domenica, Maggio 26, 2024
Carmina ParmaNews

PRIMO APPUNTAMENTO DEL NUOVO ANNO CON I CROCIATI INCANTATI CHE PRESENTANO L’INCANTEVOLE CHIARA

DSCN2860(Luca Savarese) – Con la prima giornata di ritorno, si sono dati appuntamento i Crociati Incantati per farsi gli auguri di buon anno, nella sede, in piazza Gambara 5 a Milano. Un momento per ritrovarsi (l’ultimo randez-vous del 2012 era datato 26 novembre, dies di Parma-Inter), raccontarsi i rispettivi Natali e Veglioni e vegliare attentamente sulle sorti dell’a tenzone del campionato che ci vede opposti alla capolista Juventus. La sede è in fermento sin dalle prime ore del mattino, in cui iniziano i vari allestimenti. Si sceglie un tappetino ad hoc: campetto di calcio disegnato su carta da foglio verde che sembra erba finta, con tanto di due palloni che spiccano: luogo ideale per scrivere di rosso gli auguri di un buon 2013 per i Crociati Incantati che, anche in questi nuovi mesi, vorranno guardare il Parma come un bimbo guarda la mamma,con immensa appartenenza e gioia piena!

DSCN2861Per la kermesse presenti il Crociato Luca Savarese ed il fedelissimo Crociato Alessandro Patruno e udite udite, rullino i tamburi, squillino le trombe, la piccola-grande Crociata Incantata Chiara Savarese, presente per la prima volta de facto all’evento e non più in altre faccende affaccendata. Sorpresa post natalizia al raduno dei Crociati Incantati si è unita anche Jodie, cagnolina di razza barboncina nana, ribattezzata un giorno dal Crociato Incantato Alessandro Patruno Faustino, per una netta somiglianza con l’andatura dinoccolata di Tino-gol Asprilla.

DSCN2854Lo stesso Alessandro, per sottolineare il grado di difficoltà della sfida ai gobbi, offre alla combriccola un pacchetto di cioccolatini che contengono il nome monte bianco: un invito a scalarlo insieme. Alla fine però fortunatamente grazie alla botta vincente di Sansone sarà un monte anche parecchio gialloblù. Per la prima volta è stato effettuato anche un piccolo video (vedi sotto), nell’intervallo della partita, sul risultato ancora fermo sullo zero a zero. Chiara Savarese, Crociata DSCN2858Incantata e battezzata al Parma con tanto di rito e colorazione del viso gialloblù durante Parma-Lazio del 2010 (pareggio uno a uno con nostro timbro di testa di Valdanito Crespo) intervista i due amici crociati incantati.

Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco. Recita una famosa poesia di un’anonima brasiliana che trovò il poeta Pablo Neruda. Noi proviamo a non evitare di essere Crociati Incantati, a preferire il crociatogialloeblù.

Buon anno a tutti e ben vengano altri Crociati Incantati!

ALTRI ARTICOLI DI LUCA SAVARESE

NON ROMPETECI IL PALLONE / “ANNO NUOVO, CALCIO NUOVO. SUL MODELLO DI STADIOTARDINI.IT”

“CARMINA AUGURI” / BUON ANNO CARO VECCHIO E SEMPRE GIOVANE PARMA!

“CARMINA SOGNO”: UNA NOTTE DI CHAMPIONS A OLD TRAFFORD CON I CROCIATI TRIONFANTI

MAJO A MILANO: A “SERIE B TV” HA RACCONTATO LA CADETTERIA E POI IN AUTO, AMICHEVOLMENTE, ALCUNI ANEDDOTI DELLA SUA VITA DA CRONISTA CROCIATO (E NON SOLO)

I PRIMI VENT’ANNI SENZA BRERA: SORSEGGIAMOLO ANCORA

7 DICEMBRE, SANT’AMBROGIO E UN PARMA SETTE BELLEZZE

QUANDO IL DUCATO VA A FAR VISITA ALL’AQUILA…

METTI UNA DOMENICA MATTINA CON UGO RUSSO. UNA CAREZZA DI UMANITA’

“CARMINA ITALIA” – FRESCHI AZZURRI AL TARDINI, ANCHE SE NON PROFUMANO DI CROCIATO

L’ASSOCIAZIONE “CROCIATI INCANTATI”

PARMA-INTER 1-0, CON “I CROCIATI INCANTATI”

 

TUTTE LE PUNTATE DI CARMINA PARMA DI LUCA SAVARESE

CARMINA PARMA / DAVIDE, GOLIA, BARRICADERI E UN RE TAUMATURGO. ECCO IL ROMANZO DELLA NOSTRA CLASSICA

CARMINA PARMA / TRE RE MAGI A SUGGELLO DI UN’OTTIMA ANDATA

CARMINA PARMA / IL TIRO INFINITO DEL PACARITO E IL FIOCCO DI SANSONE: L’ALBERO DI NATALE ORA E’ COMPLETO

CARMINA PARMA / “DENTRO LE MANI DI NICOLA PAVARINI. ANCHE I SUOI GUANTI NEL POKER SCHIACCIA CAGLIARI”

CARMINA PARMA / DENTRO GLI ACUTI DI BELFODIL E ROSI: NASCE UN PARMA BELLO E ROSATO

“CARMINA PARMA” / LORO AVRANNO SAN GENNARO, MA SE SOTIRIS NINIS CONVOCA I SUOI AMICI DIVINI, SI SALVI CHI PUO’…

CARMINA PARMA / “VA BENE CHE ARRIVA L’AUTUNNO, MA VORREMMO VEDERE UN PARMA PIU’ SOLARE, PROPOSITIVO O SPECULATIVO NON IMPORTA, MA CHE TRASMETTA RAGGI, MESSAGGI DI VITA E NON SEGNALI DI MORTE…”

“CARMINA PARMA”– IL RIGORE DA SPARVIERO DEL “PACARITO”

“CARMINA PARMA” / E’ AUTUNNO: PIOVONO I RIGORI…

“CARMINA PARMA” / COM’E’ BELLO TIFARE PARMA IN MEDIOLANUM

CARMINA PARMA / “ARENA SINE CALCE”: UN POMERIGGIO DA TREGENDA. E SE POI CI SI METTE ANCHE ‘MALALOUANE’…

“CARMINA PARMA” / DONADONI E I SUOI ‘DONI’ DI SIGNORILITA’: UNA PICCOLA FRASE, UNA GRANDE PERSONA

CARMINA PARMA / “UN PITTORE, TRE SCULTORI E UN BOMBER: COSI’ RIALZIAMO LA TESTA”

CARMINA PARMA / QUANDO LA GIOIA ARRIVA DALLE ORECCHIE…

“CARMINA PARMA” / TRE SINISTRI PER UNA DESTREZZA FISICA E SPIRITUALE

CARMINA PARMA / NEL MARE DI PESCARA SOFFRIAMO TROPPO DI MAL DI PANCIA E AFFONDIAMO…

CARMINA PARMA / LO ZERO A ZERO RISULTATO PERFETTO? SI E NO…

“CARMINA PARMA” / ECCO IL MARCHIO DEI GIALLOBLU’ FINALMENTE IN PALLA(DINO) !

CARMINA PARMA / TUTTI IN ASCOLTO DELLA “CHANSON DE SANSONE”

CARMINA PARMA – “LA NON VITTORIA DEI GIALLOBLU’, DALLO SPIRITO DECOUBERTIANO, VALE MOLTO DI PIU’ DI ZERO PUNTI”

“CARMINA PARMA” / LA DEA ATALANTA PUNISCE I CROCIATI FORMATO NOTTOLA DI MINERVA

CARMINA PARMA – QUANDO NON RIESCI A CHIUDERE I CONTI POI PERDI RIGOROSAMENTE…

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

8 pensieri riguardo “PRIMO APPUNTAMENTO DEL NUOVO ANNO CON I CROCIATI INCANTATI CHE PRESENTANO L’INCANTEVOLE CHIARA

  • Alessandro

    grandi!!!!!!!!! Tardini inespugnato!!!!!!!!!!!!

  • Grandi ragazzi! Sempre vicini ai gialloblù anche lontano da Parma! bisognerebbe organizzare qualche visione di partita tutti insieme noi fedelissimi! e poi non appena il tempo sarà più mite…TUTTI AL TARDINI!!!

  • Fra l’altro la mia buldogghina/ona inglese è tifosissima anche lei e intende partecipare!

  • Si scrive rendez-vous, non randez vous

  • Scusa, potevi anche evitare di correggere da professore una parola, scrivi almeno il tuo nome se hai il coraggio, maleducato!

  • Sono amico di Majo e lui dal mio indirizzo mail lo ha capito.
    Piuttosto tu, Matteo, hai avuto una grossa caduta di stile, per avermi apostrofato senza conoscere.
    Ma per farla breve, ti perdono!

  • in realtà, amico, la tua e-mail che io conosco l’hai usata per postare l’ultimo commento, non il primo, indirizzato con un indirizzo che non sapevo di appartenesse. Ma non è un problema sostanziale.
    Ci sta che Luca Savarese possa aver commesso uno strafalcione, del resto i pezzi ha l’abitudine cdi comporli a notte fonda: più grave che non me ne sia accorto io “passando il pezzo”, tra l’altro di mattina e non nottetempo. Quindi mi prendo la colpa per non aver apportato la correzione.
    Poi Matteo, con spirito di difesa, è intervenuto con una certa decisione: comunque se siamo tutti d’accordo direi di non farla più grande di quella che è…
    Cordialmente
    Gmajo

  • Sono d’accordo! Grazie Gabriele e grazie anche a te “Amico”!

I commenti sono chiusi.