IL SOCIAL-GEMELLAGGIO DI PARMA E SAMPDORIA…

30 Mag 2012, 11:00 Commenti disabilitati su IL SOCIAL-GEMELLAGGIO DI PARMA E SAMPDORIA… di

Le pagine “ufficiali” gialloblù e blucerchiate su Facebook, Twitter e Flickr saranno protagoniste di un nuovo ed inedito peer to peer di “Mi piace” e tweet, foto e condivisioni. Grazie a questi nuovi canali di interazione Parma e Sampdoria coordineranno e condivideranno  al meglio ogni iniziativa benefica e solidale tesa ad aiutare le popolazioni colpite dai tragici eventi naturali di questi ultimi giorni

 

WEB GENELLAGGIO PARMA SAMPDORIA(fcparma.com) – Dagli spalti al web il passo è più facile del previsto. Questione d’intesa, di familiarità. Mica per altro si chiama gemellaggio. Il primo gemellaggio “social” in Italia porta la firma virtuale di Parma F.C. e U.C. Sampdoria. Due club accomunati dagli stessi valori in campo e fuori, due realtà amiche da oltre vent’anni, nel tifo come dietro le scrivanie, e da oggi anche in chiave multimediale. Le pagine ufficiali gialloblù e blucerchiate su Facebook, Twitter e Flickr saranno infatti protagoniste di un nuovo ed inedito peer to peer di “Mi piace” e tweet, foto e condivisioni. Il consueto interscambio di messaggi, opinioni e post tra supporters, fans e followers a seconda della piattaforma quotidianamente usata farà così da scenario alle nuove ed inedite iniziative collaterali che le aree Comunicazione delle due società hanno già messo in cantiere. Un’idea spontanea che nasce per cementare un rapporto tanto solido e sentito, un’iniziativa che guarda – coi fatti e non solo a parole – al fair play e al futuro del calcio italiano, quello che piace a noi, Parma e Sampdoria.

CONTINUA LA LETTURA ALL’INTERNO

 

Un’idea che si rafforza e solidifica ancor più proprio in queste ore drammatiche per l’Emilia. Parma e Sampdoria infatti – anche grazie a questi nuovi canali di interazione – non mancheranno di coordinarsi e condividere al meglio ogni iniziativa benefica e solidale tesa ad aiutare le popolazioni colpite dai tragici eventi naturali di questi ultimi giorni.

Questi i link diretti alle pagine ufficiali della Sampdoria sui tre social network di riferimento:

https://www.facebook.com/sampdoria

https://twitter.com/#!/sampdoria

http://www.flickr.com/photos/sampdoria/

News

Autore

Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.
Commenti chiusi.