CARO ABBONAMENTI: PER I FEDELI AUMENTO ISTAT, STANGATA PER I NUOVI

Il Parma ritocca i prezzi: leggero incremento per i vecchi abbonati in prelazione, impennata del 15% per chi si fidelizza per la prima volta
perrone ghirardi presentazione campagna abbonamenti(gmajo) – Il ventilato – e temuto – ritocco dei prezzi d’abbonamento al Parma Calcio è ora ufficiale. Dopo alcune stagioni in cui il club si era sobbarcato il classico adeguamento ISTAT, da questa stagione, invece, lo ricarica sul prezzo che pagherà il tifoso per manifestare la propria fedeltà. Ghirardi, durante la conferenza stampa, ha fatto un paragone con quanto succede per i contratti d’affitto di casa. “Peccato che non succeda lo stesso per gli stipendi”, ha chiosato sottovoce un tifoso presente, anziano, sì, ma non ancora da andare in pensione (o da usufruire delle riduzioni del Parma FC…). Non sono esentati neppure coloro che erano abbonati nella passata stagione, anche se la vera e propria stangata (+15% circa) viene riservata ai nuovi sottoscrittori. Una avvertenza: gli abbonati 2010-2011, per beneficiare della prelazione (prezzo scontato più posto assegnato) debbono esercitarne il diritto tassativamente nel periodo compreso tra martedì 5 luglio 2011 a giovedì 21 luglio 2011, in quanto, durante la fase di libera vendita (da venerdì 22 luglio a sabato 6 agosto) non sarà applicata la relativa scoutistica, né sarà riservato il posto. All’interno pubblichiamo i prezzi previsti per la nuova stagione e, a titolo di confronto, quelli della passata.

I PREZZI 2011-12
Vecchi abbonati
TRIBUNA CENTRALE PETITOT € 1.340 (ridotto* € 667)
TRIBUNA LATERALE PETITOT € 698 (ridotto* € 394)
TRIBUNA PETITOT OVEST € 520 (ridotto* € 252)
TRIBUNA EST € 415 (ridotto* € 226)
CURVA NORD € 142 (solo Under 18 € 63)
ABBONAMENTO UNDER 14 € 32 in tutti i settori dello stadio.

Nuovi abbonati
TRIBUNA CENTRALE PETITOT € 1.725 (ridotto* € 863) 
TRIBUNA LATERALE PETITOT € 920 (ridotto* € 529) 
TRIBUNA PETITOT OVEST € 690 (ridotto* € 345) 
TRIBUNA EST € 529 (ridotto* €305)
CURVA NORD € 184 (solo Under 18 € 92)
ABBONAMENTO UNDER 14 € 60 in tutti i settori dello stadio.
* L’abbonamento ridotto è riservato agli Over 65, alle Donne, agli Under 18 nati dopo l’1/1/1993, e gli invalidi con oltre il 70% di invalidità, deambulanti e senza l’obbligo dell’accompagnatore e muniti di certificato d’istanza AUSL

I PREZZI 2010-11
Vecchi abbonati
TRIBUNA CENTRALE PETITOT € 1.275 (ridotto* € 635)
TRIBUNA LATERALE PETITOT € 665 (ridotto* € 375
TRIBUNA PETITOT OVEST € 495 (ridotto* € 240)
TRIBUNA EST € 395 (ridotto* €215)
CURVE € 135 (solo Under 18 € 60)
ABBONAMENTO UNDER 14 € 30 in tutti i settori dello stadio.

Nuovi abbonati
TRIBUNA CENTRALE PETITOT € 1.500 (ridotto* € 750 
TRIBUNA LATERALE PETITOT € 800 (ridotto* € 460 
TRIBUNA PETITOT OVEST € 600 (ridotto* € 300 
TRIBUNA EST € 460 (ridotto* € 265
CURVE € 150 (solo Under 18 € 80)
ABBONAMENTO UNDER 14 € 50 in tutti i settori dello stadio.
* L’abbonamento ridotto è riservato agli Over 65, alle Donne, agli Under 18 nati dopo l’1/1/1992, e gli invalidi con oltre il 70% di invalidità, deambulanti e senza l’obbligo dell’accompagnatore.

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.