D’AVERSA: “VITTORIA CONQUISTATA NON FAVORITA DALL’ARBITRO; PARTITA DI SOFFERENZA MA STIAMO FACENDO QUALCOSA DI IMPORTANTE, ANCHE LA CLASSIFICA CI SORRIDE” (VIDEO)

02 Dic 2017, 17:30 2 Commenti di

aversa pro vercelli(Ilaria Mazzoni) – Decide di non rispondere alle dichiarazioni del collega, Mister Grassadonia, che, nel post partita, ha dichiarato che la vittoria del Parma è stata nettamente favorita dalle decisioni del direttore di gara. Per Roberto D’Aversa il risultato di oggi è stato pienamente meritato dalla propria squadra che ha saputo affrontare nel modo giusto una partita di sofferenza e che è riuscita a creare molto in campo. Insomma, nessun fattore arbitrale ha favorito la vittoria crociata. Aggiunge, poi, che il fatto che i gialloblù abbiano adottato la politica del silenzio per quanto riguarda le decisioni della direzione di gara non autorizza le avversarie a barricarsi dietro a queste scuse specialmente dopo un risultato così netto come quello di questa prima gara di Dicembre. Un Parma che oggi si è dimostrato in grado di sfruttare le occasioni create anche se, ammette, in qualche circostanza si poteva fare meglio. Per avere successo in questo campionato di serie B, ricorda successivamente, più che mostrare bel gioco è necessario dimostrarsi cinici; i risultati importanti, nel calcio italiano, sono ottenuti con una buona difesa. Questo, specifica il tecnico crociato, non significa avere un atteggiamento volto alla protezione della propria metà campo. Quarta vittoria che i ragazzi di D’Aversa riescono ad ottenere tra le mura di casa propria; per l’allenatore si sta creando  quella compattezza di ambiente giusta e positiva anche se ancora sente qualche borbottio quando i suoi fanno giropalla. I calciatori, spiega, cercano di interpretare al meglio sul campo le direttive che ricevono in settimane dall’allenatore bisogna, poi, sempre ricordare che una partita dura novanta minuti. Il Tardini, in ogni modo, sta diventando finalmente il fortino crociato, bisogna continuare a mantenere vivo questo ambiente unico. Insomma, quella di oggi è una vittoria di tutti. Complimenti soprattutto ai suoi ragazzi; si ritiene fortunato, non tanto per i tre punti conquistati oggi, ma piuttosto dalla capacità di intensità durante la settimana da parte di tutta la sua rosa soprattutto a quelli che, in questo momento, non riescono a trovare spazio sul campo. Nonostante le assenze, continua, i ragazzi stanno facendo qualcosa di importante, perciò al tecnico piacerebbe che fossero evidenziati maggiormente questi aspetti; ragazzi che meriterebbero tutti la maglietta da titolare. Purtroppo l’allenatore non può fare giocare tutti ed è un dispiacere per lui escludere calciatori. E non c’è da dimenticare che, anche se non ha ancora fatto bene i calcoli, la classifica ora ci sorride. Per quanto riguarda Calaiò, invece, dovrebbe tornare in squadra questa settimana anche se la certezza ancora non c’è. Importante, comunque, avere al più presto la rosa tutta disponibile perchè, nonostante oggi si sia dimostrato di esser perfettamente in grado di interpretare la partita ottimamente nonostante le assenze pesanti, è importante avere la massima possibilità di scelta. Avere tutti a disposizione, aggiunge inseguito, è importante anche per la questione dei cambi e da opportunità di poter far riposare a turno qualche elemento. Ilaria Mazzoni

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA ODIERNA DI MISTER ROBERTO D’AVERSA DOPO PARMA-PRO VERCELLI 3-0


 

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

The author didnt add any Information to his profile yet

2 Commenti a “D’AVERSA: “VITTORIA CONQUISTATA NON FAVORITA DALL’ARBITRO; PARTITA DI SOFFERENZA MA STIAMO FACENDO QUALCOSA DI IMPORTANTE, ANCHE LA CLASSIFICA CI SORRIDE” (VIDEO)”

  1. Luca says:

    Nel primo tempo potevamo già averla chiusa. Vittoria assolutamente meritata.

  2. VELENOSO says:

    Baraye sempre più decisivo.
    È lui che ha fatto espellere l’avversario procurandosi la punizione del primo gol.
    È lui che HA SPACCATO LA PARTITA
    Lui e Insigne titolari inamovibili.
    Oggi nel primo tempo mi è piaciuto anche Di Gaudio. poi nel secondo tempo è scoppiato.
    Bravo anche,Munari.
    E adesso la prova del fuoco a Teramo.
    Vediamo se siamo maturati o tutto e’ un fuoco di paglia.
    Sabato la sentenza.

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif