Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Calciomercatando. Dabon ?

05 Gen 2018, 00:00 34 Commenti di

NUOVO LOGO parmaland

mauro moroni morosky(Mauro “Morosky” Moroni) – Coda, Mancosu, Di Carmine, Cerri, Firenze, Pinamonti, Matri, Pazzini, Magnanelli, Vacca, Fossati: questi sono i nomi già circolati sui siti specializzati del calciomercato – Pedullà, Di Marzio – ecc. ecc. (palle improvvise, come le ha ironicamente ribattezzate il “Gianni Barone”, palle vaganti, palle rotanti, aggiungo io ma, di qualche sogno ci dobbiamo pure cibare in “attesa della ripresa” – in rima –  ): gira e rigira il chiodo fisso è principalmente l’attaccante, giocatore cardine, imprescindibile, senza il quale non si può pretendere di essere competitivi con le squadre avversarie, sempre tenendo conto della tempistica certa, nel breve-medio termine, del recupero di Fabio Giovanni Ceravolo: io penso che questo ragazzo stia lavorando intensamente per il ritorno in campo, credo che stia lottando con tutto se stesso anche contro eventuali paure di non rivedersi come prima, e ritengo pure che, una volta in campo, voglia dimostrare al Parma il suo ringraziamento per la presa in carico del suo status fisico, dalle prime visite, alle indagini diagnostiche specialistiche fino alla decisione dell’operazione: punto zero dal quale ricostruire muscoli, tendini, tonicità, forza, scatto, potenza e fame di gol, fame di reti gonfiate, fame di “ramata” arrampicata, fame di gioia e di Curva Nord, fame di tornare bomber acclamato: pur leggendo di un ipotetico fanta-ritorno a Benevento in cambio di Coda, non credo minimamente che ciò possa avvenire, a mio avviso sarebbe un “errore dopo l’errore-scelta.consapevole”: questo giocatore non è scarso, è stato molto ben contrattualizzato (dal suo punto di vista), è stato curato ed operato, sta eseguendo la riabilitazione ed io vorrei che rimanesse, non ci penso nemmeno un attimo a mettere la retromarcia, Ceravolo è un giocatore del Parma e tale deve rimanere, punto! Mi piace!

*4-3-3, “sistemando”anche in 4-4-2, 4-3-1-2 a rombo o spigola*

roberto d'aversa viareggio fiorentina parmaIo ritorno sull’argomento proprio agli inizi del mercato.bazaar (un po’ cmè ander in giera al mercordì e al sabet mateena) e anche giusto per insistere sul fatto che il 4-3-3 può essere pure lasciato nel “cantone”, accantonato temporaneamente, sfoltito da qualche esterno di troppo e rimodulata rosa ed impianto di gioco: se il Mister riuscirà a fare questo, io credo che andremo molto avanti; in difesa ci siamo, in mezzo al campo serve un buon innesto, tosto ma, “tosto dabon”, un giocatore pronto, allenato e altamente competitivo, bacchetta in mano e spartito nuovo, direttore d’orchestra, primo violino, ma pure tamburo martellatore e grande fiato da tromba, giusto per dare la carica: circa le mie preferenze, nei limiti del possibile, non mi dispiacerebbe uno  dei seguenti calciatori: Bruno Zuculini (1993,Verona),  Radovanovic (1988, Chievo), Viviani (1992, Spal), tutta roba di Serie A. Eh si, io punto in alto, cerco la quasi perfezione, nei limiti del fattibile (sempre col mio metro di giudizio Bonomelli).

Tre centrocampisti e, il quarto, un’ala-aletta piccola, veloce, scattante  (in ordine, Insigne, Di Gaudio, Baraye) e la davanti il bomber (in attesa di Ceravolo), con al suo fianco Calaiò, oppure, a turno, uno dei giocatori trequartisti che potrebbero giocare sia da seconda punta sia in raccordo col centrocampo (Dezi, Siligardi, Baraye stesso): l’impianto sarebbe ben equilibrato con difesa solida e arcigna, ben protetta da un centrocampo tecnico e forte fisicamente (alcuni ci sono già, se arrivasse la mega ciliegina di cui sopra, saremmo al top, nessuno titolare e tutti pronti, alla bisogna, per scendere in campo):

IACOPONI – DI CESARE – LUCARELLI – GAGLIOLO,

INSIGNE (Di Gaudio) centrocampista, SCOZZARELLA, SCAVONE, (Barillà, Munari)

prima punta + CALAIO’ (Dezi, Siligardi, Baraye).

situazione al 31 12 2017

 

scagliaTra le tante voci che si rincorrono, giusto per fare vendere qualche copia in più: tra queste mi affascina molto la “presunta richiesta” del Perugia per Scaglia e Germoni (saremmo comunque coperti sia con Ramos che con Saporetti – dietro a Gagliolo – nel caso di una ipotetica duplice partenza): se la contropartita fosse il duo Di Carmine-Cerri prendo subito a scatola chiusa e, se dovesse esserci un conguaglio a loro favore, si faccia un piccolo sforzo, sarebbe il baratto di due prestiti al 30 giugno e lo scambio di un centrocampista per una punta, quest’anno già a 12 reti! Mi piace!

Morale della storia siamo nella fase iniziale ma bisogna subito sbrigarsi a fare spesa e, quando scrivo fare spesa, intendo scegliere bene, roba di qualità, fresca e tale da essere subito inserita nel minestrone di ritorno: dai Daniele (Faggiano), serve un tocco pratico, esperto e sapiente, esattamente come un anno fa, rivoltiamo pure mezza rosa, siano quelli che siano, senza guardare in faccia nessuno: 4/5 uscite e 4/5 entrate, ho alzato il tiro perché, giustamente, se ci sono giocatori che si lamentano, se altri hanno reso poco o niente, se…se… ribaltiamo le cose, teniamo lo zoccolo duro, quello “scarpigno-codigno” e, chi non è contento, si cerchi squadra e/o ingaggio, altrimenti muti e pedalare senza rompere le scatole! Loro non lo sanno ma (e questo lo riaffermo io, due mesi fa come adesso), questa Società e questa squadra vinceranno il campionato, in quale modalità ancora non so, diciamo che non ho certezze, ma a Luglio 2018 p.v. saremo iscritti nel Campionato di Serie A.Tim (di calcio, tanto per non dare adito a dubbi).

Art. 02 del 06/01/2018 : è in arrivo la szia Befana!

Cari lettori “bagolini”,

un saluto dal “Morosky-Mercatopoli”. Per due sessioni all’anno mi improvviso football-manager e fantastico le mie operazioni di mercato: qualche volta ci beccherò pure o no? Magari forse o magari anche no? Dai Direttore, comincia a rivoltare la rosa, “dag na sdasseda e po’ na schumeda” ca resta sora sol la roba grossa, cola importanta dabon e, cla feena, dig cla vaga a fer dal ben a dietar competitor” (senza fare nomi e nemmeno cognomi, penseg ti per “lo mejo risultato” finale).

Sempre con immutata passione  ed ironia, vi saluto cordialmente,

Mauro “Morosky” Moroni

P.s. articolo post cine-panettone pre Befana, rigorosamente ciclostilato in proprio secondo l’antica tradizione biennale moroskyana

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

CATTIVO CITTADINO di Gianni Barone / RACCATTARE PALLE IMPROVVISE

In Evidenza, News

Autore

Stadio Tardini

34 Commenti a “Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / Calciomercatando. Dabon ?”

  1. VELENOSO says:

    Ho sentito che il Parma potrebbe andare su Kuame del Cittadella.
    Potrebbe essere un giocatore in prospettiva futura, non certamente il killer seriale dalle polveri allo stato solido che ci serve e che stiamo cercando per dire la nostra per raggiungerei play off al terzo massimo quarto posto.
    Io lo prenderei assieme a Pazzini e darei in prestito Siligardi anche rimettendoci vista l’ inutilità del giocatore vendendo poi Nocciolini in serie C, categoria che gli appartiene e dove può essere protagonista.
    Due attaccanti in uscita e due attaccanti in entrata. Se non arrivasse Pazzini. Di Carmine o Cerri potrebbero essere un’alternativa. Matri è uno svernatore. Certo che con il Pazzo…….

  2. Gian Marco says:

    Arriveranno e partiranno giocatori importanti ma bisogna alzare la qualità della squadra quindi a mio modo di vedere ci vogliono giocatori almeno da B /A in tutti i ruoli per competere davvero per la À diretta …esempio …Mazzotta meglio di Ramos o altri come vice gagliolo perché e’ bravo e “tarato” …altro esempio con Di Carmine puoi giocare anke con 2 punte e rifinitore quindi cmq meglio di Siligardi (può partire) ..Kouame’ sarebbe perfetto nel 433 a sx (meglio di Baraye) a dx se Mazzocchi parte uno come Falzerano est meio e Deve arrivare uno come dici te, un centrocampista coi fiocchi….e’ ovvio che sto sparando nomi ma ho la sensazione che parecchi giocatori se ne andranno e quindi sostituiti….Germoni Scaglia Corapi Nocciolini Barilla’ Siligardi ? Mazzocchi? Oppure qualche sorpresa …Calaio??? Cosi sembrerebbe una rivoluzione ma mi fido di chi sceglie gli uomini giusti per la causa perche conoscono bene la categoria e se non sarà una rivoluzione andrà bene lo stesso anche se propendo per il si.
    Saluti Buon anno a noi tifosi e al Parma , ovvio !

  3. Luca il lucano says:

    Io credo nelle rivoluzioni,aspettatevi sorprese…

  4. albano says:

    l’ importante e fare presto perché poi non voglio sentire che son arrivati a fine gennaio e povero allenatore che non ha avuto il tempo di far amalgama!
    il Perugia non naviga in buone acque quindi a meno che non abbiano problemi economici difficilmente si priveranno dei 2 giocatori forse migliori. al massimo 1.

  5. Robin hood says:

    L’unica cosa certa è che prima di acquistare giocatori,
    c’è da battere cassa….vendere, vendere e vendere.
    Abbiamo giocatori con stipendi faraonici,
    che francamente è dura piazzarli in altre società.
    Alcuni sono dei pensionati altri dovrebbero giocare nei dilettanti.
    In questo momento non vorrei trovarmi al posto di Faggiano.

    • morosky says:

      Hai perfettamente ragione R.H., hai detto una sacrosanta e sonora verità: sfoltire coloro, quei 3/4 , che non hanno reso
      ( considerato durata ed entità del contratto ) non sarà per nulla facile, diciamo che le vie maggiormente percorribili sono gli scambi tra giocatori: in tutti i casi il lavoro non sarà semplice, come non lo è stato ad agosto ( viste alcune defaillances ): al contrario, 1 anno fa, i frutti di tutti gli acquisti ( escluso Sinigaglia ) sono andati a buon termine: sono + o meno tutti titolari anche oggi.
      Mi sembra una di quelle situazioni come succedono in altri settori:
      di fatto, i mestieranti della politica, danno spesso le colpe dei dissesti o dei casini a chi ha governato prima e qui ( anche se questa dirigenza non ha mai detto nulla di ciò ) mi pare la stessa cosa: alcune valutazioni/scelte e contratti precedenti, non andati a buon fine, hanno gravato pure sulle situazioni successive
      ( Garufo, Coly, Nunzella, problema della scelta attaccante centrale -Evacuo, Guazzo, tiramolla, ecc ecc ma qui era già in auge Faggiano ):
      credo proprio che sia questo il momento per

      RI-RIVOLUZIONARE MEZZA ROSA …
      ribadendo ciò che ho scritto nell’articolo, una volta fatto il punto della situazione, scelto chi è idoneo per la categoria ( PIANI ALTI DELLA CLASSIFICA = OBIETTIVO PROMOZIONE ), valutato con attenzione chi è scontento, chi non ha reso, considerato le variabili di cui sopra, ingaggi, impegni contrattuali, pagamenti futuri, prestiti, tutto onnicompreso, FAGGIANO DOVRA’ riadattare questa rosa al campionato in corso, al blocco base, allo zoccolo duro e anima della medesima ..
      ( FRATTALI, IACOPONI, DI CESARE, GAGLIOLO, LUCARELLI, MUNARI, SCOZZARELLA, DI GAUDIO, BARAYE, SCAVONE, SAPORETTI , MAZZOCCHI, CALAIO’) ai quali si sono bene aggregati i prestiti INSIGNE e SIERRALTA…ed il secondo portiere NARDI

      a parte le voci di mercato ( ne frullano tutti i giorni di nuove, fresche, suggestive, inventate, vere bombe a mano giornalistiche )
      POTREBBERO ESSERE ANDATI IN DISCUSSIONE ( seppur sotto contratto ) per varie, MOLTEPLICI e diverse motivazioni i seguenti atleti ….

      SILIGARDI, SCAGLIA, BARILLA’, DEZI
      FREDIANI, JUAN RAMOS, GERMONI
      NOCCIOLINI, CORAPI
      Per costoro, ognuno per la propria motivazione, potrebbero aprirsi spiragli di CESSIONE: ricordiamoci sempre che tutti siamo utili e nessuno è INDISPENSABILE;
      se leggiamo i pareri di tutti noi, lettori, tifosi, appassionati ecc, ognuno ha i suoi preferiti, quelli che vorrebbe tenere, quelli che vorrebbe buttare al macero, quelli che vengono considerati svernatori, quelli non adatti per la categoria e coloro che non hanno dato concretezza di prestazioni ( per come ci si poteva aspettare ).
      Concludo augurando a tutti costoro migliori fortune nel girone di ritorno, qui o dove saranno/saremo ( ma credo che noi resteremo a Parma giusto ?? )
      e al Direttore Faggiano un buon lavoro per scelte precise, valutate e, possibilmente, foriere di miglior fortuna e prestazioni da parte dei nuovi arrivi ma, pure di chi resterà.

      Buona Epifania, buon mercato e la prossima settimana si ricomincia a Collecchio ..
      morosky

    • Nicola.V says:

      ROBIN HOOD…. PAROLE SANTE….

  6. VELENODO says:

    La squadra se rinforzata può andare in A ma non si può più sbagliare NESSUN ACQUISTO.

  7. Basta. says:

    Scusate la mia ignoranza,ma perché non si è andati su Melchiorri?Se avesse dovuto scegliere fra Carpi e Parma chi avrebbe scelto? Non andava bene? Grazie per una risposta. Sempre FORZA PARMA!!!!!!

  8. albano says:

    forse abbiamo per mani di meglio. Melchiorri tranne una stagione in B ottima e una in A appena sufficiente non mi pare abbia un curriculum che possa contribuire a fare il salto di qualità.

  9. VELENODO says:

    L’importante che non si faccia la cazzata di dar via Ceravolo per Coda sarebbe come calare le braghe senza aver sotto le mutande.
    La goduria più grande?
    Andare in A e lasciare il traditore Giuda Caputo in B magari dopo uno spareggio con gol vittoria di Ceravolo.
    Queste sono soddisfazioni che non hanno prezzo.
    Ci pensate?
    Che sogno.

  10. VELENOSO says:

    Come dicevo sopra, Ceravolo non va venduto salvo dimissioni di chi farà un simile scempio.
    Sento, capto che con un suo gol nei play off la serie A sarà nostra.
    Io, fin da piccolo ho sempre avuto come un sesto senso.
    Indovinavo a volte il futuro
    Veggente?
    Forse
    Qualcosa mi dice che Caputo nei play off sarà l’asso pigliatutto.
    Ridete ridete bastardi….

  11. Basta. says:

    Grazie

  12. Luca il lucano says:

    Vorrei fare un appunto su Scaglia:a gennaio scorso dopo fiversi tiraemolla il latina lo cedette a noi per 400 mila € ,si parlava un fran bene però vuoi la fuori posizione vuoi la difficoltà iniziale il giocatore si è visto in sporadiche partite,su tutte gubbio fuori casa e semifinale con il pordenone del resto sufficiente.però la cosa che mi preme sottolineare è il suo acquisto perchè, il giocatore era stato preso per giocare nel tridente sul lato destro e mpn fare il terzino sx suo ruolo anni addietro.ora mi scuserete per il paragone ma è come chiedere a Bale di ritornare terzino solo perchè conosce il ruolo,certamente non renderebbe.Allora è lecito chiedersi perché non tenere Scaglia come alternativa a Insigne nel suo ruolo più congeniale?se no è meglio cederlo perchè tra ingaggi elevati e regole sugli over davvero è un di più.

  13. Gabriele says:

    Quindi da per scontato che resti calaiò? mah ovviamente non lo so ma il dubbio mi pare perlomeno lecito, se poi consideriamo la dinamica dell’infortunio e della relativa convalescenza ancora di più.
    Lui non so sia scontento ma di scontenti per il poco utilizzo o per le prospettive ce ne sono sicuramente ed è anche nell’ordine delle cose. Il fatto è che a parte Germoni (che do per partente sicuro) gli altri (tipo scaglia siligardi e lo stesso calaio) probabilmente da un lato andrebbero volentieri, dall’altro si tengono ben stretti il ricco contratto che hanno qui.. tutto questo potrebbe portare ad un mercato in gran parte bloccato ahinoi
    Per il resto credo vada tenuto ben presente che lucarelli difficilmente terrà tutto il girone di ritorno, in mezzo per me serve piu uno alla radovanovic (spero non lui balordo molto) che alla viviani, davanti alcuni nomi fanno inorridire ma piuttosto che niente meglio piuttosto, poi dipende da ceravolo, che ci mancherebbe altro che non si impegnasse a rientrare visto che al pacco ha contribuito anche lui

  14. albano says:

    assolutamente Ceravolo non via. gli ultimi due mesi sarà l’ arma in più.
    ora serve uno comunque la davanti. fare cassa con vendite o svendite dei prima menzionati tutti o quasi x questo obbiettivo fondamentale.

  15. VELENOSO says:

    Vendere gli scontenti e gli svernatori anche se dovessimo rimetterci.
    Il Parma è nelle mani di Faggiano, questo è poco ma sicuro.
    Bisogna scegliere bene, sbagliare non è più possibile.
    Scegliere prima l’uomo e poi il giocatore.
    Se hai estro ma sei antipatico, un lavativo non farai mai gruppo up. ( vedi VACCA) e i tuoi compagni poche volte ti passeranno la palla.
    Via quindi gli scontenti e gli svernatori SENZA PIETÀ
    Io darei via Siligardi ( mi offro di portarlo in macchina io fino in Sicilia) Germoni ( visto che non sa aspettare il suo turno) Scaglia e Barilla’ che non hanno reso come era nelle aspettative.
    Ed ora FAGGIANO può dimostrare di che pasta è fatto.mi aspetto da lui dopo il flop estivo
    FAGGIANO 2 LA RIVINCITA

  16. Douglas says:

    Dear Parma fans ,
    Now that we are in player – market window …. their is optimism in posible new players for Parma Calcio 1913 .I have total confidence in Faggiano and Parma Society Calcio that we will be pleased with their decisions on players …. obviously the center striker is the position that most are concerned with .
    I agree with many who write here in this Staditardini.it … that we are waiting for Ceravolo …. From my observation …the little that He played , I was pleased with what I saw . The only problem that I have is probably a cultural problem ….. not knowing when He will be back on the pitch ….for that matter also Calaió ….
    For example … Dembele ( if I am not mistaken had the same doctor as Ceravolo) , player of Barca , had an injury …in a few days his team said what his injury was all about , and how many days he will be out of action . That way the fans could prepare themselves , knowing the reality of the situation . This is typical in Spain …however I have not heard anything about our players on time of recuperation ….it would be nice to know ….
    Someone knows ? No ?
    Best Regards
    Douglas
    Forza Parma

  17. Siberianhusky says:

    Nella rosa attuale del Parma non esistono giocatori che possano essere ceduti per cifre importanti, quelli di maggiore prospettiva come Sierralta ed Insigne sono in prestito. Anche Dezi non è ancora stato formalmente riscattato. Diventa economicamente molto oneroso andare in cerca di giocatori importanti senza l’inserimento di contropartite tecniche, ammesso e non concesso che riscuotano il gradimento delle società con le quali si intavolano trattative. Per questo aspettiamoci poche operazioni mirate, magari un paio di cessioni di giocatori con ingaggio elevato. Quello che si risparmierà verrà investito per acquistare una prima punta.
    Altrimenti non restano che scambi di prestiti o prestiti secchi,
    Faggiano ed i suoi collaboratori di sicuro hanno già vagliato diverse piste.

  18. CiFra says:

    Come si fa a dire Matri è vecchio e poi volere Pazzini? Io dico magari arrivasse uno dei 2! Comunque Pazzo qualche gara per infortunio l’ha già saltata col Verona in questa prima parte di campionato e ne salterà altre da gennaio a giugno, ma per la B sarebbe tanta roba così come Matri! A centrocampo prenderei Chibsah o Valzania!
    Forza Parma

  19. VELENOSO says:

    Ho letto su google che VACCA,
    è praticamente del Parma in cambio di Scaglia.
    Un’ operazione DA VOMITO.
    Ve ne accorgererete.
    Metterà lo spgliatoio
    a fuoco e fiamne.
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif
    Purtroppo è la fine del Parma.
    Porterà l’inferno.nello spogliatoio
    Tre anni di contratto
    Addirittura
    Molto più forte Scaglia
    Ve ne accorgerete quando starà fuori squadra.
    Ve ne accorgerete della cazzate che dirà.
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif
    Non ci resta che piangere
    Il virus VACCA contagera’ il Parma
    e npn ci saranno antidoti.
    Con lui
    SCORDATEVI LA A.
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif
    Ora Faggiano potrà prendere anche MESSI
    ma ilmercato sarà lo stesso scadente.
    Nel momento che VACCA firmerà
    Faggiano avrà fallito
    Come un pollo.
    Ci siamo.messi nello spogliatoio il diavolo.
    Ci siamo auto infettati.
    Tre anni d’inferni
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif
    Morosky fa qualcosa
    Faggiano dimettiti
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif
    Il peggio sul mercato lo abbiamo preso noi.
    o meglio
    LO HA PRESO FAGGIANO.

    • morosky says:

      Sta chelom Velenoso ..

      se non esageri hai anche delle buone sortite ma…aspetta gli eventi
      poi vedremo di che ….girone di ritorno …dovremo “morire”..
      aspetta 10 giorni ….un po’ di pazienza…. qualcosa si muoverà, tutti noi ci aspettiamo qualche botto….
      chi di dovere lo sa che qualche cappella è stata fatta e dovrebbe essere rappezzata, messo una toppa, magati in buona pelle …
      ..
      tutti, + o meno, sappiamo cosa servirebbe ma, non è così semplice arrivare agli obiettivi prefissati…sono coinvolte altre parti e terzi soggetti
      ..spetta un attimo
      moro

    • Nicola.V says:

      Velenoso,
      Che roba che sei…..
      Risulti una punta peso!

  20. morosky says:

    Ciao DOUGLAS buongiorno,
    non ho memorizzato la tua mail e dovrei inviarti un piccolo pensiero personale ..se leggi ti prego di trasmetterla appena ti sarà possibile, …grazie amigo tifoso dal Paerma
    Mauro

  21. Gian Marco says:

    I can answer to Douglas …calaio’ should be ready for the Next match in Cremona and Ceravolo seems that He will recover earlier than what they said , so we are hoping that they mean end of march….we Will know soon maybe.
    Cheers

  22. Gian Marco says:

    Va be che Vacca possa anche essere un diavolo….giocava coi satanelli ….

  23. Luca says:

    Morosky, ti piacciono le sparate, eh? Una volta ti è andata bene, non so invece la seconda.

    Se fai il 4-4-2 a questo punto metti Insigne seconda punta. Farebbe faville in quella posizione.

  24. Gian Marco says:

    Prego Douglas .
    Forza Parma
    come on Parma!

  25. Benni says:

    Addio a coda, puntiamo su Pazzini. ….

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif