IL CLUB MANAGER LUCARELLI: ” STASERA PIU’ DELLE PAROLE PARLANO LE IMMAGINI: USCIAMO FORTEMENTE PENALIZZATI. PERCHE’ NON E’ STATO CHIAMATO IL VAR?” (VIDEO)

09 Feb 2020, 21:00 3 Commenti di

alessandro lucarelli dopo parma lazio 09 02 2020(Andrea Belletti) – Non ci sono parole. Le immagini urlano. Stavolta l’arbitro ha influenzato pesantemente l’inerzia della contesa. E non ne fa mistero il club manager Alessandro Lucarelli. “Siamo arrabbiati per quello che abbiamo subito stasera. L’ho visto dalla tribuna a 40 metri dal campo il rigore su Bruno Alves. Non si capisce come l’arbitro non l’abbia visto dal campo, ma ancora più incomprensibile è stato il non utilizzo del Var. Anche noi abbiamo diritto che gli episodi dubbi vengano perlomeno valutati, anche perchè la tecnologia è stata introdotta per dare una mano all’arbitro. Non ricorreremo nelle sedi opportune, ma io credo che più delle parole parlino le immagini. Noi usciamo fortemente penalizzati, a mio parere c’erano due rigori per noi, uno su Alves e uno su Cornelius. Ma se la Var viene utilizzata solo quando fa comodo è normale arrabbiarsi”. E questo rende ancora più scottante il bruciore di una sconfitta che penalizza oltre misura i crociati. “Stasera pur giocando con una grande squadra non meritavamo di perdere. La gara è stata interpretata nel migliore dei modi ai ragazzi vanno fatti i complimenti dispiace non aver raggiunto l’obiettivo per fattori che esulano dal campo. Comunque siamo un gruppo coeso smaltiremo questa delusione e ce la lasceremo alle spalle”. Forse con la presenza in campo di Gervinho avremmo assistito ad un’altra partita. “Gervinho si è reso protagonista di una situazione che ci è piovuta addosso, la stiamo valutando, cercando di trovare la soluzione migliore per il gruppo per la società e per lo stesso Gervinho”. Andrea Belletti

DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 IL VIDEO DELL’INCONTRO STAMPA DEL CLUB MANAGER ALESSANDRO LUCARELLI DOPO PARMA-LAZIO 0-1

News, Videogallery Amatoriale

Autore

The author didnt add any Information to his profile yet

3 Commenti a “IL CLUB MANAGER LUCARELLI: ” STASERA PIU’ DELLE PAROLE PARLANO LE IMMAGINI: USCIAMO FORTEMENTE PENALIZZATI. PERCHE’ NON E’ STATO CHIAMATO IL VAR?” (VIDEO)”

  1. Luca says:

    Possiamo protestare per una volta nelle sedi competenti o in nome della correttezza dobbiamo prenderla in quel posto?

  2. Pencroff says:

    Calpestato il rispetto del Parma non guardando neanche la VAR. Questo cicisbeo ha praticamente detto che loro sono loro e noi non siamo un cazzo. Bravo D’Aversa a manifestare tutta la sua rabbia, anche prendendo quasi a pugni quel fighetto di Inzaghi e la sua cravatta da rappresentante di Folletto

    • Rikman says:

      Purtroppo il VAR non poteva intervenire, perché Di Bello ha fischiato un presunto fallo di Cornelius su Acerbi, prima della trattenuta, se guardate le immagini si vede Acerbi che va verso Cornelius, senza guardare la palla e Cornelius cerca di contenerlo prendendo posizione. Di Bello fischia questo fallo inesistente, poi avviene la trattenuta. In questo caso il VAR non può intervenire. Quindi l’errore è stato dell’arbitro che ha fischiato un fallo inesistente, se non avesse fischiato il VAR sarebbe intervenuto.

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif