CARMINA PARMA, di Luca Savarese / GALANO DIVENTA GOL…ANO E CIAO CIAO AL PRIMO E ULTIMO PARMA DI COPPA ITALIA

07 Ago 2017, 07:00 49 Commenti di

GALANO(Luca Savarese) – A Bari anche il porto sembra essersi stancato di una mediocrità calcistica che dura ormai da diversi anni. Così una serata d’inizio agosto diventa l’occasione per provare a rimettersi in mare. Anche se all’inizio, l’entusiasmo trascinante di un Parma che porta nel cuore la B riabbracciata a Firenze il 17 giugno, spaventa i radar baresi. Baraye è un levriero che la difesa pugliese, sulla mancina, non riesce proprio a tenere. Rigore e Calaiò, dal dischetto, si ricorda l’antico vizietto: sinistro tiro e gol. Ma qui in questa gioia immediata, finisce la serata e la forza trainante dei crociati ed inizia la traversata del Bari. L’undici di Grosso prima prende le misure, poi annusa che la verve del Parma yves baraye bari parma coppa italiaè effimera e quindi tesse la sua tela. Basha pesca con i giri giusti Galano, non certo un lungagnone, che fredda Frattali, uscito un tantino a farfalle. Il pareggio è la cometa che guida il Bari e il buio che s’accende per Lucarelli e company. Le iniziative emiliane non hanno gli occhi del leone e si spengono sul nascere. Nel secondo tempo il Bari parte bene, ma il suo bene non dura poco come quello mostrato nei primi minuti della prima frazione dal Parma. Escono le geometrie di Scozzarella entra il motorino di Corapi ma le marce di questo primo Parma ufficiale rimangono troppo basse. Quando esce roberto d'aversa bari parmaCalaiò per Nocciolini, che non toccherà nemmeno un pallone, la gara per i gialloblu’ diventa una sciarada. E Dezi? E Di Gaudio? Il Bari risolve il suo rebus con Galano, che approfittando di un colpo di testa all’indietro di Lucarelli, sforna una rovesciata che nemmeno Vialli dei tempi d’oro: palla sotto la traversa e Bari avanti in Coppa. Era da più di due anni che il Parma non disputava una partita di Coppa Italia (ultima gara contro la Juve nel 2015). Si poteva onorarla meglio. Certo come neopromossa non era l’obiettivo primario, ma poteva essere tenuta lì, a bagnomaria, come un eventuale tesoretto e con più attenzione, meno superficialità ed i cambi giusti si poteva passare il turno. Ora sotto col lavoro, perché la Cremonese, che ha eliminato l’Entella dalla Coppa, non farà, alla prima giornata di campionato, nessuno sconto. Luca Savarese 

Carmina Parma, In Evidenza, News

Autore

The author didnt add any Information to his profile yet

49 Commenti a “CARMINA PARMA, di Luca Savarese / GALANO DIVENTA GOL…ANO E CIAO CIAO AL PRIMO E ULTIMO PARMA DI COPPA ITALIA”

  1. albano says:

    uscire in coppa italia porta bene!
    bisogna lavorare sulla condizione fisica palesemente mediocre.
    un centrale e una punta servono per inizio campionato, non si discute.

  2. THE ROCK says:

    Non abbiamo gioco, CON D’AVERSA NON LO ABBIAMO MAI AVUTO e MAI LO AVREMO. In tutte le partite sia con squadre forti e sia con squadracce, tiriamo in porta col contagocce quando ci va bene e invece quando ci va male, nonostante i 3 attaccanti che abbiamo sempre in campo, non tiriamo mai in porta evSUBIAMO SEMPRE CON TUTTI MA PROPRIO CON TUTTI.Abbiamo fatto finora una campagna acquisti insufficiente. I nuovi come ieri sono relegati già a riserve. E ALLORA PERCHÉ LI ABBIAMO PRESI? In difesa serve un portiere di categoria. Frattali non lo è, ieri è stato AGGHIACCIANTE. A centrocampo abbiamo il solo Scozzarella (Barilla’ è già relegato nelle riserve.?) L’attacco se si esclude Baraye è penoso. Munari è una statua di sale impalpabile. Un modulo questo 3-4-3 sciagurato. GIOCHIAMO CON 3 ATTACCANTI E FACCIAMO COL BARI IN TUTTA LA PARTITA UN SOLO TIRO IN PORTA? Perché ieri è stato fatto giocare Nocciolini in una partita ufficiale che si sa partirà invece di giocare con giocatori come Dezi. Di Gaudio. Barilla’ che dovrebbero essere titolari fissi e inamovibili? No a me D’Aversa non mi è mai piaciuto. Con questo allenatore subiamo sempre manca gioco e mancano giocatori di personalità. Nelle amichevoli con squadrette di periferia Dezi mi sembrava con Di Gaudio il più in palla. Perché ieri non hanno giocato? PER D’AVERSA NON SONO PRONTI? Nemmeno hanno nelle gambe 5 minuti? Ma che cavolo di ritiro a Pinzolo è stato fatto allora? Perché insistiamo su un modulo con giocatori che non lo sanno applicare? Qui ci vuole un attaccante un top player per la categoria. La Cremonese e altre che vogliono fare il salto di categoria insegnano. Ora capisco perché la campagna abbonamenti langue, il parmigiano non è un giocondo.
    Il calcio è spettacolo è fatto di gol e occasioni ma questa squadra plasmata a immagine e somiglianza di D’Aversa è un qualcosa semplicemente D’INGUARDABILE anche il tifoso si raffredda.Quando qualcuno farà notare a D’Aversa che le partite si vincono a centrocampo e che le occasioni per segnare non sono direttamente proporzionali al numero di attaccanti che impieghi beh allora saremo a buon punto. CON D’AVERSA IL MODULO ATTUALE È UNA SCIAGURA.http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gifhttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif

    • PRINCESS says:

      oltre al caldo, gli incendi, il ritorno di velenoso non ci voleva

    • Douglas says:

      Welcome bacjk ” The Rock ” ….I am not always in ” acuerdo con tu analisi ” . Sometimes for me you are brilliant ….other times no …especial in Gazzettadiparma as Velenoso..the Rock is more positive than Velenoso ( my opinion) . For me …this analisis is 80% correct . It is not my way to critizise duro our workers …Mister , players etc. …however I do not like to loose matches … I say it is okay that we are out of Copa de Italia …lets consentrare in our objective …get back to A …..Maybe its better that we lost yesterday ….if won …maybe Parma piensa que somos ” la Pera “…voglio dire che siamo molto forte . Loosing last night is better …that way we come back to earth and study our problems in this match and work to correct them for the campionato de B. Also we do not really know who are our players …last night ..probably there were players that will not be in Parma next season ….I would have liked to see Barilllá y compania …quiero decir algunos mas minutos para los nuevso fichajes …. However ” Cuando hay Padrón …no manda merinero” …I am a humble tifoso de Parma …I respect out societá , mister etc , etc …
      Forza Parma

  3. Luca says:

    Dispiace essere usciti. Ci tenevo alla Coppa Italia ritrovata, ma la condizione non ci ha aiutato.

  4. Robin Hood says:

    Galano gran bel goal!!!

    Gran giocatore, questo era da acquistare…

    mica dei pistapuci….

    • ti ricordo says:

      vorrei ricordare ( io, ovviamente, non sapevo nemmeno chi fosse ) che , a gennaio, costui..è stato cercato assiduamente da DFaggiano@codign.bomben … poi lui è tornato a Bari, la sua società d’origine ( nato e cresciuto a Bolzano ) …
      ma Cristian …Galano …è molto forte ..per questa categoria ..molto molto forte … e, Big Daniele, quelli buoni li conosce…io no, ma lui si..se non vi fidate…non è un problema mio…tal po dir !!

  5. Simone says:

    Scusi savarese ma quali sarebbero stati i cambi che avrebbero portato alla vittoria? Io non mi ricordo un tiro in porta, quante volte abbiamo superato la loro metà campo?? Con questi undici torniamo in C sparati….

    • lorenz says:

      Ti svelo un segreto…alla squadra di ieri mancavano almeno 5/6 titolari nuovi acquisti che ieri non hanno giocato, forse ti è sfuggito.

      • jdm says:

        forse e’ sfuggito al mister http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

        • PRINCESS says:

          D’aversa ha più volte dichiarato che dei nuovi solo Silingardi aveva fatto una preparazione adeguata, gli altri si allenavano da soli. NON ERANO PRONTI.

          • jdm says:

            BALLE

          • THE ROCK says:

            Non avevano nelle gambe nemmeno 15 minuti?
            Ma fammi il piacere….

          • PRINCESS says:

            Facile dire BALLE, facendo intendere di saperne più di noi comuni mortali.
            Se l’allenatore lo dice in conferenza stampa forse bisognerebbe credergli. Oppure vai a Collecchio e diglielo in faccia: BALLE
            Ma finiscila di fare il saputello. In due anni che leggo i tuoi pensierini non ne hai azzeccata neanche una.

          • VELENOSO says:

            Se D’Aversa dice che il mare ha l’acqua dolce tu ci credi?
            Sembra di si.
            Se un giocatore come Barilla’ che ha fatto il ritiro estivo con gli altri e non gioca i casi sono due.
            O per D’Aversa è un acquisto sbagliato oppure non e pronto perché invece di allenarsi giocava alla Playstation.http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gifhttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif

          • jdm says:

            te lo rispiego perché sono balle,han fatto la preparazione con le loro squadre partendo ben prima dei nostri,compreso dezi che ha ricominciato col suo preparatore personale,quindi o i preparatori professionisti ce li ha solo il parma o sono BALLE te chepi’ ? http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

          • PRINCESS says:

            vedi anche tu dici le stesse cose. Allenarsi con il preparatore significa allenarsi da SOLO. Vedi che non erano BALLE.
            Vorrei capire per quale motivo recondito un allenatore dovrebbe lasciare fuori il suo migliore centrocampista.

          • jdm says:

            per lo stesso recondito motivo che ha lasciato fuori gagliolo di gaudio barilla’ frediani probabilmente,Recondita armonia! Di bellezze diverse! É bruna Floria… l’ardente amante mia! E te, beltade ignota!

          • jdm says:

            comunque princess non ti preoccupare delle mie esternazioni,giocheranno tutti contro la selezione di ravanetti sabato ,15 minuti che sono indietro

  6. ANGELO PARMA FOREVER says:

    Quest’anno è dura c’e da sudare parecchio mister una cosa ti chiedo hai troppo paura di cambiare troppo la formazione. voglio capire che ieri nn la dovevi stravolgere tutta ma almeno all’inizio i tre acquisti nuovi li dovevi mettere se no quando giocano ..poi da rivedere i vari scaglia e munari ..

  7. albano says:

    sono uscite fra le altre empoli, novara ed entella.
    altre ancora mi par che hanno faticato con squadre di categoria inferiore.
    siamo ad agosto giudizi troppo estremi sono fuori luogo.

  8. Lukfur says:

    Quest’anno, almeno fino a natale, la scusa principale per giustificare le mediocri prestazioni sarà il fatto che abbiamo cominciato la preparazione con una settimana di ritardo.
    Ci sarà poi l’atteggiamento e la mancanza di cattiveria.
    La prestazione di ieri è stata a dir poco imbarazzante, passi per il caldo e la scarsa preparazione, ma non ci hanno neanche provato a presentarsi nell’area del bari.
    Il problema non sono i giocatori, secondo me ottimi, a parte forse un paio, ma il mister.
    Sono d’accordo con the rock, secondo me con questo non si va lontani.
    Diamogli 5 o 6 partite, poi a metà o fine ottobre cominciamo a mettere a libro paga un terzo allenatore.
    Guidolin…..

  9. Simone B. says:

    nessun dramma la partita contava meno di una amichevole, però sto allenatore così integralista tatticamente che si è fatto prendere 6-7 esterni d’attacco e poi li fa giocare terzini…sempre a giocare solo in contropiede…si può avere futuro così?? col povero Calaiò lasciato là solo a 50 metri dagli altri

    poi nn ho capito l’impiego di Corapi e Nocciolini visto che verranno ceduti nelle prossime settimane…

  10. jdm says:

    a 50 metri dagli altri…..ti sei mai chiesto come mai gli altri sono a 50 metri da lui perché corrono dietro a difendere ? secondo me no

    • Simone B. says:

      Assio,

      ma hai visto che giro-palla fast in difesa??

      dici che quest’anno ci sarà variazione sul 4-5-1 d’aversiano? almeno in casa?

  11. Andrea m says:

    Qui il problema è che a centrocampo non abbiamo gente capace di fare gioco. Se ci bloccano Scozzarella non sappiamo più far girare la palla. Scavone grande grinta e interdizione come Munari ma finita li. Penso che con Dezi e Barilla’ le cose miglioreranno sicuramente. Anche Baraye bravissimo ma molto poco portato ala fraseggio così come Calaiò a tener su la palla. Però sono comunque molto fiducioso. Una volta inseriti i nuovi acquisti e una punta valida c’è la giochiamo con tutti

  12. pencroff says:

    beati voi che da una sola partita ricavate sentanze definitive per tutto il campionato, tanto di cappella

    • PRINCESS says:

      Il paradosso è che se il Parma avesse vinto avrebbero detto che una vittoria il 6 agosto non conta nulla. Ma non capisco perchè dirsi tifosi del Parma. La presenza di questi personaggi è veramente irritante.

    • jdm says:

      per tutto il campionato no ,se non si puo’ commentare manco una partita allora CAMBIA CANALE !

      • pencroff says:

        veh, sei inverso?
        Non si possono commentare i commenti? mica sono dogmi su dai, che t’sì un ragas inteligent c’la studiè ma un po’ incasos

        • jdm says:

          mo ghe mel ,pero’ anche commnetare i commenti dei commenti ,che sentenze definitive avrei dato

          le ha date il campo ,o no

          capire’ s’am rabisa ,dopa du minud la me bele paseda ehhhh chera al me ragass sat saviss

  13. CiFra says:

    La partita contava poco (per gli addetti ai lavori, non per noi tifosi che vogliamo giustamente sempre vincere), però è evidente che Scaglia in B non può giocare terzino, che a centrocampo Scavone e Munari sono identici (fisico, contrasti, qualche inserimento senza palla) e che ci vuole una mezzala diversa (alla Hamsik, Naingolan per capirci non come livello) che si inserisca anche palla al piede, che abbia il passaggio filtrante e che tiri e segni (Dezi dovrebbe esserlo…e allora titolare inamovibile) , che Corapi non deve assolutamente partire, che ci vuole un bomber da 20 reti (che poi ne farà 10 perchè tiriamo una volta a partita…). Gagliolo speriamo sia un top player perchè lì dietro ieri ogni palla alta la prendeva quel nano di Galano… Quindi anche Gagliolo titolare sempre! Infine Siligardi? Mah… Statistiche alla mano le nostre ali hanno segnato complessivamente in tutta la loro carriera meno gol di Caputo solo nell’ultimo anno….ma tanto tiriamo 100 volte in portahttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif

  14. Rikman says:

    Siamo stati eliminati dalla Coppa Italia (che nessuno vuole più giocare), eliminate Empoli, Novara Entella e Pro Vercelli. Abbiamo 10 giorni in meno di preparazione rispetto agli altri, Il Bari ha tutti giocatori brevilinei che entrano in condizione molto prima dei nostri Munari, Scavone, Scaglia, Calaiò, Lucarelli, ecc. L’allenatore ha voluto premiare quelli che hanno ottenuto la serie B. Sono tornati i supercritici che sanno tutto di calcio, acquisti sbagliati, allenatore incompetente e chi più ne ha più ne metta. Aspettare un minimo di condizione atletica e vedere all’opera la squadra titolare è chiedere troppo vero?

    • jdm says:

      mi ricordi il Moro l’anno scorso il 14 agosto a piacenza e pesenti non e’ galano tanto per intenderci http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

      • morosky says:

        Eh si, assio, am ricordi ben anca mi…ma dagli errori si traggono insegnamenti: tu sai che io ho scritto già da una settimana che..probabilmente saremmo usciti e che…di questo…non mi sarebbe importato molto …
        QUI SI DEVE GUARDARE OLTRE, AVANTI …AL CAMPIONATO …questa squadra è stata costruita per ….salire …ma non a Berceto ….+ su…A..A…A
        aulla ..mo si dai ..Aulla Pontremoli …

        ad ogni modo Pesenti al s ha fat un bel schers …
        ma, ormai…sono ricordi…

  15. mauro says:

    e tre.Anche questa volta ( forse meno traumatica) siamo fuori. Io spero che D’Aversa abbia pensato: “se dovessimo essere eliminati dal Bari ci può stare perché cmq. non avremmo molte possibilità di andare avanti, pertanto diamo soddisfazione a chi ci ha portato in serie B e, da domani, iniziamo veramente a fare sul serio. Ho a disposizione una buona rosa(mancano due elementi già promessi) poi, facendo giocare i più in forma nel loro ruolo naturale (Scaglia è uno)e migliorare nel gioco collettivo( che ora NON esiste) penso che potremmo dare grosse soddisfazioni ai nostri tifosi. Se però non riuscissi, bè penso proprio che a Natale dovrei mangiare il panettone a casa mia.” Cmq. grazie ragazzi e sempre e solo FORZA PARMA.

  16. THE ROCK says:

    Ma Rikman non c’è gioco, non c’è inventiva per questo siamo prevedibili e gli allenatori avversari ci chiudono facilmente le nostre solite fonti di gioco CHE SONO SEMPRE LE STESSE e la frittata è fatta. Quei 10 giorni in meno di preparazione cominciamo ad essere un alibi che ci trascineremo fino a gennaio per nascondere IL NON GIOCO DI D’AVERSA.
    La verità è che…..ci vorrebbe GUIDOLIN.
    Non si può giocare sempre con quel modulo del cavolo dove gli attaccanti in attacco sono troppi e si pestano i piedi tra di loro a differenza del centrocampo sono pochi, lcentrocampisti che escluso Scozzarella, non sono di categoria. Se io gioco con tre attaccanti soffriro’ di più in difesa ma avro’ tantissime occasioni da gol invece PER VEDERE UN TIRO DEL PARMA O UNA SEMPLICE CIABATTATA VERSO LA PORTA AVVERSARIA. BISOGNA ASPETTARE UNA MORTE DI VESCOVO. Non si tira mai in porta. È DIVENTATA ORMAI UN’ANOMALIA CRONICA il cui unico antidoto er esoneltare D’AVERSA ma lui insiste, insiste sempre.su questo modulo non avendo i giocatori adatti e allora pur di applicare quel moduo suicida di cui D’AVERSA S’È INNAMORATO. fa giocare i giocatori in ruoli che non sono i loro FACENDO FARGLI FARE DELLE PESSIME FIGURE
    Qualcuno mi sa dire perché Barilla’ di cui si dice un gran bene ieri non ha giocato nonostante dopo l’uscita di Scozzarella il nostro centrocampo non esisteva più e faceva acqua da tutte le parti ?
    Lo vedevano tutti che pativamo come bestie al macello e non lo vedeva D’Aversa?
    Tanti giocatori aveano la ligua sotto le sarpe, perché l’allenatore non li ha sostituiti con inuovi che sono tanti!
    MISTERO.
    Come mai non sono entrati Di Gaudio e Dezi?
    Dezi nell’ultima partita giocata col Parma era stato con De Gaudio il mgliore. Perché non ha giocato?
    D’AVERSA COMINCIA.COME L’ANNO SCORSO A FARE FIGLI E FIGLIASTRI?
    Sembra propriodi si.
    IL LUPO PERDE IL PELO MA NON ILVIZIO.
    Questo allenatore proprio non mi piace. non va bene per questo Parma, spero veramente che a Parma non riesca a mangiare il panettone, certo stapperei del Prosecco d’annata se il buon D’Aversa non riuscirebbea a mangiare non solo il panettone a Parma ma anvhe j le castagne.
    Sogno Guodolin. sarebbe troppo bello. lasciatemi sognare
    Sogno nel Parma anche CR7 anche se sotto D’AVERSA anche Ronaldo avrebbe con quello schema suicida, dei grossi problemi.
    Speriamo che i cinesi abbiano quel coraggio nel fare quella cosa che solo Zamparini sapeva fare.

    • Douglas says:

      Vamos …mi tienes entreninido con este discuroso ….a tomar por culo cr7…no intiendo porque estias en enamorado…con el mierdril ( alginos aquí9 mi da asco …vivo en España —sigo la Liga —y aquí es muy obvio que gusta el Futbol que Barca es el mejor ,,,se veas titulos como los rubentus y su historia Italiano en el Scudetto entonce comes com patatas–bajas los pantalones y tomar por …… ..Sabremos que el Calcio Internacional y nacional no es tan limpio entonce sabes bien que tienes que hacer …para respeto ,por educación , de Stadiotardini.it no dijo mas sobra el tema .
      Yo me gusto los equipos que van para ganar los partidos …que no espera atras para un contra y aver que pasa …
      Podemos ganar y hacer espestaculo Parma Calcio 1913 …manteniendo en posición el balon …creaando ocasiones …y tirando a puerta con convición

    • Rikman says:

