martedì, Febbraio 27, 2024
News

PLIN HAI FATTO CENTRO! I CALCIATORI CROCIATI NELLO SPOGLIATOIO CANTANO IL TUO “SEX BOMB” A PABON…

Il colombiano non ha certo avuto un felice inizio di campionato, ma i suoi compagni gli sono lo stesso vicini. Anche a squarciagola…

DSC05282(gmajo) – Non si può certo dire che sia stato un felice inizio di stagione quello di Dorlan Pabòn, clamorosamente bocciato alla prima (a Ca’ Juve) da Massimo Mauro su Sky (“In B ce ne sono quindici più forti di lui”), poco convincente alla seconda (al Tardini col Chievo) e probabilmente escluso alla terza (al San Paolo Donadoni dovrebbe puntare sul greco Ninis, finora in naftalina). Delusioni anche in Nazionale dove se ne è stato mestamente in panchina contro il Cile. Insomma non può certo sprizzare gioia da tutti i pori e urlare, come sulla magliette dei benemeriti della Cri di Scandiano-Casalgrande “E… la vaca che festa!”, non essendo appunto nello stato d’animo migliore per dare un ricevimento danzante. E non è il solo. Ma i suoi compagni gli sono lo stesso vicini. Ieri, infatti, origliando (senza tanta fatica, giacché urlavano a squarciagola) alla porta dello spogliatoio una delle presunte spie di Mazzarri – da stadiotardini.com intervistato in esclusiva… – ha potuto ascoltare i suoi compagni intonare(o stonare…) il remake di “Sex Bomb” del Plin (complimenti hai fatto centro!) con ben scandito e ritmato il suo nome “Dorlan Pabon”… Un modo per essergli vicini. Così come all’inizio del training di stamani. Per lui, come speriamo per tutti noi, ci saranno anche giorni migliori di questi…

All’interno il video del remake di Sex Bomb del Plin dedicato a Dorlan Pabòn e alcune foto amatoriali del riscaldamento a Collecchio

CLICCA QUI PER VEDERE LA CLIP DEL REMAKE DI SEX BOMB DEL PLIN DEDICATO A DORLAN PABON

FOTOGALLERY AMATORIALE DA COLLECCHIO DEL 14.09.2012

DSC05269DSC05270DSC05271DSC05274DSC05278DSC05279DSC05282DSC05284marco marchionni

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

6 pensieri riguardo “PLIN HAI FATTO CENTRO! I CALCIATORI CROCIATI NELLO SPOGLIATOIO CANTANO IL TUO “SEX BOMB” A PABON…

  • Il Plin

    Capisco la censura del mio primo intervento, dettato dallo stupore 😀
    Niente, fa ridere. Chissà se lo sosstengono così o lo prendono in giro!

  • Gabriele Majo

    Veramente, Plin, non ho censurato proprio nulla… Non ho trovato altri tuoi interventi in giacenza (neppure nella cartella spam ove alle volte finiscono)… Ciao Gmajo

  • Il Plin

    il mio primo commento fu: "Ma (organo genitale femminile)!!!

  • Gabriele Majo

    Si vede che abbiamo un "filtro" bacchettone. Oppure sempre "one"…
    Ciao Gmajo

  • Anonymous

    Beh che forte quella scritta sulla maglietta "e..la vaca che festa"! Si può trovare da qualche parte, Majo? Me la metterei volentieri quando vado allo stadio…magari porta anche fortuna… Luigi

  • Gabriele Majo

    Buondì Luigi. Se mi contatta in privato le fornirò tutte le in o del caso.
    Cordialmente Gmajo

I commenti sono chiusi.