MANGIA COME SCRIVI / “DALLA BASSA CON AMORE: OMAGGIO A IAN FLEMING” VENERDI 24, AL RISTORANTE 12 MONACI DI FONTEVIVO. ULTIMI POSTI DISPONIBILI – TEL.0521-610010

23 Ott 2014, 19:00 Commenti disabilitati su MANGIA COME SCRIVI / “DALLA BASSA CON AMORE: OMAGGIO A IAN FLEMING” VENERDI 24, AL RISTORANTE 12 MONACI DI FONTEVIVO. ULTIMI POSTI DISPONIBILI – TEL.0521-610010 di

Ospiti della rassegna gastronomica e letteraria – ideata e condotta dal giornalista Gianluigi Negri – di cui stadiotardini.it è media partner gli scrittori Andrea Carlo Cappi, Stefano Di Marino, Gianfranco Nerozzi

Oltre all’intramontabile Vodka Martini di James Bond (agitato, non mescolato), saranno serviti 4 vini: tre dell’Etna (Cantina Murgo) e uno pugliese.

FONTEVIVO (Parma) – Nel cinquantesimo della sua scomparsa e nel cinquantesimo di “Agente 007 – Missione Goldfinger”, Mangia come scrivi rende nuovamente omaggio a Ian Fleming, dopo la serata di Cantù dello scorso maggio a lui dedicata (clicca qui per vedere la video-fotogallery a cura di StadioTardini.it, web partner di Mangia come Scrivi). Il papà di 007, morto a Canterbury il 12 agosto 1964, verrà ricordato, questa volta, a Fontevivo (Parma), sempre dai tre maestri italiani del thriller spionistico Andrea Carlo Cappi, Stefano Di Marino e Gianfranco Nerozzi.

Sono loro i protagonisti dell’appuntamento gastronomico-letterario “Dalla Bassa con amore: omaggio a Ian Fleming”, in programma VENERDI’ 24 OTTOBRE al Ristorante 12 Monaci.

professionistaPer entrare da subito nella giusta atmosfera, ai partecipanti verrà offerto, come cocktail di benvenuto, l’intramontabile Vodka Martini (agitato, non mescolato) di James Bond. Poi lo chef Andrea Nizzi presenterà quattro piatti (dall’antipasto al dolce) ispirati alla cucina inglese, ma rivisitati con sapienza, gusto e fantasia, per puntare sulla qualità delle materie prime italiane e emiliane (curioso l’hamburger Royale, gustoso il potage della Regina, imperdibile la zuppa inglese “Mai dire mai”). Claudio Ricci de Il Bere Alto proporrà, abbinati ai quattro piatti, i grandi vini dell’Etna dell’Azienda Agricola Murgo di Santa Venerina (Catania). L’inizio della cena è fissato alle 21. Info e prenotazioni allo 0521 610010. L’evento sarà presentato dal direttore artistico Gianluigi Negri, reduce dal successo della prima edizione del Festival Mangiacinema.

Tra una portata e l’altra, i protagonisti, a turno, intratterranno il pubblico non solo parlando della loro passione per le gesta dell’agente segreto più famoso del mondo, ma presentando i propri personaggi che vivono nei libri di Segretissimo (Mondadori): i killer Carlo Medina e Sickrose di Cappi, la spia Nightshade sempre di Cappi, il Professionista di Di Marino, l’agente segreto Marc Ange di Nerozzi. Cappi, con lo pseudonimo François Torrent con il quale firma i Segretissimo, è in libreria con la riedizione del suo Segretissimo di dieci anni fa “Nightshade – Obiettivo Sickrose” (Cento Autori). Fuori dal genere spionistico (e con il suo vero nome) è sugli scaffali con il nuovissimo “Martin Mystère – L’ultima legione di Atlantide” (Cento Autori). Di Marino, alias Stephen Gunn, che dal 1995 ad oggi ha pubblicato cinquanta romanzi con protagonista Chance Renard (il Professionista), a novembre sarà in edicola con l’ennesima avventura del Professionista. In ambito noir, con il suo vero nome, è appena uscito “Tutti all’inferno” (Novecento Media). Nerozzi, che firma i Segretissimo con lo pseudonimo Jo Lancaster Reno, ha chiuso lo scorso anno, con “Nel cuore del diavolo”, il ciclo Hydra Crisis con protagonista l’agente segreto Marc Ange. E ha inaugurato a giugno il nuovo ciclo Agente Nemesis con il Segretissimo “Furia letale”. L’ultimo romanzo in libreria con il suo nome è “Continuum, il soffio del male” (Tre60).

Il prossimo Mangia come scrivi a Fontevivo, venerdì 21 novwembre 2014, sarà un evento davvero speciale: per celebrare la novantesima cena della rassegna, i protagonisti della serata “La paura fa 90” saranno Danilo Arona, Eraldo Baldini, Barbara Baraldi, Francesco Busani.

Giovedì 13 novembre, invece, il prossimo Mangia come scrivi a Cantù, con protagonisti della cena “I geni del gusto”  Alessandro Marzo Magno, Giulia Rossi e il maestro gelatiere Corrado Sanelli

Ristorante 12 Monaci

Venerdì 24 Ottobre – Ore 21

“Dalla Bassa con amore: omaggio a Ian Fleming”

Menu

Il suo nome è Bond, James Bond

Aperitivo di benvenuto con Vodka Martini (agitato, non mescolato)

Licenza di gustare

Hamburger Royale (Verzotto con cuore di Parmigiano Reggiano e Pomodoro)

Vino

Brut Metodo Classico

Al tavolo segreto di Sua Maestà

Potage della Regina

Vino

Brut Rosé Metodo Classico

From London with Love

Baccalà dorato in Pastella di Farina e Birra, accompagnato da Chips di Patate

Vino

Etna Bianco Dop

Il dolce non basta

Zuppa inglese “Mai dire mai”

Vino

Aleatico di Puglia

Vini

Durante la cena verranno serviti quattro vini: tre grandi vini dell’Etna, prodotti dall’Azienda Agricola Murgo di Santa Venerina (Catania) più un Aleatico di Puglia, selezionati da “Il Bere Alto” di Claudio Ricci

Costo della cena: 35 euro

Prenotazioni: Andrea o Letizia Tel. 0521.610010, info@12monaci.it oppure info@mangiacomescrivi.it

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

MANGIA COME SCRIVI / I VIDEO E LA FOTOGALLERY AMATORIALE DELLA SERATA “OMAGGIO A IAN FLEMING” AL GARIBALDI DI CANTU’

MANGIA COME SCRIVI / I VIDEO E LA FOTOGALLERY AMATORIALE DELLA SERATA “UN PO’ DI EROS 4” AI 12 MONACI DI FONTEVIVO. A MARTINA MARS IL PREMIO “MANGIA COME SCRIVI 2014 EROS & CIBO”

MANGIA COME SCRIVI / I VIDEO E LA FOTOGALLERY AMATORIALE DELLA SERATA “LE GLORIE DEL CALCIO: DA GIGI MERONI ALLE STELLE DEI MONDIALI” AL GARIBALDI DI CANTU’

MANGIA COME SCRIVI / IL PROGRAMMA DELLA STAGIONE AI 12 MONACI DI FONTEVIVO DELLA RASSEGNA GASTRO-LETTERARIA-ARTISTICA DI CUI STADIOTARDINI.IT E’ MEDIA PARTNER

MANGIACINEMA / IL VIDEO DELLA CONFERENZA CONCLUSIVA IN MUNICIPIO E LA FOTOGALLERY DI BERTOLINI DELLA FESTA DI CHIUSURA AL CINEMA ODEON

MANGIACINEMA / DAL CINEMA ODEON DI SALSOMAGGIORE IL VIDEO E LA FOTOGALLERY AMATORIALE DELLA FESTA DI CHIUSURA DEL FESTIVAL DEL CIBO D’AUTORE E DEL CINEMA GOLOSO

In Evidenza, Mangia come Scrivi, News

Autore

Gabriele Majo, 56 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.
Commenti chiusi.