PRIMAVERA 2, 2^ GIORNATA: SALERNITANA-PARMA 2-2 – VIDEO GOL E INTERVISTA A MISTER CATALANO: “DUE PUNTI PERSI”

22 Set 2018, 19:30 1 Commento di

salernitana parma primavera undici gialloblù(www.parmacalcio1913.com) – 2^ Giornata del Campionato di Primavera 2 per il Parma Calcio che, sul campo in sintetico del Centro Sportivo “Vincenzo Volpe” di Salerno, alla fine raccoglie un solo punto, con grande rammarico, dopo aver saputo a lungo controllare il match, portandosi sul doppio vantaggio, grazie a una doppia prodezza di Drissa Camara (un gol per tempo), salvo, in uno sciagurato finale, vanificare il tutto subendo la doppia rimonta della caparbia Salernitana che impone il definitivo 2-2. Prima ancora di trovare la rete dell’iniziale vantaggio con il proprio numero 10 al 16′, i gialloblù avevano già sprecato alcune occasioni: al 5′ Colley, ben lanciato in area da Camara, trovatosi a tu per tu col portiere Russo bravo a chiudergli lo specchio, finisce per sparargli addosso. Al 10′ ci prova Camara dalla distanza, ma la conclusione finisce fuori. Al 12′ i padroni di casa tentano una ripartenza in contropiede, vanificata, infine, da Di Battista. Al 14′ il Parma risponde con una bella azione corale sulla destra, Colley con un traversone mette in mezzo per l’accorrente Panati che mette fuori. E’ il preludio al meritato vantaggio degli ospiti: è il 16′ quando Camara, servito in fotocopia rispetto all’azione di 2′ prima, non fallisce. Fino alla fine del tempo i Crociati controlleranno agevolmente, senza subire particolari pericoli. Camara, cercando il rigore, al 31′ cade in area, ma anziché trovare la massima punizione si becca un cartellino giallo per simulazione. Dopo il “cooling break” sancito dall’arbitro (a Salerno la temperatura era superiore ai 30°) Camara al 36′ ci ha provato dai 25′ metri, ma la sua conclusione centrale è stata parata da Russo. Al 45′ Capitan Di Maggio, in corsa, subisce una robusta spallata che lo fa volare sulla bandierina: abbattuta. I campani chiudono la frazione con una pericolosa conclusione, appena prima del duplice fischio, che finisce fuori di un metro. Al riposo il Parma è avanti di una rete rispetto la Salernitana, con dalla sua il maggior numero di occasioni che poi si tramuteranno in rimpianti. Il secondo tempo si apre col raddoppio dei Crociati, a sancirne la supremazia: è il 10′ st, azione personale sulla sinistra di Camara, susseguente a un calcio di punizione: dopo una serie di conclusioni ribattute, forse complice anche una deviazione, la sfera si decide a varcare la linea. Un minuto dopo, azione da destra di Kasa che mette al centro per Pelle, il quale manca di un soffio il tap-in vincente. Al 21′ st Corvi (come già al 2′ st su Crispini) neutralizza in due tempi un insidioso tiro nello specchio. Anche Colley tenta dalle lunghe distanze (25′ st), ma la palla sfila fuori di poco. Al 28′ st Bane interrompe in maniera giudicata fallosa un contropiede dei padroni d casa: senza indugi il signor Panetella di Bari indica il dischetto. SI incarica della esecuzione dagli undici metri Bartolotta che trasforma la massima punizione che, in pratica, riapre la contesa fino a quel punto mai in discussione. Il tentativo di controllarla senza correre ulteriori pericoli, però, non va a buon fine, forse più a causa della mancanza di lucidità che non di birra. Fatto sta che allo scadere Iannone pesca il jolly del 2-2, superfesteggiato dai compagni (lui stesso s’è beccato il giallo per essersi cavato la maglia nella corsa della folle gioia) che regala alla Salernitana il primo, ormai insperato, punto nel Campionato di Primavera 2, dopo la sconfitta con lo Spezia di sabato scorso. I Crociati, che già avevano fatto la bocca sul punteggio pieno due su due, debbono accontentarsi di un singolo amarissimo punto.

Questo il commento di Mister Pasquale Catalano, intervistato al termine della gara da Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913 Gabriele Majo:

pasquale catalano dopo salernitana parma 2 2 22 09 2018“La squadra ha giocato con grande personalità e meritatamente era in vantaggio, la partita era virtualmente chiusa, ma il calcio ci insegna che fin quando non finiscono davvero sono sempre in bilico. Siamo stati leziosi, in alcuni momenti, nel gestire in alcuni momenti la palla e quando è arrivato il loro 2-1 su calcio di rigore la partita è cambiata. Abbiamo provato a portarla fino alla fine, gestendola, con il risultato a favore, purtroppo, però, è andata male. Andiamo via con una grandissima prestazione e un solo punto: quelli di oggi sono due punti persi. La nostra idea di calcio ci porta a provare a giocare, e con questi ragazzi è più facile: però devono capire che giochiamo per i punti e non solo per muovere la palla. Per questo oggi sono deluso per il risultato e arrabbiato per la gestione degli ultimi 15′, però devo essere contento per come la squadra è venuta qua e ha cominciato a giocar la palla, con degli errori che pian piano faremo sempre meno, però l’idea della strada è quella giusta”.

SALERNITANA-PARMA 2-2 (CAMPIONATO PRIMAVERA 2, 2^ GIORNATA DEL GIRONE DI ANDATA) / IL TABELLINO
Marcatori: 
16′ e 10′ st Camara, 29′ st Bartolotta (rig.), 44′ st Iannone

SALERNITANA – Russo; De Foglio, Sette (38′ st Del Regno); Galeotafiore, Iurato (19′ st Iannone), Granata; Di Battista (19′ st Rossi), Marino (38′ st Pezzo), De Sarlo, Bartolotta, Pezone (42′ Crispini). All. Mariani
A disposizione: 12. Leggiero; 13. Tozzi, 14. Falivene, 16. Gambardella, 18. Esposito, 19. Raiola, 22. Baldassi

PARMA – Corvi; Di Maggio (Cap.), Bisagni (25′ st Canalicchio); D’Aloia (V. Cap.), Bane, Botturi; Panati (1′ st Kasa), Tardivo, Pelle (25′ st Stefancin), Camara (31′ st Kone), Colley (36′ st Rocchi). All. Catalano
A disposizione: 12. Alborghetti; 14. Davitti, 17. Lucarelli, 18. Martino, 19. Palmieri

Arbitro: Sig. Claudio Panetella di Bari

Assistenti: Sig. Marco Belsanti di Bari e Sig. Giuseppe Centrone di Molfetta

Ammoniti: Galeotafiore, Gambardella, Iannone; Camara, Canalicchio, Kasa

Recupero: 1’+3′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA A MISTER PASQUALE CATALANO

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

I GOL

SALERNITANA-PARMA 0-1, 16′ GOL DI CAMARA

SALERNITANA-PARMA 0-2, 10′ ST GOL DI CAMARA

SALERNITANA-PARMA 1-2, 29′ ST GOL DI BARTOLOTTA (CALCIO DI RIGORE)

SALERNITANA-PARMA 2-2, 44′ ST GOL DI IANNONE

VIDEO CRONACA DELLE ALTRE AZIONI SALIENTI

5′ COLLEY TIRA SUL PORTIERE

10′ CAMARA DALLA DISTANZA E RIPARTENZA IN CONTROPIEDE DELLA SALERNITANA

14′ TRAVERSONE DA DESTRA DI PANATI PER COLLEY, FUORI DI POCO

31′ CAMARA CERCA IL RIGORE MA TROVA IL CARTELLINO GIALLO PER SIMULAZIONE

34′ “COOLING BREAK” DEL PRIMO TEMPO

36′ TENTATIVO DI CAMARA DALLA DISTANZA, PARATA

45′ DI MAGGIO RICEVE ROBUSTA SPALLATA E ABBATTE LA BANDIERINA

SALERNITANA-PARMA 0-1 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO, RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI)

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

2′ ST TIRO DI CRISPINI, CORVI NEUTRALIZZA IN DUE TEMPI

21′ ST CORVI PARA IN DUE TEMPI INSIDIOSI TIRO SALERNITANO

34′ ST “COOLING BREAK” DELLA RIPRESA

41′ ST DE SARIO NON CI ARRIVA

SALERNITANA-PARMA 2-2 (FINALE) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI DELLA ROSA DELLA PRIMAVERA DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

1 commento a “PRIMAVERA 2, 2^ GIORNATA: SALERNITANA-PARMA 2-2 – VIDEO GOL E INTERVISTA A MISTER CATALANO: “DUE PUNTI PERSI””

  1. Luca says:

    Peccato. Comunque questa Primavera sembra buona.