Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Gara 16: pre Carpi-diem (fin che gira bene…)

23 Nov 2017, 13:00 10 Commenti di

NUOVO LOGO parmaland

trono lucarelli(Mauro “Morosky” Moroni) – Eravamo rimasti alla poltrona per tre, Alessandro, la sua, l’ha portata a casa, e noi, la nostra, guardate come è piacevole la prima “poltro-condivisa classifica”, Parma e Bari, Bari e Parma, i galletti “VallePuglia” di Fabio Grosso contro i Crociati di Roberto D’Aversa: e se fosse la coppia (volta) buona ? E se prendessimo il largo a braccetto? Fino ad arrivare alla 20^, mercoledì 22/12 p.v., giorno in cui torneremo a Bari (dopo la gara di Coppa Italia del 6 agosto scorso, gara persa molto malamente, dopo esser stati in vantaggio) e proveremo a dargliene (o dirgliene 4 ?) indietro qualcuno di quelli buscati ? Tutto può essere, nes sa mej !
Diciamo pure che con, un novero di 4/5 squadre che si giocano la promozione per i primi 2 posti (in diretta up) e altre 4/5 che si contendono la posizione play off per il terzo podio, tutte le giornate ci sono scontri diretti che tolgono punti a qualcuno: chi inizierà a produrre un cammino regolare, conseguendo vittorie e strisce positive, prenderà il volo ed il largo: vorrei fossero i “Collecchiello boys” che iniziassero la marcia trionfale con dietro un bel vuoto profondo! Sognare non costa nulla, proviamoci ragazzi!

* Qui Carpi * – 20 punti, 5 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte, 13 gol fatti e 19 subiti; percorso casalingo, 8 gare con 4 vittorie (Ascoli, Cesena, Novara, Salernitana), 1 pareggio (Brescia) e 3 sconfitte (Foggia, Palermo, Pescara) per un totale di 11 gol fatti e 11 subiti: Carpi, che era partito molto forte con 3 vittorie ed un pareggio, 10 punti nelle 4 gare iniziali, in testa col Frosinone, è poi andato in calando con prove altalenanti.
Tra i giocatori di spicco dei carpigiani troviamo coloro della vecchia guardia, Pasciuti, il neo capitano Poli, Sabbione, Mbakogu, Mbaye, i nuovi arrivati Colombi con alcuni giovani come i difensori Anastasio e Vitturini e gli attaccanti Malcore e Nzola (allenato in Lega Pro da Mister Calabro alla Virtus Francavilla) mentre gli innesti più esperti sono il difensore portoghese Capela, i centrocampisti Verna, Giorico e Brosco.

* La prossima, gara 16
0-0 Empoli-Frosinone (venerdì 24/11 ore 20.30)
0-0 Ascoli-Cremonese (sabato 25/11 ore 15.00)
0-0 Avellino-Palermo
0-0 Carpi-Parma
0-0 Cesena-Brescia
0-0 Cittadella-Salernitana
0-0 Pro Vercelli-Virtus Entella
0-0 Spezia-Pescara
0-0 Venezia-Novara
0-0 Bari-Foggia (domenica 26/11 ore 12.30)
0-0 Ternana-Perugia (domeenica ore 15.00)

Bagolini avete visto che partite? A cominciare dall’anticipo di venerdì 24 p.v. Empoli-Frosinone (qualcuno perderà punti o sbaglio?) per proseguire con le prime (ad eccezione di Bari e Venezia in casa, sì, ma, contro squadre rognose!) che giocheranno in trasferta, tutte su campi difficili e contro squadre alla ricerca disperata di punti!
I Crociati dovranno dare seguito al buon momento in termini di risultati = vittorie, andando a cercare di vincere a Carpi, impresa non impossibile e, nel contempo, attendere notizie favorevoli dagli altri campi, altro che non guardare la classifica come dicono gli addetti ai lavori: una delle palle più colossali che si possano raccontare in giro!
P.s. Se tutto dovesse andare come presumo io, dando una sbirciata a classifica e gare da disputarsi, credo che, sabato sera potremmo pure essere in testa, a 29 punti, soli soletti (si fa per dire, ma, ci può stare la speranza, o no ?).

borsino 15
* Marcatori *
• 12 Caputo (Empoli, 2)
• 10 Pettinari (Pescara)
• 09 Nestorovski (Palermo, 2), Galano (Bari, 1)
• 08 Mazzeo (Foggia, 4), Caracciolo (Brescia, 1), Di Carmine
(Perugia, 1)
• 07 Improta (Bari, 1), Han Kwang-Son (Perugia),
Donnarumma (Empoli)
• 06 Ardemagni (Avellino,  1), Jallow (Cesena)

* Situazione cartellini giallorientale *
• 3 Scavone, Calaiò
• 2 Di Cesare, Gagliolo, Munari, Insigne, Mazzocchi, Scozzarella
• 1 Scaglia, Iacoponi, Frattali, Lucarelli

A questo punto, visto che era un po’ che non mi cimentavo, vi propongo la formazione Morosky che non dovrebbe essere molto dissimile da quella del Mister (ormai ci capiamo?!?):

1-Frattali
7-Mazzocchi 2-Iacoponi 6-Lucarelli 28-Gagliolo
…e qui tiro una riga, non si passa oltre!
11-Munari 21-Scozzarella 17-Barillà
…essendo una gara di trasferta, nel mezzo prevedo l’impiego dei fisicati granatieri, mente davanti potrebbe essere l’ora del trio “von pu bas che cletar”, piccoli, veloci ed imprendibili (con pure gol dell’ex, vuetar co ziv?)
19-Insigne 10-Baraye 20-Di Gaudio
Vedi sopra “trio scurton”!
Visto che ci dobbiamo inventare un centravanti, perché no Yves? Magari facendolo turnovare con i due esterni in modo da dare pochi riferimenti ai soliti centrali “pilloloni”

A gara in corso, ove e/se necessario, 33-Dezi, 26-Siligardi, 4-Ciccio Coraphinho il quale, martedì, in allenamento, ha sciorinato un paio di chicche da leccarsi le orecchie!

percorso post gara 15

* Che.tempo.che.fa.pre.gara16? *: quoto e banco 29, lo esigo, intanto che gira (anche se non sembra visti gli infortuni di Calaiò, Di Cesare, per non parlare di Giovanni Fabio Ceravolo!), quindi diamoci sotto figlioli: truppa, è un ordine, Vincere! 3 punti e avanti pedalare (che “slà continua acsì a fema un bon nadel”).

Cari lettori “bagolini”, sempre in diretta SkySat-Zar8,

dopo aver cambiato il divano (ora ho messo una gran bella poltrona, per 3, io-noi, il Bari e il Capitano),

spero che la classifica resti bella comoda, così com’è ora mi va benissimo, secondi, sereni, in un buon momento di forma,

vi saluto cordialmente, con passione ed ironia,

Mauro “Morosky” Moroni

*Avvertenze: * rici-copia-ciclo-stilato in proprio, contenitore biodegradabile, disperdere tranquillamente sulle pagine nere di StadioTardini.it, non inquina pensieri né opinioni, a norma della certificazione Iso-morosky.Parmaland1913-revisione.novembre.2017

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Una poltrona per 3: Bari, Parma & Lucarelli

In Evidenza, News

Autore

Stadio Tardini

10 Commenti a “Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Gara 16: pre Carpi-diem (fin che gira bene…)”

  1. Luca il lucano says:

    Sabato parte Nocciolini titolare ma credo che sarà l’ultima chance per far vedere di che pasta è fatto e con lui l’ex Di Gaudio e Insigne ,con Baraye,Siligardi,Dezi pronti a dar manforte

  2. morosky says:

    Ciao Luca come stai ?

    Tutto può essere, io ho scritto quella che “vorrei-farei “io poi….è sempre stato il mister a decidere quindi, tocca ancora a lui…oneri e onori !

  3. PRINCESS says:

    IL PARMA PRIMO IN B, E’ LA SECONDA VOLTA IN 104 ANNI

    Successe ventotto anni fa, il 30 dicembre 1989.

    D’AVERSA SI DEVE DIMETTERE !!!!!!

  4. Gabriele says:

    Buonasera, mi piace la sua formazione cambierei solo barillà con scavone.
    Speriamo bene sono tutte partite difficili ma sono fiducioso.
    Sa qualcosa di di cesare? non mi aspettavo uno stop cosi lungo

  5. CiFra says:

    Dezi prima punta!!! A Csrpi non credo che vinceremo, ma si deve almeno pareggiare!
    FORZA PARMA!!!

  6. Lukfur says:

    Preferirei Scavone al posto di Barillà.
    Baraye ed Insigne se poi nel corso del match si scambiassero le posizioni più volte, riuscirebbero a mandare in tilt la solida difesa del Carpi…

  7. Luca says:

    I campionati si vincono contro le piccole e siccome noi sembriamo bravi contro squadre del genere, sono abbastanza ottimista per il futuro. Dobbiamo solo limitare i danni contro le grandi.

  8. morosky says:

    I campionati si vincono ANCHE PRENDENDO POCHI GOL,
    vincere contro le piccole d’accordo ma,

    anche NON PERDENDO GLI SCONTRI DIRETTI ( frosinone, empoli docet ) , non dico vincerli necessariamente ma, almeno , non perderli ..( i 3 punti sono doppi ed il pareggio è 2 in meno per gli altri ed 1 in + per noi …abissale )

    meditare , meditrare, ma….oggi stiamo marciando benino…se manterranno questa continuità di risultati e prestazioni, migliorando ulteriormente le performances….andremo da benino a bene
    ..poi quello che succederà…giove dove sei ? cos’hai sulle ginocchia ?
    moro

  9. Pencroff says:

    I campionati si vincono con szuagor bò e determinati.
    E anca un po’ col cul