Il Tardini si mette a nuovo Lavori per oltre 800 mila euro

Sarà rifatta la copertura della tribuna est, nuovi lettori di controllo degli accessi per la tessera del tifoso e ammodernamneti vari. Tutto entro l’inizio del campionato che sarà in casa col Brescia

Lavori di ammodernamento e messa a norma per oltre 800 mila euro allo stadio Tardini.
La Giunta comunale ha dato il via libera  a una serie di interventi di adeguamento presentati dal Parma calcio. D’altra parte, dopo l’originaria capienza di 27.906 posti, scesa a 14.975 a seguito della retrocessione in B, la permaneza nella massima serie comporta la necessità di sistemare l’impianto e di adattarlo alle norme nel frattempo emanate, come quella sulla tessera del tifoso.

Stadio Tardini

Stadio Tardini