MANGIA COME SCRIVI / I VIDEO E LA FOTOGALLERY AMATORIALE DAL GARIBALDI DI “NEBBIA GIALLA SU CANTU’”. STASERA AI 12 MONACI DI FONTEVIVO: “FATTI DI NEBBIA”, E IL 30° DI FUDENJI (ultimi posti)

15 Nov 2013, 12:00 Commenti disabilitati su MANGIA COME SCRIVI / I VIDEO E LA FOTOGALLERY AMATORIALE DAL GARIBALDI DI “NEBBIA GIALLA SU CANTU’”. STASERA AI 12 MONACI DI FONTEVIVO: “FATTI DI NEBBIA”, E IL 30° DI FUDENJI (ultimi posti) di

Al Garibaldi di Cantù è andato ieri sera in scena il primo “ghiotto” appuntamento settimanale di Mangia come Scrivi, con la serata “Nebbia gialla su Cantù”, con protagonisti Paolo Roversi, Valerio Varesi e Patrizia Debicke Van der Noot: stasera, venerdì 15 novembre, invece, al Ristorante 12 Monaci di Fontevivo (Pr), alle 21 – ultimi posti disponibili Tel. 0521.610010 – ci sarà “Fatti di nebbia”, che per l’occasione celebrerà anche il trentennale del tempio Fudenji con Fausto Taiten Guareschi, Beppe Sebaste, Paolo Lagazzi, Alberto Andreis. Gli chef del Garibaldi hanno servito un menu nel quale il colore predominante era il giallo, abbinando alle quattro portate (dall’antipasto al dolce: Supreme di Zucca con Gamberi glassati; Penne Verrigni, dell’Antico Pastificio Rosetano dal 1898, allo Zafferano con pasta di culatello e Funghi di Bosco; Guanciotto di Vitello brasato al Barbera, accompagnato da uno Sformatino di Mais di Storo; La Torta Classica di Carote con Salsa calda al Cioccolato)  i grandi vini dell’Oltrepò Pavese (Chardonnay “Camarà”; Mazzolino vivace, ottenuto esclusivamente con uva Croatina in purezza dei vigneti della Tenuta; Mazzolino fermo, prodotto esclusivamente con uva Croatina dei vigneti della Tenuta, chiamata localmente Bonarda; Moscato; prodotti dalla Tenuta Mazzolino (www.tenuta-mazzolino.com) di Corvino San Quirico (Pavia) e selezionati da Soldati Distribuzione Vini.

Mangia come Scrivi, tornerà in Brianza, giovedì 5 dicembre 2013, con la serata “Piero Chiara, Scerbanenco, Flaiano e il cinema”, con protagonisti Mauro Gervasini, Luca Crovi, Gino Ruozzi e il musicista Seba Pezzani.

I VIDEO AMATORIALI DELLA SERATA “NEBBIA GIALLA SU CANTU’”

1. IL CURATORE-PRESENTATORE GIANLUIGI NEGRI APRE LA SERATA

2. NEGRI ILLUSTRA LE OPERE IN VENDITA DEGLI AUTORI PROTAGONISTI DELLA SERATA

3. PATRIZIA DEBICKE VAN DER NOOT PARLA DI PAOLO ROVERSI, CHE POI LEGGERA’ UN BRANO DAL SUO ULTIMO LIBRO “L’IRA FUNESTA – IL PRIMO CASO DEL MARESCIALLO VALDES”

4. PAOLO ROVERSI PARLA DI VALERIO VARESI, CHE POI LEGGERA’ UN BRANO DAL SUO ULTIMO LIBRO “IL RIVOLUZIONARIO”

5. VALERIO VARESI PARLA DI PATRIZIA DEBICKE VAN DER NOOT, CHE POI LEGGERA’ UN BRANO DEL SUO ULTIMO LIBRO "LA SENTINELLA DEL PAPA"

6. TITOLI DI CODA E RINGRAZIAMENTI

LA FOTOGALLERY AMATORIALE DI “NEBBIA GIALLA SU CANTU’”

LA SCHEDA E IL MENU’ DI “FATTI DI NEBBIA” DI STASERA, VENERDI 15 NOVEMBRE 2013 AI DODICI MONACI DI FONTEVIVO

MANGIA COME SCRIVI CELEBRA IL TRENTENNALE DI FUDENJI

Stasera, venerdì 15 novembre, ospiti della rassegna gastronomica e letteraria al Ristorante 12 Monaci Fausto Taiten Guareschi, Beppe Sebaste, Paolo Lagazzi e Alberto Andreis

nebbia-taitenPuò un trentennale di un tempio zen essere celebrato in trasferta e, per di più, in un’abbazia? Con un maestro come Fausto Taiten Guareschi, sì. Personaggio che spesso ama ricordare che l’abito fa il monaco, Guareschi (una grande passione, oltre che lo stesso cognome, per quel Giovannino dalla cui penna nacquero le figure di Don Camillo e Peppone) nel 1984 ha fondato sulle colline salsesi, a Bargone, il tempio Shobozan Fudenji.

EsecLagazzi_casapoetaOK.inddLa rassegna Mangia come scrivi organizza per stasera, VENERDI’ 15 NOVEMBRE 2013, (ultimi posti disponibili – Tel. 0521.610010) una serata che anticipa il trentennale e che si trasformerà in una “festa” con alcuni degli amici (scrittori e artisti) che negli anni hanno frequentato Fudenji: Beppe Sebaste, Paolo Lagazzi e lo scenografo e pittore Alberto Andreis. Insieme a Taiten Guareschi, saranno protagonisti della cena dal titolo “Fatti di nebbia”, in programma alle 21, al Ristorante 12 Monaci di Fontevivo, situato nell’abbazia del Comune parmense. Divertimento alto e intelligente, tempi leggeri negli interventi e nelle letture, quattro portate (dall’antipasto al dolce) e altrettante birre artigianali prodotte dal Birrificio Farnese di Fontevivo (una delle realtà più sorprendenti tra i microbirrifici italiani nati nell’ultimo periodo): ecco gli ingredienti di una serata, come sempre condotta dal giornalista Gianluigi Negri, nella viaggi-andreisquale i quattro “mattatori” annunciati ceneranno insieme al pubblico (partendo da una sfoglia di prete su verza cotta in aceto, come antipasto, per finire in dolcezza con una salsa di zabaione calda con sbrisolona e clafoutis di mele) e lo intratterranno tra una portata e l’altra.  I presenti (info e prenotazioni allo 0521 610010) potranno così “gustare” anche assaggi dei libri degli autori: da “Fatti di nebbia” (Casadei Libri) – che Guareschi firma con il misterioso Filippo Attendendo – a “H.P. L’ultimo autista di Lady Diana” (long seller, uscito per Einaudi Stile Libero, dello scrittore parmigiano Sebaste, autore anche di “Panchine” per Laterza, giunto alla quinta edizione), fino a “La casa del poeta – Ventiquattro estati a Casarola con Attilio Bertolucci” (Garzanti) di Lagazzi. Il pittoreAndreis panchine-sebaste(www.albertoandreis.com) esporrà in sala diversi suoi lavori del ciclo “Viaggi” e “Sogni”, mentre, per quanto riguarda i tre scrittori, si farà riferimento anche ad altre opere della loro vasta produzione letteraria. Questo Mangia come scrivi, patrocinato dal Comune di Fontevivo e in collaborazione con l’Istituto Italiano Zen Sōtō Shōbōzan Fudenji, vedrà anche la presenza dei titolari del Birrificio Farnese, che guideranno alla degustazione delle quattro birre artigianali in menu.

Il prossimo Mangia come scrivi a Fontevivo si terrà, venerdì 6 dicembre 2013. I protagonisti della serata “Sua maestà l’Anolino” saranno Roberto S. Tanzi, Teresa Giulietti, Uberto Ceretoli, Seba Pezzani, Roldano Daverio e Luca Mazzieri.

IL MENU’ DI “FATTI DI NEBBIA” AI 12 MONACI DI FONTEVIVO

Antipasto

Sfoglia di Prete su Verza cotta in Aceto con scaglie di Parmigiano Reggiano e Purè di Patate

Birra

“Lirica”

Primo

Tortelli di Zucca alla Parmigiana

Birra

“Biancaspina”

Secondo

Sottocoscia di Pollo alla Cacciatora con Peperone e Pane nero raffermo, servito in tegame di terracotta

Birra

“Calumet”

Dolce

Salsa di Zabaione calda con Sbrisolona e Clafoutis di Mele

Birra

“Birra di Natale”

Birre

Durante la cena verranno servite le birre artigianali del Birrificio Farnese di Fontevivo

Costo della cena: 35 euro

Prenotazioni: Andrea o Letizia Tel. 0521.610010, info@12monaci.it  oppure info@mangiacomescrivi.it

Fotogallery Amatoriale, In Evidenza, Mangia come Scrivi, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Gabriele Majo, 53 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), oggi capo ufficio stampa del Parma Calcio 1913, nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione.
Commenti chiusi.