mercoledì, Maggio 29, 2024

IL SAN VALENTINO DELLA BERTINI E MICHELOTTI

Festa degli innamorati: tra le 28 lettere pubblicate da pramzanblog.com anche quelle a fidanzato e moglie della giornalista e dell’ex arbitro internazionale
SAM_486814 febbraio, San Valentino. Mentre il cuore dei tanti innamorati del Parma è in subbuglio dopo l’ultima batosta – ma il vero amore si vede nelle difficoltà – due personaggi in qualche modo legati alla squadra figurano nella rosa dei 28 parmigiani interpellati dal portale amico pramzanblog.com per mandare un pensiero d’amore ai rispettivi partner: Monica Bertini, la conduttrice con Giuseppe Milano (insieme nella foto scattata sabato a San Siro) di Bar Sport a Tv Parma (legata al calciatore Giovanni La Camera), e l’ex arbitro internazionale Alberto Michelotti, che sul piccolo schermo sta vivendo l’ennesima giovinezza quale sferzante opinionista di Pronto chi Parma, sulla stessa rete, moderato da Carlo Chiesa (cui il portale in pramzàn diretto da Achille Mezzadri aveva dedicato il 22 dicembre un’intervista per questo suo ruolo e per il fan club che ha su Facebook) e Luca Ampollini. Il pensiero di Miclòt è per la moglie Laura Abbati, che da 56 anni lo tiene… “agli arresti domiciliari”
All’interno le due lettere d’amore firmate da Monica Bertini ed Alberto Michelotti

bertini la cameraMONICA BERTINI, giornalista televisiva (al futuro marito Giovanni La Camera)
Amore mio, c’è aria di San Valentino attorno a noi in questo periodo ma noi non la respiriamo, non perché non siamo romantici bensì perché ogni giorno celebriamo il nostro amore. Comunque, quello di questo 2011, sarà l’ultimo 14 febbraio da fidanzati perché tra pochi mesi inizieremo una nuova avventura insieme che si chiama matrimonio. E allora per San Valentino vorrei regalarti la certezza di una vita felice con me, di successi da condividere, di una buona salute su cui poter sempre contare e di un amore in grado di superare ogni difficoltà e ostacolo… ma si sa che c’è poco di certo in questo mondo per cui apro il mio cuore e ti prometto che farò il possibile per farmi amare e vivere per tutti i giorni delle nostre vite. Grazie per esserci sempre e comunque, sei una creatura meravigliosa, ti amo. Tua Mony

michelottiALBERTO MICHELOTTI, ex arbitro internazionale
(alla moglie Laura Abbati)
Ti ricordi quando ti facevo le serenate in via della Salute e ti cantavo “Laura dagli occhi languidi per te mi sento impazzir” ? Sono passati 56 anni e da 56 anni sono agli arresti domiciliari… Però per te il mio amore è immutato. Alberto
Clicca qui per leggere gli altri pensieri d’amore alla parmigiana da pramzanblog.com

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".