UNDER 16, 5^ DI RITORNO: PARMA-SAMPDORIA 2-0. MISTER DI BENEDETTO: “LA SQUADRA CRESCE E MI PIACCIONO IL SUO ATTEGGIAMENTO E LETTURA DI GARA” (VIDEO GOL E FOTOGALLERY)

11 Feb 2020, 20:00 1 Commento di

UNDER 16 PARMA SAMPDORIA 09 02 2020

(www.parmacalcio1913.com) –  5^ Giornata del Girone di Ritorno del Campionato Nazionale Serie A & B Under 16, sul campo “B” in sintetico del Complesso Sportivo “Il Noce” a Noceto, Domenica 9 Febbraio 2020, il Parma batte 2-0 la Sampdoria dopo una partita combattuta da parte di entrambe le squadre: la differenza la fa un primo tempo davvero di alto livello dei Crociati dal punto di vista del gioco e dell’attenzione collettiva, ma grazie anche alle doti individuali: Salvatore Ribaudo, che all’andata era salito alla ribalta nazionale grazie al video diventato subito virale sul web con la sua rete prodezza balistica dal cerchio di centrocampo su calcio di punizione, concede il bis sloccandola (12′) sempre su calcio piazzato, anche se stavolta più decentrato sulla destra e più vicino alla trequarti, attorno ai 25′ metri, ma sempre sorprendendo l’estremo avversario Saravo sul suo palo. In precedenza, al 6′ Daniel Saponara ci aveva provato con un tiro centrale dal limite di Daniel Saponara. Copione: Parma aggressivo costantemente in avanti, Samp che cerca di farsi pericolosa con le ripartenze. Passati in vantaggio i ducali provano a cercare il raddoppio e prima al 19′ una splendida azione corale porta al tiro Francesco Del Bello che trova la deviazione di un difensore all’ultimo, e poi, al 27′, arriva il meritato 2-0 da un’azione susseguente a un corner: batte il solito Salvatore Ribaudo, formato Nazionale (sperando che arrivino notizie delle sue gesta al CT dell’Italia Under 16 Daniele Zoratto perché meriterebbe una chiamata), mischia in area, palla che giunge a Nicola Antognoni il quale insacca da pochi metri: un gol importante per l’attaccante arrivato in estate che sta migliorando partita dopo partita. La Sampdoria non trova spazi e tempi di tiro e così la prima frazione (40′) si chiude con un colpo di testa, ancora di Antognoni, su uno splendido cross dalla sinistra di Capitan Simone Torri, neutralizzato in due tempi.
Ripresa con i liguri più offensivi: dopo 8 minuti si registra il primo tiro verso la porta da parte di Barba, con parata facile di Simone Iselle. Rischia il Parma al 12′ st Pozzato, dopo uno scambio con Foresta, si presenta davanti all’estremo crociato, ma spreca sul fondo. Il Parma potrebbe chiuderla con Daniel Saponara, messo davanti a Saravo dall’incontenibile Ribaudo, ma l’esterno conclude addosso al portiere in uscita. La partita scivola via su ritmi alti e il Parma in agevole controllo, anche se al 25′ st e al 29′ st ci vuole un super Iselle per mantenere la porta gialloblù inviolata dapprima neutralizza un tiro in diagonale di Pozzato e poi si supera sullo stesso numero 19 andando a deviare jn corner una punizione centrale dal limite. Prima del triplice fischio dell’ottimo signor Bonacina di Bergamo da segnalare un colpo di testa da buona posizione di Polli al 31′ st finito fori e poi più nulla con il Parma che può raccogliere tre punti importanti che consolidano la quinta posizione in classifica. Si è visto, nel complesso, un Parma sì bello dal punto di vista del gioco, ma anche concentrato e cattivo il giusto quando la gara si è messa su altri binari. Domenica prossima il Campionato si ferma per la sosta, cui seguirà lai trasferta nella capitale contro la Lazio, altro test impegnativo per gli Under 16 Crociati che continuano a dimostrare ilproprio valore, acquistando la giusta autostima per poter affrontare qualsiasi avversario.

Questo il commento di Mister Stefano Di Benedetto raccolto da www.parmacalcio1913.com:

stefano di benedetto dopo parma lazio 13 10 2019“La squadra mi è piaciuta molto e mi ritengo soddisfatto della prestazione che hanno offerto i ragazzi. Nel primo tempo abbiamo giocato molto bene, creando diverse palle gol e fatto due reti, senza mai rischiare nulla. Nel secondo tempo siamo scesi in campo con il piglio giusto e al 15′ st avremmo potuto chiudere la gara con Saponara, poi negli ultimi 20 minuti ci siamo abbassati un po’, perché la Sampdoria si è fatta avanti, ma credo che ci siamo difesi abbastanza bene, con coraggio e determinazione. La squadra cresce, mi piace l’atteggiamento che abbiamo avuto durante l’intera gara, nelle 2 fasi di gioco ci siamo comportati bene e nelle transizioni eravamo reattivi e veloci ad adattarci alla nuova situazione. Bisogna continuare così, senza perdere di vista il nostro vero obiettivo, che è quello di migliorarci tutti. In allenamento dobbiamo dare tutto, non dobbiamo e non possiamo risparmiarci. Anche fuori dal campo dobbiamo crescere, in atteggiamenti, comportamento e voglia di lavorare: questi sono dei valori che ci devono contraddistinguere sempre. Un passo alla volta: chiedo solo impegno, dedizione al lavoro e fiducia. I ragazzi devono fidarsi della bontà del nostro lavoro, per migliorarci bisogna andare oltre i nostri i limiti, bisogna essere esigenti, mai appagati. Continuiamo così: questa vittoria sulla Samp ci dà forza. Un elogio anche al mio staff: se molti ragazzi sono cresciuti, il merito è anche loro, che spesso fanno un lavoro nell’ombra, dedicando tempo e professionalità, dimostrando di essere risorse importantissime per il nostro club”.

PARMA-SAMPDORIA 2-0 (5^ GIORNATA DI RITORNO DEL CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A & B UNDER 16)
Marcatori: 
12′ Ribaudo, 27′ Antognoni

PARMA  1. Iselle; 2. Vona (18′ st 16. Gandelli), 3. Torri (Cap.); 4. Cavalca (V. Cap., 30′ st 18. Ubaldi), 5. Perez, 6. Musso; 7. Ribaudo, 8. Del Bello (30′ st 17. Olivieri), 9. Antognoni (18′ st 20. Castaldo), 10. Leoni, 11. Saponara (37′ st 13. Bandaogo). Allenatore: Di Benedetto
A disposizione: 12. Moretta; 14. Brignoli, 19. Onesto

SAMPDORIA – 1. Saravo; 2. Matera (Cap.), 3. Porcu; 4. Centazzo (V. Cap. 10′ st 17.Spatari), 5. Chaabti, 6. Giorgeschi (18′ st 16. Ozzano); 7. Prato (1′ st 19. Pozzato), 8. Conti, 9. Polli, 10. Foresta, 11. Barba (35′ st 20. D’Addario). All. Ambrosi
A disposizione: 12. Zorzi; 13. Ansaloni, 14. Chilafi, 15. Buragina, 18. Tozzaj

Arbitro: Sig. Kevin Bonacina della Sezione A.I.A. di Bergamo

Assistenti: Sigg. Piero Artese e Nicola Lanzi di Reggio Emilia

Ammoniti: Cavalca, Vona, Antognoni, Perez, Saponara

Recupero: 2’+5′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE DEL PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

I GOL

PARMA-SAMPDORIA 1-0, 12′ GOL DI SALVATORE RIBAUDO (CALCIO DI PUNIZIONE)

PARMA-SAMPDORIA 2-0,  27′ GOL DI NICOLA ANTOGNONI

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE, CALCIO D’INIZIO

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO E CERIMONIALE D’INIZIO

6′ TIRO DI DANIEL SAPONARA, PARATA

19′ TIRO DI FRANCESCO DEL BELLO DEVIATO IN CALCIO D’ANGOLO

40′ COLPO DI TESTA DI NICOLA ANTOGNONI, SU CROSS DA SINISTRA DI SIMONE TORRI, PARATO IN DUE TEMPI

PARMA-SAMPDORIA 2-0 (RISULTATO PARZIALE FINE PRIMO TEMPO) – RIENTRO NEGLI SPOGLIATOI

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

FOTOGALLERY

Scatti di Aldo Cocozzello

DSC_0538 DSC_0547 DSC_0602 DSC_0626 DSC_0800 DSC_0816 DSC_0860 DSC_0954 DSC_1125 DSC_0280 DSC_0290 DSC_0295 DSC_0347 DSC_0380 DSC_0398 DSC_0409 DSC_0437 DSC_0471

Scatti di Aldo Cocozzello

Fotogallery Amatoriale, In Evidenza, News, Videogallery Amatoriale

Autore

Stadio Tardini

1 commento a “UNDER 16, 5^ DI RITORNO: PARMA-SAMPDORIA 2-0. MISTER DI BENEDETTO: “LA SQUADRA CRESCE E MI PIACCIONO IL SUO ATTEGGIAMENTO E LETTURA DI GARA” (VIDEO GOL E FOTOGALLERY)”