martedì, Maggio 28, 2024
News

AL DI LA’ DELLE RASSICURAZIONI DI LEONARDI TUTTOSPORT INSISTE: “NEL MILAN DI DONADONI SI AGGIUNGE BELFODIL”–SLITTATO A DOMANI IL VERTICE GALLIANI-GHIRARDI

(gmajo) – Fiutata una pista è difficile mollarla. E a nulla servono le rassicurazioni contrarie, come il video pubblicato un’ora fa da stadiotardini.it (gentilmente giratoci da calcissimo.com) e relativo alle dichiarazioni rilasciate a Odeon TV, in una conversazione telefonica con Fulvio Collovati, secondo cui Donadoni resterà al Parma: “Sta già lavorando per il nostro futuro”: leggendo Tuttosport – che già la scorsa settimana aveva percorso la pista “Il Milan ai Milanisti”, pronosticando Donadoni quale erede designato da Berlusconi per Allegri – non solo in rossonero passerà il tecnico, ma ci sarebbe pure un forte interesse per Belfodil. Intanto l’annunciato vertice con Galliani (ne aveva parlato lo stesso Leonardi a Calcio & Calcio, e Ghirardi a Bar Sport) che avrebbe dovuto svolgersi ieri è slittato a venerdì. Ecco cosa scrive Federico Masini sul quotidiano sportivo subalpino: “Iera sera per problemi di causa maggiore del presidente ducale Tommaso Ghirardi è saltata la cena fra Parma e Milan che avrebbe sancito l’accordo definitivo per Saponara (le due società gestiranno in comproprietà il ragazzo, oggi all’Empoli, fino al Giugno 2014, quando poi si deciderà il da farsi). Nulla di preoccupante, Galliani e Ghirardi si vedranno domani in Lega e concluderanno. Ma durante il vertice a margine della riunione per l’elezione del nuovo presidente di A, il Milan parlerà col Parma anche di altre situazioni. Si sonderà il terreno ancora per Paletta e Biabiany, ma soprattutto il club rossonero chiederà maggiori informazioni per Ishak Belfodil, attaccante classe ’92, che in questa stagione si è conquistato posto in squadra e attenzioni da parte di molto importanti società (lo Stoccarda ha offerto 8 milioni rifiutati). Il Parma lo ha acquistato in estate dal Lione per 2,5 milioni, adesso il suo prezzo è come minimo quadruplicato. Belfodil, Biabiany, Saponara, tutti giocatori di proprietà del Parma che non fanno altro che aumentare gli indizi che conducono a Donadoni come candidato numero uno alla panchina del Milan”.

(In collaborazione con pramzanblog.com)

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

4 pensieri riguardo “AL DI LA’ DELLE RASSICURAZIONI DI LEONARDI TUTTOSPORT INSISTE: “NEL MILAN DI DONADONI SI AGGIUNGE BELFODIL”–SLITTATO A DOMANI IL VERTICE GALLIANI-GHIRARDI

  • febbredacalcio

    Paletta e Sansone non li vogliono ?

  • Lonigo Presente

    Ah, beh, se lo dice Tuttosport allora è fatta.

  • chissenefrega giochera’ la primavera

  • Ciao messaggio urgente per Leonardi::
    RIPRENDIAMOCI DZEMAILI…il Napoli lo sta “tagliando”…per il gioco di Donadoni è perfetto…e per la fascia sinistra ? Antonelli o meglio ancora Antonini…..

I commenti sono chiusi.