MANGIA COME SCRIVI / VIDEO E FOTO GALLERY DELLA SERATA “CUBA, IL DUCATO E I CORIANDOLI DELLA MEMORIA” AI 12 MONACI DI FONTEVIVO

13 Apr 2013, 13:00 2 Commenti di

LA VIDEOGALLERY INTEGRALE DI WWW.STADIOTARDINI.IT

1.

2.

3.

4.

5.

6.

7.

8.

9.

10.

11.

12.

13.

14.

 

FOTO DI GRUPPO:

mangiascrivi120413-10

i protagonisti della serata “Cuba, il Ducato e i coriandoli della memoria” di Mangia come Scrivi, svoltasi ai 12 Monaci di Fontevivo venerdì 12 aprile 2013, che ha puntato l’attenzione sul quotidiano più antico d’Italia (la “Gazzetta di Parma”) e sul birrificio tricolore più premiato all’estero (il Birrificio del Ducato):
da sinistra: Claudio Rinaldi (coautore di “Supersalute – 7 mosse per dimagrire, restare sani, contrastare l’invecchiamento” scritto con il cardiologo Massimo Gualerzi; Gianluigi Negri (ideatore, curatore e presentatore di Mangia come Scrivi); Gian Carlo Pioli (“El Rubio Loco”, il musicista parmigiano più ascoltato nel Sudamerica); Davide Barilli (prima presentazione italiana per il suo romanzo “Il gallo in bicicletta” che chiude la sua trilogia composta da “Carte d’Avana” e “La ragazza di Alamar”); Luigi Alfieri (che ha composto i 142 “coriandoli” del preziosissimo slow-book “Il sole e la neve”, stampato su carta paglia e di fabbricazione artigianale, realizzato in 300 esclusive copie firmate e numerate); Gabriele Balestrazzi (autore dell’instant book “Il Ducato 5 Stelle”); e infine Enrico Robusti (uno dei maggiori pittori italiani, invitato alla Biennale di Venezia nel 2011, che ha curato i disegni originali di “Il sole e la neve”).

 

LA FOTOGALLERY AMATORIALE DI WWW.STADIOTARDINI.IT

 

 

LA FOTOGALLERY AMATORIALE DI CHIARA DE CARLI

 

Fotogallery Amatoriale, Mangia come Scrivi, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

2 Commenti a “MANGIA COME SCRIVI / VIDEO E FOTO GALLERY DELLA SERATA “CUBA, IL DUCATO E I CORIANDOLI DELLA MEMORIA” AI 12 MONACI DI FONTEVIVO”

  1. vanni zagnoli says:

    Caro Gabriele, bella iniziativa, in foto ho visto tanti colleghi che ammiro molto. I capiredattori della Gazzetta Rinaldi e Alfieri, in particolare con Rinaldi ho buon feeling da anni, il grande Davide Barilli, il capo della redazione internet Billy Balestrazzi, ma completa tu, la didascalia, Gabriele, perchè la foto di gruppo non si apre, non riesco a capire.
    E’ anche solo per questo che sostengo che Parma è tanto più avanti, rispetto a Reggio, sul piano sportivo e culturale. E’ una signora provincia, virtuale capoluogo di regione. Un saluto

    • Gabriele Majo says:

      Ciao Wanny. Non capisco cosa tu intenda per foto di gruppo che non si apre (quella nella slide linka direttamente al servizio che contiene i 14 video e la fotogallery amatoriale, cliccando sulla quale si apre il collegamento alla galleria con ogni fotogramma). Comunque eccoti accontentato con la dida con citati i protagonisti della serata “Cuba, il Ducato e i coriandoli della memoria” di Mangia come Scrivi, svoltasi ai 12 Monaci di Fontevivo, che ha puntato l’attenzione sul quotidiano più antico d’Italia (la “Gazzetta di Parma”) e sul birrificio tricolore più premiato all’estero (il Birrificio del Ducato):
      da sinistra: Claudio Rinaldi (coautore di “Supersalute – 7 mosse per dimagrire, restare sani, contrastare l’invecchiamento” scritto con il cardiologo Massimo Gualerzi; Gianluigi Negri (ideatore, curatore e presentatore di Mangia come Scrivi); Gian Carlo Pioli (“El Rubio Loco”, il musicista parmigiano più ascoltato nel Sudamerica); Davide Barilli (prima presentazione italiana per il suo romanzo “Il gallo in bicicletta” che chiude la sua trilogia composta da “Carte d’Avana” e “La ragazza di Alamar”); Luigi Alfieri (che ha composto i 142 “coriandoli” del preziosissimo slow-book “Il sole e la neve”, stampato su carta paglia e di fabbricazione artigianale, realizzato in 300 esclusive copie firmate e numerate); Gabriele Balestrazzi (autore dell’instant book “Il Ducato 5 Stelle”); e infine Enrico Robusti (uno dei maggiori pittori italiani, invitato alla Biennale di Venezia nel 2011, che ha curato i disegni orginali di “Il sole e la neve”).

      Ciao Gmajo