DOMANI ORE 19 AL TARDINI: PARMA-SAMPDORIA, LA FESTA DEGLI ULTRAS TITO & BOYS RINSALDANO IL GEMELLAGGIO

Il club si raccomanda di utilizzare la prevendita per evitare i disagi dell’ultimo momento. Diretta Tv su Sportitalia (canale 60 Digitale Terrestre)

BOYS PARMA SAMPDORIA(gmajo) – Ormai ci siamo: il grande evento è alle porte. La fratellanza ultrà ultraventennale tra i Boys Parma e gli Ultras Tito sarà sublimata domani (ore 19) in occasione della amichevole organizzata dai crociati che affronteranno i cugini della Sampdoria, sfruttando la prima immediata sosta del campionato. Prologo alle 16 sul campo della Virtus a San Lazzaro quando si sfideranno le rappresentative di “chi ragas” e dei Cucchiaroni. Questo l’appello alla presenza su boysparma1977.it: “Alle 19 ci sarà l’amichevole al Tardini: cerchiamo di riempire la Nord e di arrivare belli carichi e colorati. Invitiamo anche a fare il biglietto in anticipo, per evitare di rimanere bloccati in fila, visto che anche per questa amichevole il biglietto sarà nominale!” Mentre ultrastito.com scrive: “Sarà l’occasione per rivedere amici di vecchia data, brindare ai colori gialloblucerchiati, vedere giovani e famiglie scambiarsi le sciarpe e socializzare. Sabato, a Parma, avremo finalmente l’occasione di rincontrare i nostri fratelli gialloblù e rivivere una giornata di festa. Una festa che avrà luogo, manco a dirlo, prima, durante e dopo la partita…”. Completerà la magica serata il Terzo Tempo al Bar Gianni

ALL’INTERNO I VARI CONTRIBUTI SULLA SPECIALISSIMA AMICHEVOLE TRATTI DAL SITO BOYSPARMA1977.IT

 

ULTRAS TITO: "RINSALDIAMO IL NOSTRO GEMELLAGGIO”

Parma-Samp-Ottobre_2003

Riportiamo qui di seguito il comunicato apparso sul sito ultrastito.com in vista dell’amichevole Parma-Sampdoria di sabato 8 al Tardini..

Sabato 8 settembre, ore 19.00, allo Stadio Ennio Tardini di Parma avrà luogo la partita amichevole fra Parma e Sampdoria.

Sarà l’occasione per rinsaldare un gemellaggio che, nonostante sia nato e cresciuto grazie a generazioni di Ultras, oggi unisce due intere tifoserie. Un’occasione, di questi tempi, più unica che rara. Infatti, per quanto assurdo possa sembrare, da diversi anni a questa parte, i vari divieti e restrizioni hanno impedito che i nostri rispettivi gruppi potessero incontrarsi per dar vita a quella festa che era diventata un appuntamento fisso tanto al Tardini quanto al Ferraris. Parma-Sampdoria per noi non è solo un incontro di calcio, è molto di più. È l’occasione per rivedere amici di vecchia data, brindare ai colori gialloblucerchiati, vedere giovani e famiglie scambiarsi le sciarpe e socializzare. Sabato, a Parma, avremo finalmente l’occasione di rincontrare i nostri fratelli gialloblù e rivivere una giornata di festa. Una festa che avrà luogo, manco a dirlo, prima, durante e dopo la partita. A breve vi comunicheremo tutti i dettagli della giornata. La speranza è quella di vedere quanti più Sampdoriani possibili a Parma. Torniamo finalmente a festeggiare, tutti insieme, questo nostro storico gemellaggio. Per informazioni chiamare 0108311364 o inviare una mail a ultrastito@live.com. Ultras Tito

[FONTE: Ultras Tito]

 

Parma-sampdoria-tifosi-gemellaggio

 

SABATO 8 SETTEMBRE, PARMA-SAMPDORIA: IL PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE

Come abbiamo anticipato in un precedente articolo l’amichevole di sabato, 8 settembre alle ore 19, sarà per le tifoserie di Parma e Sampdoria, amiche da oltre 20 anni, un’ottima e imperdibile occasione per fare festa insieme, soprattutto si potrà rivivere una partita con il settore ospiti aperto, riassaporando in parte il clima di festa, calore e goliardia che c’era negli stadi italiani fino a qualche anno fa.

Nell’articolo eravamo stati un po’ vaghi, dovendo ricevere ancora alcune conferme, ora possiamo comunicare le iniziative per la giornata di sabato e invitiamo tutti i tifosi, di entrambe le squadre, a partecipare:


-          Alle ore 16, presso il campo della Virtus a San lazzaro, si sfideranno le rappresentative di Boys Parma e Ultras Tito Cucchiarioni. Visto lo spettacolo che sarà offerto in campo l’ingresso sarà gratuito e libero!

-          Alle ore 19 ci sarà l’amichevole al Tardini: cerchiamo di riempire la Nord e di arrivare belli carichi e colorati. Invitiamo anche a fare il biglietto in anticipo, per evitare di rimanere bloccati in fila, visto che anche per questa amichevole il biglietto sarà nominale!

-          Dopo la gara abbiamo organizzato un “terzo tempo” al Bar Gianni, con l’intento di allargare la festa al di fuori dei Gruppi, dove verranno distribuite specialità delle due città, focaccia e prosciutto crudo, dove potremmo alzare i calici brindando a questa amicizia! Al “terzo tempo” sono state invitate e dovrebbero partecipare anche le due squadre!


Molte di queste cose non sono certo novità, anzi, forse son tutte cose già viste e già fatte. Diventano novità e speciali dal momento che, da qualche anno a questa parte, sono state vietate (vedesi ultima trasferta dei doriani a Parma) e rese infattibili.

Chi, dei giovanissimi che hanno iniziato da qualche anno a venire in curva, ha mai assistito al giro di campo con le bandiere delle due tifoserie che avveniva regolarmente prima della gara?

La tradizione ce la riprendiamo in questa occasione!

BOYS PARMA 1977

La coreografia giallo-blu-cerchiata realizzata dai BOYS a Genova il 4 ottobre 2009

 

SABATO 8 SETTEMBRE: ONORIAMO IL GEMELLAGGIO: TUTTI AL TARDINI!

Sabato per chi non lo sapesse ancora il Parma scenderà in campo tra le mura amiche del Tardini contro la Sampdoria, in occasione di una gara amichevole organizzata dalle due società al fine di onorare un gemellaggio che lega le due tifoserie da più di vent’anni.

Quella di sabato rappresenterà una bella occasione per onorare questo rapporto che ci lega con la Genova  blucerchiata, avremmo la possibilità di poter tifare liberamente come ci hanno insegnato i nostri avi, con tamburi e striscioni, con il giro di campo con le bandiere e cosa più importante con una tifoseria di fronte che per l’occasione è libera di poter accedere in uno stadio senza nessun tipo di restrizioni.
Non sarà di certo una finale di Champions League, ma per noi l’appuntamento è importante e vorremmo vedere una Nord gremita il più possibile, l’occasione è ghiotta per dimostrare a tutti che il tifo libero non è violenza, anzi la vera violenza è vietarlo, reprimendolo anche in occasioni come questa; ricordiamoci infatti che tra poco più di un mese, il 21 Ottobre per la precisione, non sarà possibile ripetere il tutto, a causa della famigerata Tessera del Tifoso, per questo l’occasione è veramente ghiotta da non farsi scappare… a meno che qualcuno non decida di aprire gli occhi e di applicare il protocollo, aprendo finalmente le porte dei vari settori ospiti per le gare in campionato.
La giornata inizierà con la consueta partita tra le due tifoserie che si svolgerà nell’immediata periferia della città (alle ore 15), occasione giusta per farsi due risate visto lo  scandaloso tasso tecnico che normalmente viene schierato in campo, ma che comunque regala gioie ed emozioni, visto che gol ed infortuni non mancano mai.
L’intenzione da parte dei due Gruppi è quella di estendere il gemellaggio non solo ai due direttivi, ma a tutte e due le comunità, con Ultras, tifosi, insieme, in un terzo tempo che molto probabilmente dovrebbe svolgersi nei dintorni dello stadio a fine partita, in cui saranno distribuite specialità parmigiane e genovesi, al quale dovrebbero partecipare anche le due squadre.
A breve usciremo con informazioni più precise e dettagliate, nel frattempo invitiamo tutti a munirsi in anticipo del biglietto visto il prezzo veramente economico (5 €) e il pericolo di trovare la fila ai botteghini visto che anche in questa occasione il biglietto sarà nominale (al fine di prevenire la violenza?).

BOYS PARMA 1977

Festeggiamo il gemellaggio Parma-Sampdoria!

 

 

PARMA-SAMPDORIA, TUTTE LE INFO

Sabato 8 settembre alle ore 19, in concomitanza con la settimana di pausa della Serie A per lasciare spazio alla Nazionale impegnata nelle qualificazioni al Mondiale 2014, Parma e Sampdoria si affronteranno al Tardini in una gara amichevole.

Una partita nel segno del gemellaggio che da oltre vent’anni unisce le due tifoserie e che ultimamente si è esteso anche al web, con le società gemellate tramite i social network.

I PREZZI

Curva Nord e Curva Ospiti: 5 euro

Tribuna Est, Tribuna Laterale Petitot e Tribuna Laterale Ovest: 10 euro

I biglietti saranno in vendita a partire da lunedì 3 settembre nei punti vendita Lottomatica abilitati. Per acquistare i tagliandi non è necessario presentare la Tessera del Tifoso.

Si consiglia ai tifosi sampdoriani di arrivare al Tardini già muniti del biglietto.

Di seguito i punti vendita Lottomatica delle province di Parma e Genova.

PARMA

Via Mantova 227/d

Chiozzola

Via Emilia Ovest 157

San Pancrazio

Via La Spezia 55/b

Parma

Via Garibaldi 27/a

Parma

Via Parigi 25/d

Parma

Via Baganza 33

Parma

Largo F. Parri 29/d

Parma

Via San Leonardo 16/d

Parma

Via Venezia 22/a

Parma

Coop di Viale Pertini 1

Collecchio

Piazza Partigiani 4

Collecchio

Viale San Rocco 92

Colorno

Via Nazionale 51

Fornovo

Via Pontealto 21

Noceto

GENOVA

Via Borzoli 94/c

Genova

Via Paolo Giacometti 60/r

Genova

Via San Bartolomeo del Fossato 215/r

Genova

Via Aldo Manuzio 16/r

Genova

Via Medicina 70

Serra Riccò

Via Gioacchino Rossini 54/r

Genova

Via Struppa 28/a

Genova

Via Costantino Reta 7

Genova

Via Poirè 217

Sant’Olcese

Via San Pietro 19

Arenzano

Via Carlo Rolando 5/r

Genova

Via Don Giovanni Verità 22

Genova

Piazza Goffredo Villa

Genova

Vial Carlo Canepa 20

Genova

Via Santa Chiara 53

Chiavari

Via Martiri della Liberazione 182

Chiavari

Via del Commercio

Moconesi

Via Campomorone 44/r

Genova

Via di Santa Zita

Genova

Via Dodici Ottobre

Genova

Via Contubernio

Genova

Via Cornigliano 394

Genova

Piazza del Portello 2

Genova

Piazza Tommaseo 34

Genova

Piazza Leonardo da Vinci 14

Genova

Via Paolo Anfossi 192

Genova

Via Rati 15

Cogoleto

Via Aurelia 101

Bogliasco

Via Sergio Piombelli 24

Genova

Corso Torino 5

Genova

Via Camillo Vianson 3

Genova

Via Aurelia 2000

Lavagna

Via Roma 49

Masone

Piazza S. Antonio 4

Sestri Levante

Via Vittorio Veneto 91

Busalla

Lungomare di Pegli 25

Genova

Via Ciro Menotti 153

Genova

Corso Italia 1

Rapallo

[FONTE: FC Parma]

BOYS, Curva Nord di Parma. Coreografia per il gemellaggio. Gli striscioni BOYS e ULTRAS tra le scritte ''Parma Sampdoria da 20 anni gemellati'' e ''Tre generazioni, due striscioni''

La coreografia realizzata in Curva Nord il 28 febbraio 2010 per celebrare i 20 anni di gemellaggio Boys-Utc

 

TESTI E FOTO TRATTI DAL SITO WWW.BOYSPARMA1977.IT

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 57 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.