BARAYE: “ABBIAMO PROVATO DI TUTTO, NON DOBBIAMO RIMPROVERARCI NULLA; ALLA LUNGA SI VEDRA’ CHI E’ PIU’ PREPARATO PER AFFRONTARE QUESTO CAMPIONATO”

16 Dic 2017, 18:48 3 Commenti di

(Ilaria Mazzoni) – Protagonista della partita di oggi contro il Cesena, Yves Baraye sostiene di aver tentato di tutto insieme ai suoi compagni per cercare di vincere questa gara, riuscendo a non concedere nulla all’avversaria. Non si sono certamente risparmiati, afferma, perchè la voglia di conquistare i tre punti era tanta, per questo motivo, per l’attaccante, la squadra non deve rimproverarsi nulla. Loro, afferma, sono stato bravi e hanno chiuso tutti gli spazi, perciò era difficile sfondare le linee nemiche anche se tutti i calciatori crociati in campo hanno cercato in ogni modo di segnare.Reparto offensivo che, non essendo così alto da poter giocare affidandosi ai cross, ci ha provato entrando in area con  la palla al piede. Forse, afferma, si sarebbe potuto provare di più con i tiri da fuori. Fondamentale, per l’attaccante gialloblù, sarà imparare a giocare con queste squadre che si presentano contro il Parma puntando solamente a chiudersi e a non concedere spazi. La classifica, invece, per ora non si guarda: il campionato è troppo lungo, bisogna guardare solamente a noi stessi e all’obiettivo della settimana. Alla lunga, aggiunge, si vedrà chi è davvero più preparato per affrontare questa serie B. Ilaria Mazzoni

DAL PROFILO UFFICIALE FACEBOOK DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA DOPO PARMA-CESENA (0-0) DI YVES BARAYE

In Evidenza, News

Autore

The author didnt add any Information to his profile yet

3 Commenti a “BARAYE: “ABBIAMO PROVATO DI TUTTO, NON DOBBIAMO RIMPROVERARCI NULLA; ALLA LUNGA SI VEDRA’ CHI E’ PIU’ PREPARATO PER AFFRONTARE QUESTO CAMPIONATO””

  1. Domenico says:

    Oggi sei stato semplicemente un fantasma…

  2. VELENOSO says:

    Vorrei sapere da Baraye quanti tiri ha fatto nello specchio della porta avversaria non oggi che mon ne ha fatto nemmeno mezzo ma quanti tiri ha fatto in questo campionato.
    Uno due intutto?
    Eppure è un attaccante
    Io sono sempre stato un estimatore di Baraye ma oggi di palle ne ha toccate poco.
    Rispetto all’anno scorso è irriconoscibile.
    Sembra SOFFRIRE la categoria.
    Insigne oggi non è pervenuto.
    Forse era a salutare suo fratello.
    Una pena
    Di Gaudio ha fatto qualcosina di più ma sempre insufficiente
    Siligardi il peggiore in senso assoluto.
    Meglio giocare in 10 che con lui in campo.
    Eppure a Verona giocava anche bene.
    Si è imbrocchito?
    Io penso invece che non s’impegni perché di giocare non ne ha più voglia.
    Fossi in lui.mi vergognerei.
    Se non ha più voglia di giocare gli ricordo che ci sono sempre nello spogliatoio i ganci per appendervi le scarpette….
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gifhttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gifhttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif

  3. Luca says:

    Ivo, oggi malissimo. Peccato perchè durante le scorse partite mi eri piaciuto.