“CARMINA AUGURI” / BUON ANNO CARO VECCHIO E SEMPRE GIOVANE PARMA!

31 Dic 2012, 12:00 Commenti disabilitati su “CARMINA AUGURI” / BUON ANNO CARO VECCHIO E SEMPRE GIOVANE PARMA! di

allenamento-30_12_12-573x280 (foto fcparma com)(Luca Savarese) – Sono ripresi dunque gli allenamenti del Parma (foto fcparma.com) dopo aver scartato regali e pacchettini, i gialloblù sono tornati a scartarsi tra di loro per preparare al meglio, di buzzo buono, la prossima sfida al Palermo, in programma il giorno dell’Epifania, ma in campo ad allenarsi anche oggi ultimo dell’anno (alle 10 c’è stata l’ultima seduta del 2012 per il gruppo al completo, mentre a partire dalle 14,30 si alleneranno solamente Paletta, Fideleff, MacEachen, Valdes, Pabon e Acquah, già tutti rientrati a Parma ieri). Ce li immaginiamo ancora tra i regali: la sveglia che tornata a suonare presto, perché non ci sono più schiere di parenti che attendono, ma mister Donadoni che aspetta tutti a Collecchio, per ri-iniziare da dove eravamo rimasti: il successo esterno del Dall’Ara, ed una partita che pareva persa, ripresa e vinta…

carmina parma dopo bolognaDolcissimi regali messi sotto l’albero. Si torna dunque a correre, ma non tra bimbi che chiedono come si monti il nuovo gioco, bensì tra schemi ed idee che proveranno a chiarificare come ci si deve comportare contro questo Palermo, agonizzante e, proprio per tale ragione, ancora più temibile. Ultimo allenamento dunque e poi è ancora momento di fermarsi appena un breve attimo (la ripresa sarà alle 11 del 2 gennaio)… Questa volta per accogliere in panchina un anno e salutarne in campo uno nuovo, che nel Ducato ha un sapore particolare, perché sarà quello che il 16 dicembre porterà l’ambito Centenario. Auguri Caterina e che l’anno venturo sia il più bello che ci sia… Canta Bertoli in una famosa canzone d’auguri. Auguri Parma che l’anno venturo sia il più bello che ci sia… che tutti quanti abbiano diritto di buttarla dentro, da Acquah a Zaccardo, perché se oseremo tutti allora gli osanna saranno in numero superiore dei mannaggia, 365 giorni da vivere passo dopo passo. centenarioNon siamo né il Barcellona né gli ultimi del mondo, ma se sapremo essere sempre e solo noi, cioè il Parma, avremo dato all’anno il sapore di cui ha bisogno, non saranno i calcoli, quegli inventari fatti sempre senza amore, ma degli uomini che porteranno dovunque il loro dna. Buon anno caro vecchio e sempre giovane Parma, perché ogni sussulto del 2013 sia come le ultime giocate di Valdes o di Sansone: intense, verso qualcosa di più. Luca Savarese

 

 

 

LE PRECEDENTI PUNTATE DI CARMINA PARMA DI LUCA SAVARESE

 

CARMINA PARMA / DENTRO GLI ACUTI DI BELFODIL E ROSI: NASCE UN PARMA BELLO E ROSATO

 

“CARMINA PARMA” / LORO AVRANNO SAN GENNARO, MA SE SOTIRIS NINIS CONVOCA I SUOI AMICI DIVINI, SI SALVI CHI PUO’…

 

CARMINA PARMA / “VA BENE CHE ARRIVA L’AUTUNNO, MA VORREMMO VEDERE UN PARMA PIU’ SOLARE, PROPOSITIVO O SPECULATIVO NON IMPORTA, MA CHE TRASMETTA RAGGI, MESSAGGI DI VITA E NON SEGNALI DI MORTE…”

 

“CARMINA PARMA”– IL RIGORE DA SPARVIERO DEL “PACARITO”

 

“CARMINA PARMA” / E’ AUTUNNO: PIOVONO I RIGORI…

 

“CARMINA PARMA” / COM’E’ BELLO TIFARE PARMA IN MEDIOLANUM

 

CARMINA PARMA / “ARENA SINE CALCE”: UN POMERIGGIO DA TREGENDA. E SE POI CI SI METTE ANCHE ‘MALALOUANE’…

 

“CARMINA PARMA” / DONADONI E I SUOI ‘DONI’ DI SIGNORILITA’: UNA PICCOLA FRASE, UNA GRANDE PERSONA

 

CARMINA PARMA / “UN PITTORE, TRE SCULTORI E UN BOMBER: COSI’ RIALZIAMO LA TESTA”

 

CARMINA PARMA / QUANDO LA GIOIA ARRIVA DALLE ORECCHIE…

 

“CARMINA PARMA” / TRE SINISTRI PER UNA DESTREZZA FISICA E SPIRITUALE

 

CARMINA PARMA / NEL MARE DI PESCARA SOFFRIAMO TROPPO DI MAL DI PANCIA E AFFONDIAMO…

 

CARMINA PARMA / LO ZERO A ZERO RISULTATO PERFETTO? SI E NO…

 

“CARMINA PARMA” / ECCO IL MARCHIO DEI GIALLOBLU’ FINALMENTE IN PALLA(DINO) !

 

CARMINA PARMA / TUTTI IN ASCOLTO DELLA “CHANSON DE SANSONE”

 

 

CARMINA PARMA – “LA NON VITTORIA DEI GIALLOBLU’, DALLO SPIRITO DECOUBERTIANO, VALE MOLTO DI PIU’ DI ZERO PUNTI”

 

“CARMINA PARMA” / LA DEA ATALANTA PUNISCE I CROCIATI FORMATO NOTTOLA DI MINERVA

 

CARMINA PARMA – QUANDO NON RIESCI A CHIUDERE I CONTI POI PERDI RIGOROSAMENTE…

 

 

CARMINA PARMA / “DENTRO LE MANI DI NICOLA PAVARINI. ANCHE I SUOI GUANTI NEL POKER SCHIACCIA CAGLIARI”

 

 

CARMINA PARMA / IL TIRO INFINITO DEL PACARITO E IL FIOCCO DI SANSONE: L’ALBERO DI NATALE ORA E’ COMPLETO

 

 

ALTRI ARTICOLI DI LUCA SAVARESE PER STADIOTARDINI.COM

 

 

 

“CARMINA SOGNO”: UNA NOTTE DI CHAMPIONS A OLD TRAFFORD CON I CROCIATI TRIONFANTI

 

 

MAJO A MILANO: A “SERIE B TV” HA RACCONTATO LA CADETTERIA E POI IN AUTO, AMICHEVOLMENTE, ALCUNI ANEDDOTI DELLA SUA VITA DA CRONISTA CROCIATO (E NON SOLO)

 

 

I PRIMI VENT’ANNI SENZA BRERA: SORSEGGIAMOLO ANCORA

 

 

7 DICEMBRE, SANT’AMBROGIO E UN PARMA SETTE BELLEZZE

 

QUANDO IL DUCATO VA A FAR VISITA ALL’AQUILA…

 

 

METTI UNA DOMENICA MATTINA CON UGO RUSSO. UNA CAREZZA DI UMANITA’

 

“CARMINA ITALIA” – FRESCHI AZZURRI AL TARDINI, ANCHE SE NON PROFUMANO DI CROCIATO

 

L’ASSOCIAZIONE “CROCIATI INCANTATI”

 

PARMA-INTER 1-0, CON “I CROCIATI INCANTATI”

Archivio Storico, Carmina Parma, News

Autore

Gabriele Majo, 55 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), capo ufficio stampa del Parma Calcio 1913 fino alla stagione 2016/2017, nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.
Commenti chiusi.