Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / SPEZIA=MORTIROLO. E POI…

17 Mag 2018, 00:00 22 Commenti di

morosky parfume(Mauro “Morosky” Moroni) – *Prefazione* – Se non andremo in Serie A  (in qualsiasi modalità ciò avvenga mi sta bene, purché ciò accada, nei prossimi 30 giorni intendo: sessione campionato o post regular season non mi importa, basta AndAre su… almeno al di sopra del Crotone, poi ne parleremo in sede da dove iniziare a “szmarasser dabon!” = sfrondare, sfoltire, tanto per capirci bene, se non andremo in Serie A, subito tutti in ritiro! Chi si ferma è perduto, e non si tiri indietro la gamba, sia nella prossima partita che nelle ultime 4 legate ai play off, doppie semifinali e finale, all inclusive: se non mi sono spiegato bene verrò, con la mia delegazione (Veronica, Carlo-Mario e signora, gli altri pensionati che vengono ad osservare quotidianamente gli allenamenti e altre persone poco raccomandabili, come me, che non hanno un kaiser da fare per passare il tempo ed allora vanno a Collecchio, Centro Sportivo, dolce Centro Sportivo, come casa dolce casa, prest al comprema sper), e metterò a ferro e fuoco (di accendino e lumini) tutto il paese per una sorta di protesta pacifica tale da essere ricordata nella storia della 3-enne (tre.enne) società: tutto questo al grido di “noi vogliamo questa promozione, noi vogliamo questa promozione, noi vogliamo questa promozione, noi vogliamo questa promozione!!!”

Spezia e dintorni* Come sempre, ecco il percorso degli aquilotti spezzini nel girone di ritorno ed i loro ruolino di marcia, sia globale che riferito alle sole gare casalinghe:

ruolino spezia

NDavide Bassi e Daniele Faggiano (presentazione)el computo delle 41 partite disputate gli “aquilotti” hanno conseguito 53 punti frutto di 13 vittorie, 14 pareggi e 14 sconfitte con 46 gol siglati e 43 subiti; il solo ruolino casalingo, 20 partite disputate,  annota ben 37 punti, frutto di 10 vittorie, 7 pareggi e solo 3 sconfitte (Brescia, Carpi e Cesena) con 29 gol siglati e 13 subiti.
Guidati da un allenatore giovane (Fabio Gallo), che solitamente gioca col sistema 3-5-2, annoverano, fra i giocatori più rappresentativi, i portieri Bassi (un recente ex che, tra febbraio ed aprile 2017  ha disputato ben (o mal, dei Primitives) 4 gare, subendo altrettanti reti),  Di Gennaro e Manfredini, i difensori  Terzi (capitano), D. Capelli, Masi, Giani, De Col e Lopez (mio vecchio pallino, uruguaiano, difensore di fascia sinistra, gran bel mancino e tanta corsa, palladino moggilotta e grinta al servizio della squadra), i centrocampisti Bolzoni, Juande, Pessina, Giorgi, Benedetti, Maggiore e quel Luca Mora, parmigiano che, dopo aver vinto due campionati con la Spal e raggiunto la Serie A, (partendo 10 anni fa dai Dilettanti del Castellarano), al mercato di gennaio scorso è tornato a calcare i campi della Serie B; a seguire, gli attaccanti Forte, Cisotti,  Mastinu, Gilardino, Palladino, Granoche e Marilungo, un pacchetto offensivo di tutto rispetto per tecnica, esperienza e gol segnati tra Serie A e Serie B, insomma, tutti clienti da gestire con le molle e le pinze rinforzate.

count down play off

count down play out

* Ultima di campionato, gara 42 * – Ultima, ma non per tutte, in quanto la 18^ e la 19^ si giocheranno il doppio spareggio “play out” a/r , rispettivamente giovedì 24 e 31 maggio alle ore 20.30, mentre dalla terza all’ottava, di pari passo, si giocheranno la fase finale dei play off, ma questa sarà un’altra storia che vi voglio raccontareeeee è quella del pastore Serafinooo (Celentano).

ultima giornata

 

* La “mia-nostra”formazione*

Considerato i due squalificati (Baraye e Gagliolo), tenuto conto degli indisponibili (Mazzocchi, Munari e Scozzarella!!!?????? Matteo spero proprio di no ma, al momento, non ho la situazione aggiornata sotto mano) la formazione di partenza dovrebbe essere la seguente:

FRATTALI
GAZZOLA (Iacoponi) DI CESARE  LUCARELLI (Sierralta)  IACOPONI (Gazzola)
DEZI  SCAVONE  BARILLA’
CICIRETTI (Siligardi)  CERAVOLO  DI GAUDIO

Dopo la presentazione della giornata e della gara del Parma non resta molto da dire se non:

  • IMG-20180515-WA0025Sia il Frosinone che il Parma si giocheranno molto (i primi, il mantenimento della seconda piazza, i secondi, dapprima la vittoria e, in secondo momento, a bocce ferme, vedere cosa è successo di “là”; saranno 90+10 minuti di pathos incredibile, adrenalinico e con fibrillazione altissima: la settimana era iniziata con dei tam tam inquietanti, di tifoserie contro, di sindaci e presidenti (Frosinone) che hanno cercato di forzare le decisioni del Gos per vietare l’accesso dei tifosi ospiti (Foggia), il tutto, con poca sportività, prendendo per scusante il discorso dell’ordine pubblico; devo dire, con assoluta franchezza, che i 4.000 tifosi del Foggia arrivati a Parma il 25 marzo, circa 50 giorni fa, si sono dimostrati, alla lunga, un colpo d’occhio stupendo, per tifo, coreografie, ma pure per ordine e correttezza: non mi pare sia successo nulla di che, tafferugli, scaramucce o quant’altro, ogni curva ha tifato per i propri beniamini, il Parma ha vinto pur essendo stato dominato per 70 minuti (con gli avversari in 10) e la gara è terminata senza nessun episodio negativo, dentro e fuori dal campo: concedere rispetto si riceve il rispetto quindi, onore ai “foggiani” ed al loro tifo, così come al Frosinone ed allo Spezia, si vada a giocare e si cerchi di vincere sul campo, non nei tribunali, non con i divieti, non con le forme coercitive di chiusura e sbarramento, non servono, fanno male al calcio, al tifo ed allo sport, oltre che alla civiltà. Punto, ho chiuso!!!
  • IMG-20180516-WA0004Spero sinceramente che, sia Spezia che Foggia giochino la loro partita, anche se prive di motivazioni, spero che mettano in difficoltà sia i ciociari che i crociati, poi, vinca il migliore? Il più fortunato? Vinca chi deve vincere, l’altra squadra farà e vincerà i play off: questa è la mia promessa!
  • Parma non è solo la squadra di calcio, Parma è cultura, food, musica, arte, moda, industria, piccolo e medio artigianato, pasta, eccellenze del territorio, Teatro Regio, Verdi, Toscanini e tante altre realtà positive: all’interno di queste, anche il calcio ha fatto la sua parte, ci ha fatto, ulteriormente, conoscere, amare ed essere tifati, anche per il calcio e per la squadra che ci rappresenta!
  • Mi piace il rischio, mi piace scommettere su me stesso, mi piace giocare e, Forza Parma Calcio 1913, crediamoci, credeteci !!!!

