SERIE C FEMMINILE, 2^ GIORNATA / PARMA-PIEVECELLA 2-1, CON FINALE SENZA PORTIERE. VIDEOCRONACA E INTERVISTE A MISTER BAZZINI E A CAP. MINARI. FOTOGALLERY DI A. PORTI

08 Ott 2017, 23:00 2 Commenti di

(www.parmacalcio1913.com) – IMG-20171008-WA0052 Il Parma Rosa, grazie a un primo tempo perfetto, sette giorni dopo l’affermazione di Poggio Rusco, si assicura di nuovo i tre punti – battendo 2-1 il PieveCella al “Noce” di Noceto – e il primo posto in classifica (6), sia pure in coabitazione con Carpi e Olimpia Forlì. Pronti via e il Parma va subito in vantaggio con bomber Punzi (1′) dopo che Galvani aveva dribblato Fantuzzi e messo in area dal limite. La risposta reggiana non si fa attendere: al 5′ Sola recupera un rilancio della difesa, ma tira alle stelle a porta sguarnita. Al 15′ Galvani e Casino dialogano bene sulla destra, cross di quest’ultima, ma Terzoni e Punzi si disturbano e nessuna riesce a colpire il pallone. Al 16′ Cigarini trova un gran tiro che Turzillo – oggi all’esordio tra i pali al posto di Cap. Lusignani, indisponibile per lombalgia, anche se in panchina per fare gruppo – para con sicurezza. Al 18′ raddoppio gialloblù: azione solitaria di Giulia Galvani che dribbla DSC_4878Fantuzzi e indovina una traiettoria imprendibile per la ex Grossi. Al 24′ Bandini, altra ex, va a colpo sicuro dopo un batti e ribatti in area, ma Ngobi, con uno scatto felino, riesce a deviare in angolo. Al 28′ il tris sembra cosa fatta, ma Punzi, in contropiede, tenta un dribbling di troppo e la difesa ripara in corner. Al 45′ sempre Bandini, da fuori, impegna Turzillo che blocca in due tempi. La ripresa inizia ancora con il Parma in attacco, ma Terzoni non aggancia il passaggio di Galvani. All’ 8′ st Soragni entra in area e tira, Turzillo in tuffo si rifugia in corner. Al 15′ st strepitosa discesa di Lombardi che salta tre giocatrici, ma sul suo cross Terzoni e Punzi non ci arrivano. Al 34′ st Cigarini, in più che sospetta posizione di fuorigioco, salta Turzillo in uscita disperata fuori che sfiora la palla DSC_5122con le mani: la sig.a Zavanelli commina l’espulsione. Non potendo andare tra i pali Lusignani, si improvvisa portiere la giovane attaccante Marika Bonomo, 15 anni. La specialista Federica Bandini calcia la punizione e segna. Il Parma seppur in dieci non si scompone e continua ad attaccare per chiudere l’incontro. Al 39′ st la giovanissima Alfieri recupera palla sulla trequarti e realizza un gran gol che l’arbitro (che non ha molto convinto i supporters gialloblù) non convalida per un presunto fallo ai danni del difensore avversario. Pizzera fa gridare al gol al 43′ st, ma la palla finisce sull’esterno della rete. Al 90′ Ngobi parte dalla sua area, salta in velocità quattro avversarie e Soragni per fermarla deve afferrarla per la maglietta. A tempo scaduto Sola riceve da Blommaert e tira da buona posizione, ma non è precisa e il pallone finisce sul fondo. Vittoria sofferta, nel finale, ma mai in discussione. Una nota di merito a Galvani (autrice di un gol e un assist) e a tutta la difesa che con Turzillo, Ngobi, Frati, Saccani, Lombardi e Alfieri si è rivelata praticamente insuperabile.

Questo il commento di Mister Andrea Bazzini:

Mister Andrea Bazzini dopo parma pieve cella“E’ un altro tassello positivo del nostro lavoro. La squadra si è ben comportata: un primo tempo quasi perfetto, nel secondo abbiamo avuto qualche difficoltà in più perché loro sono state più combattive e noi le abbiamo subite maggiormente. Abbiamo chiuso il primo tempo sul 2-0, grazie a due ottimi gol: il primo è stato di rapina di bomber Punzi, su traversone da destra molto bello di Galvani, lei è andata a incornare di testa ed è stato 1-0; il secondo è stato un’azione personale della stessa Galvani, che si è liberata molto bene in area di rigore, e col destro ha fatto un gran gol sotto al sette, ad incrociare. Sono veramente soddisfatto del primo tempo, molto buono sia come intensità che tipo di giocate; le ragazze sono state sempre propositive, hanno cercato di arrivare alla conclusione attraverso il gioco; nel secondo tempo abbiamo dovuto cambiare qualcosa: purtroppo è un periodo che non ci dice bene neanche con gli infortuni e quindi siamo sempre un po’ in difficoltà anche coi cambi. Poi c’è stato anche il problema dell’espulsione del portiere: la Manu (Turzillo, oggi sostituta tra i pali della indisponibile Lusignani, nda) si è ben comportata, ha fatto delle buonissime parate. Era all’esordio, è una ragazza giovane: ha fatto tutto quello che deve fare un portiere, anzi, anche qualcosa in più… Sull’espulsione è stata molto brava ad uscire dall’area e a salvare un gol praticamente fatto. L’arbitro, giustamente, ha applicato il regolamento, e l’ha espulsa. E così, visto che Lusignani non poteva entrare perché era veramente bloccata, abbiamo messo una delle ragazze che ha un passato da portiere, al suo posto (l’attaccante 15enne Marika Bonomo, nda). Lei ha fatto quello che poteva fare: purtroppo sulla punizione di Bandini non siamo stati fortunatissimi. Però, per il resto, in dieci siamo state brave e intelligenti a gestire la partita e a difenderci bene. Le ragazze sono state ordinate, purtroppo abbiamo anche dovuto gettare qualche pallone fuori dalla mischia per non subire e poter respirare un po’. A noi non piace giocare così, però a quel punto erano troppo importanti i tre punti. Il calcio è fatto di risultati e se arrivano attraverso il gioco e la costruzione del gioco ben vengano, però alle volte bisogna anche pensare di andare al sodo e noi siamo in un momento di crescita in cui dobbiamo cercare di fare bene, anche e soprattutto, dal punto di vista del risultato. Oggi ci godiamo questa vittoria, che è la seconda e speriamo bene per il futuro”.

Questo il commento di Capitan Elena Minari:

Elena Minari dopo parma pieve cella“La mia prova personale? A tratti bene, a tratti non benissimo: io pago molto il caldo, però penso che mi si possa riconoscere il fatto che non mollo mai, per cui ne avevo ancora anche alla fine e sono riuscita a portarla avanti. Partita particolare contro le ex Bandini, Grossi, e Soragni? per quanto mi riguarda le emozioni spariscono subito appena entro in campo. E’ vero: il giorno prima ci si pensa, e così anche appena prima della partita, però poi diventano giocatrici come le altre. Per me è così e penso anche per le mie compagne, comprese quelle che hanno giocato contro queste nostre ex compagne. C’è rispetto, sicuramente, però non si guarda in faccia a nessuno. E poi col Pieve Cella è un derby che io sento particolarmente, visto che sono tifosa, per cui i derby con qualsiasi squadra di Reggio li sento tutti…”.
SERIE C FEMMINILE, 2^ GIORNATA

PARMA CALCIO 1913-SPORTING PIEVECELLA 2-1, IL TABELLINO

Marcatori: 1′ Punzi, 18′ Galvani, 35′ st Bandini

PARMA – Turzillo; Saccani (35′ st Bonomo), Ngobi; Alfieri, Boselli, Casino (1′ st Pizzera); Galvani (11′ st Frati), Terzoni (30′ st Cagossi), Punzi (44′ st Fontana), Minari, Lombardi. All. Bazzini
Non entrate: Lusignani, Fontanesi

SPORTING PIEVECELLA – Grossi; Matera (38′ st Soragni), Razzano (44′ st Uccellini); Piccinini, Fantuzzi, Iodice; Bonacini (1′ st Blommaert), Folloni, Cigarini (37′ st Riolo), Sola, Bandini. All. Saracca
Non entrate: Ficili, Mora

Arbitro: Sig.ra Zavanelli di Parma

Espulsa: Turzillo al 34′ st per controllo con le mani fuori dall’area di rigore. Tra i pali, indisponibile Lusignani (lombalgia) è andata l’attaccante Marika Bonomo, 15enne.

Ammonite: Punzi, Alfieri, Fantuzzi, Soragni

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA DI GABRIELE MAJO, RESPONSABILE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA CALCIO 1913 A MISTER ANDREA BAZZINI E A CAP. ELENA MINARI

LE CROCIATE ESCONO DAGLI SPOGLIATOI

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO (riprese dal campo di Alberto Porti)

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO (riprese dalla tribuna di Luca Casoni)

PARMA-PIEVECELLA 1-0, 1′ GOL DI ROSSELLA PUNZI

PARMA-PIEVECELLA 2-0, 18′ GOL DI GIULIA GALVANI

28′ CONTROPIEDE CROCIATO E QUASI GOL DI ROSSELLA PUNZI

PARMA-PIEVECELLA 2-1, TRIPLICE FISCHIO FINALE ED ESULTANZA

FESTEGGIAMENTI E FOTO RICORDO

CLICCA QUI PER VEDERE LA FOTOGALLERY – SCATTI DI ALBERTO PORTI

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

2 Commenti a “SERIE C FEMMINILE, 2^ GIORNATA / PARMA-PIEVECELLA 2-1, CON FINALE SENZA PORTIERE. VIDEOCRONACA E INTERVISTE A MISTER BAZZINI E A CAP. MINARI. FOTOGALLERY DI A. PORTI”

  1. Vekkia Nobiltà says:

    Mister Bazè fa meno il sapientò su là clè ora etor ke canelì

  2. Luca says:

    Grandi ragazze! Siete meglio dei ragazzi!

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif