PRIMAVERA 2, 4^ GIORNATA: CREMONESE-PARMA 5-0 – MISTER CATALANO: “NON CI SIAMO DIMOSTRATI ALL’ALTEZZA: GIUSTO AVER PERSO” (VIDEO E HIGHLIGHTS)

07 Ott 2018, 01:00 2 Commenti di

primavera cremonese parma undici gialloblù(www.parmacalcio1913.com) – Pesante sconfitta per il Parma che, sul campo in erba naturale “A. Soldi” di Cremona viene battuto 5-0 dalla Cremonese nell’incontro disputato nel pomeriggio di Sabato 6 Ottobre 2018, valido per la 4^ Giornata di Andata del Campionato Primavera 2. I Crociati, privi di Capitan Andrea Di Maggio e del capocannoniere Drissa Camara cooptati dalla prima squadra per la trasferta di domani col Genoa, si trovano subito sotto di un gol, al 2′: Pedroni, sulla linea di fondo pressa Bane che cerca di proteggere la sfera lo aggira, gioca il pallone all’indietro a centro area per Bingo che con un facile tap in sigla l’1-0. Il subitaneo svantaggio toglie energia e lucidità ai Crociati, anche se fino alla fine della prima frazione, comunque, restano in partita pure con qualche sporadica apparizione dalle parti del portiere Fiore, come al 6′ quando, dopo un’azione corale, Rocchi dalla destra crossa in mezzo per Davitti che di testa spedisce alto. All’ 8′ Corvi salva il risultato opponendosi a un tiro ravvicinato di Bingo. Al 15′ sugli sviluppi di un calcio di punizione Rocchi si avvita per colpire alto di testa, ma il portiere para Al 19′ Colley fa viaggiare il pallone dalla destra, ma nessuno dei suoi compagni riesce a deviare in porta e così Cerri può svellere la minaccia allontanando. Al 21′ Pelle, da felice posizione, di testa non riesce a centrare la porta e Davitti, poco dopo, manca il tap in. Al 24′ un’iniziativa di Colley è contrata. Al 25′ Pedroni, ben lanciato in area da Amadio, incrocia troppo il tiro che esce dal palo opposto. Al 27′ Capitan D’Aloia ci prova dalla distanza, ma finisce fuori. Al 28′ Corvi si distingue per un doppio miracolo su Bingo. Ma a compromettere ulteriormente il match è il secondo gol dei padroni di casa che arriva un paio di minuti prima del ritorno negli spogliatoi: discesa sulla destra di Brignoli, cross a centro area per Pedroni che con un destro di prima intenzione raddoppia (42′). Come se non bastasse, nonostante i buoni propositi, nello spogliatoio, di provarci comunque pur consci del doppio svantaggio, ad inizio ripresa, sempre al maledetto minuto 2′, è ancora Pedroni a superare Corvi con un bel tiro dall’esterno destra ad incrociare. Sul 3-0, i Crociati che già prima soffrivano la fisicità degli avversari, subiscono un ulteriore crollo psicologico, uscendo definitivamente dalla partita. E così al 16′ st Spaviero, in contropiede, dopo palla persa a centrocampo, di piatto fa poker. Rigurgito gialloblù al 21′ st con Colley che impegna severamente Fiore che chiude in angolo. Al 40′, sugli sviluppi di un corner, tiro di Rocchi dal limite deviato da un difensore, con Tardivo in agguato in area, è parato dal portiere e in pieno recupero è Kadjo, peraltro commettendo fallo sul portiere Corvi che poco prima gli aveva negato il gol, a chiuderla sul 5-0.

Questo il commento di Mister Pasquale Catalano, intervistato al termine della gara da Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

pasquale catalano cremonese parma primavera“Giornata negativa, abbiamo perso meritatamente con un punteggio largo, che ci fa capire che questo è un campionato difficile,ma dobbiamo andare avanti e continuare a lavorare. Pur avendo subito un gol a freddo, dopo siamo riusciti a fare una mezzora discreta, tenendo il pallino del gioco e provando a fare qualcosa. Poi gli ultimi minuti della prima frazione sono stati un po’ negativi perché loro erano un po’ più alti. Nel secondo tempo, appena entrati in campo, abbiamo subito il terzo gol e lì, chiaramente, la partita è finita. Il calcio è questo: oggi non ci siamo dimostrati all’altezza ed è giusto aver perso. Le assenze? Gli alibi non vanno mai presi: oggi abbiamo avuto una giornata negativa e il responsabile tecnico della squadra sono io, quindi al di là di chi c’era o non c’era, ho messo in campo undici giocatori che rappresentavano la nostra società e abbiamo fatto brutta figura. Quando perdi in maniera così netta non ci sono parole, non c’è molo da dire se non da mettersi a lavorare. Adesso abbiamo la sosta: non so se sia meglio o peggio perché avrei preferito giocare subito, però il calendario dice questo. Comunque quando si perde così c’è poco da analizzare, c’è soltanto da chiedere scusa e meglio ancora fare un’analisi individuale e collettiva, ma dal punto di vista tecnico c’è ben poco da valutare…”

CREMONESE-PARMA 5-0 (CAMPIONATO PRIMAVERA 2, 4^ GIORNATA DEL GIRONE DI ANDATA) / IL TABELLINO
Marcatori: 
2′ Bingo, 43′ e 2′ st Pedroni, 16′ st Spaviero, 46′ st Kadjo

CREMONESE – Fiore; Cerri, Perotta (1′ st Besozzi); Rossi, Missaglia (V.Cap), Cella; Brignoli (24′ st Sow), Amadio, Pedroni (31′ st Kadjo), Spaviero (24′ st Rovidio), Bingo (42′ st Salami). All. Lucchini
A disposizione: 12. Scarduzio; 13. Palla, 14. Alpoli, 15. Hoxha, 18. Crivella

PARMA – Corvi; Rocchi, Vecchi (V. Cap. 10′ st Alagna); D’Aloia (Cap.), Bane (29′ st Lucarelli), Botturi; Montipò (10′ st Canalicchio), Tardivo, Davitti (10′ st Kone), Pelle (29′ st Panati), Colley. All. Catalano
A disposizione: 12. Alborghetti; 13. Rallo, 14. Bisagni, 18. Buffa, 21. Martino

Arbitro: Sig. Alessandro Meleleo di Casarano

Assistenti: Sig. Davide Baldelli di Reggio Emilia e Alessio Saccenti di Modena

Ammoniti: Perrotta, Missaglia; Davitti

Recupero: 0’+2′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913

INTERVISTA A MISTER PASQUALE CATALANO

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913

ANNUNZIO FORMAZIONI

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CALCIO D’INIZIO

15′ COLPO DI TESTA DI ROCCHI, PARATA

19′ COLLEY METTE IN MEZZO, CERRI SVELLE LA MINACCIA

21′ PELLE DI TESTA METTE FUORI DA POSIZIONE FAVOREVOLE

24′ TENTATIVO DI COLLEY, CONTRATO

27′ D’ALOIA DALLA DISTANZA, FUORI

33′ FUORIGIOCO DI PELLE

CREMONESE-PARMA 2-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

RITORNO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

21′ ST TIRO DI COLLEY, PORTIERE FIORE CON LA MANO METTE IN ANGOLO

24′ ST PUNIZIONE CROCIATA, DIFESA GRIGIOROSSA LIBERA

40′ ST TIRO DI ROCCHI, PARATA

CREMONESE-PARMA 5-0 (RISULTATO FINALE) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

PARMA-SPAL 5-0 (HIGHLIGHTS)

Sintesi a cura di Franco Ricci (Coach 6100)

CLICCA QUI PER VEDERE O SCARICARE IL CALENDARIO DEL CAMPIONATO DI PRIMAVERA 2

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI DELLA ROSA DELLA PRIMAVERA DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

2 Commenti a “PRIMAVERA 2, 4^ GIORNATA: CREMONESE-PARMA 5-0 – MISTER CATALANO: “NON CI SIAMO DIMOSTRATI ALL’ALTEZZA: GIUSTO AVER PERSO” (VIDEO E HIGHLIGHTS)”

  1. Assoproc says:

    Riteniamo che un mister che insulta i propri giocatori non possa rappresentare una società importante come il parma calcio.

  2. Luca says:

    Mah…e pure pensavo che quest’anno la Primavera sembrava più forte rispetto agli scorsi anni.