Vi aspetto venerdì,

cordialmente,

Mauro “Morosky” Moroni

In Evidenza, News

Autore

Stadio Tardini

22 Commenti a “Parmaland 1913 di Mauro “Morosky” Moroni / SPEZIA=MORTIROLO. E POI…”

  1. morosky says:

    Apro lo spazio commenti ( ho preso in prestito il posto di Luca, sempre in pole su tutti gli articoli del sito ) per dire, nel pieno possesso delle mie facolta psico-fisiche e, con tutta sincera razionalità, …

    qualsiasi esito finale post gare di domani sera, venerdì 18 maggio 2018, DA PARTE MIA SARA’ BEN ACCETTO:

    il tempo per recriminazioni e rimpianti, per quanto mi concerne, è già finito, morto e sepolto: ormai, il pregresso non conta + , non serve a nulla se non per farne tseoro di esperienze: il famoso detto della formica e della cicala ( la prima che lavora alacremente e mette provviste in dispensa per l’inverno, la seconda che canta, gioca e scialacqua …ecc ecc ) avrebbe una suo riscontro nel campionato del Parma MA, CHIUDO PAGINA, CAMPIONATO COSI’ COSI’, errori, cannate, infortuni, contrattempi, partite scialbe, partite buone, partite da un tempo SI e un tempo NO, partite anche un pò “sfigate”, partite in cui GIOCATORI E MISTER c’hanno messo-non messo del loro ..insomma di tutto un pò, di ogni.
    RESET, DOPPIO RESET…
    ora, OGGI COME OGGI, MI ACCONTENTO DEI 3 PUNTI A SPEZIA..
    IL RESTO NE PARLEREMO SABATO MATTINA …ci troviamo in piazza Gera..AL MERCATO …saro’ li, tavolo d’angolo del solito Bar all’angolo col borghet…ca va in Piazzale San Bartolomeo..
    due chiacchiere, du o tri caffè…tirema mesz dì
    moro

  2. morosky says:

    Dimenticavo, i biglietti per Spezia, lo stock iniziale dei 2.000 tagliandi, è stato BRUCIATO VIA IN DU/ TRI GIORON ….

    …d’altro canto, come scritto nell’articolo, mi sta molto sul “GOZZ……O ” che le pressioni del FROSINONE, presidente società e sindaco allineati, REITERATE VERSO IL GOS ,,, giusto per non avere 4.000 FOGGIANI ALLO STIRPE= snuovo tadio locale …tutto ciò E’ SOLAMENTE MESCHINO, PUERILE, VOMITEVOLE E SCANDALOSO….
    …loro, pure loro, SARANNO OBBLIGATI A VINCERE …e questo gioca brutti scherzi sulle gambe e sulla possibilità di non essere sereni, tranquili e concentrati..

    siate forti, siate uomini, siate signori….e lasciate venire i foggiani ..TANTO LORO, CMNQ, PER PROTESTA, ARRIVERANNO LO STESSO A FROSINONE ….e staranno fuori dallo stadio a tifare…
    secondo voi, per l’ordine pubblico, dove sta il pericolo maggiore per la sicurezza..?
    io credo che il GOS DEBBA DECIDERE PER IL SI…
    sarebbe un atto dovuto, sarebbe una dimostrazione di buon senso e di forza, al contrario…dimostrerebbe DEBOLEZZA, POCA LUNGIMIRANZA e SI RITORCEREBBE, CMNQ, sull ordine pubblico medesimo…
    FATE VOI, FATE GOS…FATELI ENTRARE
    fim a ment, ASCOLTATEMI
    moro

  3. Luca says:

    Cos’è questa storia della penalizzazione al Bari? Questo potrebbe far rientrare in corsa per i playoffs il Foggia, che quindi domani dovrebbe impegnarsi.

  4. morosky says:

    Questi miei 2 lunghi PISTOLOTTI ( pistolini ) non vogliono incendiare le masse nè buttare benzina sul fuoco di una sparuta minoranza di tifosi spezzini ( nuove leve che non sanno del precedente gemellaggio ) ….vogliono solo far luce sulle diseguaglianze di rapporti, di decisioni, di comportamenti nei confronti del medesimo fatto, ambientato in due luoghi diversi.

    SAREBBE STATO INACCETTABILE NON POTERE ANDARE A SPEZIA ( chi ci vuole, voleva o vorrà andare ) così come E’ INACCETTABILE CHE I TIFOSI FOGGIANI NON POSSANO ANDARE A FROSINONE ….
    costoro, visti qui, SONO UNA FORZA DELLA NATURA, PER TIFO, INCITAMENTO, COREOGRAFIE E CANTI, IL TUTTO, CONTINUATO DAL PRIMO AL 95° MINUTO…

    lasciate che i pargoli vengano a voi…
    ammorbidire i toni in luogo di reprimere….psicologia e tatto, buon senso e non chiusura, non barriere, non DIVIETI, NON REPRESSIONE, NON POLIZIA, stadi aperti, stadi luogo di calcio..di calci..di gol, di rigori sbagliati..di imprecazioni…di pathos, tifo, urla, incitamenti, cori …e, alla fine, VINCA IL MIGLIORE

    …speremo de no !!! se no a sema ruvinè..
    http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gifhttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gifhttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gifhttp://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif

    moro

  5. morosky says:

    Ragazzi, la Direzione si incacchierà ma, oggi mi sento pimpante, forte, deciso, lucido, INDIPENDENTEMENTE DA COME FINIRA’ IL CAMPIONATO regular season:

    mi sento bene, ho fiducia, sia per domani sia per SEMIFINALI E FINALI, pronto ad ogni risultato sancito dal campo, il quale è sempre il GIUDICE ULTIMO:

    la faccenda del BARI ( pare che sconterà l’eventuale penalizzazione nel prossimo campionato !!!! INAUDITO )
    è UN ALTRA PUTTANATA ALL ‘ITALIANA …..
    tu hai commesso delle irregolarità in questa sessione e, nella medesima, paghi le tue responsabilità, PECUNIARIE, IN PUNTI LEVATI ( non Mirko ) ..in tutto ciò che si vuole ma ….IN QUESTO CAMPIONATO …CAVOLO ….
    ..
    costoro sono in amministrazione controllata, a Foggia sono nella medesima situazione, a Palermo l’hanno chiusa a tarallucci e vino ,
    NO, NON CI SIAMO, ABBIAMO PAGATO SOLO NOI NEL 2014 …A FINE CAMPIONATO, NEL 2015 …hanno fatto finta di aiutarci ( 5 milioni Tavecchio lega…figc …poteri del palazzo ) e poi ci hanno cacciato all’inferno , inferno dal quale siamo risaliti con CARONTE ….nel + veloce tempo possibile…
    tri an
    3 anni
    3 campionati , in due dei quali siamo stati promossi, CAPACITA’, FORTUNA, CULO, SORTEGGI, SPAREGGI, PLAY OFF, FINALE ..
    non me ne frega un kaiser..
    ORA SIAMO QUI…alle sogli…ole del pArAdiso …..
    crediamoci, credeteci, dai FAGGIANO, DAI D’AVERSA, DAI TAROZZI, dai staff..

    dai a tutto il gruppo…
    ALESSANDRO ..vai e pensaci tu…COME SAI FARE…
    grazie a tutti lo stesso….le gioie sono state maggiori, e di molto, rispetto alle delusioni
    DAI CARRA, DAI FABRIS, DAI PAINI, DAI CRACOLICI….
    DAI AVVOCATO, DAI PIZZA….DAI MARCO FERRARI ..
    dateci l’ultima ( delle prime future ) GIOIA IMMENSA….
    immens AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    moro

    • Gabriele says:

      Posso avere capito male ma per la questione del Bari mi pare sia stato specificato che l’eventuale penalizzazione verrà scontata nella stagione in corso.
      Il problema, da Repubblica delle Banane, è che, se cosi sarà, le tempistiche non coincidono perchè stando al calendario già programmato la decisione sarà successiva all’inizio dei playoff e il verdetto potrebbe quindi travolgere/vanificare il risultato del campo. Leggevo anche che c’è chi ha proposto di posticipare l’inizio dei playoff.. robe da matti

      • Stadio Tardini says:

        Il problema, Avvocato, è che il dispositivo per cui il Bari avrebbe dovuto scontare la penalizzazione nella presente stagione – e non nella prossima – era contenuto nel pacchetto di normative per il noto “mai più un caso Parma…”,
        Giova ricordare come il Parma di Ghirardi perse per “appena” 300.000 euro il diritto a partecipare alla successiva Europa League conquistata sul campo. Peraltro con i proventi per la partecipazione a quel torneo e senza la tegola Biabiany probabilmente gli “equilibristi” sarebbero riusciti per l’ennesima volta a restare sul filo onorando le “obbligatorietà” di Novembre, poi non saldate e fu l’inizio della fine…
        Insomma: se il Bari deve scontare qualcosa in questa stagione non è corretto venga rinviata oltre.

  6. jdm says:

    SPEZIA=CISA ,te ti pianti a piantonia http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

  7. Douglas says:

    Que Grande es Parma , en todo los sentidos ;
    “Parma non è solo la squadra di calcio, Parma è cultura, food, musica, arte, moda, industria, piccolo e medio artigianato, pasta, eccellenze del territorio, Teatro Regio, Verdi, Toscanini e tante altre realtà positive: all’interno di queste, anche il calcio ha fatto la sua parte, ci ha fatto, ulteriormente, conoscere, amare ed essere tifati, anche per il calcio e per la squadra che ci rappresenta! ”
    Sono fortunato di essere fatta di una parte sangue Pramzan .
    ForzA PAermA

  8. senza reputazione says:

    Morosky sono 6 mesi che scrivi le stesse cose, come se le tue parole bastassero a decidere la sorte di una squadra di calcio……
    Quello che scrivi lo scrive ogni tifoso di ogni squadra, sono tutte parole che ognuno per comodo scriverebbe sulla formazione che tifa….
    Ma io mi chiedo, possibile che le trasferte di VERCELLI e CESENA non ti abbiano insegnato niente????
    Possibile chiamare ancora per nome giocatori che oltre a essersi dimostrati scarsi della maglia del Parma non frega niente….
    Possibile non aver ancora capito che non siamo pronti per andare in Serie A, possibile non aver ancora capito che non siamo strutturati per andare in serie A…….
    Non sarebbe la morte di nessuno se facessimo ancora qualche anno in serie B…..

    • morosky says:

      Se ti fa tanto piacere …STACCI, ANZI, RESTACI TU IN serie b
      ..
      mi A oPeferis Ander in A…diciamo un p’ + in …. A

    • morosky says:

      sI, CERTO, non 6 mesi bensi da luglio-agosto….
      puoi scrivere pure tu ciò che pensi , REPUTAZIONE O NO, scrivi ciò che vuoi..
      il punto è che io ho continuato a crederci anche quando, dal 1° posto appaiati col Bari, siamo andati in declino, OUT TUTTI GLI ATTACCANTI ,,,, tra dicembre e inizi febbraio, se non erro…..SIAMO ARRIVATI, IN DISCESA PROFONDA , FINO AL 10° POSTO …
      ..
      le critiche le faccio anch’io ma….cerco pure di capire problematiche, infortuni, assenze, criticità ed ogni cosa vada a remare contro, ERRORI E SCELTE COMPRESI….
      io, COME RIPETO, OGGI COME OGGI, SAREI ANCHE CONTENTO DEL TERZO POSTO , meritato ?
      non meritato ?
      e chi se ne frega !!!
      questo è…e dipende da noi stessi contro lo Spezia…
      il resto lo scopriremo entro il 11 giugno 2018 ….io ho tempo…sarò in ferie …al caldo sole del Botteghino Beach al Residence Pensione Paola ( non Paola in pensione ) dell omonima Casa del Tortello from ROMEO ..Lorenzo & Friends….tra poco sarà aperto pure il giardino estivo, lato Borgo Morodolo, dove si potranno degustare le specialità della casa e della + che discreta cantina di Lorenzo: al momento di festeggiare la prima cosa che ora NON MI VIENE IN MENTE…..penso che andrò proprio la….luogo di serate goderecce, di brindisi e sbevazzate in compagnia e con la musica di Franco ed i suoi menestrelli .
      tola su dolsa nani..
      moro

  9. Lukfur says:

    Vincere…. E vinceremo….

  10. VELENOSO says:

    In curva con quelle bandiere megagiganti che sventolano dietro alla porta 96 minuti su 96 come a Cesena e che non ti permettono di vedere le azioni sottoporta e i gol
    è ……MALEDUCAZIONE PURA.
    Era come seguire la partita per ” sentito dire. ”
    NON SI VEDEVA NIENTE grazie a quegli sbandieratori del cazzo.
    Ero a Cesena, ho rimpianto…….SKY

  11. albano says:

    la decisione sui tifosi Frosinone foggia è a dir poco scioccante.
    vedasi la mia tabella su promozioni nord, centro sud pare rafforzarsi che una del sud deve salire prima o dopo.

    comunque forza ragazzi!!

  12. Ludovico il Moro says:

    Ma basta con questo pessimismo…

    DOMANI SERA torneremo in serie A.

    Per chi non lo avesse capito consiglio una cura personalizzata

    di “scantarina”……

  13. Pencroff says:

    Nord Sud Ovest Est, sei un mito, sei un mitoooo

  14. morosky says:

    NO , ADESSO BASTA …
    se deve andare in Serie A, dal punto di vista geografico-politico una squadra del CENTRO-SUD , lo dicano chiaramente, ce ne faremo una ragione e …va bene così..

    PROIBIRE LA TRASFERTA DEI FOGGIANI A FROSINONE …avvantaggia enormemente i laziali ma, ci avverto che , I PUGLIESI FOGGIANI, LA FRANGIA TOSTA, QUELLA DURA E CODIGNA, RISALIRA’ LA PENISOLA E , COMUNQUE, ANDRA’ A FROSINONE, andrà a Frosinone, questo è pacifico, e…OSSERVATORIO, ISTITUZIONI, SINDACO E PRESIDENTE DEL FROSINONE …non pensiate di avere risolto il problema dell’ ordine e della sicurezza …LORO VERRANNO LO STESSO ….E MI AUGURO CHE NON SUCCEDA NULLA …MI AUGURO CHE SIA TUTTO TRANQUILLO MA….questa, da parte di tutti costoro, FRUSINATI, è una grossa autorete…..
    vedrete cosa vi sta dicendo morosky…
    e dopo …non lamentatevi …
    VEDRETE DOMANI A FROSINONE ….foggia foggia alè alè …foggia foggia alè alè ..
    morosky

  15. Domenico says:

    Morosky ma cosa stai fumando ultimamente?
    Ti consiglio di cambiare spacciatore…

  16. morosky says:

    Ciao Domenico,
    la mia generazione di vecchietti ( ex bravi ragazzi ) non si faceva canne, non era interessata alla droga nè al fumo: i nostri interessi di adolescenti ( poi invecchiati ma, come interessi, inalterati ) erano molto semplici, hai presente il suino ?
    la famosa divinità MAIALE ?
    ecco, a partire dalla sua macellazione, di li in avanti, anche per due anni, tutti i prodotti, lavorati, semilavorati e affini, quelli erano le nostre droghe, CON DAL PAN BON !!
    e del botigli ed lambrusc..
    salami, cotechini, cicioleda, pansetta, parsut, culatell, fiochet …
    la droga, il fumo, roba da dementi che non hanno cultura nè valori …
    ..
    le altre nostre PASSIONI PRINCIPALI ERANO 2:
    la seconda era viaggiare, poi giocare a calcio…

    la PRIMA TE LA RACCONTO DOPO LA PARTITA,
    ANZI, MEGLIO CHE TE LA SCRIVA…
    sta ben Domenico, salutom Sabet, a son in gera …a canter
    moro

  17. morosky says:

    Domenico, in realtà, al di la della replica precedente, volutamente da cabaret di basso livello, volevo significare che…

    la decisione degli organi istituzionali facenti parte del GOS di Frosinone, E’ IL CLASSICO PASTROCCHIO, SCHIFO ALL’ITALIANA: hanno usato l’alibi dell’ordine pubblico per NON FARE ANDARE I FOGGIANI ALLO STADIO e questo è da BIASIMARE, BANDIRE E FAR SAPERE A TUTTO IL MONDO CALCISTICO:
    è veramente ora di darci un taglio con i vari Zamparini e presidenti di questo calibro-basso lignaggio cavolo..!!!

    La presidenza del Frosinone ha fatto pressione sul Sindaco e questi, in sede di Gos, col Prefetto in primis, col rappresentante dei Vigili, della Polizia Municipale e di tutte le forze dell’ordine interessate, ha “SPUNCIONATO” BENE E FORTE affinchè i supporters pugliesi non facessero la trasferta al seguito della loro squadra:
    IL PARMA, OVVIAMENTE, NON HA RILASCIATO COMMENTI NE’ DICHIARAZIONI IN MERITO, SONO TROPPO SIGNORI PER METTERSI SULLO STESSO PIANO, INFIMO, DEI SUDDETTI:

    io però, perfetto signor nessuno, ho le palle ed il coraggio per esprimere, con forza e , a voce alta ..
    TUTTO IL MIO TOTALE DISSENSO
    non ho altro da dire sull’argomento …
    ..vi ricordo che queste cose , situazioni di questo genere, sono avvenute a PALERMO, BARI, FROSINONE ……

    lo sport deve stare al di fuori della politica e di certi interessi , grandi interessi economici….chiamiamoli vicini, collaterali e/o non perfettamente legali, NON SO SE MI SONO SPIEGATO BENE ?

    moro

  18. morosky says:

    Il Frosinone Calcio, inteso come squadra e giocatori, addetti ai lavori del campo di gioco, a mio avviso,
    NON HA BISOGNO DI QUESTI MEZZI MEZZUCCI MESCHINI,
    sono convinto che abbiano una buona squadra, una buona rosa e, di fatto sono forti, ci hanno battuto, li abbiamo battuti, sono davanti a noi e, in tutti i casi, vincerà il campo ed i giocatori che vi entrano..
    VINCERA’ IL CAMPO….

    NON DEVONO VINCERE IL GOS, LE PREVARICAZIONI, LA TESSERA DEL TIFOSO, I DIVIETI, LE TRANSENNE, I BUS DI TRAVERSO NELLE VIE ADIACENTI, LE CAMIONETTE DELLA POLIZIA, I CASCHI, MANGANELLI NE GLI SCUDI DEGLI UOMINI ARMATI IN ASSETTO DI GUERRA..
    …punto, ordine pubblico va bene, è giusto ma, i provvedimenti si prendono in altri modi e modalità e, coloro che commettono reati
    li s”tanghi” prima, a priori, se serve li metti in carcere, se serve li punisci in relazione ed in proporzione ai reati commessi ma, non vieti l’esodo, ARTATAMENTE, di tutti gli altri tifosi …che, con la violenza e coi disordini NON C’ENTRANO NULLA …

    pensate un pò se non avessero erogato i 2.000 biglietti ai tifosi nostrani….sarebbe stato giusto ?
    lo avreste accettato volentieri ?

    lungi da me, e lo scrivo in maiuscolo, LUNGI DA ME FOMENTARE, SOBILLARE, BUTTARE SOSTANZE INCENDIARIE SUL PENSIERO di chi legge….
    è solo un riscontro di quella che è una realtà NEGATIVA, NON GIUSTA e che penalizza, di conseguenza, anche noi…
    spero solo che questo fatto apra gli occhi a molti e faccia impegnare ANCOR DI +, sia i giocatori dello Spezia ma pure quelli, soprattutto, del FOGGIA…..
    ..PUNTO
    moro

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif