PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / TORINO E GENOA: 4 PUNTI. E ORA E’ IN ARRIVO LA CORAZZATA POTEMKIN INTER(CONTINENTAL)

26 Giu 2020, 09:00 15 Commenti di

La prestazione * 1-4

mauro morosky moroni 26 06 2020(Mauro “Morosky” Moroni) – Se la prestazione di sabato scorso contro il “Toro” non mi aveva entusiasmato “bomben”, quella di martedì sera al Ferraris ha ben riconciliato il palato, lasciandomi quel piacevole retrogusto che ho continuato ad assaporare anche dopo la gara: in queste circostanze mi chiedo sempre “abbiamo giocato alla grande noi?” oppure “erano mezzi scarsi gli altri?” . Il dilemma è sempre quello, dove cominciano i meriti dei nostri e dove iniziano le manchevolezze altrui ? segue
Ma, al di la di questo, visto che sono solo sottili dettagli di poco conto, in quanto, come sempre cerco di badare al sodo (risultato e classifica intendo) anche se, in questo caso, Mister e squadra stanno coniugando molto bene il lavoro iniziato qualche anno fa nelle serie minori, arrivando oggi ad ottenere risultati e bel gioco: per una provinciale, da poco tornata nel calcio dei grandi, quello che conta, ma non quello che molti pensano che ci competa; no, nulla ci compete per diritto “di Silvio” e nemmeno perché siamo stati grandi e vincenti, entrando pure in Europa, coppe, trofei, allori e soddisfazioni, esportando il marchio, brand Parma nel mondo: ci siamo arrivati, tornati, per soli meriti sportivi, nostri, quelli di Nuovo Inizio, dei “7 soci importanti” (io non saprei se sono anche magnifici), dei 10.000 abbonati in Serie D, dell’appeal che questa maglia e questa nuova società-squadra hanno saputo guadagnare con successi e promozioni consecutive, COME NOI NESSUNO MAI, ci sarà pure un motivo, o no? Ecco, perché, con Donatello (da Voghera, ex chitarrista di Gianni Morandi), intono questo vecchio successo di Ornella Vanoni, “Malattia d’amore”. Certo, perché mi son malè pral Paerma del Nuovo Inizio!

MOROSKY CORNELIUS… Col Genoa? So solo che, al 53′, Cornelio Primo di Danimarca ne aveva già messi dentro tre, che, sommati a quelli dell’andata, fanno 6, giusto per piazzarsi a quota 11: un discreto score per uno “scarto” dell’Atalanta che, a fine stagione andremo a riscattare per una cifra tra i 7 e gli 8 milioni, valore che si è già raddoppiato visto il cammino del biondone vichingo… PAN PARSUT, CORNELIUS E LAMBRUSC ” propria cme’ as feva na volta”, in Oltretorrente,  con la “scudella ed terracotta, in tl’osteria, culi da chi indrè!

Il momento chiave della gara è stato quando “Gigi” Sepe, the “guardian” (eravamo sul punteggio di 0-1), ha parato il terzo rigore della sua magnifica stagione (prima Quagliarella e poi Belotti), “battezzando” l’angolo alla sua sinistra sul tiro dal dischetto di Mimmo Criscito, 7 rigori segnati su 9 calciati in questo campionato: una media globale altamente positiva che, ultimamente si è affievolita un po’: subito dopo è arrivato il raddoppio con un magico Andreas.Cornelio, stop eccelso e, con lo stesso piede sinistro, tiro incrociato con Perin “imbudellato” sotto le gambe!

E’ stata la magica notte del nostro vichingo, nuovo bomber sul quale qualcuno ha creduto e puntato (quel qualcuno che ha cannato solo 3 o 4 giovani che non hanno mantenuto le promesse legate alla loro cifra tecnica, al sapere giocare a calcio, non solo sul campo, ma, soprattutto, con la testa, da calciatore, dentro e fuori dal campo), tripletta, un altro paio di conclusioni mezze svirgolate ed un lavoro di sponda, sempre attivo, sempre a pressare, un martello continuo, di testa, di petto: erano tutte sue martedì sera, ira danese ai massimi sistemi; subito dopo di lui, in ordine, Dejan Kulu, prestazione stratosferica, tuttocampista, gol, assist, azioni travolgenti a getto continuo; in pratica si è rivisto il “nostro” Dejan, colui che, nel girone d’andata, ci ha dato una grande impronta di gioco, di gol e, soprattutto di ottimi assist: peccato per lui che vada alla scuola calcio dei seguaci di Ali Babà, dove inizialmente giocherà poco, non gli lasceranno spazio, né libertà di movimenti, di scorrazzare dietro alle due punte, a tutto campo e, in fase di non possesso, cioè quasi mai, dovrà rientrare a coprire su un centrocampista avversario: mi dispiace Dejan, li ti aumenterà il conto in banca, vincerai sicuramente dei trofei, ma la realtà di Parma, che ti ha accolto, 19enne sconosciuto, seppur di grande talento, tra la sua gente e ti ha elevato subito a proprio beniamino, tal scordi… Bravo Dejan, ti auguro una grande ed importante carriera!

moro kukoSul podio, tutti a dei livelli altissimi, anche Sepe, Hernani, Alves, Gagliolo, Jasmin Kurtic (non lasciamoci ingannare dal fatto che sia poco appariscente perché, quando manca si avverte parecchio!), Laurini, ottimo sostituto temporaneo di Darmian, ma pure tutti gli altri, tutti autori di una grande prestazione, sia come singoli sia come squadra: per ultimo, ma non l’ultimo, da elogiare al top anche Roberto mister D’Aversa che è migliorato (con l’aumento di qualità della squadra) moltissimo in questi ultimi due anni e, per questa valutazione, pure io mi sono ricreduto, e di molto, circa il primo giudizio sul tecnico pescarese nato a Stoccarda: Mister, ti sei guadagnato onori e meriti: li hai meritati con grande volontà, con abnegazione certosina e maniacale, con  attaccamento viscerale a quello che è il lavoro quotidiano, il pane duro della gavetta, da discreto calciatore, centrocampista, cursore infaticabile, ma piedi buoni: lunga carriera a te, a Parma, ma pure in piazze più prestigiose (questa non è da disprezzare, ma se ti dovessero offrire un contratto importante, la proprietà e la tifoseria sapranno capire e faranno sempre il tifo per te, ad eccezione del giorno che ti incroceremo da avversario!). Come ultima annotazione di riguardo vorrei sottolineare che, finalmente, pure coi cambi siamo andati bene, mandando in campo, coi tempi giusti, gli uomini che non cambiavano per nulla l’assetto tattico (sempre molto ordinato ed in costante equilibrio) della squadra e non alteravano la prestazione né il rendimento consentendo così di far riposare chi era partito dall’inizio; di seguito le sostituzioni avvenute tutte nel secondo tempo:

  • 18′, Kuko per Hernani
  • 21′, Darmian per Laurini
  • 21′, Barillà per Gervinho
  • 32′, Dermaku per Alves
  • 33′, Scozza per Brugman

Tutto questo, come ripeto, all’insegna del mantenuto equilibrio in campo consentendo il controllo del risultato, ma quando le cose vanno bene, tutto fila liscio (leggasi rigori parati in momenti chiave delle due gare disputate) al contrario di quando vanno male che vanno “a far via pure le galline”!

* Il Borsino *

borsino dopo Genoa

1-4 Lecce-Milan
1-1 Fiorentina-Brescia
0-2 Bologna-Juventus
0-1 Spal-Cagliari
0-2 Verona-Napoli
1-4 Genoa-Parma
1-0 Torino-Udinese
3-3 Inter-Sassuolo
3-2 Atalanta-Lazio
2-1 Roma-Sampdoria

Un breve riepilogo delle gare del 27° turno partendo dall’alto:

  • Rossoneri corsari a Lecce con il risultato della gara mai messo in discussione
  • Equo pareggio tra viola e rondinelle orfane di “Crazy Super Mario”: “ormej, rivè a 30 an al ne fa miga pù vora a scanteros, bresciani sempre ultimi, ma nettamente in ritardo dalle quart’ultime (Genoa e Lecce a quota 25)
  • Netta la vittoria della Juve a Bologna, senza se e senza ma!
  • Ottima vittoria esterna del Cagliari che, dopo 3 pareggi e 4 sconfitte (costati l’esonero di Maran), torna a vincere con Walterone Zenga visibilmente ingrassato, gonfio e pienotto come non mai: Spal sempre più nei guai: ergo, Serie A come addio!
  • Perentoria e meritata vittoria della Gattuso Band in Veneto che ha blindato il 5° posto in classifica consentendo a Milan o Parma (vincendo la Coppa Italia si era già assicurato la Coppa) di giocarsi fino all’ultima gara la possibilità di poter entrare in Europa League.
  • Vittoria credo meritata pure per il vecchio Toro che ha messo 3 punti importanti in cascina!
  • Infausto, ma giusto pareggio dei nerazzurri contro la loro bestia nera degli ultimi campionati, terzo posto in saccoccia, ma, quanto spreco inutile! Bon par nueter!
  • Dopo questa gara, col successo della Gasp., Nerazzurra Dea Team, mi pare finito pure il campionato con la Juve che ha accumulato 4 punti di vantaggio sui Laziali!
  • Roma-Sampdoria ha chiuso il lotto delle gare con una doppietta di Dzeko (al signa sempar lu).

Le partite del 28° Turno *

JUVENTUS-LECCE (Venerdì 26 ore 21.45 )

BRESCIA-GENOA (Sabato 27 ore 17.15 )
CAGLIARI-TORINO (ore 19.30)
LAZIO-FIORENTINA (ore 21.45)

MILAN-ROMA (Domemica 28 ore 17.15)
NAPOLI-SPAL
SAMPDORIA-BOLOGNA
UDINESE-ATALANTA
SASSUOLO-VERONA
PARMA-INTER (ore 21.45)

 * Marcador Croszè * (totale siglati: 37)

11 Cornelius (sbrega la rete, “Cornelio” sbrega la rete!!!)
6 Kulusewski
5 Gervinho
4 Kucka
2 Inglese, Iacoponi, Gagliolo
1 Barillà, (autorete Bourabia), Karamoh, Sprocati, Grassi

* Bombers castiga-Paerma 2019-2020 * (totale subiti: 33)

Chiellini, Lasagna, Ceppitelli (2), Simeone, Immobile, Marusic, Ansaldi, Belotti (rig), Petagna, Pinamonti, Candreva, Lukaku&VAR, Lazovic, Castrovilli, Palacio, Dzemaili, Hernandez, Milik, Balotelli, Gomez, Freuler, Gosens, Ilicic (2), Ronaldo (2), Joao Pedro, Simeone, Caicedo, Petagna, Nkoulu, Falque

SQUALIFICATI: Iacoponi

AMMONITI

4 Darmian, Grassi, Hernani
3 Gervinho, Laurini, Brugman
2 Kulusewski, Scozzarella, Pezzella, Kuko, Bruno Alves,
1 Sepe, Cornelius, Dermaku, Inglese, Kurtic, Caprari (verif. con Samp), Gagliolo

* Probabile formazione Paerma *

SEPE

DARMIAN   DERMAKU  ALVES   GAGLIOLO

SCOZZARELLA

KUKO                           KURTIC

DEJAN K.  CORNELIO   GERVINHO

 Nel secondo tempo, al 15′-20′, entreranno Hernani per Matteo Scozzarela, Karamosyky per Gervinho e forse Barillà o Pezzella per dare man forte a sinistra!
Sulla carta, si potrebbe pure perdere, ma vorrei solo che fosse venduta cara la pelle della eventuale sconfitta, loro non hanno più nulla  da chiedere se non mantenere il terzo posto,, quindi si giochi a calcio, a viso aperto!

Forza Parma.Calcio 1913.

Cordialmente

Mauro “Morosky” Moroni

In Evidenza, News

Autore

Stadio Tardini

15 Commenti a “PARMALAND di Mauro “Morosky” Moroni / TORINO E GENOA: 4 PUNTI. E ORA E’ IN ARRIVO LA CORAZZATA POTEMKIN INTER(CONTINENTAL)”

  1. Davide says:

    Mentre noi siamo qui a questionare su bazzecole come la tripletta del bomber danese sono spuntati i primi pomidori e in Via Traversetolo sta partendo la gioiosa macchina da guerra della campagna delle tomacche.

  2. VELENOSO il vero valore aggiunto al sito fin dal lontanissimo 2012 says:

    Ottimo articolo che condivido
    Non so però se giocherà dall’inizio
    Scozzarella al posto di Hernani
    Per me giocherà Hernani.
    (Ha giocato martedì e giocando
    al fresco di domenica notte, può
    recuperare tranquillamente
    Sostituto nel secondo tempo
    per Gervinho non Karamosyky (????)
    ma Karamoh
    Ricordatevi che se etriamo in campo
    con occhi di tigre
    SI PUÒ VINCERE e allora si che
    SI PUÒ SOGNARE.
    senza “se” e senza”ma”

  3. Luca says:

    è bastata una squadra semi-decente almeno in attacco per mettere in difficoltà l’Inter. Domenica possiamo fare il colpaccio.

  4. Straje' says:

    Tre punti …Si o Si …
    per Parma Calcio 1913 …. A.K.A. { also known as }
    Il Osso Duro dila Seria A Italiana ..
    Con Affetto ,
    Rocky Marciano

  5. VELENOSO il vero valore aggiunto al sito fin dal lontanissimo 2012 says:

    Non abbiamo pressioni.
    Quello che viene viene.
    L’obiettivo salvezza è stato
    raggiunto alla grande.
    Se non andiamo in Europa
    pazienza ma bravissimi lo stesso.
    Io firmerei con una firma alta 8 metri
    per arrivare nelle prime 8.
    Tutto quello che si ottiene in più
    è manna e GRASSO CHE COLA

  6. Straje' says:

    Get back here Pen …..
    Stra’

  7. Davide says:

    Intanto che noi siamo qui a perdere tempo col calcio “Parma io ci sto” in pratica una UPI 2 “sponsorizzata” (per modo di dire come vedremo) dai catarrai vicino all’autostrada ha raccolto udite udite ben 190 mila euri da destinare a grandi progetti quali la piantumazione di 23 olmi e cose così. Chapeau come diceva Tavecchio.

  8. È un bel direttore says:

    Davide, mi stai perdendo colpi.
    Ti è sfuggita la Gazzetta di Parma di oggi. Vigilia di Parma-Inter, la corazzata informativa locale dedica l’intera pagina sportiva a PPC, con un’intervista al Presidente Lauro Riani e un richiamo in prima. Grazie Grazie Grazie, che se non c’era PPC loro chissà dove saremmo! Chissà chi andrà ospite a Bar Sport lunedì: Squeri, Grisanti o Trascinelli? Parma sono loro.

  9. Davide says:

    Amico mio i PPC manco i 120 euri a cranio x la recente capitalizzazione hanno cacciato. Il Presidente Lauro riesce nell’impresa di avere uno strapuntino nella squadra di Calcio senza cacciare una ghella. Ma d’altra parte uno che siede alle alte sfere di Ponte Caprazucca non ha da imparare da nessuno….speriamo solo questa buffonata del PPC faccia la fine dei virologi e di Burioni e Rezza. Cioè alla gogna con gavettoni di orina.

  10. morosky says:

    Mi pare che il sito, e con esso noi tutti, SI SIA AMMOSCIATO DI MOLTO….
    ..
    il problema è solo perchè il PARMA sta andando benino ma,
    siccome ve lo avevo detto a fine luglio che avrebbe fatto 50 punti..
    …eravate tutti avvisati per tempo …

    Douglas, alias Rocky Marciano, alias STRAJE’, aveva rincarato la dose, aggiungendo che saremmo arrivati al sesto posto e …da li…la famosa zona STRAJE’…
    ..
    oggi come oggi mi sembra ancora molto dura …

    al sesto posto INSISTE il Napoli, punti 42 …tre in + di noi e Milan
    ( vincitore però del primo scontro diretto nei nostri confronti ) ..
    dobbiamo riceverli al Tardini ma, dopo che li abbiamo battuti a casa loro, SONO LIEVITATI, CRESCENDO A DISMISURA ..

    ricapitolando…
    IUVE .. LAZIO ..INTER ( champions )
    ATALANTA …preliminari della medesima
    ROMA – europa league
    NAPOLI – vincitore coppa italia …EUROPA LEAGUE

    MILAN o PARMA ..la seconda squadra, dopo la Roma …in Europa League …dico bene giovani ???

    e stasera…vista la settimana di mezzi acciacchi ..

    SEPE
    LAURINI DERMAKU ALVES GAGLIOLO
    KUKO HERNANI KURTIC
    KULU CORNELIO GERVAIS

    nel secondo tempo ….

    KARAMOSKY
    BARILLA’
    CAPRARI
    PEZZELLA
    SCOZZARELLA

    • Joe dimaggio says:

      Pregiatissimo morosky,leggo oggi sul calendario, 28 giugno 2020,a parma in questo periodo c’è fibrillazione solo per l’imminente campagna del pomidoro , da li alle prime amichevoli estive coi monti pallidi ce ne passa, di passato, lei calcoli che in linea teorica entro il 30 il problema sarà la fornitura, da pagare in contrassegno, di quaranta milioni di pomidoro san marzano privenienti dalla campania, e io pago!

  11. Joe dimaggio says:

    Roba da far invidia all’altra sponda enziana, si sa che di la sta partendo la campagna dell’anguria piena di semi, peró non riescono ad imbussolarle essendo rotonde, indi si dettero più alla costruzione di trattori, le imbussolatrici cin tanto di nou au le lasciarono a noi!, il richiamo nostalgico é fortemente voluto

Commenta o rispondi (ricorda il numero di verifica)

http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_bye.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_good.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_negative.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_scratch.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wacko.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yahoo.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cool.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_heart.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_rose.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_smile.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_whistle3.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_yes.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_cry.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_mail.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_sad.gif 
http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_unsure.gif  http://www.stadiotardini.it/emoticons/wpml_wink.gif