Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Giocar bene e giocar male…

15 Apr 2017, 00:00 34 Commenti di

copertina parmaland

gialloblu(Mauro “Morosky” Moroni) – Provo a cimentarmi in un giochino “pericoloso e contestabile ma realistico” (come sempre poi, leggendo i vari commenti o le pagelle dei giornalisti, a volte penso di aver visto un’altra partita, dissimile da quella che ha raccontato qualcun altro!): voglio analizzare gara per gara, in modo sintetico, le prestazioni dei crociati durante questo campionato, indipendentemente da staff tecnico o allenatore pur, però, tenendole separate tra di loro (in maiuscolo le gare al Tardini): ho scritto di prestazioni, che non coincidono sempre col risultato finale, il quale, seppur importantissimo, a volte non rende l’idea, nel punteggio, rispetto ed in proporzione alla gara disputata.

Percorso Parma Calcio Campionato Lega Pro

PERCORSO CAMPIONATO PARMACome sempre vorrei raccogliere i pareri e le opinioni dei lettori sul percorso, altalenante e non sufficiente per la promozione diretta: a voi, dopo il semaforo rosso, scatenate l’inferno (cit. Guido Meda all’inizio dei Moto GP), cioè, il dibattito.

* Vecchi argomenti, nuove politiche societarie. Io non ho scritto che CANINI è scarso, ho solo detto che ha fatto solo danni (sette ammonizioni per fallo da dietro, a centrocampo, con l’uomo spalle alla porta non sono aiuti, ma danni); lo so pure io, benissimo, che non si possono paragonare le due cose ma, ripeto, al 26 dicembre , 20^ giornata eravamo a 3 punti dal venezia e, fino alla 27^, siamo rimasti a 3 punti, poi… FORLI’, MANTOVA, ANCONA  e… u bagnu in ta mierda: i nostri (vecchi e nuovi) hanno vinto 3 gare, Gubbio, Macerata e, a Padova , partita grandiosa e, 4 giorni dopo partita di NUTELLA contro l’Ancona! Io non do colpe a nessuno nello specifico, ma lasciando anche stare il Venezia che ha sempre triturato tutto e tutti (non perdendo gli scontri diretti con noi PARMA … COSA FONDAMENTALE ), 10 PUNTI buttati nella stalla a me fanno molto arrabbiare, anzi, mi fanno INCA $$$$$ ARE di brutto; 10 punti PERSIdal 5 marzo al 9 aprile …… Sette gare, 2 PAREGGI  Forlì e Mantova, 3 VITTORIE , 2 SCONFITTE  Fano e Ancona: vedo però che pure tra i commentatori ci sono pro e contro … SE I GIOCATORI NON SI DARANNO UNA MOSSA, TUTTI I GIOCATORI, sapete cosa succederà al 30 giugno ??:

fantacalcioFantacalcio Morosky

se sarà nuovamente Lega Pro ci saranno le seguenti partenze per la Serie B :

DI CESARE, SCOZZARELLA, SCAGLIA,

poi ci saranno queste partenze per non so dove :

FALL, MESSINA, RICCI, SIMONETTI, MIGLIETTA, SINIGAGLIA, GARUFO, EVACUO (di ritorno dal prestito)

potrebbero rimanere (con punto interrogativo)

ZOMMERS? CORAPI  GIORGINO  COLY ?  LUCARELLI… fine carriera?

Chi rimane dentro ??

FRATTALI e  NUNZELLA se verrà riconfermato D’Aversa

IACOPONI, SAPORETTI, SCAVONE, MAZZOCCHI, BARAYE, NOCCIOLINI, CALAIO, MUNARI

Come sempre queste sono le mie “fantastiche farneticazioni” proiettate post play off, nulla di concreto se non nel mio piccolo pensatoio…!

banfi

Forza ParmaCalcio1913 , tiriamo fuori carattere, umiltà, grinta, determinazione, cattiveria agonistica e le pall-onate !!!!

E chi non salta con noi cos’è? Scommetto che è un bagolon è un bagolon! E chi non salta con noi cos’è? Scommetto che è un bagolon è un bagolon!

 Dai Campett ed Via Szarott, “scommetto” che ci vediamo nei play off !!

Mauro “Morosky” Moroni

News

Autore

The author didnt add any Information to his profile yet

34 Commenti a “Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Giocar bene e giocar male…”

  1. Simone T. says:

    Morosky non suo come fai, ma in questo momento non riesco proprio a pensare al calcio giocato. Sinceramente fino a che non viene chiarito definitivamente il triste accaduto del calcio giocato non me ne frega più niente.voglio chiarezza e nulla più…sono schifato da tutto e chi se ne frega della partita di domani.

  2. Luca says:

    Come ho scritto nel post precedente, da questa analisi sintetica e precisa si evince che noi fatichiamo da cani in casa, soprattutto contro le piccole. Che dire? Gare tutte vendute o è solo un problema di mentalità?

  3. Gabriele says:

    I punti persi fanno sempre arrabbiare ma sono dell idea che quando abbiamo perso quei dieci, a marzo, erano già molto poche le possibilità di arrivare primi.
    Mi perdonerà se insisto ma se lei premette che si rende conto che non è la stessa cosa ma poi ribadisce il concetto a dicembre eravamo a -3 poi -11 non può essere convincente. A campi invertiti la difficoltà del calendario del girone non è la stessa e non lo sono neppure le rose degli avversari, a detta di molti addetti ai lavori dopo la sosta inizia sempre un altro campionato e il play off sono una ulteriore parentesi disancorata dal campionato. Qui volevo arrivare, fa bene a esortare la squadra a svegliarsi, al di là di quello che possono aver dato i tecnici o le mancanze imputabili a chi prima e dopo li ha scelti questi giocatori peccano in continuità. Ai playoff ripartono tutti da zero, l esito del campionato può dare qualche vantaggio ma alla fine è una giungla. Non fasciamoci la testa prima di essercela rotta, non siamo inferiori a nessuno, perlomeno non nettamente

  4. Luca says:

    Scusa moroni ma su quale base partenti di cesare scozzarella e scaglia?? È teniamo Giorgino corapi e coly??? Cioè vorremmo andare in b e vendiamo scozzarella e scaglia??? Bo forse mi sono perso qualcosa…

  5. Sandro M. says:

    L’articolo di stamattina del Mattino di Napoli:

    Scommesse e camorra, aperte due inchieste

    Pozzuoli, i pm di Napoli e Parma al lavoro. Soffiate su Venezia-Fano e Foggia-Reggina di oggi

    POZZUOLI. L’ombra della camorra si allunga sull’impennata anomala e sospetta di scommesse sulla partita di Lega Pro Parma-Ancona e sul boom di vincite centrate sul risultato secco, dato per certo da giorni e quotato anche 16 volte la posta.Dopol’inchiestaavviatadalla procura della Figc e gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Pozzuoli sul flusso anomalo di giocate, ora si muovono anche le procure di Napoli e Parma. I pm della Dda si apprestano ad aprire un fascicolo, in attesa della prima informativa dei carabinieri, definendo con i colleghi magistrati della procura di Parma la competenza territoriale. Le migliaia di vincite registrate nella zona di Pozzuoli e concentrate soprattutto nel quartiere di Monterusciello,roccaforte del clan Longobardi-Beneduce, inducono gli inquirenti a non tralasciare nulla al caso. Una vicenda, è bene chiarirlo, nella quale al momento non ci sono ancora indagati e alla quale i due club di Lega Pro, Ancona e Parma, risultano del tutto estranei. «Siamo sicuri di non aver nulla da nascondere, anzi, siamo ben felici che le indagini vadano avanti e venga dimostrato che non c’è assolutamente nulla – ha detto ieri l’Ad del Parma Calcio 1913, Luca Carra, ai microfoni di Radio Parma -. Noi, per ora, non siamo stati interpellati dagli inquirenti». Ma l’attenzione della Dda di Napoli si starebbe concentrando soprattut
    to su alcuni pregiudicati della zona flegrea: tutti considerati vicini o affiliati alla cosca dei Longobardi-Beneduce e dei Pagliuca, che avrebbero avuto la soffiata della vittoria sicura dell’Ancona per 2-0 al Tardini con un gol nei minuti di recupero e avrebbero organizzato
    le giocate, eludendo anche i controlli antiriciclaggio. Gli emissari del clan avrebbero usato persone
    insospettabili, come pensionati, casalinghe e studenti universitari, per piazzare le bollette vincenti ripulendo in questo modo il denaro sporco senza esporsi in prima persona. Gli scommettitori avrebbero avuto in cambio una percentuale. Tantissime giocate singole, dai 10 ai 50 euro ciascuna, piazzate in diversi centri scommesse della zona flegrea: in questo modo sisarebbero garantite moltissime vincite. I sospetti Attenzione della Dda su alcuni pregiudicati dell’area flegrea vincite sicure al di sotto dei 3 mila euro. Un modo per evitare così di dover dichiarare l’identità del vincitore come prevedono le norme antiriciclaggio.
    I gestori di alcune sale-scommesse hanno raccontato che i sospetti sulla soffiata vincente sono
    iniziati quando in diverse zone tra Pozzuoli, Monterusciello e Mugnano si sono presentati alcuni giovani che con insistenza hanno chiesto di puntare 100 euro a testa sulla vittoria secca «0-2»dell’Ancona. Troppe insistenze. Troppe puntate anomale da parte di sconosciuti, che hanno fatto scattare l’allerta nella serata di sabato e i betting hanno iniziato a non quotare più la gara. Appena qualche mese fa una operazione anticamorra coordinata dalla Dda di Napoli portò in cella otto presunti affiliati ai Beneduce-Longobardi che avrebbero imposto la fornitura di slot machine e gestito le scommesse clandestine in alcuni locali e circoli ricreativi di Pozzuoli. E il calcio spesso ha incrociato i destini della malavita flegrea: un fratello del boss Gennaro Longobardi fu arrestato dalla polizia cinque anni fa mentre stava assistendo alla partita della Puteolana tra gli ultras, mentre nella vicina Quarto, la Dda ha confiscato la squadra di calcio locale che era gestita dalla camorra. Indagini che sono all’inizio e nelle informative dei carabinieri sono finite anche altre presunte
    soffiate sulle partite di Lega Pro in programma oggi, Venezia-Fano e Foggia-Reggina, con le quotazioni altissime sul risultato secco. Stesso discorso per il campionato diquarta divisione inglese: per due volte in cinque giorni sono state sospese le quotazioni sulla squadra del Lincoln City per un flusso anomalo di giocate. Un mare di sospetti in una vicenda dai contorni opachi.

    • THE ROCK. says:

      Giocare somme ingenti sul 2-0 con il 2-0 nel recupero non mi lascia tranquillo.
      Chi è quel deficiente o quei deficienti che giocano ingenti somme per un golnel recupero.
      Bisogna essere pazzi eppure ciò è avvenuto.
      Ecco perché a volte……

  6. LG says:

    Un solo commento, per combinare uno 0-2 occorre accordarsi praticamente con tutti i giocatori in campo oltre alla terna arbitrale e probabilmente anche con gli allenatori. Stiamo parlando di professionisti con stipendi (e nomi) molto importanti, vi sembra possibile in proporzione alle possibili vincite di cui si parla, a mio avviso NO. Sono tutte barzellette.
    Pensiamo al calcio giocato, incanaliamo la rabbia che abbiamo in corpo per conquistare la serie B alla faccia di tutti quelli che ci vogliono male (e ce ne sono tanti). Se fossi un calciatore correrei talmente tanto pur di vincere fino a che non mi reggo più in piedi. Andiamo a Bassano facciamo 4 gol e prendiamoci il secondo posto. Forza ragazzi !!

  7. aaa says:

    caro moroni il tanto vitepurato e denigrato canini che vedo che citi spesso vorrei ricordarti o farti notare che da gennaio non c’e piu ……e non mi sembra che la difesa del parma sia migliorata anzi…forse il colpevole era altrove che sia uno che fa il sindacalista anziche il giocatore ? ti faccio notare inoltre che da gennaio canini gioca a cremona e che da -9 dall alessandrria la cremonese da sabato e prima in classifica ma gurda un po !!! il percorso opposto a noi …..e canini gioca titolare inamovibile allora forse dipende anche dai compagni che hai ……se tu sai che c e un centrale dietro di te che e’ veloce se un giocatore ti passa a centrocampa innescando un contropiedi non lo abbatti se tu sai che hai una mummia allora ci pensi di fermarlo anche beccandoti un ammonizione …….chi vuol capire capisce……e fuarda caso chi c era come ultimo uomo sui 2 goal dell ancona del forli eccc e lo hanno baipassato in velocita’ senza che se ne accorgesse

    • Sandro M. says:

      E’ innegabile che l’innominabile non ne ha più, ha fatto molti errori negli ultimi mesi e anche fisicamente sembra non reggere più, se guardate il secondo gol dell’Ancona invece di accelerare quando insegue l’avversario cede immediatamente il passo decelerando.

  8. amerigo says:

    qualcosa non quadra a parte che poi bisognera’ vedere chi sara’ la compagine societaria , ovvero quanti dei 7 rimangono…..se vuoi andare in B che senso ha tenere corapi zommer e giorgino ? ma siamo ancora li !!! vogliamo anche LAURIA ? ma moroni non l hai ancora capito che sono giocatori da bassa media classifica non certo per puntare alla B …..siete troppo legati a questi giocatori ma la lega pro non e’ la serie D il venezia li ha cambiati tutti il ns errore e’ stato propio tenere i famosi 16 dalla serie D ancor non lo avete capito ? giorgino corapi e zommer andrebbero bene come riserve ma visto questo amore nei loro confronti dei tifosi che tutte le volte li citano e li vorrebbero in campo creando innutili polemiche e meglio mandarli via definitivamente non possono neppure fare le riserve perche avendo il pubblico dietro rompono l equilibrio dello spogliatoio
    popi scusami meglio scozzarella e i cesare tutta la vita a corapi coly !!! coly abbiamo gia visto pisanu o galoppa dopo certi infortuni lò anno successivo e da buttare per cui perche tenerli ? poi va bhe lucarelli e ora che appenda gli scarpini al chiodo direi che dopo l ancona non ci sono dubbi chi era l ultimo uomo sui 2 goal dell anocna che l hanno passato in velocita come nei cartoni animati di bip bip ? e dali il casino calcio scommese ?

  9. Davide says:

    Basta i codini basta Corapi basta Coly ma vogliamo vincere un campionato cedendo Scozzarelle e puntando ancora su Corapi e Mazzocchi?Perinetti ha cambiato tutti lo vogliamo capire sì o no che tutto parte dai cesenati che hanno confermato 16 modesti pedatori della serie D?????E ancora a parlare di Corapiho o di Mazzocchi. Ma per piacere! Allora tieni anche Miglietta e vai a riprendere Longobardi.

  10. basta così says:

    ancora tabelle, ancora previsioni…basta così, facciamo chiarezza su cosa è successo e ripartiamo il prossimo anno con un reset completo.
    Vogliamo chiarezza, vogliamo garanzie e, se c’è dello sporco, vogliamo nomi e cognomi.

  11. PoleSte says:

    Il ns capitano Lucarelli è la nostra garanzia di serietà e correttezza..

  12. Riccardo says:

    Il problema secondo il mio modesto parere dipende da come è stata costruita la squadra ad inizio stagione, cioè in maniera semplicemente folle. La squadra allestita da
    Minotti-Galassi era e rimane una squadra da media classifica in lega-pro. Probabilmente volevano dimostrare alla proprietà (sbagliando alla grande), che si poteva vincere la lega pro con la squadra proveniente dalla serie D e pochi rinforzi. Non aver costruito un centrocampo solido e dinamico, con valide alternative, è semplicemente da incompetenti. Ricordiamo che Baraye è stato confermato in extremis, purchè si adattasse a fare il centrocampista. Avere il doppione Evacuo Calaiò rischiava di creare solo problemi. Ovviamente a gennaio non si potevano acquistare 15/16 giocatori all’altezza, è stato fatto il possibile, che non è bastato. Se non si vinceranno i play-off avremo la base per vincere il prossimo campionato, ma dovremo inserire elementi dotati di corsa e dinamismo, doti indispensabili in questa categoria.

  13. Douglasl says:

    The American expresion ” don’t cry over spilt milk” se puede usare nel Calcio. …ė claro ce una resposta del la situazione. …piú chiaro che é l’aqua. ..Vincere. ..Vincere. …e Vincere
    Forza Parma oggi e sempre

  14. Lukfur says:

    Caro Moroni, sono d’accordo con te in principio sulla tabella delle partite giocate bene o male dai crociati. Si vede immediatamente il cambio di gioco portato da D’Aversa ed il netto miglioramento delle prestazioni e risultati. Purtroppo il Venezia ha fatto un campionato Super (complimenti a SuperPippo e soprattutto a Perinetti!!!) mentre noi paghiamo errori e una disorganizzazione iniziale, che ha radici nei giocatori, preparazione atletica etc…
    Comunque, dal momento che non credo in una promozione tramite play off quest’anno (purtroppo mancano ancora cattiveria, intensità ed attributi, fondamentali per questa formula dei play-off) per l’anno prossimo confermerei quasi in toto la squadra, con alcune modifiche.
    Non vorrei rivedere l’anno prossimo:
    – Scozzarella, troppo lento e fisicamente gracile per un campionato di lega pro
    – Corapi, per le ragioni di prima, con meno centimetri e talento
    – Lucarelli, con tutto il rispetto e la stima per il Capitano, come diceva il grande Elio: “appendi le scarpe al chiodo e lasciaci una buona immagine di te” anche perchè quest’anno si è fatto infilare molte volte in velocità….
    – Edera e Sinigallia (chi sono costoro???)
    – Garufo, si è visto poco, ma quando ha giocato ha deluso non poco
    – Fall, è un portiere?
    – Le piroette di Corapi e Scozzarella ed il giropalla…

    Vorrei risolvere alcuni enigmi:
    – Zommers, ha veramente talento e destinato a diventare un grande portiere in futuro? se no (anche se personalmente non lo penso…) andasse a giocare altrove
    – Saporetti, Messina e Ricci, stesso discorso di Zommers, se hanno prospettive fateli giocare, altrimenti …. via
    – Mazzocchi. ha talento se fatto giocare come ala? corre ed è in grado di saltare l’avversario, se opportunamente “innescato” è una vera spina nel fianco della difesa avversaria. Ma non riesce a mettere un cross neanche per sbaglio (vedi Benarrivo…)
    E se mette un cross, chi colpisce di testa?, vedo solo Munari, Scavone e Nocciolini in grado, gli altri (Calaiò e Baraye) non hanno abbastanza centimetri)
    – Nunzella, stesso discorso di Mazzocchi, solo in posizione di terzino

    Pertanto l’anno prossimo saranno necessari alcuni innesti mirati, soprattutto per offrire delle valide alternative in panchina per far rifiatare i titolari.
    In particolare il vice Calaiò (che io vedo più seconda punta, con Nocciolini prima punta) non può essere Mastaj di cui si parla un gran bene? Fargli giocare qualche scorcio di partita per far rifiatare l’arcere ogni tanto non sarebbe male per la sua crescita….

    A mio avviso servirebbero pertanto un buon centrale veloce in difesa da affiancare a Di Cesare (con Saporetti pronto …) e Coly in panca.
    A centrocampo servirebbe un vero metronomo, con un buon fisico e capace di dare velocità, verticalizzare la manovra e dare profondità (basta con questo giro palla da giramento di palle… che rallenta tutto e permette agli avversari di riorganizzarsi e riposizionarsi) ed una valida alernativa in panchina, sia al regista che a Munari / Scavone
    In attacco un vice Calaiò (Mastaj?) ed una prima punta (perchè non riprovare con Evacuo?) per la panca….

  15. Andrea says:

    Certo che un simpatico e competente commentatore che scrive da anni su questa importante piattaforma, che “scivola” su grossolani errori di ortografia, oltretutto riportati con carattere stampatello in apposita tabella…
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif

  16. Luca says:

    Certo che se la prova di forza e il primo tempo di bassano forse è meglio non fare neanche i play off

  17. Luca says:

    Prestazione oscena…. imbarazzanti. Secondo me faremo fatica ad arrivare anche terzi…

  18. D G says:

    io li cambierei tutti dopo avere cisto la partita con il bassano …………in ogni caso per favore mazzocchi e un balordo cosa insistiamo su mazzocchi non salta l uomo non crossa non fa goal cos fa ? l errore e averli tenuti i vari giorgino corapi zommer saporetti ricci simonetti ecccc VANNO CAMBIATI UTTI

  19. Lukfur says:

    D’Aversa…. Dimissioni

  20. Giorgio says:

    Caro Simone t mentre tu…io ho sempre mAntenuto una tesi.sono disgustato dalla mia squadra e mi vergogno. Chiedo alla società gentilmente di mandare in ritiro punitivo e basta . A fine anno tutti a casa grazie .

  21. morosky says:

    ANDREA…sono perfettamente d accordo..
    Un mio errore ..macroscopico.. Ortografico e, del quale m scuso..
    Spero di rifarmi con concetti e valutazioni…
    A presto…

  22. Paolo says:

    Oggi hanno perso per il disagio psicologico derivante dalle critiche. Purtroppo sono deboli mentalmente e soffrono l’impatto ambientale di una città difficile come Parma. Mi verrebbe da dire che tra la cacca di mucca e quella di cavallo, passi poca differenza. Si tratta sempre di cacca che puzza. Questa è la nostra squadra

  23. Luca says:

    Io provo vergogna per loro, riescono ogni domenica a fare peggio… io ai play off non pensò proprio…. siamo vergognosi…

  24. Luca says:

    Penso che dopo il fallimento sia il punto più basso per il Parma calcio…. e la colpa era di apolloni minotti e scala..

  25. Diego says:

    Se solo avessero messo metá di quella rabbia che avevano in corpo nella conferenza stampa di 3gg fa, probabilmente a fine primo tempo vincevamo 3-0!
    0 tiri in porta fino al 75^
    Siamo penosi! Voglia zero, personalitá ancora meno

  26. mauro morosky moroni says:

    no comment ….oggi si è visto cosa succede in campo

  27. Pencroff says:

    Ma Moroski santo Dio! “vedi Benarrivo”? Ma scherzi, uno dei migliori terzini del calcio di questi ultimi anni! Sembrava un ferro da stiro indiavolato, quel Parma lá lo dobbiamo D I M E N T I C A R E, stiamo arrancando in serie C e veniamo dalla D, i Benarrivo non abitano più qui e non torneranno

  28. Luca says:

    Morosky tu che spesso sei a collecchio secondo il tuo parere si è rotto il giochino??

  29. jdm says:

    moro tolema pesenti …….

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif