PARMA-DELTA ROVIGO 2-1, il compendio dei video emozionali e delle azioni salienti dal canale YouTube del Parma Calcio 1913 e dei festeggiamenti da Piazza Garibaldi

18 Apr 2016, 01:00 41 Commenti di

PARMA-DELTA ROVIGO 2-1, il compendio dei video emozionali e delle azioni salienti dal canale YouTube del Parma Calcio 1913 e dei festeggiamenti da Piazza Garibaldi

1. L’ARRIVO DEI PULLMAN DEL PARMA E DEL DELTA ROVIGO AL TARDINI

2. IL SOPRALLUOGO DEI CALCIATORI, L’AFFISSIONE DEGLI STRISCIONI

3. LA DISTRIBUZIONE DELLE BANDIERE GIALOBLU-CROCIATE DI BOYS E CCPC IN CURVA NORD

4. L’ANNUNZIO DELLE FORMAZIONI, speaker Luca Ampollini

5. INNO FORZA PARMA CON LE BANDIERE CROCIATE IN CURVA NORD

6. INGRESSO SQUADRE IN CAMPO

7. 17’ GOL DI GUAZZO: PARMA-DELTA ROVIGO 1-0

8. INTERVALLO: SFILATA JUNIORES E GIOVANISSIMI NAZIONALI

9. 50’ IL PAREGGIO DI BOILINI, ESULTANZA: PARMA-DELTA ROVIGO 1-1

10. 83’ IL GOL PROMOZIONE DI FANCESCO “CICCIO” CORAPI (RIGORE)

11. LA “MAMMONA” E IL FINALE IN CURVA NORD COI TIFOSI

12.  PARMA PROIMOSSO IN LEGA PRO, I FESTEGGIAMENTI FINALI IN CAMPO

13. L’ABBRACCIO FINALE NEVIO SCALA-ALESSANDRO LUCARELLI

14. LA FLASH INTERVIEW A CAP. ALESSANDRO LUCARELLI DI MICHELE GALLERANI (SKY)

15. CAPITAN LUCARELLI IN DIRETTA A DOMENICA SPORT (RADIO RAI)

16. LA CONFERENZA STAMPA DI FRANCESCO CORAPI

17. LA CONFERENZA STAMPA DI MATTEO GUAZZO

18. LA CONFERENZA STAMPA DI MISTER LUIGI APOLLONI

19. IL PULLMAN CROCIATO LASCIA IL TARDINI E VA IN PIAZZA GARIBALDI

20. PARMA PROMOSSO IN LEGA PRO, FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA GARIBALDI (1)

21. PARMA PROMOSSO IN LEGA PRO, FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA GARIBALDI (2)

22. PARMA PROMOSSO IN LEGA PRO, FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA GARIBALDI (3)

23. PARMA PROMOSSO IN LEGA PRO, FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA GARIBALDI  (4)

24. PARMA PROMOSSO IN LEGA PRO, FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA GARIBALDI (5)

25. PARMA PROMOSSO IN LEGA PRO, FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA GARIBALDI (6)

26. PARMA PROMOSSO IN LEGA PRO, FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA GARIBALDI (7)

27. PARMA PROMOSSO IN LEGA PRO, FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA GARIBALDI (8)

28. PARMA PROMOSSO IN LEGA PRO, FESTEGGIAMENTI IN PIAZZA GARIBALDI (9)

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Gabriele Majo, 55 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), capo ufficio stampa del Parma Calcio 1913 fino alla stagione 2016/2017, nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

41 Commenti a “PARMA-DELTA ROVIGO 2-1, il compendio dei video emozionali e delle azioni salienti dal canale YouTube del Parma Calcio 1913 e dei festeggiamenti da Piazza Garibaldi”

  1. savomilosevic says:

    SPETTACOLO ALLO STATO PURO.
    FORZA \+/ PARMA

  2. mariliana says:

    Grazie ragazzi !!!!!!!!!!!!

    SOTTO CON LO SCUDETTO di serie D.

  3. lorenz says:

    Di solito sono i tifosi che fanno invasione di campo per festeggiare, mai visto i giocatori fare invasione di…curva!:) Ci distinguiamo anche in questo. Forza Crociati, il primo passo è fatto! e grazie anche a te Gabriele, abbiamo passato un anno entusiasmante e questo sito ha contribuito a unire e spingere i tifosi.

  4. Alex De Rosa says:

    Bravi ragazzi, orgoglioso di tutti voi.

  5. pavel says:

    come mai si è usata la maglia senza croce delle amichevoli?nel video di apolloni dice che è stata una scelta dell arbitro ma non riesco a capire il perchè

    • Gabriele Majo says:

      In realtà non l’ho capito neanche io, ma ieri questo scherzetto ci ha fatto perdere un sacco di tempo. E da appassionato della crociata veder giocare la gara decisiva senza la croce sul petto non mi è piaciuto

      • savomilosevic says:

        loro avevano maglia bianco e blu.
        pertanto..
        la crociata bianca e la seconda blu non potevamo indossarla.
        le ufficali da gara sono queste due.

        abbiamo usato una “terza” solitamente impiegata nelle amichevoli..

        non è la prima volta che in casa non usiamo la crociata bianca, e chiedo: non dovrebbe essere sempre la squadra ospite a modificare la cromia rispettando da regolamento le richieste arbitro?

