Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Presentazione Parma Calcio 1913; count down inizio campionato & fine mercato

23 Ago 2017, 13:00 21 Commenti di

parmaland b 2

mauro moroni morosky ritratto autore(Mauro “Morosky” Moroni) – * Rispettivamente meno 2 e meno 8 *, (per la gioia di LucaB): il conto alla rovescia legato a quelle che sono le scadenze, appuntamenti del titolo: ormai ci siamo e potremo tirare, a consuntivo, le piccole somme parziali di quello che sarà stato il mercato dei Crociati e di ciò che la squadra andrà a combinare in questo nuovo ed importante campionato. Sfumato l’ingaggio di Francesco “Ciccio” Caputo, rimaniamo col nostro Ciccio “Corapinho” e guardiamo oltre in attesa di un degno, se non migliore, sostituto, per la serie B come Bagolòn, anche noi, il Parma, ce ne faremo una ragione!
Si legge di Ceravolo, di Matri, di Pinamonti, tutti nomi importanti: se arrivasse il giovane interista e uno dei primi due direi che chiuderemmo il mercato col botto di boom boom Faggiano e qui mi fermo per non rimanere ulteriormente scottato: entro giovedì 31 avremo i nomi mancanti del futuro Parma Calcio 1913 ed ora mi siedo in Viale Mariotti, su “la riva ed la Perma2, aspetto lampi e tuoni e poi, che “piovafort”, ma fort dabon!

1-AAC_3122* Gran Gala‘ di Presentazione * – La competenza, la simpatia e la splendida presenza di Monica Bertini, con Sandro Piovani, hanno fatto da degna cornice alla presentazione del Parma Calcio 1913 versione 2017/18 (foto di Giovanni Padovani); i 40 anni dei Boys 1977 al Museo E. Ceresini, i trofei, i cimeli e, subito dopo, sul palco dietro la Nord, loro, i protagonisti: alcuni dei soci fondatori, i due new Vice Presidenti, le squadre giovanili, la squadra femminile, rispettivamente con Staff Tecnici e dirigenti, i responsabili dell’Area Settore Giovanile, e poi loro, i big della prima squadra, il Direttore Sportivo Daniele Faggiano (con telefono “rosso” incorporato – come se fosse un’appendice della mano destra -, sempre caldo ed operativo),  Mister Roberto D’Aversa col suo Staff, poi i tanto attesi  calciatori, i dirigenti e tutti gli addetti ai lavori: Parma al gran completo, in grande spolvero, maglie nuove, rigorosamente griffate “Errea”, 1-AAC_3104mancava solo il Presidente, The President J.L. – Personalmente, e con grande cinismo pratico, ribadisco che, una volta arrivati i calciatori, una volta arrivato il vil denaro, dopo aver badato al sodo, al lato pratico della faccenda, il Presidente arriverà (a parte che c’è già dove conta, ovvero nelle visure camerali, anche se non è stato inserito nell’organigramma): intanto accontentiamoci (si fa per dire) dei due Vice Presidenti, non certo figure di secondo piano, ognuno con le proprie competenze e poteri decisionali ( quali sono o saranno ancora non lo so ma, sicuramente, essendo pure membri del futuro CdA, avranno le loro responsabilità e problematiche da sbrigare.

1-AAC_3148* Le nuove maglie * – Come al solito, ogni anno cambiano i particolari, i loghi, i colori e le “griffature” stilizzate da Erreà di concerto col Parma Calcio 1913: piacciano o non piacciano queste sono: per quanto mi riguarda la crociata nera su sfondo bianco è sempre la mia preferita (l’ho pure indossata all’inizio dei lontanissimi anni 70) mentre le altre due le accetto in quanto scelte societarie; sta di fatto che il main sponsor non c’era e quindi prende corpo la mia teoria che apparirà, in pompa magna ed in collegamento live Sky, venerdì 25 in anteprima della partita di apertura della Serie B: un evento mediatico che vedrà molte persone allo stadio, ma pure davanti ai televisori e, qual miglior momento di questo per apparire sulla maglia crociata? Io penso…touchè !

Magari, suggerisco magari, sottovoce, nel contempo sta a vedere che, essendosi liberata la maglia numero 32, sta a vedere che festeggiamo un altro matrimonio ? Magari !!! ma, è ancora tempo di ciliegine? O adesso ci sono i ciliegioni, i rossi e dolci sreszon? Magari!!! Matrimonio, ma con e di chi? Ma! Tri e tri sesz sinc e tri ott, ott e du desz…mariana!

IMG_1928 (1)* Cori, applausi ed ovazioni * – (Foto a lato di Chiara Bergamaschi) – Una sensazione da brividi, accompagnati dalla mia pelle d’oca, quando è stato chiamato Francesco Ciccio Corapi al microfono, uno dei 5 supestiti della/dalla Serie D (insieme a Lucarelli, Saporetti, Mazzocchi e Baraye): applausi, grida di incitamento e quel Ciccio Ciccio Ciccio …scandito e ripetuto per parecchi secondi, segno di affetto, stima e riconoscenza verso le gesta di un ragazzo umile, silenzioso, lavoratore, calciatore sempre in prima linea, in mezzo alla lotta, mastino del centrocampo e acchiappa-palloni in quantità industriale (tutto questo senza essere un titolare fisso, ma uno del gruppo, molto apprezzato dagli allenatori e tale da far si che pure D’Aversa lo abbia considerato incedibile, utile utilissimo “Ciccio” Corapinho.

La consegna a Cap. Lucarelli della pergamena, quale simbolo della rinascita del Parma, da parte del Vice Sindaco Marco Bosi (Video di Chiara Bergamaschi) 

ROBERTO D'AVERSA FOTO ALESSANDRO FILORAMO WIRE STUDIO* Mister Roberto D’Aversa * – Dopo oltre 6 mesi e senza mai aver parlato con l’interessato (se non qualche scambio di battute, che tempo fa, non ci sono più le mezze stagioni, approccio, atteggiamento, sistemi di gioco, intensità e metodi di allenamento), potrei tracciare un piccolo quadro del nostro Mister (foto a lato di Alessandro Filoramo, Wire Studio): persona schiva, grande lavoratore, scrupoloso, pignolo e maniacale per quanto riguarda la cultura del lavoro, la disciplina e l’organizzazione del gioco, oltre che per la disposizione tattica in campo, diciamo pure un ricercatore perfezionista che vuole seguire e curare anche il minimo dettaglio per dare il meglio di se stesso ed ottenere il massimo dalle risorse umane a disposizione: inizialmente mi sembrava un burbero introverso ma ho capito che non è così. E’ solo una sua caratteristica personale, sempre talmente concentrato sul lavoro da sembrare scontroso o sopra le parti, tutt’altro: ieri sono perfino riuscito a farlo sorridere, era disteso e molto sereno, attento ed impegnato come sempre anche perché, pure per lui, questo sarà il campionato per eccellenza, un importante banco di prova in cui misurerà se stesso, i suoi sogni, le aspettative di una carriera che potrebbe portarlo, come dice da tempo Luca Ampollini, nel giro di un paio di anni, in serie A (io glielo auguro con un anno di anticipo rispetto a Luca …a buon intenditor...) buon lavoro e buona fortuna Mister, servirà anche un pizzico di quella oltre al grande lavoro quotidiano!

*Probabile formazione anti Cremonese*

Da lunedì scorso è rientrato in gruppo Antonio Di Gaudio mentre, al contrario, continuano ad allenarsi a parte, in modo personalizzato, Saporetti, Scozzarella, Siligardi e Scavone: un augurio di buona guarigione a tutti gli “esse” acciaccati.

