MANGIACINEMA A SALSOMAGGIORE TERME, DAL 1° ALL’8 OTTOBRE 2014: LA 1^ EDIZIONE DELLA FESTA DEL CIBO D’AUTORE E DEL CINEMA GOLOSO, DI CUI STADIOTARDINI.IT E’ MEDIA PARTNER

25 Ago 2014, 00:00 Commenti disabilitati su MANGIACINEMA A SALSOMAGGIORE TERME, DAL 1° ALL’8 OTTOBRE 2014: LA 1^ EDIZIONE DELLA FESTA DEL CIBO D’AUTORE E DEL CINEMA GOLOSO, DI CUI STADIOTARDINI.IT E’ MEDIA PARTNER di

Festa del cibo d'autore e del cinema goloso 1-8 ottobre 2014 Omaggio a Ugo tognazziDal 1° all’8 ottobre 2014 a Salsomaggiore Terme (Parma) si terrà la prima edizione di Mangiacinema – Festa del cibo d’autore e del cinema goloso.
Una settimana stuzzicante fra degustazioni gratuite, proiezioni appetitose e incontri con artisti del gusto e dello spettacolo.

imageQuesta prima edizione sarà dedicata a Ugo Tognazzi e vedrà la partecipazione straordinaria dell’azienda La Tognazza Amata, che il grande attore creò 50 anni fa a Velletri per “dare sfogo” alle sue passioni culinarie. Oggi la manda avanti il figlio Gianmarco.

I PROTAGONISTI

Mangiacinema, organizzato dal giornalista Gianluigi Negri e dall’associazione culturale Mangia come scrivi – di cui StadioTardini.it è media partner – vedrà coinvolti artisti dello spettacolo e del gusto, secondo una formula originale e coinvolgente per il pubblico che diventerà il protagonista di tanti assaggi diversi ogni giorno.
Tra i primi ospiti annunciati della kermesse, il più celebre critico gastronomico d’Italia, Edoardo imageRaspelli; uno dei padri della televisione tricolore, Enrico Vaime, con il suo nuovo libro “Cin Cin”; lo chef stellato Massimo Spigaroli.
Mangiacinema si svolgerà annualmente nella città termale e ogni edizione sarà dedicata a un grande nome del cinema.

GLI EVENTI

imageFondamentale sarà la partecipazione dell’Istituto Alberghiero “Magnaghi”, con i suoi studenti e il corpo docente: saranno loro a “guidare” le tante degustazioni che il Festival, voluto dal Comune di Salsomaggiore, promette al pubblico.
Gli eventi si svolgeranno tra le Terme, il Palazzo dei congressi e il cinema Odeon. Ne saranno protagonisti anche i produttori salsesi che da anni imagespiccano per la qualità del loro lavoro in ambito enogastronomico (due nomi su tutti: il maestro pasticciere Claudio Gatti e il maestro gelatiere Corrado Sanelli), senza tralasciare qualche mirata e “gustosa” presenza di importanti produttori delle Terre Verdiane e della Food Valley.
imageInoltre i ritrovi, i ristoranti e gli alberghi della città proporranno aperitivi a tema (i vini “Tapioca”, “Antani”, “Conte Mascetti” della Tognazza Amata), menu dedicati al protagonista de “La grande abbuffata” e “Amici miei”, gelati fantasiosi al gusto Supercazzola.
“I produttori – anticipa il direttore artistico Gianluigi Negri verranno ‘abbinati’ a grandi nomi dello spettacolo e della letteratura: con le loro ‘creazioni’ golose saranno protagonisti tanto quanto gli artisti. Mangiacinema sarà una festa per gli occhi (con diverse proiezioni) e una festa per il palato”.
imageTra gli altri eventi da non perdere, una cena di gala dedicata a Tognazzi che si terrà all’Alberghiero “Magnaghi”, il primo mercatino del “made in Salso”, i laboratori “Crea & Gusta” per turisti e appassionati di cucina.
Buona visione e buon appetito. O se preferite: #guardagustagodi.
www.mangiacinema.it

In Evidenza, Mangia come Scrivi, News

Autore

Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.
Commenti chiusi.