D’AVERSA: “STATISTICAMENTE LE SQUADRE CHE LOTTANO PER NON RETROCEDERE FANNO PIU’ PUNTI NEL GIRONE DI RITORNO” (VIDEO CONFERENZA) / I CONVOCATI PER ASCOLI-PARMA

15 Apr 2018, 18:00 14 Commenti di

D'AVERSA CONFERENZA STAMPA PRE ASCOLI(www.parmacalcio1913.com) – Mister Roberto D’Aversa ha incontrato i giornalisti nella sala stampa del Centro Tecnico di Collecchio, per parlare della sfida che attende domani sera i Crociati in casa dell’Ascoli per la 36° giornata del campionato di Serie B Conte.it.

“I risultati delle altre squadre? Si è trattato di una giornata piuttosto positiva, ma quello che dobbiamo fare noi è come ho detto già ai ragazzi è di pensare al nostro percorso indipendentemente da quel che possono fare gli altri. Qualche cambio di formazione? Vediamo, quando ci sono partite così ravvicinate si aspetta sempre l’ultimo momento per decidere gli undici da mandare in campo, quel che si fa è pensare all’impegno prossimo cercando di mettere in campo la miglior formazione possibile. Ciciretti viene da un periodo di infortuni, è normale che il suo percorso di ricerca della forma migliore sia rallentato”.

“L’ultima gara? Se si analizza la partita, abbiamo creato sei palle gol clamorose indipendentemente dal fatto che dal punto di vista del gioco nel secondo tempo abbiamo fatto meglio del primo, le condizioni per vincere ci sono state, non siamo stati bravi a sfruttare le occasioni, la prestazione c’è stata. Ascoli? Sarà una partita con notevoli difficoltà, dovremo essere bravi noi a limitarli, cercando di non far fare loro quel che stanno realizzando ultimamente in casa soprattutto, penso alla vittoria contro il Bari. Da qui alla fine sono tutti impegni difficili, la maggior parte delle partite le affronteremo contro squadre che sono lì a lottare per non retrocedere: la storia e le statistiche dicono che queste squadre riescono spesso ad ottenere più punti nel girone di ritorno rispetto all’andata, dobbiamo essere bravi ad usare il fioretto o la sciabola quando serve perché il campionato di Serie B è questo, c’è bisogno di completezza in tutte le situazioni, l’Ascoli farà di tutto per fare risultato“.

Partiranno forte, è una squadra che sfrutta una situazione ambientale con una curva molto attaccata al campo, dovremo esser pronti a fare una gara perfetta dal punto di vista tecnico e tattico, in tutte e due le fasi, ma dovremo essere pronti anche dal punto di vista caratteriale a reggere l’urto di una squadra che ti arriverà addosso forte, hanno giocatori fisici come Addae o altri. Abbiamo le potenzialità per affrontare questa gara e leggere le diverse situazioni quando ci sarà da giocare o da battagliare. Dezi si è allenato regolarmente, così come Vacca, aspettiamo domani per le scelte definitive, entrambi stanno stringendo i denti e questo dimostra quanto tengano al fatto di andare in campo anche se in condizioni non ottimali. Anche Siligardi si è allenato ed è convocato“.

“Non pensiamo di avere vantaggi dopo l’espulsione di Agazzi perché nell’Ascoli giocherà il portiere che ha contribuito alla vittoria del campionato e che fino a poco tempo fa era il titolare. Giochiamo prima degli altri? Quello che dobbiamo fare è pensare alla partita e basta, mancano sette gare e affrontiamo ognuna di queste come se fosse l’ultima; magari ci possono essere delle problematiche nell’organizzazione del lavoro e può esserci qualche infortunio di troppo, ci siamo abituati anche l’anno scorso a questo calendario per via del blasone del Parma, ma questo non deve rappresentare un alibi“.

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI MISTER ROBERTO D’AVERSA ALLA VIGILIA DI ASCOLI-PARMA

ASCOLI-PARMA: I CONVOCATI

(www.parmacalcio1913.com) – Al termine della seduta di allenamento a porte chiuse sostenuta questa mattina al Centro Sportivo di Collecchio, Mister Roberto D’Aversa ha convocato per la trentaseiesima partita del Parma Calcio nel campionato di Serie B ConTe.it 2017/2018 (quindicesima giornata del girone di ritorno), in programma domani sera allo stadio Del Duca di Ascoli (fischio d’inizio: ore 20:30) contro l’Ascoli, i seguenti 22 giocatori (in ordine alfabetico), che nel pomeriggio odierno sono partiti per il ritiro pre-gara nelle Marche:

Anastasio Armando, Yves Baraye, Antonino Barillà, Emanuele Calaiò, Amato Ciciretti, Jacopo Dezi, Antonio Di Gaudio, Andrea Dini, Pierluigi Frattali, Marco Frediani, Riccardo Gagliolo, Marcello Gazzola, Simone Iacoponi, Roberto Insigne, Alessandro Lucarelli, Davide Mastaj, Pasquale Mazzocchi, Gianni Munari, Michele Nardi, Francisco Sierralta, Luca Siligardi, Antonio Vacca.

Non convocati: Fabio Ceravolo, Alessio Da Cruz, Valerio Di Cesare, Manuel Scavone e Matteo Scozzarella (infortunati).

News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

14 Commenti a “D’AVERSA: “STATISTICAMENTE LE SQUADRE CHE LOTTANO PER NON RETROCEDERE FANNO PIU’ PUNTI NEL GIRONE DI RITORNO” (VIDEO CONFERENZA) / I CONVOCATI PER ASCOLI-PARMA”

  1. rispetto says:

    Ha già messo le mani avanti per la sconfitta di domani…

    • morosky says:

      NO, staserà si vincerà, loro devono, necessariamente, fare punti per salvarsi e si apriranno ..

      lui ha messo le mani avanti perchè gli allenatori presentano sempre la squadra avversaria come una partita difficilissima, complicata e dura…
      ..paradossalemnte quando si gioca contro le prime fannno gli sboroni dicendo giocheremo ad armi pari, loro sono forti ma pure noi..
      contro le piccole sembra che siano ancor più difficili..
      può essere anche semivero ma, è il solito refrain delle ipocrisie, pararsi il culo da un pareggio contro la terzultima …cavolo

  2. Luca says:

    Di nuovo Ceravolo non convocato? Povero Calaiò costretto a fare gli straordinari.

  3. Lele says:

    Purtroppo nell’Ascoli vedo la fame. In noi NO. Siamo forti, anzi fortissimi ma oggi conta di più la fame. Temo una bruttissima serata che ci riporterà ai Playoff. Ma va bene così. Tentiamo di ma potrebbe mancare la forza fisica da battaglia perché loro la metteranno su quella strada. Se badate noi siamo forti con i forti ma deboli, debolissimi con chi si deve salvare. Specialmente in trasferta. Vedi Brescia, Entella, Ternana ecc…spero vivamente che il Parma sia guarito dalla sindrome di onnipotenza con le piccole ma non sarà così. Perciò occorre un po’ di fortuna negli episodi per vincere questa partita. Diversamente, senza la fortuna sarà durissima…

  4. giorgio massari says:

    PARMA, TERRA DI GRANDI ALLENATORI, PASSANDO DA CARMIGNANI ARRIVANDO AD ANCELLOTTI E SACCHI FINENDO DA RANIERI,

    Caro D’Aversa, proprio perchè ti conosciamo da tanto tempo e ho rispetto per l’uomo non per il tecnico, meriti un’attenzione particolare in questi momenti decisivi della stagione.

    IL FUTURO VA IN ONDA ADESSO, ti ricordo che hai in panchina giovani rampanti con grande voglia di correre e di fare, smettila di scelte dannose, i nostri vecchi non hanno più nulla da dare, e quando sento che un Lucarelli (grazie di tutto) è nella formazione che mandi un campo mi vengono i brividi…..
    DAI CHE SI PUO’ FARE, RISCHIAMO, USA LA TESTA, FAI SCELTE GIUSTE NON GUARDARE IN FACCIA A NESSUNO, FAI CORRERE LA SQUADRA CON INNESTI GIUSTI, TOGLI IL FRENO A MANO E POI VADA COME VADA, a fine campionato tireremo le somme e probabilmente i rimpianti aumenteranno, ma ci sarà l’ennesima epurazione sia che si rimanga in B sia che si vada in A, così come siamo messi con questa stuttura tecnica non si va da nessuana parte.
    PARMA HA SEMPRE UNA STORIA DA RISPETTARE, IL SUO POPOLO DI TIFOSI MERITA RISPETTO,
    PUOI SCEGLIERE SE ENTRARE NELLA SUA STORIA OPPURE NO, DECIDI TU, USA PRIMA LA TESTA, LA PAURA LASCIALA A OMUNCOLI COME GLI UOMINIDEL PALERMO.

    Noi siamo Parma nel bene e nel male.

    BUON VIAGGIO IN QUESTE PARTITE CHE RIMANGONO, POI OGNIUNO PER LA SUA STRADA. http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif

    • morosky says:

      Ciao Giorgio, replico ai tuoi pensieri con la stima, immutata, di sempre ma, non sono d’accordo sul tema Lucarelli:

      il problema non è lui, sicuramente no

      il problema è CERAVOLO, CICIRETTI, Insigne, Di Gaudio,
      i primi due non fanno MAI GIOCATO
      gli altri due fanno una partita buona e tre da pistapocci…

      LA DIFESA HA FATTO UN BUON CAMPIONATO
      IL CENTROCAMPO HA TROVATO QUADRATURA E SOLIDITA’

      …il problema è davanti, SE NON SEGNA MANU L’ARCIERE siamo con le gomme a terra, a piedi e senza scarpe…

      infortuni, punti e partite buttati via, gol mangiati, gare molli, mosce e stucchevoli nelle quali anche gli ulltimi diventavano i primi…

      RICONTINUIAMO DA ASCOLI…abbi fiducia nel blocco solido, lo zoccolo duro della squadra, coloro che non mollano mai..

      GAZZOLA, IACOPONI, GAGLIOLO, DI CESARE, SCAVONE, MUNARI, BARILLA’, CALAIO’, da un mesetto pure DEZI,

      lasciamo perdere il CAPITANO, a 40 anni NON E’ STATO SICURAMENTE NE’ INSUFFICIENTE NE’ TRA I PEGGIORI, ANZI ….ANZI ….ANZI
      considera pure i 4 gol …

      …d’accordo sul finale post stagione …OGNUNO PER LA PROPRIA STRADA…..MA NOI….SAREMO IN SERIE A..

      • Douglas says:

        Dear Mauro ,
        I am not sure that you saw my post as response to a post of Lukfur …. considering what you have written here …We need Goal .con continuad ..esta mas chiaro que Aqua … Here you have my post again:Douglas15 aprile 2018 alle 23:04
        Okay Lukfur …. ” Infatti soffriamo sempre le squadre piccole, chiuse, che giocano per il pareggio. Infatti, non avendo un gioco ” …Insomma …soluzione ,,, che gioca i giocatore che fa più dribbling in zona chica …in the box or vicino the box …que crean oprtunidades de faltas … rigores , penales , y que el Mister dice esta estrategia a nuestros delanteros …que busca el oportunidad de gol o un passe a la muerte para un companero , o de recibir falta creando un oportunidad de tirar a apuerta per fare gol …
        Adesso lo importante e fare gol e vincere …Si o Si …
        win or win ..three points Tre punti …cinico , forte , Parma ..
        Respecto totale del scudo di Parma …. y obbligazione di difendere la grande storia de Parma Calcio ..
        Possiamo Fare , Dobbiamo fare e Facciamo …
        La Seria A e Nostro
        Forza Parma
        Cordialmente Douglas

      • JE SUIS LE BOMBER CALAJO' says:

        Caro MoroSKY ( fai pubblicità occulta a Sky vero?)
        non sono d’accordo su Insigne e Di Gaudio.
        Dici che i due fanno una partita buona e tre da pistapocce.
        Per me ne fanmo una buona e venti da pistapocce
        Con Siligardi l’arciere si trova meglio, molto meglio.
        Siligardi lo seguedi più.
        Questa volata finale va fatta con la testa.
        Chi ce l’ha va avanti, chi invece non ce l’ha allora si mette mutandoni alla Fantozzi, per fare il pagliaccio. eccetera eccetera…
        Da qui alla fine il pareggio serve come un ditale di acqua a uno sperso nel deserto sotto il sole
        SOLO VITTORIE
        7 su 7 se siamo veramente da,A.
        TUTTO IL RESTO È NOIA E…..ANCORA SERIE B.

      • giorgio massari says:

        Grazie Mauro, accetto la critica sul capitano, ma ti ricordo che abbiamoun grande centrale cioè Di Cesare, mi ricorda per le sue movenze Chiellini, a te non sembra?
        D’accordo, il futuro passa questa sera da Ascoli
        comunque vada grazie al Parma per le emozioni che ha dato a tutti noi.

  5. Gabriele says:

    Ceravolo e Scavone speravo recuperassero.. speriamo sabato
    Per il mister avrei una curiosità, niente di che, mi piacerebbe sapere perchè in casa scegliamo sempre di attaccare verso la nord il primo tempo.. lo trovo singolare, solitamente si fa il contrario ma magari ci sono motivi che non intuisco

  6. JE SUIS LE BOMBER CALAJO' says:

    Dalle 14 alle 21 ad Asoli pioverà.
    Occhio perché per me questa, è la partita più difficile delle partite che ancora mancano.
    Oggi sapremo fialmente quale futuro ci attendera’
    Calajo’ è diffidato.
    Non si faccia ammonire perché senza di lui
    È’ NOTTE FONDA.
    Non si becchi un malanno muscolate perché senza di lui
    È NOTTE FONDA.
    Purtroppo è l’unico centravanti che abbiamo e senza di lui
    È NOTTE FONDA.
    Le statistiche parlano chiaro.
    Senza di lui non di segna, senza di lui
    È NOTTE FONDA.

  7. JE SUIS LE BOMBER CALAJO' says:

    In SIBERIA manderei due persone
    FAGGIANO per aver preso giocatori STRArotti come Ceravolo e Ciciretti pagandoli a peso d’oro come se fossero imtegri e fossero fuoriclasse. mentre non sono ne’ integri n né fuoriclasse dissanguando la società che si trova nel momento topico della stagione con in mano IL NULLA PAGATO A PESO D’ORO ora che sarebbero serviti
    e poi manderei in SIBERIA
    il preparatore atletico, UNA VERA SCIAGURA per il Parma.
    Gli infortuni muscolari sono SOLO colpa sua.Questo infortuni muscolari glieli fa avere e poi.non li sa curare ( vedi Scavone)
    In SIBERIA ovviamente PER SEMPRE.
    Via dal bali ( via dalle palle)

  8. jdm says:

    ma dai ,dipende tutto da siligardi ,d’aversa col calcio c’entra poco

  9. albano says:

    si quota giorgio massari!!
    l’ organico dell’ ascoli è nettamente inferiore al nostro.
    la nostra rosa è ampia e ci sono diversi giovani che han voglia di farsi vedere e che per ora sono stati sotto utilizzati.
    quindi niente alibi e coraggio soprattutto per D’ Aversa.
    scontri diretti con squadre di medio alta classifica non ne abbiamo quasi più, quindi partite come stasera fanno la differenza.
    non credo che Mazzocchi e Sierralta dal primo minuto, e magari Anastasio o Frediani in corso d’ opera sarebbero inferiori anche come FAME ai giocatori dell’ ascoli.
    quindi un sano turn over fuori dalle mura amiche potrebbe essere un azzardo vincente sia per i ns giovani sia per far rifiatare i veterani.

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif