PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / 8 FINALI DI CHAMPIONS LEAGUE

06 Apr 2019, 00:00 18 Commenti di

Antico saggio cinese dice:

Fasciale testa solo dopo essele lotta!

Fale funelale dopo che campionato è molto!

Cambiale allenatole appena finita stagione, anche molti giocatoli pelò!

mauro morosky moroni luca(Mauro “Morosky” Moroni) – Strano che qualcuno non l’abbia ancora tirata fuori questa frase retorica, banale, inutile e, sicuramente, fuori luogo-tema non che attori protagonisti: forse la quota salvezza potrebbe essersi alzata di qualche punto (38… 39?) ma, a mio avviso, visto le avversarie che si ritroverà, da qui alla fine, mi dico, ma come potrà fare almeno 10 punti il Bologna?
E non mi si dica che non si deve guardare in casa degli altri perché è una palla sacrosanta: in un campionato tutti i risultati si incrociano e concorrono a formare le classifiche, la Juve guarderà quanti punti ha sul Napoli, l’Inter cercherà di mantenere il vantaggio sul Milan, l’ottava cercherà di superare la settima ed ognuno, comunque, cercherà di migliorare la propria posizione superando chi gli sta davanti oppure mantenendo il distacco da chi gli sta dietro, anche se, nel nostro caso, c’è pure l’altra opzione: siamo comunque padroni del nostro destino, basta pareggiare o vincere non concedendo più nessuna chance alla terz’ultima, che si chiami Giovanna, Ercole o Paolino non importa! Bologna che, fondamentalmente, dovrebbe battere il Chievo, battere noi e continuare a fare punti: e noi,  a specchio, dovremo andare a conquistare 3 punti a Verona e, ovviamente, non perdere al Dall’Ara, semplice no ???

* Borsino e “Corsa per la salvezza”  *

         PARMA  33             BOLOGNA 27

9) 0  >>> Frosinone      0 Atalanta

8) 1  TORINO                 3 CHIEVO

7) 1  >>>Sassuolo         0 Fiorentina

6) 0 MILAN                    1  SAMPDORIA

5) 3  >>>Chievo             1 EMPOLI

4) 1  SAMPDORIA         0  Milan

3) 1  >>>Bologna          1 PARMA

2) 1 FIORENTINA          0  Lazio

1) 0  >>>Roma              0  NAPOLI

* Le gare del 12° turno, 31^ giornata di ritorno (meno 8) *

 PAERMA-Torino (Sabato 06/4 ore 15.00)
Juve-Milan (ore 18.00)
Sampdoria-Roma (ore 20.30)
Fiorentina-Frosinone (Domenica 07/4 ore 12.30)
Udinese-Empoli (ore 15.00)
Cagliari-Spal
Lazio-Sassuolo (ore 18.00)
Inter-Atalanta
Napoli-Genoa (ore 20.30)
Bologna-Chievo (Lunedì 08/4 ore 20.30) 

percorso pericolanti

* Da Torino cosa si dice? *

Mazzarri, 3-5-2, formazione che si trova in un buon momento di forma e di risultati: 30 gare, 48 punti, 12 vittorie, 12 pareggi, 6 sconfitte con 40 gol siglati e 28 subiti, una squadra tosta, quadrata con alcune buone individualità; in trasferta vantano 15 gare, 20 punti, 3 vittorie, 11 pareggi e solo 1 sconfitta con 17 gol siglati e 13 subiti: i numeri dicono che pareggiano molto e subiscono pochi gol!

Forza Parma,  forza Crociati, one time please, one time,  1 punto mi basta, 1 punto, cavolo !!!

SIRIGU

IZZO   N’KOULOU  MORETTI

DE SILVESTRI  BASELLI  RINCON   MEITE’  PARIGINI

BELOTTI   IAGO FALQUE

Tra gli altri in rosa ci sono : Rosati, Aina (squalificato), Ansaldi, Djidji, Berenguer, Lukic, Zaza.

 Io credo che, indipendentemente dalle parole del Presidente, da quelle del D.S. e allenatore, dal mea culpa di Gobbi (onesto e pulito a metterci la faccia, ma lui ha colpa solo in quell’ultima giocata, per il resto le colpe se le devono prendere altri soggetti fisici, dal primo all’ultimo. Ribadisco, io credo che ci si possa salvare, non tranquillamente come ho sempre auspicato, ma sono certo che ci si salverà: gli addetti ai lavori dicono sempre che vanno a giocarsi gara per gara, io però dico, se gioco contro la Juve, in condizioni normali, so che, molto probabilmente, andrò a perdere mentre, se gioco contro una di quelle dietro, sia come punti-classifica, sia come valori tecnici generali, vado ad impostare un altro tipo di gara: l’esempio che ho fatto in un commento è questo; girone d’andata, in casa abbiamo vinto solo con Cagliari, Empoli e Sassuolo (fino a ieri erano tutte dietro), per contro, abbiamo pareggiato contro Chievo (1-1), Frosinone (0-0) e Bologna (0-0), tre squadre dietro di noi allora e pure oggi: costoro sono venuti a Parma con l’esclusivo input di non perdere, ergo, pareggiare e, con la loro predisposizione in campo, ci sono riusciti perfettamente = risultato ottenuto!
Credo che, calendario alla mano, noi si possa perdere solo contro Milan e Roma mentre, di fatto, bisognerà fare due gare assolutamente perfette a Bologna e Sassuolo, ma pure Chievo, tali da non perdere e da portare a casa punti importantissimi.
Non so nulla sull’aggiornamento infortunati pertanto scrivo la mia, propedeutica per il pareggio:

SEPE

IACOPONI   BASTONI   GAGLIOLO

GAZZOLA   KUCKA   SCOZZARELLA   BARILLA’  DIMARCO

SILIGARDI SPROCATI (Ceravolo)

Se non sarà possibile vincere (stato di forma generale, momento critico, assenze, malesseri vari) bisogna coltivare il pareggio, credetemi, un pont is mej che gnan one!

boys a collecchio, foto parma press 24

Piccola riflessione della notte:

Io, da sempre (anni ‘70) non mi sono mai ritenuto tifoso bensì appassionato: da questo campionato non sono più andato in trasferta, ma ho sempre professato il motto di “lasciamoli lavorare”, anche perché, fino a quando classifiche e promozioni ci hanno arriso, nessuno poteva contestare nulla a chicchessia: che il gioco non gioco fosse sotto gli occhi di tutti, perfettamente d’accordo (vorrei ricordare che, in Lega Pro, il Venezia del tanto bistrattato Inzaghi, ci ha asfaltato con parecchi punti di distacco mentre, in Serie B, l’Empoli del tanto deriso Andreazzoli ci ha dato 12 o 13 lunghezze circa), ma, le robe che contano sono arrivate.
Oggi c’è (in tutti noi)  il malcontento per questo (fin qui) girone di ritorno negativo, per le sette sconfitte, ultime tre consecutive, per gli infortuni, per il pessimo momento condito anche da una forma fisica precaria che concede molto campo e frazioni di partita agli avversari di giornata: non ci resta che sperare in una buona primavera col risveglio della squadra
P.s: comunque io mi sono preso le mie colpe ….quelle di crederci sempre e mai mollare… (ad oggi, scendono in Serie B  Chievo, Frosinone e Bologna!): per le contestazioni ne parliamo più avanti, con argomenti solidi e concreti!

(Foto sopra dello sprone dei Boys a Collecchio di ieri sera tratta da Parma Press 24)

FUTUR MAN

Con le nuove tecnologie moderne, messe a mia completa disposizione dal Laboratorio Genetica Modificata, sto partorendo uno speciale clone di calciatore perfetto con le seguenti caratteristiche:

  • Carattere e grinta di Corapinho
  • Fisico di Scavone
  • Carisma e personalità di Lucarelli
  • Velocità e “dolce follia” di Gervinho
  • Tecnica e visione di gioco di Scozzarella

Non vedo l’ora di metterlo in campo e vedere, di nascosto, l’effetto che fa: vengo anch’io, no tu no, vengo anch’io, no tu no !! ma perché? Perché no !

Vi saluto cordialmente,

Mauro “Morosky” Moroni

In Evidenza, News

Autore

Stadio Tardini

18 Commenti a “PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / 8 FINALI DI CHAMPIONS LEAGUE”

  1. Luca says:

    Quanti volte in 2 anni e mezzo che è qua D’Aversa ha cambiato modulo? Non lo farà mai, neanche davanti a tante assenze e a una crisi sempre più profonda. è uno di quelli testardi che vuol far vedere che si può uscire da un momento difficile solo a modo suo.

  2. Gabriele says:

    A me le tabelle non sono mai piaciute, soprattutto a così tante partite dalla fine.
    Conteranno molto le motivazioni degli avversari, che ora sono imprevedibili. Il Bologna, ad esempio, le ultime due non è detto che perda se le avversarie non avranno necessità di punti.
    Poi vabbè non è neppure semplice individuare un antagonista preciso, magari la terz ultima sarà Empoli o Udinese che hanno ora lo scontro diretto, o magari il Genoa che è in una situazione simile alla nostra.
    Speriamo più che altro di tornare presto a far punti

  3. Pencroff says:

    Insomma, occorre fare più punti possibile….
    Non c’ero arrivato!

    • morosky says:

      No assolutamente,

      basterà farne 5 meno del Bologna, da qui alla fine

      po’ a fema i cont ed la briscola ..

      nuetar 61 e lor 59

  4. Jdm says:

    Io chiederei di tirarcene via qualcuno

  5. VELENOSO 😈 says:

    Oggi vogliamo
    11 LEONI 🐯 🐯 🐯 🐯 🐯
    Non certamente giocatori
    coi PANNOLONI 😁 😁 😁

    Oggi col Torino POCHE BALLE 🐑 🐑 🐑
    Fuori le PALLE ( ovviamente se ce le avete) 🍒 🍒

  6. VELENOSO 😈 says:

    Se solo perdendo ci libereremmo di D’aversa ➕ ➕
    vien quasi voglia oggi di tifare Torino 😁 😁 😁 😁

  7. VELENOSO 😈 says:

    Padre nostro. ➕

    Padre nostro Pizzarotti
    che sei presidente del Parma
    sia santificata la tua società
    Sia fatta la tua volontà
    Non darci oggi la nostra
    solita sconfitta settimanale
    Non farti indurre in
    tentazione da D’Aversa 😈
    liberaci da lui da oggi
    E così sia
    Amen.

  8. VELENOSO 😈 says:

    D’Aversa è come
    il novello CARONTE
    Ci sta teaghettando
    dal paradiso 😇 😇
    del girone d’andata
    all’inferno 😈 😈 😈
    del girone di ritorno

  9. VELENOSO 😈 says:

    Oggi GRANDE TIFO ⚽ ⚽ ⚽
    dal primo all’ultimo minuto più recupero.
    Saremo il dodicesimo uomo in campo
    e staremo vicino alla squadra
    come mai siamo stati.
    😇 😇 😇
    Alla fine poi se i giocatori avranno dato
    tutto e di più immolandosi
    sul campo con concentrazione
    dimostrandosi veri uomini con.le palle
    cuore animo e corsa APPLAUSI A IOSA

    Se invece al termine della partita
    il Parma giocherà senza palle senza
    concentrazione gigioneggiando per
    il campo come ZOMBIES e con i
    pannoloni per non cagarsi addosso
    della paura, COME ULTIMAMENTE
    SUCCEDE SPESSO specialmente
    negli ultimi 15 minuti, solo a fine partita
    E NON PRIMA. fischi come non mai 😈

  10. VELENOSO 😈 says:

    Oggi nell’arena del Tardini arriva
    IL TORO. 🐂
    Riusciremo a matarlo o sarà lui a
    matare noi? 😈

  11. Pencroff says:

    Che schifo Velenoso, che puzza.
    Ma cosa vuoi matare tu!
    Neanche una scatola di Simmental

  12. Gaio1974 says:

    Non riesco più a essere ottimista o speranzoso.
    Non mi aspetto più nulla se non l’inevitabile gol del Torino a metà del primo tempo.
    Vedo solo una amara retrocessione in vista. Il Bologna? Farà più punti di noi. Dobbiamo guardare l’Empoli o l’Udinese.

    Smentitemi. Sarei felice di scusarmi.

  13. Nicola says:

    VELENOSO,
    VERGOGNATI…
    SEMPRE LE STESSE COGLIONATE DEVI SCRIVERE, NON PENSI CHE RISULTI PESANTE…
    ESSERE COMPATITO DALLE PERSONE NON È UNA BELLA COSA….
    CERCA DI DARTI UNA REGOLATA…

  14. Luca says:

    Velenoso, sicuro di stare bene?

  15. albano says:

    oggi una vittoria (bella o brutta non importa) e andiamo fuori dal casino!!!
    forza ragazzi!

  16. Parmaletale says:

    Posso chiedere gentilmente senza nessuna polemica se il “moderatore” di recente nomina sta vigilando sui messaggi di questo spazio commenti ??? Perchè le “vomitate ” di Velenoso sono come e più di prima. Cagate senza senso e senza nessuna utilità. A parte il moderatore che avrà ricevuto specifiche disposizioni….. il direttore di questo sito è soddisfatto di quello che è diventato questo spazio ? Se si …non ho altro da aggiungere. Complimenti !

  17. LG says:

    Oggi non si perde l’ho capito l’applauso reciproco tra curva e squadra quando i giocatori sono venuti vicino agli spalti x il riscaldamento.
    Sempre e solo forza Parma