AL MERCATO DI FIDENZA IL VOLANTINAGGIO DEI CROCIATI PER PROMUOVERE LO SCREENING PER LA PREVENZIONE DEI TUMORI DEL COLON-RETTO – Fotogallery amatoriale

18 Mag 2016, 18:00 2 Commenti di

parma al mercato di fidenza(gmajo) – In linea con il motto del Parma Calcio 1913 (“fatti, non parole”), dopo le orazioni ufficiali in Piazza Gramsci, i calciatori e i dirigenti crociati, senza tanti armiamoci e partite, assieme ai Sindaci del parmense e agli amministratori comunali, ai volontari dell’associazione Arim, ai militi della Croce WP_20160518_11_39_29_Pro__highresRossa, hanno percorso le strade del mercato di Fidenza, consegnando personalmente, tra una bancarella e l’altra, il depliant illustrativo del programma di screening per la prevenzione dei tumori del colon retto, al target di persone (50-70enni) che gratuitamente (le spese sono sostenute dalla Regione Emilia Romagna) possono sottoporsi – come consigliato – al test.
IMG_1124Secondo quanto riferitoci da Paolo Orsi, responsabile provinciale Programma Screening, solo il 50% delle persone che ricevono l’invito a sottoporsi poi lo fanno: spesso è la paura a farla da padrone, ma ci si può letteralmente salvare la vita, considerando che quasi sempre lo sviluppo di un tumore del colon retto (a differenza di altri più subdoli, che si insinuano nell’organismo senza segnali premonitori) è preceduto dalla comparsa di lesioni benigne nell’intestino (come polipi o adenomi). Il test proposto dal programma di permette di identificare la WP_20160518_11_38_28_Propresenza di sangue nelle feci, segnale precoce della presenza di un polipo o tumore del colon retto. Il 95% circa delle persone che eseguono il test ha esito negativo, ma il restante 5% trovato positivo sarà guidato verso altri controlli preventivi.
Durante il tour tra le bancarelle si è unita alla comitiva crociata – guidata dall’Ad Luca Carra, con il medico sociale Raffaele Ballini (in rappresentanza dello staff sanitario diretto dal dottor Giulio Pasta), il sottoscritto e i calciatori Davide Giorgino e Maikol Benassi – anche il portiere della squadra femminile del Parma Calcio 1913 Beatrice Lusignani che volentieri si è prestata a propria volta come testimonial della iniziativa.

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

CARRA, MAJO, BALLINI, GIORGINO E BENASSI IN CAMPO AL MERCATO DI FIDENZA PER SENSIBILIZZARE ALLA PREVENZIONE DEI TUMORI AL COLON RETTO – Il video con tutti gli interventi

Fotogallery Amatoriale, In Evidenza, News

Autore

Gabriele Majo, 55 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), capo ufficio stampa del Parma Calcio 1913 fino alla stagione 2016/2017, nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

2 Commenti a “AL MERCATO DI FIDENZA IL VOLANTINAGGIO DEI CROCIATI PER PROMUOVERE LO SCREENING PER LA PREVENZIONE DEI TUMORI DEL COLON-RETTO – Fotogallery amatoriale”

  1. savomilosevic says:

    brav ragas, forsa perma!!!

  2. MARIO PELEGATTI says:

    Grandi persone
    Grande società
    Grande cuore