D’AVERSA: “NON DOVREMO SOTTOVALUTARE IL BRESCIA SARA’ UNA PARTITA MOLTO DIFFICILE. CERAVOLO NON E’ ANCORA DISPONIBILE”

09 Set 2017, 16:00 10 Commenti di

roberto d'aversa conferenza stampa 25 08 2017 dopo parma cremonese(Andrea Belletti) – Resta sempre con i piedi per terra Roberto D’Aversa: “Non dovremo pensare che il Brescia sia una squadra in difficoltà Giocherà con il 3 5 2, sarà una partita più difficile delle ultime due, le rondinelle avranno qualche defezione ma non dovremo sottovalutare l’impegno”. Ancora una volta non sarà a disposizione la punta Ceravolo. “E’ arrivato con un problema già da Benevento e non è ancora disponibile. Dovrò valutare anche la condizione di Scozzarella e Siligardi giocatori che sono stati fermi per un po’ di tempo e che ora stanno recuperando la migliore condizione. Aldilà di questo mi conforta il lavoro settimanale dei miei ragazzi che a partire dai test stanno applicandosi con la massima intensità. La querelle Lucarelli- Ghirardi? “Alessandro Lucarelli mi sta mettendo in difficoltà nelle scelte, lui come tanti altri, io penso solo al campo non alle discussioni fuori dal campo. L’obiettivo sono sempre i tre punti”. Cercando di soffrire meno dell’ultima gara a Novara. “Fino al 18’ del secondo tempo il Parma ha giocato con personalità, poi ha rischiato qualcosa. C’è da considerare l’aspetto positivo di compattezza di una squadra che ha dimostrato di saper soffrire. Creiamo tanto quindi abbiamo l’obbligo di migliorare la nostra vena realizzativa per non incappare in episodi che rischiano di gettare alle ortiche punti importanti”. Punti molto preziosi nell’ottica di un campionato sempre più competitivo. “Il Frosinone ha un potenziale enorme ma lo sapevamo già. Lo si è visto nel match di ieri sera contro il Pescara. La stessa squadra di Zeman ha valori importanti. Sarà un campionato di qualità, per questo voglio vedere una squadra che sappia ragionare e adattarsi alle diverse situazioni riuscendo a fare nel migliore dei modi la fase difensiva e offensiva”. Andrea Belletti

DALLA PAGINA FACEBOOK PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI MISTER D’AVERSA ALLA VIGILIA DI PARMA – BRESCIA 

News, Videogallery Amatoriale

Autore

The author didnt add any Information to his profile yet

10 Commenti a “D’AVERSA: “NON DOVREMO SOTTOVALUTARE IL BRESCIA SARA’ UNA PARTITA MOLTO DIFFICILE. CERAVOLO NON E’ ANCORA DISPONIBILE””

  1. Vekkia Nobiltà says:

    Nessuno Mister deve sottovalutare le partite ci mankerebbe

    Soprattutto ki va in campo con o senza la cremahahahah

  2. jdm says:

    sara’ una questione di principio

  3. Tso says:

    Faggiano di qui’, Faggiano di la’.
    E poi siamo al ballottaggio Nocciolini – Insigne?
    Che brividi…che lavor…mi sto gia’ annoiando

  4. Luca says:

    Domani abbiamo una grandissima opportunità. Forza e dai!

  5. manlio scopigno says:

    bhe d aversa e’ stato chiaro io ceravolo non l ho manco visto ce lo hanno dato gia’ rotto !!! in pratica d versa non puo dirlo ma la traduzione questi sono gli affari di faggiano che manco guarda se i giocatori sono sani ………ne gli fa le visite dopo 8 mesi comepra finalmente una punta ma ai me rotta chissa quando il povero d vaersa lo avra a disposizione dovra poi rifare la preparazione in sostanza un altro mesetto e poi poii …..ci passa intanto se ci fosse bisogno di una punta si torna a quelli della lega pro visto che pure siligardi e di gaudio non e che stanno benissimo !! anche quelli presi con acciacchi !! e vai grande faggiano qui gli e stato dato un voto altissimo a parte che spendendo quelo che ha speso chiunque poteva fare quei acquisti non era necessario essere un direttore sportivo

  6. jdm says:

    io mi sono chiesto dove potrebbe essere faggiano al 30 giugno 2018,che tanto gia’ lo so che l’anno prossimo ci sono i paghero’

  7. giorgio massari says:

    Caro Faggiano hai visto CAPUTO? ma che hai combinato?
    L’avevi già in mano, e per poche lire se ne è andato. Perchè’?
    E Ceravolo perchè è ancora al Parma? è rotto,
    Le società serie, vedi Juve rifiutano giocatori rotti e li mandano al mittente?
    Dov’è la società, che deve prendere questa decisione?http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif

  8. marietto says:

    non e’ una gran figura l acquisto di ceravolo gia infortunato e mica un problòemino precauzionale siamo gia a 10 gg di stop poi dovra’ rifare la preparazione se avessi bisogna di una punta saremmo al punto di partenza ……….che dilettanti

  9. Tso says:

    Ahaha….tanto già lo so che l’anno prossimo, ci sono i pagherò….jdm sei un GENIO!

    E la Belva? Uahahahaha’!!!! Neanche ferita, e’ proprio ROTTA! Che razza di dilettanti!!! Con Calaio’ che era già un mezzo giocatore in Serie C a fare la punta titolare in B!
    Dilettanti allo sbaraglio, altro che magnifici 7, i 7 nani!

  10. Pencroff says:

    Cornació

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif