PRIMAVERA 2, 8^ DI RITORNO: PRO VERCELLI-PARMA 1-0. MISTER IORI: “BENE IL SACRIFICIO E L’AIUTO TRA COMPAGNI E L’ ESSER RIMASTI IN GARA FINO IN FONDO, SFIORANDO IL PARI ” (VIDEOCRONACA)

09 Mar 2018, 22:00 2 Commenti di

(www.parmacalcio1913.com) – Empro vercelli parma undici gialloblù durante minuto silenzioanuele Rovini: la differenza tra Pro Vercelli e Parma, alla fine, l’ha fatta un attaccante, classe ’95, dunque un fuori-quota in prestito dalla prima squadra alla Primavera dei padroni di casa, il quale, al minuto numero 5, ben liberato dopo un cambio di gioco con un uno contro uno vinto, ha indovinato un colpo da biliardo potente e preciso sotto la traversa che ha beffato Adorni sul suo palo. Ducali sotto di un gol. Un giro di lancette e vanno anche sotto di un uomo: De Meio si immola, da ultimo uomo, ergo rosso diretto, dopo una micidiale ripartenza condita da beffardo rimpallo subito dopo la ripresa del gioco dal cerchio di centrocampo del sintetico del complesso sportivo Mario Ardissone. C’è di buono che i Crociati, pur ancora lontani da una prestazione che si possa definire ottimale, almeno non si disuniscono, patiscono la superiorità numerica (e non solo) dei piemontesi, vacillano, sì, in alcune occasioni, ma senza cadere ulteriormente un po’ per gli interventi di Adorni, un po’ per la mira non più precisa degli avanti avversari. E così succede che dopo un’ora e un quarto di sofferenze, i Crociati, nell’ultimo quarto d’ora, complice la verve del subentrato Sebastiano Longo che ha rivitalizzato la fase offensiva, si rendono più volte pericolosi, rischiando di trovare la rete del pareggio con alcune nitide occasioni non concretizzate. Il triplice fischio del Sig. Andrea Colombo della sezione di Como (il quale ha ritenuto regolare un contatto in area tra Longo e Iezzi con qualche protesta del Parma) risulterà così una liberazione per la Pro Vercelli che fa propria, con sofferenza, l’intera posta in palio (1-0).

Questo il commento dell’allenatore Cristian Iori intervistato, al termine della gara, da Gabriele Majo, Resp. Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

cristian iori pro vercelli parma“Il gol iniziale e subito dopo l’espulsione hanno inciso sulla gara: abbiamo giocato 10 contro 11, proprio come nella partita d’andata, la differenza è che l’altra volta, in dieci, avevamo vinto. Oggi serviva fare una bella prestazione, per riprenderci dalla partita con la Cremonese, ma ancora non possiamo dire che ci sia stata. Anzi, siamo anche stati fortunati perché loro hanno sbagliato almeno 3/4 gol in modo clamoroso e avrebbero potuto chiudere la partita prima. Nell’ultimo quarto d’ora, però, abbiamo avuto occasioni molto importanti noi con Longo, Dodi (di testa) e con Patacchini (nell’area piccola): avremmo anche potuto portare via un punto, magari  non meritandolo per la partita vista prima, però sarebbe stato meritato almeno per il fatto di non aver mollato mai e di questo ai ragazzi va dato merito, perché giocare fuori casa, in un campo molto grande come questo, è stato un buon segnale. Ma faccio fatica a dire che la prestazione  sia stata positiva, ma alcuni aspetti tra cui il sacrificio e l’aiuto tra i compagni, oggi si è visto e questo è buono. Anche dalle giornate peggiori bisogna trovare qualcosa di positivo cosi come quando le cose vanno bene, bisogna sempre individuare qualcosa su cui migliorare: questo è il lavoro che i tecnici devono fare. L’essere compatti, mantenere la partita aperta fino agli ultimi minuti è stato positivo per affacciarci alla prossima settimana che sarà assai impegnativa (al Torneo di Viareggio, ndr). Rimane il rammarico per il risultato, non tanto per noi adulti, ma soprattutto per i ragazzi perché ogni tanto meriterebbero un risultato positivo…”

IL TABELLINO

PRO VERCELLI-PARMA 1-0 – CAMPIONATO PRIMAVERA 2 – 8^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO
Marcatore: 5′ Rovini

PRO VERCELLI – Chiovenda; Iezzi, Besozzi; Sangiorgi, De Marino, Pezziardi; Rovini (45′ st Agosta), Tunesi, Gerbi, Mal (43′ st Bani), D’Agostino (26′ st Febbrasio). All. Grieco
A disp.: 12. Rovei; 13. Bedino, 14. Cortinovis, 15. Sykaj, 18. Panizzi, 19. Sapone, 20. Ciceri, 23. Pagliaro, 24. Quagliata

PARMA – Adorni; Di Stefano (7′ st Rallo), Vecchi; Seck, Di Maggio (V. Cap.), De Meio; Mastaj (Cap.), Binini (20′ st Carniato), Garni (25′ st Longo), Patacchini, Dodi. All. Iori
A disp.: 12. Corvi; 15. Messina, 16. Martino, 17. Davitti

Arbitro: Sig. Andrea Colombo della Sezione AIA di Como

Assistenti: Sig. Andrea Zangrillo

Espulso: De Meio al 6′

AmmonitI: De Marino, Pezziardi; Rallo, Patacchini

Recupero: 0’+5′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA DI GABRIELE MAJO, RESPONSABILE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA, A MISTER CRISTIAN IORI DOPO PRO VERCELLI-PARMA 1-0

L’ARRIVO DEI CROCIATI AL CENTRO SPORTIVO MARIO ARDISSONE DI VERCELLI

SOPRALLUOGO SUL CAMPO IN SINTETICO “ARDISSONE”

RISCALDAMENTO

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, MINUTO DI RACCOGLIMENTO IN MEMORIA DI DAVIDE ASTORI, CALCIO D’INIZIO

PRO VERCELLI-PARMA 1-0, 5′ GOL DI EMANUELE ROVINI (ESULTANZA)

7′ ESPULSIONE DI DE MEIO, CALCIO DI PUNIZIONE DI ROVINI, RESPINTA DI ADORNI

14′ PUNIZIONE MASTAJ DEVIATA, TIRO SECK PARATO

37′ GOL ANNULLATO A PEZZIARDI (FUORIGIOCO)

PRO VERCELLI-PARMA 1-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

30′ ST TIRO DI LONGO FUORI

 31′ ST TIRO DI LONGO FUORI

32′ ST CONTRASTO IN AREA IEZZI-LONGO, PER L’ARBITRO SIG. COLOMBO E’ TUTTO REGOLARE

33′ ST TIRO DI CARNIATO ALTO

35′ ST LONGO, PERICOLO DALLA SINISTRA

42′ ST PUNIZIONE PRO VERCELLI RESPINTA, CONTROPIEDE LONGO

43′ ST CHIOVENDA DI MANO ALZA SULLA TRAVERSA CONCLUSIONE DI DODI

45′ ST TIRO DI RALLO FUORI

PRO VERCELLI-PARMA 1-0 (FINALE) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

2 Commenti a “PRIMAVERA 2, 8^ DI RITORNO: PRO VERCELLI-PARMA 1-0. MISTER IORI: “BENE IL SACRIFICIO E L’AIUTO TRA COMPAGNI E L’ ESSER RIMASTI IN GARA FINO IN FONDO, SFIORANDO IL PARI ” (VIDEOCRONACA)”

  1. Luca says:

    Altra sconfitta…mah…vabbè, la Primavera ritorna dopo 3 anni. Avrà bisogno di tempo per assestarsi.

  2. Lukfur says:

    Ecco un’altra mediocrità della nostra società. …. Dopo 3 anni si sarebbe dovuto cominciare a vedere qualcosa. …. Invece navighiamo in ultima posizione…. e stiamo qui a dire che forse si sarebbe potuti paregiare con la pro vercelli….lo stesso dicasi per la under 17…. assieme ai risultati della prima squadra è lampante il fallimento tecnico del progetto. …