BOLLICINE, CULATELLO E GNOCCHI PER FESTEGGIARE L’80° MANGIA COME SCRIVI

14 Mar 2014, 00:00 Commenti disabilitati su BOLLICINE, CULATELLO E GNOCCHI PER FESTEGGIARE L’80° MANGIA COME SCRIVI di

Stasera, Venerdì 14 marzo 2014, ospiti della rassegna gastronomica e letteraria al Ristorante 12 Monaci Gene Gnocchi, Charlie Gnocchi, Andrea Ghiozzi e Ermanno Ghiozzi

FONTEVIVO (Parma) – E venerdì Gnocchi. Mangia come Scrivi festeggia l’ottantesima cena della sua storia. E, per farlo nel migliore dei modi, a Fontevivo si terrà una speciale “riunione di famiglia”: tre dei fratelli Ghiozzi (due dei quali hanno scelto un cognome d’arte strettamente legato alla gastronomia), e un cugino gastronomo non per caso, ma per scelta.

geneQUESTA SERA, VENERDI’ 14 MARZO 2014, al Ristorante 12 Monaci di Fontevivo (Parma), i protagonisti della serata “Sono affari di famiglia” saranno Gene Gnocchi, Charlie Gnocchi, , Andrea Ghiozzi e Ermanno Ghiozzi. Un’occasione per vedere insieme, a tavola, i fratelli artisti (in una ideale reunion a vent’anni di distanza dai tempi dei Getton Boys) ed il loro cugino appassionato di cucina, per parlare dei loro libri, ridere grazie alla loro simpatia e capacità di coinvolgere, tra battute, aneddoti e gusto dell’improvvisazione. In mezzo, ma non secondario, il lavoro del padrone di casa: lo chef Andrea Nizzi, per festeggiare l’80° Mangia come scrivi (250 gli scrittori e 80 gli artisti messi a charlietavola dall’organizzatore Gianluigi Negri in otto anni di rassegna), ha pensato a un menu a base di culatello e bollicine. Oltre alle quattro tradizionali portate (dall’antipasto al dolce) e alle grandi bollicine del Veneto di Bellenda (www.bellenda.it) selezionate da Il Bere Alto di Claudio Ricci, i partecipanti verranno accolti con un aperitivo di benvenuto accompagnato da sfiziosità preparate con olio extravergine prodotto da Coppini Arte Olearia di San Secondo Parmense. L’inizio di questa imperdibile serata, organizzata in collaborazione con Associazione Arim di Fidenza (in rappresentanza della quale parteciperanno il presidente Lamberto Cervi e il professor Paolo Orsi), è fissato alle 21. Info e prenotazioni allo 0521 610010.

Tra una portata e l’altra, si terranno, come sempre, originali, gustose e veloci presentazioni dei libri degli autori. Gene Gnocchi sta portando in giro per l’Italia il suo nuovo spettacolo comico-musicale“No Mtv Awards Usa!” ma è ancora sugli scaffali delle librerie con l’ultimo “Il Gene dello Sport – Tutto quello che avreste voluto sapere sullo sport e avete osato chiedere” (Bompiani) e con il precedente romanzo “L’invenzione del balcone” (Bompiani). Charlie Gnocchi ha appena pubblicato il suo primo romanzo: in “Culi & culatelli” (Cairo) il famoso Mr. Neuro di “Striscia” e conduttore radiofonico di Rtl 102.5 dimostra che “quando si tratta di culatello e salumi tipici è un vero luminare”. Ermanno Ghiozzi è l’autore dell’originale guida Piatto desiderato. Piatto trovato”, un modo nuovo di andare per trattorie e ristoranti nel Parmense e nel Piacentino. Andrea Ghiozzi è infine l’artista della serata: oste, musicista e organizzatore di eventi, ha impresso, come i due fratelli Eugenio (Gene) e Carlo (Charlie), il gene della creatività nel proprio Dna.

La serata “Sono affari di famiglia” è la seconda consecutiva della doppietta del mese di Marzo di Mangia Come Scrivi: ieri sera, infatti, al Garibaldi di Cantù – più tardi stadiotardini.it. web partner della manifestazione, pubblicherà i video integrali e la fotogallery amatoriale – si è consumata la cena  “Peccati di gola”  (evento in collaborazione con Pepper Parma, Stuard ed Eroxè) con ospiti Dante Bernamonti (Faber), Michele Cogni, Rosalba Scaglioni e Massimo Casarini. Menù con 15 varietà di peperoncino, salse e oli, aggiunte a piacere insieme a piatti “neutri” (per accontentare anche chi non ama la piccantezza).

Il successivo Mangia come scrivi a Fontevivo si terrà venerdì 11 aprile 2014 con la serata “Il grande romanzo della Storia”, con Marcello Simoni, Giulio Leoni, Mauro Marcialis e il pittore Bruno Barani.

Ristorante 12 Monaci

Venerdì 14 Marzo – Ore 21

“Sono affari di famiglia” – 80° Mangia come scrivi
(in collaborazione con Associazione Arim di Fidenza)

Il Menù

Aperitivo

Prosecco “Col di Luna” Millesimato Oro

Sfiziosità salate preparate dallo chef con Olio Extravergine di Coppini Arte Olearia di San Secondo

Antipasto

Selezione di Culatello di due stagionature prodotto dalla Cantina Dallatana di Roncole Verdi

Vino

Metodo Classico Rosè Brut Millesimato 2006

Primo

Gnocchi di Patate con Ragout alla Pasta di Salame di Culatello

Vino

Metodo Classico Rosè Brut Millesimato 2006

Secondo

Culatello al forno e Patate al forno

Vino

Metodo Classico Oro Millesimato Riserva 2003

Dolce

Piccola leccornia: Semifreddo allo Zabaione con Sabbia di Nocciole e Salsa di Cioccolato

Vino

Prosecco Passito “Vecchia Canonica”

Grappa

Grappa di Prosecco invecchiata

Vini

Durante la cena verranno servite le grandi bollicine del Veneto prodotte da Bellenda(www.bellenda.it) di Carpesica (Treviso) e selezionati da Il Bere Alto di Claudio Ricci

Costo della cena: 35 euro

Prenotazioni: Andrea o Letizia Tel. 0521.610010, info@12monaci.it oppure info@mangiacomescrivi.it

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

LA DOPPIETTA DI MARZO DI MANGIA COME SCRIVI: STASERA AL GARIBALDI DI CANTU’ “PECCATI DI GOLA”; DOMANI AI 12 MONACI DI FONTEVIVO “SONO AFFARI DI FAMIGLIA” CON GENE GNOCCHI E FAMIGLIA

Mangia come Scrivi, News

Autore

Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.
Commenti chiusi.