MANGIA COME SCRIVI / L’INASPETTATA PERFORMANCE MUSICALE DELLA GUEST STAR RICKY GIANCO CON LA CHITARRA DI CARMELO GENOVESE AL GARIBALDI DI CANTU’ (video e foto)

21 Feb 2014, 18:00 1 Commento di

imageCANTU’ – La serata Calici Pop Rock di Mangia come Scrivi al ristorante Il Garibaldi di Cantù, di ieri sera, giovedì 21 febbraio 2014, si è conclusa con l’inaspettata performance canora della guest star Ricky Gianco che, grazie alla provvidenziale presenza della chitarra dello studioso e appassionato di musica popolare americana, Carmelo Genovese, ha potuto duettare sia con lui che con gli altri ospiti della serata DSC01759Enzo Gentile e Alberto Tonti, autori del “Dizionario Pop-Rock 2014” (Zanichelli) che ha consacrato in copertina Jovanotti come artista dell’anno. Per omaggiare i protagonisti, gli chef del Garibaldi (che hanno appena vinto la seconda edizione del Festival della Cazoeula) hanno proposto un ricco menu con una doppia versione di ogni piatto, introdotta da un brano musicale scelto dagli stessi Gianco, Gentile e Tonti: ai commensali sono state servite quattro portate, dall’antipasto al dolce, ognuna proposta sia in versione “pop” che in versione “rock”. I vini, selezionati da Claudio Ricci de “Il Bere DSC01762Alto”, erano quelli delle Langhe e del Roero prodotti dall’Azienda agricola Pelissero (http://pelissero.com/) di Treiso (Cuneo) e dalla Cantina Giovanni Almondo (www.giovannialmondo.com) di Montà d’Alba (Cuneo). La cena-spettacolo è stata magistralmente curata e condotta come sempre dal patron di Mangia come scrivi, il giornalista Gianluigi Negri.  Nel loro monumentale “Dizionario del Pop-Rock 2014” (con prefazione di Carlo Verdone), Gentile e Tonti hanno “schedato” 33.000 dischi dal vinile all’mp3 e 2.200 artisti. E definiscono l’autore di classici come “Sei rimasta sola”, “Pietre” (per Gian Pieretti) e “Pugni chiusi” (per I Ribelli), “l’unico vero rocker italiano”, ricordando, tra i vari momenti della sua carriera, la DSC01791creazione del Clan, nel 1961, con Celentano. Gianco, festeggia, inoltre, quest’anno i sessant’anni di carriera: nel 1954, undicenne, vinse il suo primo concorso musicale. Gentile ha scritto per “Il Mattino”, “Jam”, “La Repubblica”, “La Stampa”, “Rolling Stone”, “Rockstar”. Come autore e conduttore radiofonico ha lavorato a Radio Popolare, Rai, Radio 24. Per la tv ha scritto e realizzato programmi per Italia 1 e RaiSat. Tra i suoi libri (oltre 20) “Legata ad un granello di sabbia” (Melampo) e “A day in the life” (Editori Riuniti). È docente di Storia del pop e del rock nel DSC01801Master in Comunicazione all’Università Cattolica di Milano. Tonti (critico musicale per “La Stampa”, “L’Unità”, “Jam”, “D-La Repubblica delle Donne”, “A-Anna”, “Grazia”) come autore e conduttore radiofonico ha lavorato a Radio Popolare, alla Rai e a Radio 24. E’ stato consulente di “Quelli della notte” di Arbore e direttore dei programmi di Videomusic. Tra i suoi libri, “Ballarono una sola estate. 70 meteore della canzone italiana anni Sessanta” (Rizzoli). Con Andrea Kerbaker ha scritto “Let it Beatles” (2012, Skira).

Il successivo Mangia come scrivi in Brianza si terrà giovedì 13 marzo. Protagonisti della serata “Peccati di gola” (in collaborazione con Azienda agraria sperimentale Stuard di Parma, Pepper Parma e il sito Eroxè) saranno Dante Bernamonti (Faber), Michele Cogni, Rosalba Scaglioni, Massimo Casarini.

I VIDEO DELLA SERATA “CALICI POP ROCK” DI “MANGIA COME SCRIVI” AL GARIBALDI DI CANTU’

 

1. INIZIO SERATA: L’INTRODUZIONE DEL CONDUTTORE GIANLUIGI NEGRI 

2. L’INTERVENTO DI ENZO GENTILE

3. L’INTERVENTO DI ALBERTO TONTI

4. GIANLUIGI NEGRI PARLA DI ENZO GENTILE E ALBERTO TONTI, AUTORI DEL DIZIONARIO POP ROCK 2014

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

IL GARIBALDI DI CANTU’ DEI PARMIGIANI ALDA E MARCO NEGRI HA VINTO IL FESTIVAL DELLA CAZOEULA

Fotogallery Amatoriale, Mangia come Scrivi, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Gabriele Majo, 53 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), capo ufficio stampa del Parma Calcio 1913 fino alla stagione 2016/2017, nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

1 commento a “MANGIA COME SCRIVI / L’INASPETTATA PERFORMANCE MUSICALE DELLA GUEST STAR RICKY GIANCO CON LA CHITARRA DI CARMELO GENOVESE AL GARIBALDI DI CANTU’ (video e foto)”

  1. marco says:

    La serata è veramente ben riuscita con un finale di Ricky.