IL SINTETICO FAVORISCE I CALCIATORI TECNICI: IL PIOLA DI NOVARA POTREBBE ESSERE L’IDEALE PER CRESPO, MA…

25 Nov 2011, 12:00 Commenti disabilitati su IL SINTETICO FAVORISCE I CALCIATORI TECNICI: IL PIOLA DI NOVARA POTREBBE ESSERE L’IDEALE PER CRESPO, MA… di

…ma la sensazione è che Colomba non punterà neppure stavolta sull’Highlander, preferendogli il meno dotato Pellè

(gmajo) – Lungi da noi l’intenzione di proseguire oltre in un antipatico dualismo – che ha portato, ad esempio, in tanti dopo Parma-Udinese, nonostante la gioia per la vittoria, a rivolgersi al telefono di Pronto chi Parma? (Tv Parma), magari pure un po’ sobillati pure da Michelotti, per lamentarsi, ancora una volta, dello scarso utilizzo di Crespo, visto Pellè… – però, indubbiamente, le condizioni ambientali di Novara, leggi il terreno sintetico del Silvio Piola che in teoria favorisce i calciatori più “tecnici”, aggiungono ulteriori referenze per la candidatura dell’Highlander, indubbiamente più dotato, in questo senso, rispetto al generoso Graziano (del resto anche il granata Graziani passava per essere tale, come potrebbe aver ricordato Lorenzo Longhi nel suo volume sul Torino). Tuttavia la sensazione (poi potete guardarvi il video e giudicare da soli) è che Colomba, a questa evenienza, non ci pensi neppure: durante l’incontro stampa di stamani con il mister, prima della partenza per il Piemonte, proprio noi di stadiotardini.com l’abbiamo presa alla lontana, chiedendogli del sintetico, del fatto che il sintetico favorisce i calciatori tecnici e che dunque Crespo potrebbe avere qualche chance. Ma il mitico Hernan, per Psycolomba, rimane (solo) “uno dei 21 convocati”…

All’interno la trascrizione integrale del botta risposta Colomba-Stadiotardini.com

UNDER CONSTRUCTION – si prega di cliccare più tardi per leggere la trascrizione

News

Autore

Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.
Commenti chiusi.