GIUGNO, MESE DI MATRIMONI VIP: IL GAVA, LA BERTINI E IL MISTERO PRES

Il 2011 passerà alla storia per le nozze di William & Kate e di Alberto di Monaco & Charlene, ma il mese appena iniziato vedrà indiscussi protagonisti i volti di Tv Parma e l’ex Buffon. Intanto Ghirardi…
monica bertini giovanni la camera(gmajo) – Abuso ancora della sua disponibilità e pazienza, parlando del suo collega di Tv Parma, Andrea Gavazzoli, per chiedere a Lei, giornalista che si é definito gossiparo, se corrispondono al vero le voci secondo cui tre personaggi, legati tra loro, anche per frequentazioni mondane, da filo d’amicizia, confidenza e intimità, nelle prossime settimane convoleranno a nozze. Trattasi di Monica Bertini, Gavazzoli stesso e del presidente del Parma Tom Ghirardi. Lei avrà pane per i suoi denti. Lele”. L’assist di Ezechiele, postato tra i commenti giunti a stadiotardini.com il 3 giugno scorso, non poteva certo essere ignorato dal sottoscritto, il quale, talora, ama fare qualche piccola incursione nella cronaca rosa. Avevo identificato proprio la domenica come giorno più adatto per confezionare il feuilleton, ma alla fine ho ritenuto più giusto dare la precedenza alla vexata quaestio dei seggiolini ipo-dotati del Tardini, all’origine del ratto da parte di Modena della gara della Nazionale e ai risvolti parmigiani dello scandalo scommesse, di più stretta attualità, sicché mi ritrovo a dilettarmi con gli spetteguless solo in serata… Continua all’interno

navigare maggio 2010Del resto in tutta Italia non è stata una giornata serena, dal punto di vista meteorologico, sicché immagino fossero in pochi sotto gli ombrelloni armati di i-pod, i-pad, palmari e compagnia bella sintonizzati sul nostro sito per dilettarsi con qualche notizia balneare: tali, evidentemente, devono essere considerate quelle tinte di rosa, delle quali non mi vergogno certo a parlare, anzi mi ci diverto come un matto. Del resto Carlo Rossella, che vanta una miriade di prestigiose direzioni tra telegiornali con milioni di spettatori e settimanali d’opinione non è forse stato l’inventore di Verissimo ed il primo a sdoganare il gossip? E allora perché dovrei vergognarmi io a fare il gossipparo? C’è da dire che mi sono affibbiato questa etichetta per via del vezzo, che da qualche tempo mi accompagna, di immortalare, senza velleità artistica alcuna per carità, ogni persona, episodio o situazione nelle quali mi imbatto. Un giovane professionista pres e fidanzata navigaredell’immagine, in servizio per un diffuso quotidiano cittadino, qualche tempo fa mi chiese se ero affetto da una singolare forma di compulsione per lo scatto: in realtà quando si è armati di una mini-compatta più si pigia sul clic e meglio è se si vuole avere qualche speranza di immortalare qualche attimo di verità. Franco Saccò di Archimmagine ed altri fotografi con tutti i sacri crismi so perfettamente che inorridiscono di fronte alle mie gallery molto amatoriali, eppure le stesse hanno il dono di fissare – e dunque, riprodurre – la realtà. E’ una forma di giornalismo anche navigare 3questa. E pazienza se il risultato, artisticamente parlando, è imperfetto: anzi, alle volte quello sfuocato rende più viva e vera la foto rispetto alla perfezione delle luci, alla nitidezza o incisione dell’immagine oppure alla staticità della posa. Questa mia abitudine di “flashare” in continuazione, va da sé, non trova sempre una totale condiscendenza da parte dei soggetti immortalati, i quali, però, spesso dimenticano di essere personaggi pubblici in luogo pubblico e dunque di che si lamentano? Fa parte del gioco. Lo stesso discorso vale per chi si accompagna con loro: mica sto mega obiettivoappostato con teleobiettivi “dotati” come dovrebbero essere gli ormai famosi schienali dei seggiolini del Tardini (cioè over 30 cm), io mi paro davanti, lì con quella macchinetta infernale, e scatto. E poi, anche se a loro magari non sembra, ci metto un po’ di coscienza: l’altro giorno, per esempio, durante la Partita del Cuore, sapendo che la promessa sposa (e sì, bisogna pure che entri in tema, finora ho menato il can per l’aia ed EzechieleLupo – potrebbe anche stizzirsi…) del Presidente del Parma FC Tommaso Ghirardi, la schiva signorina Francesca, non partita del cuoregradisce troppo essere oggetto delle attenzioni della mia compatta, mi sono limitato ad un solo scatto. Peraltro venuto anche male. Eppure, lo stesso, sono stato oggetto di pubblica reprimenda da parte del Pres, il quale non poteva certo sottrarsi a questo sua cavalleresca incombenza: avendolo capito, e al fine di evitargli discussioni in famiglia, ho incassato senza reagire, pur essendo convinto di essere nel giusto. Anche perché stavo cercando di immortalare Di Chiara che era nel G-Box presidenziale, ma purtroppo un po’ lontano dall’obiettivo della mitica Samsung, da di chiara partita del cuoreGuinness dei Primati con i suoi oltre 35.000 video-fotogrammi in appena 18 mesi. Pian pianino siamo così arrivati al tema nuziale: ma il Pres si sposa con la fidanzata Francesca così come ci ha chiesto il curioso Ezechiele? Purtroppo non sono in grado di offrire una risposta certa, nel senso che ufficialmente pare di no: così, almeno, asseriscono luogotenenti ed amici di Tom (non fatemi svelare i loro nomi, siate clementi, ma non ci vuole molto a capire…), anche se, qualche mese fa, si era in effetti diffusa nell’ambiente l’indiscrezione di un loro “convolamento” entro ghirardi vuol lasciare a penocchio taglio tortala prossima estate. In occasione della Festa dei Parma Club al Ristorante Romani per il Padre Lino d’Oro l’11.05.2011, il Pres si era lasciato sfuggire una battuta che subito aveva attirato l’attenzione del cronista, piazzato lì nei pressi, appena prima del taglio della torta: “Cosa mi fate fare le prove per la torta nuziale? Fatela tagliare a Penocchio, che lui è già collaudato…” In effetti il VP è già sposato ed ha pure delle deliziose figliuole ed una affascinante signora, ma quella uscita di sapore matrimoniale del Ghiro ha fatto scattare nel gossipparo il tarlo dell’indagine giallo-rosa. padre lino d'oroTutti coloro che ho interrogato si sono mostrati o reticenti o sicuri nel negare il prossimo evento. Eppure sono convinto che sia nell’aria. Non è che ce lo faranno sapere solo a cose fatte? Pur cercando di rispettare il più possibile la privacy della riservata sig.a Francesca, racconteremo alla nostra nicchia di lettori che la prossima First Lady (chissà…) è fidanzata col Pres da circa due stagioni, anche se, essendo di Carpenedolo, dove ci risulta lavorasse in un locale pubblico esercizio, conosce Tommaso da molti anni.
La settimana prossima, esattamente sabato andrea gavazzoli11 giugno, si coronerà, invece, il lungo fidanzamento (7 anni) del direttore di Tv Parma Andrea Gavazzoli (37 anni) con Lucia Albi (28), parmense doc (è di Parola di Fidenza), già Miss Emilia 2004, che presta servizio alla Polizia Municipale di Soragna, anche se il luogo delle nozze ci risulta essere in altura, a San Candido, nell’Alta Pusteria (BZ).
Rimaniamo nella stessa redazione, il 25 giugno, infatti, convolerà a giuste nozze Monica Bertini – collaboratrice del TG diretto da Gavazzoli, nonché co-conduttrice, assieme a Giuseppe Milano, del salotto calcistico del lunedì sera di Tv Parma Bar Sport, che porterà all’altare (o meglio, sarà portata all’altare dal) il giovanni la camera monica bertinicalciatore Giovanni La Camera (Messina, 29.12.1983), da lei conosciuto quando ancora militava nel Rimini, ma nelle ultime due stagioni al Benevento, formazione che proprio oggi, domenica 5 giugno, è stata eliminata nei play off di 1^ divisione dalla Juve-Stabia (1-1), che in finale affronterà l’Atletico Roma. La Camera, al 67’, era subentrato a D’Anna. I telespettatori di Bar Sport avevano iniziato a prendere in simpatia la formazione campana da quando la regia di Walter Perotti e i ragazzi del Camper di Radio Parma (Luca Ferrari, il macellaio, ed Enrico Cavalca) proponevano, in la camera e bertini scherzano in pizzeriauna sorta di Quelli che il calcio di noialtri, dei flash in diretta delle gare in posticipo al lunedì sera, con tanto di stacchetti sonori e videografiche, come singolare forma di omaggio alla “Monichina”. La cerimonia si svolgerà alle 16.30 di sabato 25 giugno nella Chiesa di San Martino a Traversetolo, a seguire gli sposi saranno lieti di festeggiare con parenti ed amici alla Fondazione Magnani Rocca. Monica ci ha promesso che consentirà amichevolmente a stadiotardini.com di documentare la sua giornata speciale con le nostre rinomate foto-videogallery. Del resto boselli intervista ghirardiqualche settimana fa ci avevano concesso, in anteprima, qualche scatto insieme al ristorante dopo la trasmissione…
La Bertini non è l’unica collaboratrice di Tv Parma ad avere trovato l’amore in un calciatore, anche la sua avvenente collega Manuela Boselli, stesse iniziali MB, ha in corso una consolidata relazione con un giocatore, si tratta di Stefano Roncarati, attaccante del att_76_roncarati_stefano_w140Colorno, ma ancora non si parla di matrimonio.
Sempre a proposito di prossime nozze, è di oggi un’altra notizia riguardante altare e pallone, con protagonista un ex del Parma, Gigi Buffon, che il 14 giugno sposerà Alena Seredova, con la quale è legata dal 2006 e da due bambini Louis Thomas e David Lee, rispettivamente di 4 e 2 anni. Il fatidico “sì”, secondo il settimanale “Vivessere” sarà pronunciato a Praga, città natale della Seredova. I preparativi, buffonseredovaovviamente, sono in corso e pare che si stia occupando di tutto la sorella della modella ceca. La futura sposa ha raccontato a “Diva e Donna” che, a dispetto di quanto accade di solito, lei è ancora alla ricerca del suo abito, mentre Gigi lo ha comprato immediatamente. La sorella è disperata, perché senza sapere com’è l’abito non riesce ad organizzare decorazioni e bouquet. I due sposi, quindi, festeggeranno quindi al Twiga a Forte dei Marmi con gli amici che non prenderanno parte al ricevimento di Praga.
Regia, prego la sigla di chiusura, con Marcia Nuziale ed Ave Maria… (Gabriele Majo, gossip writer)

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.