SCIOPERO DEI CALCIATORI / SALTATA LA RIPARTENZA DA PARMA DI TONINO RAFFA

Il radiocronista aveva effettuato l’ultimo resoconto da dipendente Rai per Parma-Juventus e avrebbe dovuto riprendere da collaboratore proprio oggi dal Tardini per Parma-Catania. E invece ieri dalla sua Reggio Calabria ha narrato la vittoria dei locali sul Modena (4-1). Ma Stadiotardini.com lo candida per Juve-Parma

SAM_3219(gmajo) – Tra i prodotti indesiderati dell’odierno sciopero dei calciatori c’è anche il mancato ritorno a Parma di Tonino Raffa, che con la consueta sensibilità il capo redattore del Giornale Radio Rai Riccardo Cucchi aveva designato alla cabina del Tardini per Parma-Catania di oggi, quale prima tappa del circuito della serie A, dopo il suo ritorno al microfono dei canali della radio di stato a seguito del pensionamento del maggio scorso con l’ultima radiocronaca da dipendente del canale nazionale, ossia Parma-Juventus del 15.05.2011, che noi di stadiotardini.com e tuttoilcalcioblog.it avevamo avuto l’onore di documentare con video, fotogallery ed intervista esclusiva. Invece no, la spina per quanto concerne il massimo campionato, non viene riattaccata da Tonino al Tardini, là dove qualche mese fa si era staccata, perché da raccontare oggi non c’è nulla, visto che i pedatori del massimo campionato incrociano le ginocchia. E così, per ora l’unica gara che Raffa ha potuto raccontare dopo l’ingresso nel club dei pensionati Rai, è quella giocata ieri nella sua Reggio Calabria, laddove i locali hanno sonoramente battuto il Modena per 4-1. Continua all’interno

SAM_3403Per nulla arrugginito Tonino, con la sua caratteristica ed inconfondibile voce, ha così potuto annunziare dal Granillo la doppietta di Campagnacci, le reti degli amaranto Missiroli e Rizzato, nonché quella dell’ex Di Gennaro, autore della classico gol della bandiera per i Canarini: insomma un ritorno con ben cinque segnature che ne hanno risollecitato, qualora ce ne fosse stato bisogno, i riflessi, dopo che in carriera spesso gli erano toccate gare in bianco, quando, invece, proliferavano gol sugli altri campi collegati nella magica giostra di Tutto il Calcio minuto per minuto.

SAM_3401Visto che è saltato il suo ritorno all’Ennio per via delle rivendicazioni dei calciatori, ci rivolgiamo ancora una volta al buon cuore di Riccardo Cucchi per chiedergli di designare Tonino Raffa quale voce di Juventus-Parma dell’11 settembre, altra suggestiva opportunità per il ritorno nella massima serie del popolare radiocronista. E’ vero, non sarebbe il Tardini, ma riprenderebbe proprio con le stesse squadre con le quali aveva salutato da dipendente. Sarebbe uno stupendo regalo…

Dopo aver sottoscritto il 25 agosto scorso il suo primo contratto da collaboratore esterno SAM_3427(“Sono stati correttissimi . Riccardo si è battuto con determinazione, ma non è stato facile. L’importante era restare nel gruppo e questo significa che ci rivedremo presto”), Tonino Raffa è entrato in quello che pocanzi abbiamo definito “club dei pensionati” in servizio per Tutto il Calcio Minuto per Minuto. Come aveva annunciato Riccardo Cucchi ne faranno parte, per questa stagione, oltre al nostro, i confermatissimi Alfredo Provenzali dallo studio centrale, Livio Forma in giro sui campi ed il rientrante Ezio Luzzi, quale opinionista della B in Sabato sport. Gabriele Majo

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

6 pensieri riguardo “SCIOPERO DEI CALCIATORI / SALTATA LA RIPARTENZA DA PARMA DI TONINO RAFFA

  • 28 Agosto 2011 in 12:26
    Permalink

    Se Juve-Parma sarà anticipo o posticipo, Raffa non ci sarà ?

    Ale

  • 28 Agosto 2011 in 13:48
    Permalink

    Salve ale. Non e' assolutamente scontata la presenza di tonino per juve parma anche qualora venissse confermato il fischio d'inizio alle 15 di domenica 11 settembre, non solo x anticipi e posticipi. Io, infatti, oggi ho solo avanzato una proposta romantica, che non e' detto che riccardo cucchi possa esaudire. Egli, infatti, al di la' di questa richiesta deve soppesare una miriade di altre situazioni, dai costi di trasferta, ad equilibri e gelosie di squadra, considerato, tra l'altro, che tonino non e' più' una risorsa interna, ma esterna all'azienda. Nonostante sappia tutto questo, pero', sperando di non creare difficolta', ho lanciato l'idea sperando che abbia l'opportunita' di accontentarla. Ma senza che questo possa creare difficolta'. Detto questo: non so quanto la variabile anticipo/posticipo possa influenzare una determinata designazione, anche se, facendo a tutti gli effetti parte della squadra, immagino che possa essere impiegato non solo x i flash della domenica. Saluti gmajo

  • 28 Agosto 2011 in 16:23
    Permalink

    Ricordiamo bene che Juve-Parma sarà la prima partita giocata nel nuovo stadio della Juventus, ed è un evento che potrebbe essere l' anticipo o il posticipo.

    Lo sai bene ?

  • 28 Agosto 2011 in 16:41
    Permalink

    Si lo so. Puo' essere. Gmajo

  • 30 Agosto 2011 in 16:08
    Permalink

    E' UFFICIALE

    Juventus-Parma si giocherà domenica 11 settembre alle ore 12.30!!!!

    Ale

  • 30 Agosto 2011 in 16:17
    Permalink

    Grazie Ale.

    Già che ci siamo pubblico anche tutti gli altri decisi dalla Lega fino alla 14^ giornata che riguardano il Parma:

    2^ giornata
    Domenica 11 settembre, ore 12,30: Juventus-Parma.

    5^ giornata
    Domenica 25 settembre, ore 20,45: Parma-Roma.

    7^ giornata
    Sabato 15 ottobre, ore 20,45: Napoli-Parma.

    13^ giornata
    Sabato 26 novembre, ore 18: Novara-Parma.

    14^ giornata
    Domenica 4 dicembre, ore 20,45: Parma-Palermo.

I commenti sono chiusi.