        • Gabriele Majo says:

          Nei Dilettanti l’obbligo di cambiare la muta ce l’ha la squadra di casa (e per certi versi è più logico rispetto al regolamento della massima serie che prevede che sia la squadra “viaggiante” a mutare). Io penso che la casacca del Delta Rovigo non si confondesse in alcun modo con la biancocrociata, ma la presenza del bianco, magari a lato, ha spinto l’arbitro a non concederne il permesso per l’utilizzo. E’ una sua prerogativa e facoltà. Probabilmente anche la blu scura non si sarebbe confusa con l’azzurro del Delta Rovigo. Fatto sta che abbiamo dovuto tirar fuori dal magazzeno la terza muta
          Cordialmente
          Gmajo

          • savomilosevic says:

            beh forse le società potrebbero sentirsi in settimana al riguardo..

            comunque..
            ci ha portato bene nonostante questo retroscena!
            grazie della risposta.

          • Gabriele Majo says:

            Le società si sono sentite prima, come sempre. Poi, però, c’è chi è pignolo…

            Cmq è proprio confortante vedere come si creda sempre che “veniamo giù con la Parma…”

          • Nobiltà Ducale says:

            Pensa Direttore ke il

            Pignolo dell’arbitro ha

            Dovuto cambiare la

            Casacca pure lui

            Scene da oggi le

            Comike fa ti

  6. Bomber says:

    Il direttore in bicicletta era qualcosa di fantastico!!!😂😂👍👍 grande maio!!!

  7. Gatto Molle says:

    Non c’entra niente, Teleducato sta già trasmettendo? io ho fatto la reinstallazione, ho verificato per bene ma non ho la possibilità di vedere teleducato.

    • Je suis Farfallina says:

      Ha cambiato logo. Adesso c’é un grosso 12 con sottotitolo Teleducato.

      • Gatto molle says:

        Si, ho visto il nuovo logo sul loro sito e la pagina fb, rimane il fatto che dopo l’installazione (2 volte) il canale 11 e 12 sono spariti e nemmeno tra gli altri 997 canali disponibili è presente. Andrò via di streaming. Grazie comunque.

  8. Luca says:

    Chi è quello che è scivolato durante i festeggiamenti per il gol di Corapi? :D

  9. Joe says:

    Fall

  10. Fourth of May says:

    Grazie ragazzi!

  11. Ciccio7 says:

    Direttore questa volta quanti telefoni ha usato per fare tutti questi filmati?? La dovrebbe sponsorizzare la Vodafone o la Tim!!

    • Gabriele Majo says:

      Sempre lo stesso, ma mi ero ricordato che avevo acquistato la scorsa estate un accumulatore solare e che era il momento di metterlo in funzione…

      Peccato si sia sregolato il “fuoco” e che non ci fosse verso che si rimettesse a posto…

  12. Bomber says:

    Passavo di lì…… 😂😂😂

  13. manfredo says:

    Segnalo che anche il Guardian dedica un trafiletto alla promozione del Parma e allo splendido pubblico del Tardini:

    http://www.theguardian.com/football/blog/2016/apr/18/serie-a-title-race-napoli-juventus-carpi-frosinone

    (alla fine, nei talking Points).

  14. Nobiltà Ducale says:

    Buona promozione Direttore te lo meriti anke te alla grande

    Grazie x tutti i video fatti bene e molto emozionali Majo

    Adesso siamo in lega proViamoci e Crediamoci

    Grazie Ragass !!!! Forsa Pàrma sèma i pù bò dailà

    Etòr ke brùsa l’oliva manga lèrga e la sò juvve

  15. Manuel Parma says:

    Direttore finalmente è LEGA PRO;) …ma questa sera per i tifosi fuori parma…potrà regalarci la registrazione della prima puntata di calcio & calcio? ho letto che non ci sarà nemmeno lo streaming:( Grazieee..

  16. Paola says:

    Io lo vedevo solo in streaming..per cui…
    pazienza.. e.. buona serata a tutti…

    Le “differite” cmq non mi piacciono.. ;)

  17. Matteo Allegri says:

    Lo sto guardando ora il nuovo “calcio & calcio”! E non c è paragone, il programma di Angella anche senza Boni è decisamente migliore di Bar Sport! Ma non di poco….

  18. Paola says:

    Ma lo stai guardando in streaming?.. :o

    • Matteo Allegri says:

      No, abitando in centro a a Parma fortunatamente Teleducato prende molto bene col digitale terrestre xD

  19. Paola says:

    Peccato lo streaming faceva collegare e quindi partecipare anche chi non è in città.. lo trovo limitante e molto.. ripeto..peccato..

    Mo dov’è andata la vecchia antenna TV? :)

    Non apro per pietà la parentesi di internet con l’alta velocità che chi non vive nei centri urbani è un sogno che rimarrà tale.. per cui a volte anche lo streaming è spesso ad intermittenza.. ah l’Italia dei “tweet”!

  20. Gatto Molle says:

    Spero che questa sia una fase di assestamento, se teleducato vuole essere rilevante per lo meno deve avere la stessa possibilità di accesso dei suoi competitor.

  21. Cinzia says:

    Questa società avrà un grande futuro……..perchè è fatta da grandi

    uomini, che è ancora più importante che avere i grandi campioni.

    PS: Mai visto un squadra che invade una curva…………

    Complimenti!

  22. Diego says:

    Congratulazioni al Parma, bentornati tra i Pro, vi aspettiamo in A :)
    Un saluto da Torino, sponda granata.

  23. MAK (SoP) says:

    Grazie Majo…. E Ferrari sindaco subito!