FOOTBALL MANAGER ‘ANTICIPA’ IL FUTURO: NEL VIDEO GIOCO MANAGERIALE IL DS CROCIATO E’ IMBORGIA. NEL DATABASE FIGURANO BEN 161 CALCIATORI DEL PARMA IN GIRO PER L’EUROPA

29 Nov 2013, 18:00 2 Commenti di

image(Evaristo Cipriani) – Tra la vittoria di Napoli e l’attesa per il derby emiliano di sabato, ho deciso di prendermi una piccola pausa e dedicare qualche minuto del mio tempo ad un video gioco manageriale chiamato "Football Manager", un titolo che ha catturato milioni di appassionati in tutti il mondo e che ti permette di guidare una squadra di calcio in ogni suo aspetto. Lo so, potrò sembrare noioso e ripetitivo, ma la società da me scelta per una breve partita è stata esattamente il Parma. Senza nessuna pretesa di voler approfondire il gioco, sia chiaro, né tanto meno di sviscerarlo, vista la mia ben poca conoscenza della materia video-ludica.

Il presidente Ghirardi mi dà il benvenuto tramite la schermata iniziale, e mi garantisce il massimo apporto nella mia esperienza sulla panchina parmense. L’obiettivo stagionale è finire tranquillamente a metà classifica, e la cosa mi sembra ragionevole. Subito dopo Antonino Imborgia (che stiano prevedendo il futuro? In realtà nell’organigramma figurano anche Leonardi e Preiti, curiosamente entrambi come AD, e come dirigenti vengono inseriti anche Sandro Melli e Alessio Paini, mentre Imborgia è il DS) mi informa che la squadra ha sedici giocatori in comproprietà e nove attualmente in prestito, ai quali aggiungere 161 calciatori in giro per l’Europa ancora di proprietà ducale. Il numero mi sembra antonino-imborgiaspropositato, ma tramite una rapida analisi dell’organico capisco che quella cifra è assolutamente realistica. Infatti andando a spulciare la squadra riserve, il cursore del mouse viene precipitato in una lunga discesa verso il basso, nello scorrere un elenco infinito di nomi in ordine alfabetico e raggruppati per ruolo. La cosa mi incuriosisce non poco e ripenso all’ultimo calciomercato del Parma, reso effervescente da quasi 300 operazioni in entrata ed in uscita, tanto da meritarsi oltre Manica l’appellativo di "mercato delle vacche" o “pesca a strascico” in Italia.

Stavo già fregandomi le mani per la possibilità di cambiare modulo al Parma, almeno nella sua versione elettronica, ma il divertimento è durato poco visto che dietro ad una tale sfilza di giocatori, forse a causa dell’età avanzata, mi si stavano incrociando gli occhi.

Per curiosità ho provato a isolare il ruolo del portiere, e tra prima squadra, riserve e Primavera sono usciti ben 31 elementi: oltre agli istituzionali  Mirante, Pavarini e Bajza, sono spuntati anche Cordaz, Coric, Rossini, Manzoni, Iacobucci, Cacchioli, Russo, Piacenti, Stillo, Bibba, Pigliacelli, Anacoura, D’Arsiè, Gozzi, Santurro, Scarfagna, Ronchi, Cincilla, Pisseri, Bertozzi, Ferrari, De Angelis, Victor De Lucia, Rossetto, Simonazzi, Verdi, Placidi e Petkovic. In pratica l’occorrente per coprire il ruolo di estremo difensore in almeno dieci rose diverse.

imageSe faccio la stessa operazione con i difensori, ottengo più di sessanta giocatori. Anche con i centrocampisti e gli attaccanti i numeri sono elefantiaci e ve li risparmio per carità cristiana. Penso si tratti di un errore, ma navigando su internet scopro che "Football Manager" è famoso soprattutto per la precisione del database, al quale lavorano decine di persone divise fra tutti i Continenti.

imageA questo punto faccio un salto nel club satellite del Gorica, praticamente una succursale gialloblù con addirittura ventidue calciatori di provenienza emiliana, e apprendo l’esistenza di Floriano Vanzo, ventenne attaccante belga ovviamente a libro paga del Parma, e di Uros Celcer, difensore classe 1989 acquistato in estate insieme al collega di reparto Alen Jogan. Entrambi continuano a militare in Slovenia esattamente come lo scorso anno. Niente da fare, il mal di testa si è fatto insopportabile. Salvo la partita, promettendo a me stesso di riprenderla appena ne avrò modo. In ogni caso lo farò prima di febbraio: non sia mai che il mercato invernale non peggiori ulteriormente la situazione… Evaristo Cipriani

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

I CALDI GIORNI DI IMBORGIA: IERI L’AUDIZIONE, PRESTO LA PROMOZIONE ?

INDISCREZIONE / PRESTO UN NUOVO DS PER IL PARMA ?

IMBORGIA OGGI A PARMA, ECCO LA PRIMA FOTO DELLA TRIADE CROCIATA

LEONARDI, IMBORGIA E STADIOTARDINI.COM

MA QUELLA VOLTA IMBORGIA SCARTO’ MESSI? IL ‘GIALLO’ DELLA PRESUNTA ESPERIENZA DELLA PICCOLA PULCE SUL LAGO DI COMO…

IL DAILY MAIL STRONCA IL RECORD DEL PARMA: “DAL MERCATO DEI TRASFERIMENTI DEI GIOCATORI AL MERCATO DEL BESTIAME. E LA UEFA, CHE DOVREBBE REGOLAMENTARE, NON FA NIENTE”

CALCIO & CALCIO / LEONARDI RISPONDE A MAJO SUL MERCATO DA RECORD

IL COMMERCIALISTA MAROTTA E IL MERCATO MINORE DA RECORD DEL PARMA: “E’ LA LEGGE DEI GRANDI NUMERI APPLICATA AL CALCIO: NON VEDO RISCHI SULLA GESTIONE ECONOMICA”

GHIRARDI SPIEGA LA FILOSOFIA DEL MERCATO MINORE DA RECORD

LEONARDI SPIEGA A STADIOTARDINI.IT LA FILOSOFIA DEL MERCATO MINORE CROCIATO DA RECORD

IL RECORD DEL PARMA: E’ LA SQUADRA CHE STA MOVIMENTANDO PIU’ CALCIATORI AL MERCATO. MA ALLA FINE QUANTI NE AVRA’ A LIBRO PAGA?

IL “SUPERMARKET PARMA” BENEDETTO DA REPUBBLICA: “CHI PIU’ COMPRA MENO SPENDE: UN SISTEMA SCIENTIFICO PER ANDARE AVANTI SENZA SOLDI, PUNTANDO TUTTO SUGLI SVINCOLATI”

ECCO UNA GIORNATA TIPO DELL’ATTIVISSIMO PARMA AL MERCATO MINORE

LO STRANO CASO DEL CARNEADE FIGLIOMENI PARTE SECONDA. LA JUVE STABIA CI SCRIVE: “CONFERMIAMO DI AVERLO CEDUTO AL PARMA”, MA IL DS DEL LATINA INSISTE: “PRESO DALLE VESPE”

LO STRANO CASO DEL CARNEADE FIGLIOMENI: LA JUVE STABIA SCRIVE DI AVERLO CEDUTO A TITOLO DEFINITIVO AL PARMA, MA E’ IL LATINA AD UFFICIALIZZARNE L’ACQUISTO DALLE VESPE…

IL COMMERCIALISTA MAROTTA E LE STRANE PLUSVALENZE NEL CALCIO: “PRASSI DIFFUSA, MA SENZA DOLO SPECIFICO NON C’E’ FALSO IN BILANCIO”

IL PARMA SCEGLIERA’ DS E ALLENATORE DEL GUBBIO, CHE DIVENTERA’ LA “CANTERA” GIALLOBLU’

SATELLITE GUBBIO: NEL TG DI TELEDUCATO ANGELLA FA I NOMI DEI POSSIBILI DS E ALLENATORE SCELTI DAL PARMA (guarda il video)

SATELLITE GUBBIO / GLI UMBRI HANNO FRETTA, MA IL PARMA NICCHIA…

SATELLITE GUBBIO / LA GAZZETTA DELLO SPORT ANNUNCIA: RAGGIUNTA L’INTESA PER UN RAPPORTO BIENNALE COL PARMA. MA IL GIORNALE DELL’UMBRIA FRENA: “I TEMPI SI ALLUNGANO”

CALCIO & CALCIO / LEONARDI, RISPONDE A MAJO SUL GUBBIO

LEONARDI SPIEGA A STADIOTARDINI.IT I PROGETTI GUBBIO E NOVA GORICA: “SE TUTTO ANDRA’ IN PORTO GLI SLOVENI SI ALLENERANNO A COLLECCHIO DAL 15 GIUGNO AGLI ORDINI DI APOLLONI” – video

PARMA E GUBBIO: L’AMORE APPENA NATO E’ GIA’ FINITO? AGLI UMBRI NON E’ PIACIUTO CHE IL GIA’ PROMESSO LUCARELLI ANDASSE AL PERUGIA, E NON SONO CONTENTI DEL ‘RIMEDIO’ DI CHIARA…

IL PIANETA PARMA E I SUOI SATELLITI / CRISTIAN BUCCHI, NUOVO ALLENATORE DEL GUBBIO, HA FIRMATO IERI SERA A COLLECCHIO

CELEBRATO IL FIDANZAMENTO GUBBIO/PARMA. LEONARDI: “VORREMMO ARRIVARE A SPOSARCI E A MANTENERE l’UNIONE”. SU CHIBSAH: “IL SASSUOLO INSISTE, MA NOI NON MOLLIAMO…”

IL PIANETA PARMA E I SUOI SATELLITI / E A CARPI LEONARDI E’ ANDATO A OSSERVARE IL “SUO” LATINA (1-1: ANCORA IN GOL L’ETERNO MORRONE)

IN GRAN BRETAGNA SI PARLA ANCORA DEL RECORD DEL PARMA AL CALCIOMERCATO: IL MAGAZINE “WSC” RIFERISCE DI MOLTE CRITICHE SUL PIANO ETICO E DI ASSENZA DI LEGGI RESTRITTIVE

LEONARDI RISPONDE A SAMUEL: “BENE O MALE L’IMPORTANTE E’ CHE SE NE PARLI, MA NON CI HA CAPITO NULLA…”

NEL TG DI TELEDUCATO MICHELE ANGELLA HA SPIEGATO CHI E’ MARTIN SAMUEL, IL COLUMNIST DEL DAILY MAIL CHE IERI AVEVA STRONCATO IL MERCATO DA RECORD DEL PARMA

IL PIANETA PARMA E I SUOI SATELLITI / NOVA GORICA: I GIOCATORI CROCIATI NELLA ‘LAS VEGAS D’EUROPA’. BENVENUTI IN PARADISO…

In Evidenza, News

Autore

Gabriele Majo, 55 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

2 Commenti a “FOOTBALL MANAGER ‘ANTICIPA’ IL FUTURO: NEL VIDEO GIOCO MANAGERIALE IL DS CROCIATO E’ IMBORGIA. NEL DATABASE FIGURANO BEN 161 CALCIATORI DEL PARMA IN GIRO PER L’EUROPA”