      Dimenticavo anche Venezia e Ternana eliminate dalla coppa.
      Vorrei sapere come si può giudicare seriamente una squadra che si presenta senza i titolari presi per aumentare il tasso tecnico e disputare una buona Serie B, i cui protagonisti dopo 20 minuti non stanno più sulle gambe per i carichi di lavoro (sono tutti piuttosto prestanti fisicamente), Il tecnico può piacere o non piacere, io aspetto a giudicarlo già alla prima di campionato, ovvio che se giochiamo come lo scorso anno a Modena, lo devono cacciare subito.
      Ha avuto quasi tutti i calciatori che ha chiesto ( gli altri arriveranno a breve, credo), ha in mano la squadra dall’inizio, non ha nessun alibi.
      Ripeto, per me ha voluto premiare quelli della promozione (probabilmente Corapi e Nocciolini saranno ceduti), andare avanti in coppa non era prioritario, quindi la partita di ieri non fa assolutamente testo.
      Almeno il tempo di mettere insieme i giocatori e farne una squadra mi sembra logico darglielo. Questo è solo il mio punto di vista.
      Sempre Forza Parma

      • THE ROCK says:

        La fola della preparazione dovremo portarcela dietro per chissà quanti mesi, forse fino a Pasqua.
        È L’ALIBI PER EVENTUALI FUTURE SCONFITTE.

  17. Robin Hood says:

    Ieri la partita è stata indegna.
    Sono molto irritato perchè la coppa italia è importante.
    Nè abbiamo vinte più di una.
    E perdere in questo modo brucia.
    Abbiamo giocato da squadra amatoriale e i cambi,
    forse forse non tanto azzeccati.
    I nuovi sono ancora fuori forma come Cassano?
    Toc Toc D’Aversa batti un colpo…..

  18. THE ROCK says:

    Mi dispiace veramente dover criticare sempre il Parma, mi piange il cuore farlo ma vado allo stadio anche per lo spettacolo perché il calcio non è solo tifo ma è anche spettacolo e vedere gol azioni ma purroppo per noi con questo Parma targato D’Aversa, GIOCO NON C’ERA, NON C’È E NON CI SARÀ MAI..
    Con lui è più facile andare sulla luna che fare un tiro in porta.
    Ed è sempre così.
    Anche lo scorso anno non si tirava mai in porta.
    L’anno scorso, tante partite le abbiamo vinte facendo uno o due tiri in porta.
    Così non va per niente
    Con l’Alessandria due tiri, due gol. Con il Pordenone zero tiri.
    Gli attaccanti devono fare anche i difensori e quando debbono entrare in area sono stremati e spompati, non avendo nemmeno la forza non dico di fare un tiro decente ma nemmeno di CIABATTARE in curva.
    Togli un attaccante metti un centrocampista ed eviti alle due punte di andare anche a difendere spompandole maledettemente
    Con un cetrocampista in più, ne guadagna la difesa dato che il centrocampo fa filtro e ne guadagna l’attacco dato che gli attaccanti oltre a essere più freschi hanno anche più lanci da sfruttare
    SCOMMETTIAMO CHE GIOCANDO COSÌ TIREREMMO DI PIÙ NELLO SPECCHIO DELLA PORTA, faremmo più gol e la difesa sarebbe meno in affanno.
    Ma D’Aversa non è duttile, conosce quel modulo suicida e basta.
    Questo modulo sarà IL BOIA DI D’AVERSA
    Con quel 3-4-3 ha firmato il suo esonero che avverra’ probabilmete durante il tempo delle castagme
    Possibile che la proprieta’ sia contenta di questo andazzo?
    Per me sta masticando amaro e aspetta il tempo delle castagne per fare quello che bisogna fare anche perché gli abbonamenti vanno a rilento, a molti questo Parma non piace, non per la campagna acquisti che è all’altezza della situazioe ma per il gioco di D’Aversa che non piace proprio a nessuno ma proprio a NESSUNO.http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gifhttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif

  19. elio corno says:

    sotto sotto il parma punta alla serie a,a fari spenti,ecco perché dico che d aversa rischia , stare a meta classifica non e quello che vogliono i dirigenti

  20. jdm says:

    ghe mel che a fari spenti ,non si sa ancora ufficialmente di chi siamo e dove vogliamo andare ,o mi sono perso qualche presentazione e conferenza stampa in pompa magna

  21. Pencroff says:

    Mo che lavor ragas, chi a ghe una cancentrasiò ed cornaciò da fer paure… sciò sciò, a ciap la scovà veh