NON SAREBBE LA PRIMA VOLTA CHE DONANDONI SOSTITUISCE COLOMBA ESONERATO

09 Gen 2012, 17:00 5 Commenti di

Quel precedente del Gennaio 2005 a Livorno…

sportparma esonerato colomba(gmajo) – Mentre componiamo non ci sono ancora i crismi della ufficialità, sebbene su sportparma.com Antonio Boellis abbia già da qualche ora annunziato: “Parma: esonerato Franco Colomba”, e sul suo blog Gianluca Di Marzio dalle 15.18 scriva: “Parma-Donadoni: ci siamo”. Tra il dire e il fare, però, c’è sempre di mezzo il mare: in questo caso, ad esempio, il Tirreno, dal momento che l’ex ct è ancora sotto contratto con il Cagliari di Cellino, il quale non dovrebbe fare grosse resistenze per liberarsene. Anche se alle 17 del 9 gennaio 2011, dopo la batosta con l’Inter di sabato sera, il Parma non ha ancora cacciato ufficialmente Colomba (stamani a Fiumicino per la riunione di arbitri, tecnici e capitani) e neppure sancito il nome del suo successore. Tuttavia, dato che i rumors vanno ormai tutti nella stessa direzione, ci siamo messi un po’ avanti, scoprendo, grazie al prezioso Jonathan Belletti che ce lo ha segnalato, che non sarebbe la prima volta che Roberto Donadoni succede all’esonerato Franco Colomba.

Continua la lettura all’interno

Come documentato da Wikipedia, infatti, a gennaio 2005 (mese evidentemente indigesto per Psycolomba, che però riesce a mangiare il panettone) l’ex bandiera milanista è richiamato da Spinelli a Livorno (dove era già stato nella stagione 2002-03 al termine della quale non venne confermato) per sostituire l’esonerato Franco Colomba. Alla sua prima esperienza da tecnico in Serie A, con gli amaranto conquista l’8º posto in classifica (e la nostra vecchia conoscenza Cristiano Lucarelli alla fine della stagione 2004-2005 risulta il capocannoniere con 24 gol). Confermato alla guida dei toscani anche per la stagione 2005-2006, si dimette nel febbraio 2006 dopo 23 giornate di campionato nonostante la sua squadra si trovasse al 5º posto.

News

Autore

Gabriele Majo, 55 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

5 Commenti a “NON SAREBBE LA PRIMA VOLTA CHE DONANDONI SOSTITUISCE COLOMBA ESONERATO”

  1. Anonymous says:

    si ma ………..tanto il marcio non è sulla panchina,…donadoni ha avuto il coraggio di battibeccare con de laurentis addirittura che gli aveva messo a disposizione una buona squadra figuriamoci se è disposto ad accettare "i mal di pancia"frequenti di ghirardi….
    filippo1968

  2. Anonymous says:

    In mezzo a tutto questo trovo a dir poco sconcertante il silenzio della società.
    Vabbè che in fatto di comunicazione non è che brillino proprio per trasparenza, ma aspettare di trovare un accordo con qualcun altro prima di esonerare Colomba mi sembra, oltre che poco serio, controproducente.
    Se la decisione è per l'esonero perché questo ritardo nell'annuncio ?
    Aspettano forse di avere in mano il sostituto ?
    E se poi che non trovi l'accordo cosa fai, ti tieni Colomba a gli rinnovi la fiducia?
    In che condizioni potrebbe continuare ad allenare una squadra che sembra già adesso non seguirlo più ?
    Bah.

    Febbredacalcio

  3. Anonymous says:

    lo hanno già preso….donadoni è il nostro nuovo allenatore con un contratto di un anno e mezzo con buona pace del "progetto parma"
    Filippo1968

  4. Anonymous says:

    sembra di sì, almeno dalle notizie che si rincorrono in rete.
    Speriamo bene.

    Febbredacalcio

  5. Anonymous says:

    per il bene del parma nonostante io fossi un difensore di colomba ….non strenuo ma….lo giustificavo….confido in donadoni….piuttosto spero che ghirardi sappia che si è messo in cas un allenatore che in caso di salvezza vuole rinforzi…e non è uno che le manda a dire l ex ct …quindi stavolta Ghirardi con il suo "progetto"corre il rischio di essere scoperto
    Filippo1968