MUNARI: “PRIMO TEMPO TROPPO TIMIDI MA NELLA RIPRESA BUONA PRESTAZIONE; POTEVAMO PAREGGIARLA, SUBITO CON LA TESTA ALLA PROSSIMA GARA”

04 Nov 2017, 21:00 2 Commenti di

(Ilaria Mazzoni) – Dopo la sconfitta Gianni Munari afferma che i crociati oggi hanno sbagliato i primi venticinque minuti della gara subendo due goal particolari; uno nato da un calcio piazzato mentre l’altro partito da un infortunio. Nonostante la sconfitta per il crociato rimane un bellissimo secondo tempo contro una squadra, quella del Frosinone, che punta decisamente alla serie A. Insomma, nonostante la battuta di arresto il Parma deve ripartire da queste certezze, dalla consapevolezza di avere creato gioco nei secondi quarantacinque minuti, costruendosi diverse opportunità di pareggiare il risultato. Peccato, ammette, nel primo tempo, probabilmente, si sono presentati in campo troppo timidi, perdendo troppi palloni e non risultando pronti sulle seconde palle abbassandosi e rinunciando ad attaccare. Dovevano essere più pronti poi, certo, il Frosinone dopo il primo goal ha giocato con il vantaggio dell’entusiasmo della rete. In merito, invece, al fallo, da cui poi è nata la punizione della seconda rete avversaria, afferma di essere entrato in maniera veemente sull’avversario ma che, probabilmente, c’era un fallo antecedente e non fischiato su Calaiò. Insomma, un azione tutta da rivedere anche se specifica che sono altre le cose importanti da analizzare di una partita. Futuro, in ogni modo, non compromesso per il crociato, in fondo, afferma, siamo ancora solo a Novembre, all’inizio, quindi, di questa strada. Subito pronti per affrontare la prossima gara che sarà, ancora, in trasferta; non è preoccupato Munari visto che il Parma è una delle formazioni che fuori casa è riuscita a conquistare più punti. Ilaria Mazzoni

DAL CANALE FACEBOOK UFFICIALE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA DOPO FROSINONE-PARMA (2-1) DI GIANNI MUNARI

In Evidenza, News

Autore

The author didnt add any Information to his profile yet

2 Commenti a “MUNARI: “PRIMO TEMPO TROPPO TIMIDI MA NELLA RIPRESA BUONA PRESTAZIONE; POTEVAMO PAREGGIARLA, SUBITO CON LA TESTA ALLA PROSSIMA GARA””

  1. Luca says:

    Niente altro da aggiungere. Siamo stati polli noi a mostrare troppo rispetto a una buona squadra, ma non fenomenale.

  2. VELENOSO says:

    Se il Parma era concentrato come a Foggia avremmo non solo pareggiato ma vinto.
    Questo è poco ma sicuro.
    Purtroppo la testa era in tilt e il nostro attacco aveva le polveri
    BAGNATE ?
    NO
    ALLO STATO LIQUIDO?
    NO
    ALLO STATO GASSOSO?
    SI.