PRIMAVERA 2, 11^ GIORNATA: EMPOLI-PARMA / MISTER IORI: “AVVERSARIO DI TRADIZIONE DA TENERE IN CONSIDERAZIONE. CON NOI DOMANI ANCHE IL NAZIONALE UNDER 17 ROCCHI” – VIDEO ED ELENCO CONVOCATI

01 Dic 2017, 17:00 1 Commento di

(www.parmacalcio1913.com)Parma Novara undici crociato 11^ Giornata di Andata per il Campionato Primavera 2: il Parma domani, sabato 2 Dicembre 2017, alle ore 14.30, sarà ospite dell’Empoli sul campo sintetico “Monteboro” della cittadina toscana. Gli avversari, che avevano iniziato malissimo il torneo con tre sconfitte in stecca dalla 1^ alla 3^, nell’ordine con Novara 3-0, Cremonese 2-3 e Spal 3-1, dalla 4^ giornata (vittoria sulla Virtus Entella 2-0), hanno sempre macinato punti: sono reduci del pareggio esterno col Venezia, 1-1, identico risultato delle altre gare fine in parità, sempre in trasferta, col Cesena (all’8^) e col Carpi alla 5^.  I rimanenti tre successi sono stati ai danni di Brescia 3-0 alla 6^, Pro Vercelli 1-3 alla 7^ e Cittadella 2-0 alla 9^. Il totale dei punti raccolti è 15 in dieci giornate (non hanno ancora osservato il turno di riposo), con 16 gol fatti e 13 subiti. I Crociati, che finora hanno vinto due volte, l’ultima all’8^ con la Pro Vercelli per 3-2, hanno raccolto 9 punti in 9 gare, segnando 10 reti e subendone 15; occupano, col Cesena, la 10^ posizione in classifica e nell’ultimo turno sono stati battuti in casa, in rimonta, 1-3 dal Novara.

Queste le parole pronunciate alla vigilia, da Mister Cristian Iori, intervistato da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del settore giovanile e della squadra femminile del Parma Calcio 1913:

cristian iori vigilia empoli parmaSe avremo trovato la soluzione al cortocircuito della scorsa settimana lo sapremo solo domani, però ne abbiamo parlato e analizzato con la squadra e quindi ci sono le premesse per una nostra buona partita anche se siamo consapevoli di affrontare un avversario importante. Cercheremo di applicare in partita quello che abbiamo fatto in allenamento in settimana. Dispiace perché sabato scorso avevamo fatto un ottimo primo tempo, non altrettanto la ripresa: abbiamo rivisto quella gara assieme ai ragazzi, notando che comunque c’erano lo stesso tante cose da salvare, e proprio quelle cerchiamo di portarle avanti. L’Empoli ha avuto una partenza di campionato piuttosto difficoltosa, però adesso i valori qualitativi tecnici di quella squadra stanno emergendo. E’ una società di tradizione che negli anni passati ha sempre fatto bene: questo gruppo, in particolare, quando erano Allievi, erano arrivati alla Final Eight. E’ sicuramente un avversario temibile o comunque da tenere in grande considerazione. L’ultima partita li ha visti pareggiare col Venezia 1-1, ma se vi ricordate noi a Venezia avevamo giocato quasi come se fosse Porta Romana e avevamo fatto 0-0… Come abbiamo già più volte rimarcato i valori sono questi e gli equilibri sono talmente sottili che basta una disattenzione o un episodio per cambiar il corso delle cose. Noi, ad esempio, sabato scorso fino all’infortunio di Di Stefano, che è accaduto proprio poco dopo l’inizio del secondo tempo, non avevamo fatto male: dopo abbiamo dovuto costruire una linea difensiva facendo degli adattamenti, e magari questo ci ha messo un po’ in difficoltà. Non voglio accampare scuse: ho solo voluto fare un esempio di un episodio che può disequilibrare una partita dove i valori sono molto molto simili e di conseguenza il risultato può cambiare da un momento all’altro e bisogna essere bravi a tirarlo dalla propria. Gabriel Rocchi, al rientro dalla Nazionale, ha lavorato tutta la settimana con noi, proprio perché a livello di infortuni nel suo ruolo non siamo messi benissimo, perché Calegari, secondo noi, tornerà a Gennaio perché ha una distorsione importante, Di Stefano è IMG_4661reduce da quel trauma cranico, per fortuna tutto è andato bene, ma giustamente il nostro staff medico preferisce prendersi qualche giorno in più per le dovute certezze e tranquillità affinché tutto sia a posto, e quindi ancora non sappiamo se domani lo avremo a disposizione, di conseguenza mancando i due terzini nel ruolo, Rocchi potrebbe essere tra i papabili per domani anche come titolare. Oggi, nella rifinitura, assieme a tutto il resto dello staff faremo le valutazioni finali, ma sicuramente verrà via con noi. Lui è un classe 2001 di prospettiva e di conseguenza non spaventa né il ragazzo, che anzi abbiamo visto molto motivato e contento della settimana che ha fatto con noi, né noi: quindi problemi zero. Vedremo, dunque, che fare per mantenere il  gruppo equilibrato il più possibile. Le referenze positive su di lui dopo la tre giorni di Coverciano? Sono arrivate anche a noi e ci fanno piacere, così come penso facciano piacere al ragazzo e al Parma Calcio come società”.

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA INTERVISTA DI GABRIELE MAJO, RESPONSABILE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA A MSITER CRISTIAN IORI ALLA VIGILIA DI EMPOLI-PARMA

PRIMAVERA, I 19 CONVOCATI DI MISTER IORI PER EMPOLI-PARMA

(www.parmacalcio1913.com)  Al termine della seduta pomeridiana di rifinitura Mister Cristian Iori ha diramato l’elenco dei 21 convocati per la partita Empoli-Parma, gara valida per la 11^ Giornata di andata del Campionato  Primavera 2  che si svolgerà domani, sabato 2 Dicembre 2017, con inizio alle ore 14.30, sul campo sintetico “Monteboro” della cittadina toscana.

Ecco i loro nomi:

Adorni Federico, Binini Michele, Carniato Andrea, Cissè Moussa A., Corvi Edoardo, De Meio Vincenzo, Dodi Simone, Hamza Garni, Ingegnoso Rosario, Longo Sebastiano, Mastaj Davide, Messina Pasquale, Monaco Matteo, Mora Alessandro, Oberrauch Nicholas, Rocchi Gabriel, Seck Ndiaga, Vecchi Lorenzo, Zamble Bi Denson,

Indisponibili: Alagna Fabio, Calegari Julian, Di Stefano Riccardo, Rao Daniele, Santovito Riccardo

Squalificato: Di Maggio Andrea

Clicca qui per vedere la rosa con le foto della Primavera del Parma per la stagi

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

1 commento a “PRIMAVERA 2, 11^ GIORNATA: EMPOLI-PARMA / MISTER IORI: “AVVERSARIO DI TRADIZIONE DA TENERE IN CONSIDERAZIONE. CON NOI DOMANI ANCHE IL NAZIONALE UNDER 17 ROCCHI” – VIDEO ED ELENCO CONVOCATI”

  1. Luca says:

    Dai, conquistiamo finalmente una vittoria http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif