UNDER 17, 11^ GIORNATA: LIVORNO-PARMA 0-2. VIDEO GOL E INTERVISTE A CAP ROMANO E TREZZA CHE HAN FIRMATO LA PRIMA VITTORIA E A MISTER GABETTA / UNDER 11: TEST MATCH

03 Dic 2018, 22:00 1 Commento di

UNDER 17 LIVORNO PARMA UNDICI CROCIATO 01 12 2018(www.parmacalcio1913.com) – E all’11^ Giornata di Andata del Campionato Under 17 arriva per il Parma la prima vittoria nel torneo che raddoppia i 3 punti in classifica racimolati nelle ultime tre giornate, facendoli diventare 6 con annesso aggancio al Livorno – battuto 0-2 – e la consegna (sia pure con una gara in più) dell’ultimo posto in classifica allo Spezia. Una vittoria, quella di oggi – sabato 1° Dicembre 2018, sul campo “Armando Picchi” a Banditella Livorno – maturata nel finale, con un uno-due che non ha lasciato scampo ai padroni di casa. Primo tempo decisamente sotto tono per entrambe le formazioni, solo con qualche lampo sia da una parte e dall’altra. Il Parma ci prova al 9′ con un schema su corner con uno scambio Casarini-Schifano-Casarini, cross di quest’ultimo, gran colpo di testa di Artistico e superlativa risposta del portiere Neri, anche se l’assistente segnala un fuorigioco millimetrico poi ratificato dall’arbitro. Al 17′ punizione dal limite per i locali con Bachini che conclude fuori di poco. Dopo due minuti ci riprova di nuovo il numero 10 del Livorno da dentro all’area, ma il tiro è debole e centrale: nessun problema per Agazzi. Poi il Parma ci mette maggiore convinzione: al 21′ Trezza salta un paio di avversari e dal fondo mette dentro, ma è bravo Neri in anticipo; al 25′ l’occasione più importante: azione tutta di prima dalla difesa alla trequarti avversaria e assist di Romano per Schifano che in piena area incrocia il tiro, ma la palla finisce fuori di non molto. Trezza ci prova da fuori dopo due minuti (27′) ma il portiere labronico para a terra. Poi nel giro di due minuti il Livorno ha un sussulto d’orgoglio: bravo Agazzi nelle due occasioni prima in uscita su Mearini e poi a parare un tiro a botta sicura di Bachini. Poi fino allo scadere più nulla, a parte un’ammonizione per il centrale Guglielmi per un brutto fallo a centrocampo su Trezza. Squadre al riposo sullo 0-0 con qualche sbadiglio di troppo. Nella ripresa, tuttavia, si vedrà un’altra partita: con più ritmo e più voglia di provare a vincere dalle due contendenti. Si fa preferire il Livorno nei minuti iniziali, ma il Parma è attento e non concede nulla agli avversari. Nel taccuino la prima conclusione è all’11’ st con Trezza che con un tiro-cross dalla sinistra mette i brividi a Neri, poi al 15′ st clamorosa occasione per il Parma: su un corner battuto da Casarini, Ronano spizza sul secondo dove Artistico angola troppo il colpo di testa e la palla finisce a lato. Il Parma adesso è padrone del gioco anche per una condizione fisica che sembra superiore a quella dei toscani. Il Livorno, però, agisce in contropiede e prima al 16′ st Milano conclude sopra la traversa da dentro l’area poi al 26′ st Mearini riesce a saltare il proprio marcatore e a sparare un rasoterra che Agazzi con un ottimo intervento devia in angolo. Nel frattempo al 22′ st ancora Artistico – buona la sua prova per grinta e determinazione – si libera in area del suo diretto difensore, ma sulla conclusione la palla esce a lato alla destra del portiere. Il Parma spinge e si riversa nella metà campo del Livorno e al 28′ st, dopo qualche discussione per un intervento del difensore locale Cesaretti (dentro o fuori area? Solo ammonizione per un fallo che ha interrotto una chiara occasione da gol di Trezza?), Casarini su punizione impegna Neri. Al 36′ st tiro al volo da buona posizione sull’esterno della rete di Trezza che dà l’illusione del gol, dopo esser stato smarcato bene da un colpo di testa di Artistico. Dopo un minuto è D’Elia (37′ st) a concludere alto dal limite. Il Livorno cerca di alleggerire la pressione Crociata con Bachini che con un tiro dal limite su azione susseguente a un corner trova Agazzi sempre attento. E si arriva così agli ultimi minuti della gara .Al 41′ Bocchialini di testa alto su corner, poi su un lancio di Numeroso il portiere Neri ha un incertezza per paura di prendere il pallone con le mani fuori dall’area, bravo Romano a crederci, rubare palla e con un tocco infilare la porta sguarnita (42′ st). È il vantaggio crociato (0-1) con Romano e tutti i giocatori ad abbracciare mister Gabetta in panchina. Il Livorno cerca di rimettere in sesto la partita, ma dopo neanche due giri di lancette Trezza (44′ st) in contropiede – servito da Agazzi – fulmina il portiere avversario con un pallonetto dai 25 metri e mette al sicuro il risultato con un gran gol che corona una ottima prestazione. Finisce 0-2 per il Parma e c’è giustamente euforia per la prima vittoria che prosegue la striscia positiva (quattro gare utili) e rende migliore la propria classifica. Domenica prossima trasferta a Carpi con tanta voglia di continuare a fare bene.

Questo il commento di Mister Claudio Gabetta, intervistato al termine della gara da Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione del Settore Giovanile e della Squadra Femminile del Parma Calcio 1913:

Mister Claudio Gabetta dopo livorno parma 0-2 1 12 2018“E’ stata una partita molto difficile perché l’avversario era molto aggressivo: devo dire che i ragazzi sono stati bravi a rimanere in partita e a fare quello che la partita richiedeva, soprattutto nel secondo tempo: secondo me abbiamo legittimato la vittoria nella ripresa, quando abbiamo creato occasioni da gol. Ad onor del vero c’è stata anche una bella parata del nostro portiere, questo vuol dire che è stata una gara combattuta: oggi si è visto un bello spirito dei ragazzi: mi è piaciuta molto la loro determinazione e carica agonistica, aspetti, questi, molto positivi. Agazzi assist man per la seconda segnatura? Sì diciamo che noi siamo una squadra che gioca molto la palla da dietro, facendo partire di lì le azioni: oggi è stato molto bravo anche lui perché ha capito che sullo 0-1 venivano a prenderci molto alti, e quindi abbiamo attaccato la profondità. Siamo contenti per Federico che è un ragazzo che sta lavorando molto, così come tutti i suoi compagni. Questa vittoria premia il lavoro di questi ragazzi: quella di questo gruppo è una crescita costante, e ripeto, mi è piaciuto molto come si sono adattati al tipo di partita che era più da sciabola che da fioretto e sono stati bravi ad interpretarla. Durante la sosta abbiamo lavorato bene, abbiamo lavorato sodo già a partire da lunedì da quando avevamo iniziato gli allenamenti: questi ragazzi hanno grande applicazione e determinazione, voglia di migliorarsi e credo che questa vittoria un po’ li premi per quello che stanno facendo. E’ chiaro che bisogna continuare…”

Le intervista a caldo dopo il fischio finale con Gabriele Romano e Pio Leonardo Trezza, autori dei due gol.

gabriele romano pio leonardo trezza livorno parmaGABRIELE ROMANO: “E’ una vittoria che ci siamo meritati: abbiamo lavorato tanto in queste due settimane, ed è giusto che sia arrivato questo risultato. Nel primo tempo c’erano spazi molto stretti: diciamo che questo è un campo molto duro, dove serve tanto agonismo e dove ambientarci; nel secondo tempo abbiamo dato tutti quelli scintilla in più e siamo riusciti a fare risultato. Avevamo fatto tre pareggi, questa è la prima vittoria. Cerchiamo di proseguire”.

PIO LEONARDO TREZZA: “E’ stata una partita tosta: noi era da un po’ che cercavamo di ottenere questa vittoria: nelle ultime partite non c’eravamo riusciti, anche se avevamo giocato bene. Oggi ci siamo impegnati e la meritavamo. Una vittoria cercata a lungo e ora che è arrivata e da adesso in poi c’è solo bisogno di una striscia di vittorie”.

IL TABELLINO

LIVORNO-PARMA 0-2 – CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A E B “UNDER 17” – 10^ GIORNATA DI ANDATA
Marcatori: 42′ st Romano, 44′ st Trezza

LIVORNO – Neri; Cesaretti, Mazzeo; Capriglione, Guglielmi, Pecci; Milano (23′ st Olivieri), Stringara, Mearini, Bachini, Bonsignori (17′ st Campo). All. Balleri
A disposizione: 12. Lo Frano; 13. Lazzerini, 14. Loi, 15. Nardi, 16. Cartano, 18. Solombrino, 19. Cotza

PARMA – Agazzi; Leanza, Cugini (34′ st Annibale); Numeroso (V. Cap.), Farucci, Casarini; Romano (Cap.), Miceli (1′ st D’Elia), Artistico, Schifano (14′ st Bocchialini), Trezza. All. Gabetta
A disposizione: 12. Bumbac; 14. Carbone, 15. Galeotti, 16. Gelmini, 18. Di Mario, 19. Mori

Arbitro: Sig. Casalini di Firenze

Assistenti: Sigg. Matteucci e Luti di Firenze

Espulso: Stringara al 46′ st

Ammoniti: Guglielmi, Cesaretti; Artistico, Cugini

Recupero: 1’+4′

Calci d’angolo: 6-8

UNDER 11 LIVORNO PARMA TEST MATCHUNDER 11 “A” – LIVORNO-PARMA 4-2 (TEST MATCH)
Campo in sintetico “Borgo Cappuccini” di Livorno, Sabato 1° Dicembre 2018
(4 tempi da 20′ cad)
Parziali:
1° Tempo: 2-0
2° Tempo: 0-1 (Marcatore Crociato: RuffinI)
3° Tempo: 1-1 (Marcatore Crociato: Di Palma)
4° Tempo: 1-0
Questi i calciatori a disposizione di Mister Marco Dallanese: Bellini, Casisa, Chiesa, D’Aversa, Di Bernardo, Di Palma, Enoukou, Groppi, Mezzadri, Rubino, Ruffini, Federico Saccani, Francesco Saccani, Tramalloni

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL NUOVO CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

INTERVISTA A MISTER CLAUDIO GABETTA

di Gabriele Majo, Responsabile Ufficio Stampa & Comunicazione del Settore Giovanile e delle Squadre Femminili del Parma Calcio 1913

VIDEO CRONACA DI LIVORNO-PARMA (UNDER 17)

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE E CALCIO D’INIZIO

9′ CORNER: COLPO DI TESTA DI ARTISTICO, SUPERLATIVA RESPINTA DEL PORTIERE NERI

17′ PUNIZIONE DAL LIMITE DI BACHINI, FUORI DI POCO

21′ TREZZA METTE DENTRO PALLA DAL FONDO, PORTIERE NERI ANTICIPA

25′ TIRO DI SCHIFANO, FUORI DI POCO

LIVORNO-PARMA 0-0 (PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

I GIALLOBLU’ TORNANO IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO

RITORNO SQUADRE IN CAMPO PER IL SECONDO TEMPO, CALCIO D’INIZIO DELLA RIPRESA

4′ ST PUNIZIONE DI BACHINI DIFESA CROCIATA SPAZZA VIA

11′ ST TIRO CROSS DALLA SINISTRA DI PIO LEONARDO TREZZA CHE METTE I BRIVIDI AL PORTIERE

15′ ST COLPO DI TESTA DI CASARINI A LATO

20′ ST CORNER CROCIATI CONSECUTIVI

22′ ST ARTISTICO CONCLUDE ALLA DESTRA DEL PORTIERE

28′ ST TREZZA LANCIATO A RETE E’ FERMATO DA CESARETTI. AMMONITO PUNIZIONE DAL LIMITE DI CASARINI, PARATA.

30′ ST AMMONITO ARTISTICO

36′ ST TREZZA, BEN LIBERATO DA ARTISTICO, COLPISCE L’ESTERNO DELLA RETE

37′ ST D’ELIA CONCLUDE ALTO DAL LIMITE

41′ ST COLPO DI TESTA DI BOCCHIALINI, ALTO

LIVORNO-PARMA 0-1, GOL DI GABRIELE ROMANO

LIVORNO-PARMA 0-2, GOL DI PIO LEONARDO TREZZA

LIVORNO-PARMA 0-2 (RISULTATO FINALE) – FAIR PLAY, ESULTANZA, INTERVISTE A CALDO A GABRIELE ROMANO E PIO LEONARDO TREZZA

UNDER 11 “A” – Test Match: LIVORNO-PARMA

Campo in sintetico “Borgo Cappuccini” di Livorno, Sabato 1° Dicembre 2018

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE E CALCIO D’INIZIO

I PULCINI 2008 CON MISTER CLAUDIO GABETTA (UNDER 17)

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI CALCIATORI IN ROSA NEGLI UNDER 17 DEL PARMA 2018-19

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTI I VOLTI DEI PULCINI 2008 “UNDER 11” DEL PARMA 2018-19

Foto di Alessandro Filoramo (Wire Studio) 

FILORAMO WIRE STUDIO

In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

1 commento a “UNDER 17, 11^ GIORNATA: LIVORNO-PARMA 0-2. VIDEO GOL E INTERVISTE A CAP ROMANO E TREZZA CHE HAN FIRMATO LA PRIMA VITTORIA E A MISTER GABETTA / UNDER 11: TEST MATCH”

  1. Luca says:

    Bravissimi ragazzi http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif