lunedì, Maggio 27, 2024

AMICHEVOLE QPR-PARMA: SI, NO, FORSE

Da QPR Italia, sito ufficiale dei fans italiani dei Rangers un articolo che ricostruisce l’intrigo internazionale: “La società inglese ha proprio smentito tale partita”
AMICHEVOLE QPR 2011(da QPR ITALIA, articolo di WallyWest) – Anche quest’estate si ripropone il tormentone dell’amichevole tra gli Hoops ed il Parma, e anche quest’anno a quanto pare le due squadre non si affronteranno. Era già successo nell’estate del 2009, con l’annuncio e la successiva smentita di un incontro da tenersi a Londra, al Loftus Road, tra le due formazioni. In quella circostanza gli R’s giocarono invece contro il Southampton mentre i ducali se la videro contro il Watford.Pochi giorni fa l’ANSA ha nuovamente lanciato la notizia di una partita tra le due formazioni e la notizia si è subito sparsa in rete, venendo ripresa da molti siti italiani ed inglesi. Ma, a quanto pare, questa amichevole non s’ha da fare, tanto che ieri il sito ufficiale dei QPR ha smentito questa ipotesi, scrivendo nero su bianco che “non ci sarà alcuna partita amichevole tra le due formazioni a Loftus Road”. Infatti non solo non è prevista l’amichevole col Parma, ma ancora non è stata organizzata nessuna amichevole e, per adesso, l’unico incontro di cui si vocifera è quello tra i londinesi e l’Atalanta a Bergamo in quello che dovrebbe essere il secondo tour italiano dei Queens Park Rangers in due anni, anche se gli ultimi problemi legali della “dea” potrebbero mandare a monte quella che doveva essere la sfida tra i vincitori della B italiana e di quella inglese. Continua all’interno
lacchè e leonardi stadiotardini comLa palla è dunque tornata in Italia dove gli uomini della Sport Media Event, che si occupano dell’organizzazione del pre-campionato dei parmensi, è dovuto correre ai ripari al fine di rimediare alla certo non bella figura emettendo questo comunicato: “non è venuta meno la volontà del club inglese di disputare l’amichevole di Londra del 5 agosto prossimo con il Parma. Sono però emerse problematiche relative alla disponibilità per quella data dello stadio Loftus Road. Si sta pertanto cercando di trovare una sede alternativa al fine di consentire il disputarsi dell’ incontro se le problematiche relative all’impianto del QPR non dovessero risolversi in tempo utile. Sarà comunque premura della Sport Media Event che tiene i contatti con il club londinese comunicare quanto prima la soluzione adottata”.
lacchè e martino ferrariGli fa eco l’edizione cartacea della Gazzetta di Parma: “La sfida con il QPR cambierà sede o data”, con questo contenuto: “La prevista amichevole che il Parma avrebbe dovuto giocare contro il Queens Park Rangers il 5 agosto a Loftus Road (lo stadio londinese dei QPR) dovrà cambiare sede o data. Per quel giorno, infatti, lo stadio dei Rangers (appena tornati in Premier League) dovrà essere sottoposto a lavori di adeguamento e non sarà disponibile per l’amichevole. La partita dovrà quindi cambiare sede o, in alternativa e subordinatamente alla disponibilità del Parma, cambiare data. La società inglese non ha per il momento confermato quindi la disputa del match”. (Per la verità la società inglese ha proprio smentito tale partita). Questo rincorrersi di affermazioni, smentite e correzioni di mira sta suscitando molta ilarità tra i supporters italiani del Parma (vedi qui, qui e qui). (grazie agli amici di StadioTardini.com)
(da QPR ITALIA, articolo di WallyWest)

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

Un pensiero su “AMICHEVOLE QPR-PARMA: SI, NO, FORSE

  • IDEA. se l'Atalanta resta in b per via dei problemi legali e non fa l'amichevole la possiamo fare noi al Tardini contro il QPR

    harris

I commenti sono chiusi.