SERIE C FEMMINILE, 4^ RIT. (RECUPERO) / CORREGGESE-PARMA 1-3. MISTER BAZZINI: “CONCLUSO IL CAMPIONATO IN MANIERA ONOREVOLE E POSITIVA. GRAZIE A TUTTI” – VIDEO CRONACA

23 Apr 2018, 13:00 1 Commento di

serie c femminile correggese parma undici crociato(www.parmacalcio1913.com) – Un Parma Rosa ordinato e ben disposto in campo batte l’ostica Correggese 1-3, nella gara di recupero della 4^ Giornata di Serie C Femminile, ultimo atto del proprio Campionato e, in attesa del recupero del Carpi San Paolo di mercoledì 25 Aprile 2018 con la Poggese, resta al secondo posto appaiato alle modenesi che ieri han battuto 4-1 il fanalino di coda San Mauro a Mare. Sul sintetico del Cimurri, a due passi dal Mirabello a Reggio Emilia, Le Crociate partono fortissimo e già al 5′ trovano il vantaggio con Giulia Galvani che si libera del diretto avversario, si porta il pallone sul destro e supera Righi con un bel tiro nel sette. La Correggese sembra ancora nello spogliatoio e le gialloblù provano a chiudere l’incontro, ma la girata di Punzi al 15′ esce alla destra di Righi. Le reggiane, al 17′, si avvicinano a Lusignani con una punizione di Corbelli che finisce abbondantemente fuori, ma al 20′ arriva inaspettato il pareggio: guadagnata palla a centrocampo, Farina si insinua in velocità tra i centrali, entra in area e supera Lusignani in uscita. Il Parma accusa il colpo, va in confusione e lascia alle reggiane l’iniziativa. Al 22′ Punzi ritenta un’acrobazia, ma il pallone arriva debole da Righi che non ha difficoltà ad abbrancare. Al 24′ Corbelli su punizione colpisce l’incrocio dei pali. Il Parma soffre la verve delle padrone di casa e non riesce a produrre altro che velleitari tentativi da lontano e non meglio va con le punizioni. Al 42′ Malavasi dopo uno scambio con Corbelli entra in area, ma Ngobi recupera e devia in angolo. In pieno recupero, però, Bomber Punzi approfitta di un rimpallo, ruba palla a Credentino, entra in area e la mette nell’angolino segnando il pesantissimo gol dell’1-2 appena prima del riposo. Nella ripresa le Crociate paiono più toniche e al 4′ st un bel pallonetto di Punzi termina fuori di un niente. La Correggese ha la palla del pareggio su una leggerezza della difesa, ma Lusignani in uscita anticipa Farina. Il Parma si rigetta in avanti e prova con Pizzera e Terzoni dalla distanza, ma Righi fa buona guardia e al 25′ st raccoglie senza difficoltà una punizione di Boselli. Al 30′ st Pizzera in velocità salta Rossi che la ostacola in modo irregolare appena entrata in area e per l’arbitro Daolio è rigore. Dal dischetto Terzoni è freddissima e insacca. Al 34′ st Farina da corner tenta la zampata vincente, ma Super Lusignani si supera con una parata incredibile. Al 38′ st Alfieri anticipa Farina e fa 30 metri palla al piede, ma poi l’azione sfuma. Al 40′ st tentativo di Minari, parato. La Correggese prova ad inventarsi qualcosa, ma il Parma con ordine e tanto cuore resiste sino al 90′, portando a casa una meritata vittoria. A fine partita complimenti per tutte, ma una nota di merito alla stakanovista Francesca Alfieri che è stata l’unica giocatrice ad aver giocato tutti i 90′ minuti di ogni gara per tutto il campionato.

Questo il commento di Mister Andrea Bazzini intervistato dopo la gara da Gabriele Majo, responsabile ufficio stampa e comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

Femminile Correggese-Parma Gabriele Majo Andrea Bazzini“Oggi era importante vincere e convincere e siamo soddisfatti perché abbiamo vinto e convinto nel Derby, partita difficile, giocata ‘alla morte’ da entrambe le squadre che ci tenevano a vincere. Ora attendiamo i risultati dagli altri campi: purtroppo, sul finire di stagione, abbiamo sbagliato un paio di partite, ma il calcio è fatto c’sì ed è bello anche per questo. Con il gol di Rossella Punzi, in pieno recupero del secondo tempo, abbiamo rotto gli equilibri, ma se facciamo un’analisi degli interi 90′ abbiamo meritato, al termine di una gara dura e combattuta, di vincere noi. Abbiamo fatto tre gol anche di pregevole fattura, anche se uno su rigore, ma nato da una buona azione. Sono contento perché ha segnato ancora Giorgia Terzoni che è una giovane di ottime speranze, sulla quale puntiamo come tutte le altre per il futuro. Noi abbiamo delle attaccanti molto valide: delle volte, forse anche per il tipo di gioco che proviamo a fare, le consumiamo troppo perché cerchiamo di tenerle sempre nel vivo dell’azione. Abbiamo fatto tre bei gol: di Giulia Galvani e Rossella Punzi sappiamo perché han fatto un bellissimo campionato, Giorgia Terzoni è la più giovane delle tre: abbiamo cercato di dosarla in maniera corretta, ha avuto una crescita molto positiva e anche i gol che ha segnato sono stati molto belli e alcuni addirittura determinanti, come all’andata, sempre su rigore e quindi oggi si è meritata ancora la nostra stima e la nostra fiducia.
Abbiamo concluso il Campionato in maniera molto onorevole e positiva: purtroppo il sogno del secondo posto è legato a una partita della quale dobbiamo ancora avere il risultato (il recupero della gara tra Carpi San Paolo e Poggese che si svolgerà il prossimo 25 Aprile, ndr), ma tutto quello che di positivo abbiamo fatto dovrà servire per il prossimo anno alla Società, a noi, se verremo riconfermati, e a chi farà parte del Parma del futuro: noi continueremo ad allenarci ancora per qualche settimana, abbiamo un paio di impegni con dei tornei, dove daremo spazio a quelle che han giocato di meno, perché credo che sia giusto così, e poi vedremo. Probabilmente ci saranno delle novità con degli Open Day per vedere nuove giocatrici siamo come Parma Calcio che come Federazione: la prossima settimana, giovedì, ce ne sarà uno con le scuole e il 26 Maggio mi han dato notizia che ci sarà una giornata ‘Open’ al Noce di Noceto.
In conclusione vorrei ringraziare tutti, sia lo staff che la Società mi ha messo a disposizione, sia le giocatrici che sono veramente da encomio, lo staff medico che ci ha seguito dal primo giorno fino ad oggi e la Società che se anche con un minimo di distanza fisica per i tanti impegni del Settore Giovanile ci ha sempre fatto sentire, in maniera esponenziale, la propria presenza: venerdì scorso, ad esempio, è venuto il Direttore Luca Piazzi per complimentarsi con noi e questo ha fatto molto piacere a tutti noi. Grazie davvero a tutti.”

SERIE C FEMMINILE,  4^ GIORNATA DI RITORNO (RECUPERO)

CORREGGESE-PARMA 1-3, IL TABELLINO
Marcatori: 5′ Galvani, 20′ Farina, 47′ Punzi, 31′ st Terzoni (rig.)

CORREGGESE – Righi; Bertacchi, Vioni (20′ st Sarti); Malavasi, De Gregorio, Galantini; Rossi, Credentino (31′ st Medici), Farina, Corbelli, Toma Menotti. All. Pagliani
A disposizione: Casarini; Luppi, Rivi, Cari

PARMA – Lusignani; Alfieri, Berni; Boselli, Frati (44′ st Buonocore), Ngobi; Lombardi, Fontanesi (24′ st Terzoni), Punzi (40′ st Saccani), Minari (38′ st Lezoli) Galvani (13′ st Pizzera). All. Bazzini
A disposizione: Turzillo; Sartori

Arbitro: Sig. Daolio di Reggio Emilia

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA A MISTER ANDREA BAZZINI DI GABRIELE MAJO, RESPONSABILE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE E DELLA SQUADRA FEMMINILE DEL PARMA CALCIO 1913

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

CORREGGESE-PARMA 0-1, 5′ GOL DI GIULIA GALVANI

15′ GIRATA DI PUNZI, A LATO

17′ PUNIZIONE DI CORBELLI, FUORI

CORREGGESE-PARMA 1-1, 20′ GOL DI FARINA (ESULTANZA)

30′ BOSELLI DALLA DISTANZA

32′ ACROBAZIA DI PUNZI, PARATA

38′ PUNIZIONE DI LOMBARDI

CORREGGESE-PARMA 1-2, 47′ GOL DI ROSSELLA PUNZI – FINE PRIMO TEMPO

CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

4′ ST PALLONETTO DI PUNZI, FUORI

25′ ST PUNIZIONE BOSELLI, PARATA

CORREGGESE-PARMA 1-3, 30′ ST GOL DI GIORGIA TERZONI SU CALCIO DI RIGORE CONCESSO DALL’ARBITRO SIG. DAOLIO PER CONTATTO IN AREA TRA ROSSI E PIZZERA

40′ ST TIRO DI MINARI, PARATA

CORREGGESE-PARMA 1-3 (FINALE) – FAIR PLAY, RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

1 commento a “SERIE C FEMMINILE, 4^ RIT. (RECUPERO) / CORREGGESE-PARMA 1-3. MISTER BAZZINI: “CONCLUSO IL CAMPIONATO IN MANIERA ONOREVOLE E POSITIVA. GRAZIE A TUTTI” – VIDEO CRONACA”

  1. Luca says:

    Grandi ragazze!