CRESPO, CHE QUALCUNO VORREBBE SUBITO NUOVO ALLENATORE DEL PARMA, SU SPORTAL DA’ CONSIGLI A THOHIR. E IL 13, CON GHIRARDI, PRESENTERA’ “JUMPING PARMA”

06 Nov 2013, 12:00 2 Commenti di

(gmajo) – L’altra sera a Calcio & Calcio, un telespettatore da casa ha indicato al parterre la pista Crespo quale nuovo allenatore del Parma subito al posto del discusso Donadoni. Forse solo un suo auspicio, anche perché la pista, onestamente, ci pare impercorribile. Però lo spunto ha dato la stura alla fantasia dei tifosi: c’è chi ci ha segnalato un colloquio ravvicinato in un bar di Parma tra il Valdanito (che comunque dovrebbe esser rimasto nei ranghi come “uomo immagine”, almeno così ci era stato raccontato dopo che appese gli scarpini al chiodo) e Tommaso Ghirardi. Probabilmente, anziché tommaso_ghirardi_hernan_crespo_parma_gettyparlare di panchina – almeno ufficialmente Tom non ha mai sfiduciato il Don – avranno concordato i dettagli in vista della conferenza stampa che tra una settimana li vedrà protagonisti nella sala stampa del Tardini (mercoledì 13, orario ancora da stabilire) in occasione della presentazione di Jumping Parma, concorso ippico internazionale organizzato dall’ex attaccante e dalla moglie Alessia Rossi, appassionati e imprenditori nell’equitazione, in locandina dal 22 al 24 novembre all Palacassa (Fiere di Parma). Vedremo se la nuova esperienza imprenditoriale dell’Highlander e della consorte avrà maggior fortuna rispetto alle precedenti esperienze, nel settore della telefonia mobile e dell’abbigliamento, già terminate. Di Jumping Parma il sodalizio crociato è il main sponsor: l’evento ospiterà 250 cavalli in arrivo da 25 Paesi.

imageIntanto, stamani, Hernan Crespo ha concesso una intervista esclusiva ai colleghi di Sportal.it, anche se in questo caso, il calciatore simbolo del Parma del Centenario, ha parlato nella sua veste di ex nerazzurro, elargendo dei consigli al neo patron Thohir, al quale ha elargito dei consigli, uno su tutti quello che “Non deve pensare di poter sostituire subito Moratti”. A proposito della Super-Roma, dieci vittorie in stecca, prima di esser frenata dal Toro, l’attuale talent di Fox Sports ha detto: “Sarebbe bello se rendesse il campionato interessante e vivo fino alla fine, anche se, onestamente, penso che la Juve sia ancora un gradino sopra…”. Sul tema Totti al Mondiale ha fatto il diplomatico: “Un Totti così fa sempre comodo… Però è anche vero che, per portare Totti, dovresti lasciare a casa qualcun altro”. Clicca qui per leggere l’intervista completa di Sportal a Crespo.

In Evidenza, News

Autore

Gabriele Majo, 55 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

2 Commenti a “CRESPO, CHE QUALCUNO VORREBBE SUBITO NUOVO ALLENATORE DEL PARMA, SU SPORTAL DA’ CONSIGLI A THOHIR. E IL 13, CON GHIRARDI, PRESENTERA’ “JUMPING PARMA””

  1. Claudio says:

    Più che allenatore vorrei Crespo presidente.

  2. Gabriele says:

    A me sta piacendo molto anche come commentatore su Fox