QUELLA SORDINA ATTORNO ALLA NOTIZIA CHE I TIFOSI SENZA TESSERA DORIANI DOMANI POTRANNO ENTRARE AL TARDINI…

La novità è di portata storica – probabilmente è la prima volta in regime TdT che gli obiettori possano viaggiare liberamente – eppure gli organi di informazione non ne stanno parlando…

gds roma(gmajo) – Dopo aver visto quanto sulla GdS hanno in nota la partnership tra il Parma FC e lo Jiangsu Sainty Football Club di Nanchino cambiamo argomento e passiamo all’annosa Tessera del Tifoso, per vedere che anche in questo caso sul più diffuso quotidiano sportivo italiano non trovano albergo, pur meritandolo, notizie in chiave Parma.  Stamani, infatti, sulla Gazzetta dello Sport, c’è un ampio servizio sulla Roma che è stata condannata, in primo grado, a risarcire un proprio tifoso in quella che viene considerata una sorta di causa pilota per via di violazioni della privacy. Ma del fatto che probabilmente per la prima volta in Italia da quando vige il regime TdT è stata concessa la possibilità ai tifosi non fidelizzati di poter viaggiare lo stesso al seguito della propria squadra, sia pure pur senza accedere al settore ospiti, ma in quello contiguo, non c’è alcun accenno. Del resto l’interessante novità che vede per protagonisti gli Obiettori della Tessera sampdoriani che avranno libero accesso alla Curva Sud del Tardini si è letto poco o nulla anche dalle nostre parti. Se stadiotardini.com aveva dedicato un post alla lieta novella, altrove, inclusi gli organi ufficiali, abbiamo trovato più basso profilo o addirittura il silenzio assoluto…

Continua la lettura all’interno

boys tdtI Boys, sempre particolarmente sensibili al tema, pubblicano una foto “gialloblùcechiata” con la significativa frase: “Trasferta Libera”,  e un proprio intervento dal titolo “Che il buonsenso sia d’esempio…trasferte libere per tutti”, ma forse temendo scherzetti dell’ultima ora preferiranno dare maggiore enfasi alla cosa una volta che non ci saranno boys bar giannistati intoppi e sarà stata fatta. Anche sulla Gazzetta di Parma se ne accenna solo incidentalmente in un trafiletto-appello degli stessi Ultras pramzan dal titolo “Domani alle 12,30 tutti al Bar Gianni”, in cui si legge: “I Boys, oltre a salutare con gioia il ritorno dei tifosi senza tessera al Tardini in occasione di Parma-Samp di domani invitano ‘tutti i tifosi del Parma a non mancare domenica al Bar Gianni dalle 12,30 per un aperitivo gialloblùcerchiato, per proseguire poi al Tardini, riempiendo la Curva Nord, festeggiando tutti insieme questa novità e questo gemellaggio, spingendo i Crociati alla vittoria!’.". Sul sito ufficiale fcparma.com non c’è traccia, mentre su quello della Sampdoria e degli Ultras Tito sì. Gabriele Majo

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

STORICO ! PARMA-SAMPDORIA, CURVA SUD APERTA AI NO-TESSERA BLUCERCHIATI

 

stadiotardini com curva sud aperta no tessera doriani

 

PARMA-SAMPDORIA / BOYS E ULTRAS TITO RINSALDANO IL GEMELLAGGIO – Video amatoriale

PARMA-SAMPDORIA / L’INGRESSO DELLE SQUADRE IN CAMPO – Video amatoriale

PARMA-SAMPDORIA 1-1, Fotogallery amatoriale

PARMA-SAMPDORIA 1-1 / LE FOTO DI LUCIA BRIANTI (ASSOCIAZIONE PETITOT)

INCREDIBILE: PARMA-SAMP VIETATA AI DORIANI!

ULTRAS TITO CONFERMANO LA VERSIONE DEL “FRAMBO”

SE IL CASMS VA A CERCARSI DEL FREDDO PER IL LETTO…

IL BACO DEL SISTEMA

IL SEQUEL DEL “BACO DEL SISTEMA”: QUELLA QUARANTINA DI OBIETTORI DELLA TESSERA CROCIATI RISPEDITI A CASA DAL DALL’ARA…

AI NO TESSERA VIETATA ANCHE LA TRASFERTA DI CESENA. PERRONE: "DECISIONE DEGLI ORGANI CENTRALI CHE NON ASCOLTANO QUELLI PERIFERICI"

I BOYS: “ABBIAMO LE MANI LEGATE, SIAMO COSTRETTI AD AGIRE COME LADRI SENZA POTER SEGUIRE LIBERAMENTE LA NOSTRA SQUADRA”. MA, AGENDO COSI’, IN 25 A CESENA SONO RIUSCITI AD ENTRARE. E STADIOTARDINI.COM HA CERCATO DI CAPIRE COME…

L’ODISSEA DEI 25 BOYS “SENZA TESSERA” A CESENA: MILITELLO HA MANDATO UN SUO BREVE COMMENTO A STADIOTARDINI.COM

MILITELLO (STRISCIA LA NOTIZIA): “SPERO CHE IL MINISTRO CANCELLIERI ACCOLGA LA PROPOSTA DEI BOYS PER L’ABOLIZIONE DELLA TESSERA DEL TIFOSO”

IL SOSTEGNO DI MILITELLO ALLA PROPOSTA DEI BOYS RILANCIATO DAL TG DI TV PARMA

IN ATTESA DI PARMA-UDINESE ALL’ESTERNO DEL TARDINI CON MILITELLO DI STRISCIA – Fotogallery amatoriale

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 59 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.

3 pensieri riguardo “QUELLA SORDINA ATTORNO ALLA NOTIZIA CHE I TIFOSI SENZA TESSERA DORIANI DOMANI POTRANNO ENTRARE AL TARDINI…

  • 20 Ottobre 2012 in 15:24
    Permalink

    Lo so' majo che nn sei un ultras e direi che la tua posizione a riguardo e' molto soft, ma lasciami gioire per questo ooO
    avvenimento..finalmente un barlume di civilta' in una repubblica delle banane..solidarieta' incondizionata a tutti coloro che non si sono pe iegati al sistema che premia le tv e svuota gli stadi..ma questo e' un argomento troppo vario e si rischia di tediare..

  • 20 Ottobre 2012 in 18:50
    Permalink

    Quindi la troiata uscita ieri dall'Osservatorio, quella della mancata ricezione dei documenti necessari, non ha portato l'Osservatorio ha vietare la trasferta come invece da loro comunicato ieri? Non ci capisco più niente…Comunque PARMA E DORIA ALE'! Se Dio vuole una partita con un pubblico decente come una volta!

  • 20 Ottobre 2012 in 18:50
    Permalink

    PS: scusa per l'ultimo messaggio Majo ho scordato di firmarmi -Il Manno-

I commenti sono chiusi.