Frattali

 Iacoponi  Di Cesare  Lucarelli  Scaglia (Gagliolo)

Dezi  Munari  Barillà

 Di Gaudio (Insigne)  Calaiò  Baraye

panciroli parma calcio 1913Sono a disposizione tutti gli altri componenti la rosa e qui mi sorge spontanea una domanda: il mercato finisce il 31 p.v., oggi abbiamo in forza un tot numero di calciatori over, si dovrà presentare una lista provvisoria pre partita ? In attesa di quella ufficiale post fine mercato?

Pillole Che fine hanno fatto ? –  Direttamente dalla fonte “famigliare”ho appreso che, il terzo portiere in forza alla rosa dei Crociati in Serie D, Andrea Panciroli (1999), è andato in prestito presso la Grumellese, società dilettantistica in provincia di Bergamo che disputerà il campionato di Serie D girone lombardo: auguri ad Andrea per una buona e proficua carriera sportiva.

Da Collecchio (ancora per pochi giorni, con  occhi  *cracolici* da “Faggiano & Piccioni sul mercato),
un saluto cordiale a tutti i “tifosi, bagolon e cines“ (i gnanunyuan basta parchè ien rivè, miga tutt mo ien rivè

Mauro Morosky Moroni

con StadioTardini.it & Parma Calcio 1913

dalla Serie D alla Serie A, in soli 3 campionati!

( è in fase di gestazione  l’uscita dell’apposita maglia pre-celebrativa)

Avvertenze:*Articolo contenitore* biodegradabile: disperdere tranquillamente su StadioTardini.it, non inquina pensieri né opinioni a norma della certificazione Iso-moroskyParmaCalDO1913 – 17/06/2017 e precedenti play off

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

21 Commenti a “Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Presentazione Parma Calcio 1913; count down inizio campionato & fine mercato”

  1. jdm says:

    niente moro, neanche venerdi’ sera schiaffo del soldato la guardera’ in tv con gli occhi dell’ammore ….verdi !

  2. Luca says:

    A questo punto prendiamoci Pinamonti per un solo anno e via. è molto forte.

  3. morosky says:

    come come ? dici che ..cucù cucù lo sponsor non viene + ???

  4. albano says:

    ultime news danno Scavone in partenza.
    questo Morosky non lo avevi previsto.
    quindi rimangono sia Corapi (che non era in discussione) sia Giorgino?

    • joe says:

      Credo che se ci sarà la partenza di Scavone ci sarà anche un nuovo innesto : probabile che questo possa essere Crimi…

    • Mario Stanic says:

      Ho letto che Scavone piace all’Alessandria, mi pare un po’ poco per dire che è in partenza…

      Non credo che lo possa essere visto che insieme a Munari è l’unico giocatore di fisico del nostro centrocampo.

    • morosky says:

      Corapi credo resti in tutti i casi,
      Giorgino mi sembra in partenza sicuro,
      di Scavone non so nulla, spero di no ma, se dovesse essere entrerà cmnq un pari ruolo e caratteristiche…fermo restando che i già noti “in partenza” sono in dirittura, appunto, di rompete le righe ..

      ps…. io mi sto rivedendo la registrata della presentazione dietro la curva nord, c’è una cosa sottile ma IMPORTANTE, ieri sera mi era stato fatto notare che, pur essendo stato “microfonamente” presentato , un dirigente non c’era..
      ho verificato ed è vero, sapete chi mancava ?
      nessuno lo sa ?
      e magari..anche perché ??
      dai pensateci !!
      ve lo dico così la scurtema ..
      il segretario generale ..Alessio Paini non è salito sul palco..NON C’ERA…
      dove sarà stato secondo te ROCK ? ..io dico col DIVINO

  5. Simone T. says:

    E nel frattempo Nunzella al Pordenone…aggiungerei al countdown -1!

  6. morosky says:

    mo ti almeno ag sit ?
    at possia ofrir al cafè alora ?
    o fet sempar al schiv, al timid…??
    mi a sesz e mezz a son davanti al ennio …sedù sul pechi ed la farmaFBI ( COSTA Lè SUTILA BOMBEN AN SO MIA SLA TENA LA FETTA )

    • jdm says:

      troppo facile tipo la farmaKGB
      comunque con col cheld chi al cines al fa prorpia be a gnir mighe

      ahahah cog nin chega a lu dal perma po http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

      • morosky says:

        si mo l’era mia par ti la fetta sutila…ti at fev al caser..quindi at si un capiron ..

  7. LG says:

    Ufficiale Nunzella a titolo definitivo al Pordenone. Prima cessione importante. Vediamo se oggi pomeriggio arrivano news fronte attaccante.
    Sempre e solo forza Parma

  8. albano says:

    si dai stan facendo un po’ di cassa per l’ ultimo sforzo.
    comunque una punta serve a costo di prender il vecchio Gilardino ma quella rimane l’ ultima spiaggia visto che essendo svincolato si può credo prenderlo anche a settembre chiedendo sconto all’ ingaggio.
    io son fiducioso e credo che verso le 20 / 21 stasera si ufficializza il bello con la BELLA consorte!!

  9. VELENOSO. says:

    Ieri alla presentazione delle maglie nessun cinese.
    Nemmeno l’ombra.
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif
    Anche la prossima asta del centro di Collecchio potrebbe andare ad altri e questa la dice molto lunga sul fatto che questa societa potrebbe essere un bluff fatta da menti diaboliche e perverse.
    Più si va avanti e più questa storia sta divenendo sempre più strana.
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif
    Non è che questi cinesi siano un evoluzione moderna e più tecnologica della presidenza Manenti e ce la stanno mettendo in quel posto in modo indolore promettendoci una star che forse mai arriverà in quanto mal la potranno pagare anche se costa solo quasi quanto un piatto di lenticchie?
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif
    Crespo ieri era impacciato, si vedeva che non era tranquillo.
    PERCHÉ?
    Già pentito per aver portato dei cinesi squattrinati?
    Faggiano ed anche D’Aversa dopo gli smacchi con Caputo si stanno giocando con il DIVINO la reputazione.http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif
    Il DIVINO toglierà le maschere ai cinesi.
    Se salterà pure lui si saranno SPUTTANATI
    in modo industrialr
    in modo irreversibile
    Ad ogni modo tra un poco si getteranno le maschere e il
    DIVINO a seconda del suo arrivo o no, toglera’ i coperchi a questa società.
    O uscirà champagne
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif
    o puss…..
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif
    Se uscirà champagne con il Divino cavalcheremo LA CROCIATA verso la A
    Senza il DIVINO sia D’Aversa e sia Faggiano cominceranno ad annusare il profumo delle castagne sulle colline di Parma dopo le sputtanate rimediate ormai in modoindustriale
    Ho detto annusare il profumo solamente.
    Mangiarle a loro sarà….. difficilehttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif

  10. Simone T. says:

    Matri si allena a parte nel Sassuolo, insieme a Iemmello e Peluso sicuri partenti…dai che ci siamo

  11. Luca says:

    Come previsto matri non firma…. senza soldi e dura….

  12. Vekkia Nobiltà says:

    Morosky attenzione alle telecamere in Viale Mariotti

    Etor ke tuoni e lampi anke seduto ti fanno la multahahahah

    • morosky says:

      no ferma, mi stag sedù su la panchina ed la Tep. a spett al vundesz…mo anca sa pasa quel in tlà perma ..
      magari di pess …polni paser i pess in tla perma o gani al divieto di balneabilità…

  13. giorgio massari says:

    Magnifici 7 ritornate, con voi siamo sicuri e sereni, anche se facciamo un campionato di salvezza, sappiamo che abbiamo una nostra società seria.
    Dio ci scampi dai cinesi, ne vedremo delle belle con Inter e Milan.
    Teniamoci Evacuo, responsabilizziamolo, e vedrete che sfracelli….http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif

  14. tommasone says:

    Abbiamo fatto un mercato buono. Se Matri non arriva è perché non vi saranno le condizioni e arriverà un altro.
    I cinesi investono per i loro interessi così come tutti gli altri.
    Finiamola col lamentarci.