NUOVO INIZIO E LINK INTERNATIONAL: ACCORDO PER IL PARMA CALCIO

12 Dic 2019, 13:00 11 Commenti di

(www.parmacalcio1913.com) – Nuovo Inizio e Link International / Hope Group comunicano di aver sottoscritto  un accordo per la cessazione di ogni controversia esistente, stabilizzando l’azionariato di Parma Calcio 1913.

Parte integrante dell’accordo è il business plan triennale – recentemente approvato dal Consiglio di Amministrazione di Parma Calcio – che delinea lo sviluppo del club e che entrambe le parti si sono impegnate a finanziare pro-rata. Inoltre, per il Parma Calcio si apre la possibilità di usufruire del network di scouting e know-how internazionale sviluppato in questi anni da Link International attraverso Hope Group, che gestisce il Granada CF (La Liga), Tondela FC (Primeira Liga) e il Chonqing Dangdai Lifan FC (China Superleague).

L’accordo fa cessare con effetto immediato ogni reciproca pretesa tra le parti e conferma l’attuale assetto azionario (60% Nuovo Inizio, 30% Link International, 10% PPC), riconoscendo a Link International un rappresentante nominato da Hope Group all’interno del Consiglio di Amministrazione di Parma Calcio.

Siamo felici di aver trovato piena soluzione ai problemi insorti lo scorso autunno – ha commentato Marco Ferrari, Vice Presidente e portavoce di Nuovo Inizio – raggiungendo un accordo che soddisfa entrambe le parti e che è soprattutto nel superiore interesse del Parma Calcio. Rispettiamo profondamente gli investimenti effettuati da Jiang Lizhang nel Parma Calcio in questi anni, che sono stati fondamentali per il rilancio immediato del club. Siamo anche molto contenti di poter contare sul contributo nel board di loro manager, di cui abbiamo già apprezzato in passato la professionalità”.

“Siamo contenti di poter continuare insieme ai nostri partner questo viaggio emozionante partito dalle categorie inferiori – ha commentato Jiang Lizhang, Presidente di Link International e Hope Group  – con questo accordo, sia Hope Group che Nuovo Inizio hanno dimostrato di mettere l’interesse del Parma davanti ad ogni altra cosa e siamo convinti che l’attuale assetto possa assicurare il migliore sviluppo alla società, che continueremo a supportare in ogni modo, come abbiamo fatto sino ad ora, contribuendo al pieno rilancio di questo storico club”.

In Evidenza, News

Autore

Stadio Tardini

11 Commenti a “NUOVO INIZIO E LINK INTERNATIONAL: ACCORDO PER IL PARMA CALCIO”

  1. Davide says:

    Il bar Ligabue dopo il Ponte di Sant’Ilario ha risolto ogni questione. Piuttosto è iniziata con lo zampino dell’oslone nero del malaugurio la campagna del foglio di carta da cesso rosa per portare Kulu adesso a gennaio da Conte (che Cairo sta pesantemente favorendo a livello mediatico rispetto agli altri strisciati). Con le dimissioni di Cazzein Pecoraro (nessuno ne sentirà la mancanza) e un Cataplano quindi rimasto senza lavoro la gran cassa del nasone di Cairo è partita. Le prestazioni del ragazzo ne hanno già risentito e penso e spero che Faggiano metta un bel punto chiaro con i suoi co-padroni milanesi Ausilio&C. Per fortuna le mediocri prestazioni di Darmian lo hanno allontanato dalle luci e dall’interesse dell’oslone nero, sempre in prima fila se c’è da danneggiare la squadra delle sua città.

  2. VELENOSO 😈 😈 😈 😈 😈 😈 😈 😈😈 😈 😈 😈 says:

    Volete per Napoli un mio pronostico?
    Lo volete davvero?
    E allora ve lo dico e vi sorprenderà.
    NAPOLI 0
    PARMA 1
    Si avete capito bene
    VINCEREMO A NAPOLI.
    Risultato su cui metterei le mani sul fuoco se….

    Giochera’ il vero Kulusevsky e non il suo sosia come con Milan e Sampdoria in cui ha giocato in s.m.s. ( sotto mentite spoglie) un anonimo e scarso giocatore di serie C scovato forse da D’aversa da qualche parte in C per evitarli così un infortunio muscolare
    💝
    Se Gervinho farà il Gervinho e non l’anonimo mestierante
    intestardendosi di andare in porta con la palla incollata ai piedi
    dimenticandosi che il gioco del calcio è uno sport di squadra.
    💝
    Se Cornelius farà il Cornelius prima dell’infortunio e il gol che se è in giornata può fare anche al Napoli….a Napoli
    💝
    Se Sepe nonostante sia tifoso sfegatato del Napoli farà il suo dovere facendo il fenomeno non ascoltando la voce del suo cuore napoletano ma facendo l’uomo maturo e cioè il Sepe parmigiano
    💝
    Se Hernani farà la migliore partita del suo campionato
    dimostrando d’essere da Parma anche nei prossimi anni
    💝
    Se Barilla’ non farà rimpiangere Scozzarella o Kucka
    facendo un miracolo sportivo ( uno su 1.000 c’è la fa)
    💝
    Se Gagliolo e Jacoponi continueranno a fare’ i fenomeni
    da far stropicciare gli occhi ai tifosi
    💝
    Se Bruno Alves si dimentichera’ di avere quasi 40 anni e di essere ormai prossimo alla pensioneb ma giocherà con la forza e l’animo di un ventenne buttando nella spazzatura la sua età.
    💝
    Se Darmian darà quello che realmente vale visto che finora ha sguazzano nell’anonimato più assoluto facendo a mala pena il suo compitino settimanale
    ( A proposito non è che anche lui come a ” trucco e parrucco”…..)
    💝
    Se l’arbitro non sarà di parte.
    💝
    Se la fortuna ci terrà sotto le sue ali
    💝
    Se la sfortuna si attaccherà come una piovra sul Napoli
    💝
    Se durante la partita non ci sarà il solito problema muscolare come ormai da prassi PURTROPPO consolidata nel tempo.
    💝
    Se i giocatori avranno ancora piu’ del solito grinta per il torto subito da chi voleva seguire il Parma a Napoli.ma ADL con i prezzi MONSTRE a noi.applicati ci ha tarpato le ali verso Napoli
    perché ha paura del nostro tifo
    🎻
    Ecco se tutti questi “se” si avvereranno e saranno realtà lo ripeto ancora una volta
    NAPOLI O
    PARMA1.
    Qualcuno dirà che questi “se” sono troppi e non possono diventare realtà.
    Sbagliate.
    Con la Roma giocammo la partita perfetta
    Perché non RIprovarci?

  3. Davide says:

    In due giorni dopo Pecoraro abbiamo anche perso Perinetti, sostituito da Marroccu (ex braccio destro di Cellino e non aggiungo altro, ma ovviamente da Preziosi possono andare solo questo tipo di soggetti) e non riesco a farmene una ragione. Visto che anche Marino è tornato al lavoro (a Udine) spero che qualcuno si ricordi anche del povero Lucchesi che ci manca moltissimo.

  4. Davide says:

    Correggo volevo dire Capozucca (quel bel ragazzo con uno sguardo da divo del cinema), non Perinetti (lui ci aveva già lasciati), ma il mio affetto per Perinetti (e Tacopina) è tale che lo metto ovunque.

  5. albano says:

    ..e pace fu!!

  6. Lorenzo Tortelli says:

    Semplicemente nà barzelletta….ma…staremo a vedere…

  7. LG says:

    Più si è e meglio è per il bene del Parma.

  8. Luca says:

    Bene, mi fa piacere. Ora spero che i cinesi diano una mano economicamente.

  9. morosky says:

    Ma in tutta questa operazione da VOLEMOSE BENE,
    ..
    il PARMA CALCIO cosa c’ha guadagnato ??

    I Cinesi mantengono ancora il loro 30%,
    gli hanno rimesso un loro rappresentante nel CDA,
    che altro ??

    con questa quota, seppur di minoranza,
    TENGONO COMUNQUE IN SCACCO LE SORTI DELLA SUDDETTA E L’EVENTUALE FUTURA CESSIONE …!!!

    ho capito bene o male ??

    • Straje' says:

      Puo darse ..un poco ” Scouting ” ?

    • Siberianhusky says:

      L’accordo raggiunto è positivo per il futuro della squadra. Nei prossimi tre anni si potrà perseguire il piano industriale senza intoppi dovuti a conflittualità interne. Grazie ai contatti dei Cinesi si potra’ pianificare la crescita tecnica dei giocatori acquistati nelle serie minori. Adesso parecchi di loro sono in prestito a club che non li fanno giocare con continuità, tipo Trapani