DOMENICALE / ESTATI CROCIATE di Luca Savarese: seconda puntata, 1954

30 Lug 2017, 09:00 1 Commento di

luca savarese domenicale(Luca Savarese) – Il calcio mondiale ha da poco visto il trionfo della Germania, divenuta campione, a Berna, contro i forti magiari. La tv ha solo 6 mesi, ma s’intuisce la sua portata rivoluzionaria. Intanto, anche nel Ducato, si vive una piccola rivoluzione. La squadra, con un gol su rigore dello slovacco Julius Korostelev, ha conquistato il 23 maggio in casa contro il Lecco, la promozione in Cadetteria. Serie C vinta con 43 lunghezze, le stesse dell’Arsenale Taranto ed una in più del Venezia. Una cavalcata firmata Carlo Alberto Quario. Tuttavia per la B si cambia strada e ci si affida alle cure ed alla sapienza calcistica di Ivo Fiorentini, faentino, classe 1898. Giocatore modesto, ma allenatore eccellente, uno dei pionieri del riuscire a creare ottimi piatti con ingredienti non proprio eccelsi. Specialità nella quale, molti anni dopo, eccellerà Carletto Mazzone. Sulla panchina atalantina portò per la prima volta la Dea in A nel 1940 e, alla guida del Livorno, nel 1944, ottenne, in serie A, una seconda piazza storica per i labronici. Ma cosa fece nell’estate del ’54, appena chiamato dal Parma? Raccontano le cronache del tempo, “Corriere della Sera” su tutte, che quella stagione non fu particolarmente soleggiata. Fiorentini provò a mettere assieme una squadra che aveva salutato gente come Bordignon e Sangiorgi ed accolto Alfier e Biancardi. La liaison tra la C vinta e la B tutta da vivere? Il duo cecoslovacco formato da Cestmir Vycpalek e Julius Korostelev. In B segneranno rispettivamente 8 e 7 centri che non bastarono a centrare la A. Il Parma alla fine arrivò nono, ma quell’estate, un po’ come questa, aveva un’aria diversa. Quella che conteneva i nuovi propositi e dove la forza dei sogni nelle lunghe passeggiate estive marciava più forte che il peso dei tormenti. Luca Savarese

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

The author didnt add any Information to his profile yet

1 commento a “DOMENICALE / ESTATI CROCIATE di Luca Savarese: seconda puntata, 1954”

  1. Luca says:

    Speriamo di non fare la stessa fine 😁