COPPA ITALIA, TERZO TURNO: PARMA-VENEZIA SABATO 17 AGOSTO ALLE 18

13 Ago 2019, 11:30 20 Commenti di

coppa1

(www.parmacalcio1913.com) – La Lega Serie A ha comunicato le date e gli orari del 3° turno di Coppa Italia, che vede l’ingresso del Parma Calcio nella competizione.

I Crociati, che per gli incroci del tabellone affronteranno il Venezia, giocheranno al Tardini sabato 17 agosto alle ore 18.

Ecco tutte le gare in programma:

PERUGIA – BRESCIA DOMENICA 18/08 ORE 18.00
SASSUOLO – SPEZIA DOMENICA 18/08 ORE 20.45
HELLAS VERONA – CREMONESE DOMENICA 18/08 ORE 20.30
EMPOLI – PESCARA DOMENICA 18/08 ORE 20.30
FIORENTINA – MONZA DOMENICA 18/08 ORE 18.15
CITTADELLA– CARPI DOMENICA 18/08 ORE 20.30
CAGLIARI – CHIEVOVERONA DOMENICA 18/08 ORE 20.30
CROTONE – SAMPDORIA DOMENICA 18/08 ORE 21.00
SPAL – FERALPISALO’ DOMENICA 18/08 ORE 20.45
LECCE – SALERNITANA DOMENICA 18/08 ORE 20.45
GENOA – IMOLESE VENERDÌ 16/08 ORE 20.30
ASCOLI – TRAPANI DOMENICA 18/08 ORE 20.30
PARMA – VENEZIA SABATO 17/08 ORE 18.00
FROSINONE – MONOPOLI DOMENICA 18/08 ORE 20.30
UDINESE – SÜDTIROL DOMENICA 18/08 ORE 20.30
PISA – BOLOGNA DOMENICA 18/08 ORE 20.45

In Evidenza, News

Autore

Stadio Tardini

20 Commenti a “COPPA ITALIA, TERZO TURNO: PARMA-VENEZIA SABATO 17 AGOSTO ALLE 18”

  1. morosky says:

    Ottima cosa, bisogna testare il caldo delle ore 18 ( corrispondente al sole delle 17 ) e presumo, già sabato prossimo numerosi time out di giocatori boccheggianti anche per dissetarsi e rinfrescarsi …

    visto sabato scorso, e si giocava in notturna, in campo ci saranno parecchi che “scoppieranno” anzitempo ….

    ma, visto che vale anche per gli altri …
    la tolema su dolsza

  2. Luca says:

    Dai crociati, passiamo finalmente il terzo turno!

  3. Jdm says:

    Ah ecco testiamo il caldo, moro le genialate lasciale ai geni, di te ho stima

  4. Davide says:

    Maglia nera e fuori dalla coppa Italia per favore.

  5. Lucab says:

    Balotelli al Brescia..

  6. Linus says:

    Da intervista rilasciata da un nostro dirigente è risultato che gli acquisti per la parte tecnica sono decisi dal nostro allenatore e dal direttore sportivo, ora io mi chiedo: Karamoh che stando ai si dice è stato o sarà pagato 13 milioni più il 50 per cento di una futura rivendita non entrerebbe nelle grazie del nostro allenatore ma priviligerebbe Kulusevsky in quanto più equilibratore. Ok! Ma noi giochiamo con il 4 3 3 non con il 4 4 2, e le fortune del 4 3 3 lo fanno le ali veloci fantasiose che saltano l uomo e creano superiorita numerica. Premesso che sono un estimatore anche di Kulu, più mezzala vedere finali campionato primavera, perché dobbiamo valorizzare un giocatore in prestito con premio valorizzazione a discapito di un altro pagato fior di quattrini??

  7. Linus says:

    P.s. perché se il nostro allenatore è così innamorato di Kulu non abbiamo offerto all’Atalanta i 13 milioni più il 50 per cento sulla futura rivendita!!!

  8. Gabriele says:

    Magari glieli hanno offerti ed hanno rifiutato

    • Rikman says:

      Infatti, l’Atalanta non lo cedeva a titolo definitivo, ma solo in prestito secco, almeno in questa sessione di mercato.

  9. Davide says:

    Perché Karamoh come Adorante è stato un favore fatto ad Ausilio è molto semplice.

    • Linus says:

      Allora che ci diano Bastoni o Ranocchia in prestito e Dimarco e non se ne parli più 😎😎

  10. Davide says:

    Ranocchia è tempo perso sono due anni che è lì a tintognare